Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 28

Discussione: Les 2 Alpes estate 2015

  1. #1

    Predefinito Les 2 Alpes estate 2015

    Quella del 2013 è stata una estate fantastica, quella del 2014 un pò meno...
    secondo voi come sarà l'estate 2015 a Les 2 alpes, considerato che quest'anno, se riuscirò ad andare, per motivi di lavoro non potrà essere prima di fine luglio-inizio agosto (lo so, brutto periodo).
    qualcuno sa come è la situazione attuale?
    grazie a chi vorrà fornire informazioni e previsioni. La scimmia sale...

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Pessima... la ha nevicato poco quest'inverno... e a differenza delle nostre alpi dove ha fatto grosse nevicate a fine stagione, la è stato molto meno generoso... io comunque salgo tra fine giugno e i primissimi di luglio, e sebbene vada a girare in bici, una mattina in ghiacciaio salgo di sicuro, quindi vi aggiornerò...

    Oggi cmque pare che stia nevicando anche in paese...

  4. Skife per Teo:


  5. #3
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head ispeed+Head cyclic +Line influence+K2 Aftershock+scarponi head raptor RS140

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Vecchio Vedi messaggio
    Quella del 2013 è stata una estate fantastica, quella del 2014 un pò meno...
    secondo voi come sarà l'estate 2015 a Les 2 alpes, considerato che quest'anno, se riuscirò ad andare, per motivi di lavoro non potrà essere prima di fine luglio-inizio agosto (lo so, brutto periodo).
    qualcuno sa come è la situazione attuale?
    grazie a chi vorrà fornire informazioni e previsioni. La scimmia sale...
    Effettivamente non ha nevicato tantissimo in questo inverno, però poi la situazione ad agosto molto dipenderà da come procederà l'estate se fresca od afosa.
    Io dovrei salire i primi di luglio, magari ti faccio sapere.

  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Effettivamente non ha nevicato tantissimo in questo inverno, però poi la situazione ad agosto molto dipenderà da come procederà l'estate se fresca od afosa.
    Io dovrei salire i primi di luglio, magari ti faccio sapere.
    Grazie mille cristiano, non potendo salire prima di fine luglio, il tuo aggiornamento mi sarebbe utilissimo!
    ...chissà se in questi giorni ha nevicato...

  7. #5
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Grandi problemi quest'anno per les2alpes...

    non so se tutti siano informati, ma la strada dall'Italia, specificatamente dal Monginevro, non è più praticabile:
    http://www.hautes-alpes.gouv.fr/ferm...ues-a4583.html
    Questo è dovuta a una frana che sta coinvolgendo il versante dove passa la strada che conduce alla diga di 2alpes, pertanto la solita strada briancon-lagrave-montdelans è chiusa, e sarà chiusa per tutta l'estate a quanto pare.

    Ci sono tre alternative:
    Passare dal Frejus e dopo StJean de Maurienne scendere verso Bourg d'Oisans, è la più veloce in quanto ci si mette alla fine una mezz'ora in più che fare strada normale ma è anche la più cara, perchè tra Frejus e pedaggi e chilometri in più aggiungete pure un bel 120/150 euro di spese di viaggio (da Torino poco meno di 4 ore)
    Fare la solita strada e poco prima di La Grave deviare a nord verso Valloire, strada di montagna, lenta e trafficata, ma si risparmiano i soldi del Frejus, comunque, tra chilometri in più e pedaggi, spenderete un bel 50/60 euro in più delle solite spese di viaggio (da Torino circa 5 ore e mezza)
    Altrimenti si può passare da Gap, andando verso sud quando sia arriva a Briancon e risalendo poi verso grenoble, sempre tanti chilometri ma strade più scorrevoli, e sempre 5 ore abbondanti di viaggio da Torino.

    Per chi arriva dal centrosud, o comunque per tutti quelli che confluiscono dalla liguria, la soluzione migliore è passare da Cuneo/Argentera/Gap

    E' decisamente un grosso disagio per noi italiani, ma contro una montagna che frana poco si può fare, quindi quest'anno, probabilmente, eviterò 2alpes e tornerò a Tignes...

  8. Skife per Teo:


  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Grandi problemi quest'anno per les2alpes...

    non so se tutti siano informati, ma la strada dall'Italia, specificatamente dal Monginevro, non è più praticabile:
    http://www.hautes-alpes.gouv.fr/ferm...ues-a4583.html
    Questo è dovuta a una frana che sta coinvolgendo il versante dove passa la strada che conduce alla diga di 2alpes, pertanto la solita strada briancon-lagrave-montdelans è chiusa, e sarà chiusa per tutta l'estate a quanto pare.

    Ci sono tre alternative:
    Passare dal Frejus e dopo StJean de Maurienne scendere verso Bourg d'Oisans, è la più veloce in quanto ci si mette alla fine una mezz'ora in più che fare strada normale ma è anche la più cara, perchè tra Frejus e pedaggi e chilometri in più aggiungete pure un bel 120/150 euro di spese di viaggio (da Torino poco meno di 4 ore)
    Fare la solita strada e poco prima di La Grave deviare a nord verso Valloire, strada di montagna, lenta e trafficata, ma si risparmiano i soldi del Frejus, comunque, tra chilometri in più e pedaggi, spenderete un bel 50/60 euro in più delle solite spese di viaggio (da Torino circa 5 ore e mezza)
    Altrimenti si può passare da Gap, andando verso sud quando sia arriva a Briancon e risalendo poi verso grenoble, sempre tanti chilometri ma strade più scorrevoli, e sempre 5 ore abbondanti di viaggio da Torino.

    Per chi arriva dal centrosud, o comunque per tutti quelli che confluiscono dalla liguria, la soluzione migliore è passare da Cuneo/Argentera/Gap

    E' decisamente un grosso disagio per noi italiani, ma contro una montagna che frana poco si può fare, quindi quest'anno, probabilmente, eviterò 2alpes e tornerò a Tignes...
    E' una situazione che si protrarrà probabilmente a lungo, gente di Serre Chevalier mi ha detto che non si sa assolutamente cosa fare poichè la montagna continua a scendere verso il lago di alcuni centimetri al giorno.

    Dunque credo che rimarrà chiusa a tempo indeterminato.

    Ho letto che si pensava di svuotare il lago per costruire una strada sul fondo..

  10. Skife per Edo:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #7

    Predefinito

    Comunque d'estate è da pazzi fare il Frejus se c'è il Moncenisio aperto, se non si ha fretta..

    Anche la Saint-Jean-de-Maurienne>Col de la Croix de Fer>Bourg d'Oisans è tortuosissima e non finisce più, forse è meglio passare da Gap in ogni caso.

    Sconsiglio di fare il Col du Galibier per scendere a Valloire e poi a Saint-Michel-de-Maurienne da Torino perchè si fanno due colli di cui uno a 2600 metri mentre con il Moncenisio si sale solo a 2000 metri e si arriva poi nello stesso punto tramite la strada in fondovalle.

  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    la montagna continua a scendere verso il lago di alcuni centimetri al giorno.
    da un punto di vista topografico (e geologico), alcuni centimetri al giorno è devastante... sicuro di questo dato?

  14. #9

    Predefinito

    Non lo so ma pare che la situazione sia questa:

    http://france3-regions.francetvinfo....rs-752483.html


    http://france3-regions.francetvinfo....ne-763892.html


    https://www.youtube.com/watch?v=3Q-cj9zBNnQ


    So che hanno dovuto sospendere le "navette" lacustri per il rischio della frana ed ora trasportano quelli di La Grave e Villard d'Arene (unici centri abitati che si trovano dopo il Colle del Lautaret e prima del lago, in direzione Briancon>Grenoble) a lavorare dall'altra parte con l'elicottero.


    Certo è che quella strada tortuosissima con gallerie di inizio secolo (scorso) mi ha sempre lasciato perplesso, in Italia avrebbero forse bypassato il tutto con una galleria, ma non so se sia comunque possibile costruirla in quel punto.

  15. #10
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Certo è che quella strada tortuosissima con gallerie di inizio secolo (scorso) mi ha sempre lasciato perplesso, in Italia avrebbero forse bypassato il tutto con una galleria, ma non so se sia