Pagina 1 di 73 123456789101151 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 1088

Discussione: Roccaraso - Info e News

  1. #1

    Predefinito Roccaraso - Info e News

    Buona sera a tutti.
    Ieri è stato presentato in regione Abruzzo il progetto dettagliato delle due nuove cabinovie del Pizzalto e delle Gravare. E' iniziata la pratica della valutazione di impatto.
    Davvero una bella notizia. Si va avanti con determinazione. Speriamo di vedere i due nuovi impianti pronti per Natale.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    ecco il link, fate copia e incolla e lanciatelo:

    http://sra.regione.abruzzo.it/index....ticle&catid=5: procedura-va&id=883:par-fas-2007-2013-obiettivo-iii21-progetto-per-la-realizzazione-di-due-cabinovie-ad-ammorsamento-automatico-destinate-al-miglioramento-del-sistema-di-mobilita-locale-del-bacino-sciistico-alto-sangro-piano-dellaremogna&Itemid=18

  4. #3

  5. #4

    Predefinito

    Ottima notizia, ho spostato i messaggi in una nuova discussione!

  6. #5

    Predefinito

    SI bravo meglio mettere questo titolo.
    Qualche dettaglio delle due nuove cabinovie Agganciamento automatico con 10 persone per cabina:

    1. Pizzalto quota 1480 mt stazione di partenza - casa Cantoniera Macchione quota 1570 mt stazione intermedia con cambio direzione della linea e possibilità di discesa sulla pista azzurra Paradiso (campo scuola di circa 1400 metri di lunghezza) - Gravare quota 1575 mt stazione di arrivo.;

    2. Gravare quota 1575 mt - Selletta Toppe del Tesoro quota 2066 mt. dove si potrà scendere sulla azzurra, rossa, lupo, lupo bis.

    Le due nuove cabinovie saranno aperte anche in estate consentendo dal parcheggio di Pizzalto, l'accesso in quota agli altopiani di Antone Rotondo, Monte Greco, Lago Pantaniello ecc con possibilità infinite di escursionismo. In inverno, oltre a consentire la fruizione dedicata delle piste lupo, lupo bis e rossa per le gare, porteranno tutti gli amanti del kitesnow allo spot a quota 2000 dove questo nuovo sport trova soluzioni infinite dalle Toppe fin verso gli impluvi della Serra di Rocca Chiarano.

    Pizzalto diventa sempre più il fulcro dell'intero comprensorio soprattutto alla luce del fatto che il prossimo step sarà un collegamento diretto con impianti a fune dal centro abitato proprio a Pizzalto.

  7. Lo skifoso fralau ha 2 Skife:


  8. #6

    Predefinito

    Poi con calma leggo i pdf, però ad una prima occhiata dico la mia:
    - la cabinovia Gravare-Toppe del Tesoro sarà utilissima per sfruttare a pieno la zona Lupo e Valle della Gravare, l'arrivo è posizionato proprio dove avevo ipotizzato (avevo fatto uno schizzo sul topic abruzzese) in modo da poter scendere anche verso la pista destra della triposto Gravare

    - la cabinovia Pizzalto-Macchione-Gravere è di un inutilità più unica che rara, due tronchi di costose cabinovie senza piste per collegare due zone già ben collegate. Per di più l'intermedia è nel nulla, quindi non permette di scendere e salire. Ad oggi per fare lo stesso percorso bastano 2 impianti
    Impianto con manutenzione costosa, che non utilizzerà nessuno e che farà andare in rosso i bilanci di chi lo gestirà.

    Sarebbe stato di gran lunga più utile sostituire la Pallottieri (lenta da morire e fulcro dell'Aremogna), le cabine delle due cabinovie, o le due sciovie Crete Rosse che hanno sempre una coda imbarazzante.

  9. Lo skifoso fla5 ha 3 Skife:


  10. #7

    Predefinito

    Pronti per natale? Si riesce a fare tutto in sei mesi?

  11. #8

    Predefinito

    Praticamente impossibile, ci sono dei tempi tecnici del VIA, se non sbaglio 90 giorni più eventuali modifiche. In ogni caso anche se i lavori partissero per settembre è troppo poco il tempo.

  12. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Poi con calma leggo i pdf, però ad una prima occhiata dico la mia:
    - la cabinovia Gravare-Toppe del Tesoro sarà utilissima per sfruttare a pieno la zona Lupo e Valle della Gravare, l'arrivo è posizionato proprio dove avevo ipotizzato (avevo fatto uno schizzo sul topic abruzzese) in modo da poter scendere anche verso la pista destra della triposto Gravare

    - la cabinovia Pizzalto-Macchione-Gravere è di un inutilità più unica che rara, due tronchi di costose cabinovie senza piste per collegare due zone già ben collegate. Per di più l'intermedia è nel nulla, quindi non permette di scendere e salire. Ad oggi per fare lo stesso percorso bastano 2 impianti
    Impianto con manutenzione costosa, che non utilizzerà nessuno e che farà andare in rosso i bilanci di chi lo gestirà.

    Sarebbe stato di gran lunga più utile sostituire la Pallottieri (lenta da morire e fulcro dell'Aremogna), le cabine delle due cabinovie, o le due sciovie Crete Rosse che hanno sempre una coda imbarazzante.
    La cabinovia però potrebbe essere molto utile quando c'è vento, condizione notoriamente critica (e abbastanza frequente) per il traffico agli impianti.

    Tra l'altro amplierebbe le possibilità di movimento dei non sciatori, cosa non da poco conto secondo me in un comprensorio costantemente ben frequentato da scuole sci di bambini\ragazzi napoletani e romani i cui genitiri non sanno che caxxo fare mentre i figli sciano

  13. #10

    Predefinito

    Non è un traffico di persone sufficiente a far andare in attivo un impianto del genere.
    Mi ricordo che pochi anni fa la società che gestisce Aremogna+Pratello lamentava gli scarsi incassi e proponeva la riduzione degli impianti aperti nei feriali (per fortuna mai fatta).

    Poi se io sono un pedone che si trova a Pizzalto preferirei andare all'Aremogna piuttosto che al Gravare, dove oggettivamente c'è ben poco.

  14. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio

    - la cabinovia Pizzalto-Macchione-Gravere è di un inutilità più unica che rara.
    E' assurda. Non ci credo.
    Si sente una puzza di malaffare anche da galassie lontane

  15. Skife per Cefeo:


  16. #12

    Predefinito

    Sinceramente non la comprendo neanch'io ...provo a darmene un paio
    - effettivamente manca un baby lunga per le scuole e, Plan de COrones docet, la cabinovia è l'impianto più indicato
    - se fanno il collegamento roccaraso città/Pizzalto può essere utile

    Ma da qui a fare un mega impianto del genere ...non so


    Io ho provato a chiedere a Teleaesse se ci spiegano il progetto ma non l'hanno ancora fatto

  17. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    - effettivamente manca un baby lunga per le scuole e, Plan de COrones docet, la cabinovia è l'impianto più indicato
    Si ma l'intermedia si trova ben sotto la pista Paradiso, quindi non serve nessuna pista.

  18. #14

    Predefinito

    Se aprite i file pdf e vedete il tragitto capirete che la cabinovia servirà un lunghissimo campo scuola coincidente con il rettilineo dell'azzurra Paradiso da quota 1570 a 1460. Con 90 metri di dislivello e 1,5 km di lunghezza diverrebbe un paradisiaco campo scuola. Ma avete presente le orde di sciatori principianti che si ammassano alla base del Pizzalto nei festivi?
    Come tempi ci siamo. Devono decorrere solo 40 gg per la Valutazione di Impatto. Vedrete che ce la faranno. C'è determinazione.

    La cabinovia passa sopra il tapis del Pizalto, sopra la parte finale della Canguro , sopra l'azzurra Paradiso e poi solo nel tratto finale se ne allontana di una cinquantina di metri verso la Casa Cantoniera. Con un piccolo skiweg si raggiunge l'azurra Paradiso in un attimo.

  19. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Cefeo Vedi messaggio
    E' assurda. Non ci credo.
    Si sente una puzza di malaffare anche da galassie lontane
    sarà realizzata con i fondi europei (mobilità senza piste)....e con quello che "avanza" si realizza la seconda

Pagina 1 di 73 123456789101151 ... UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •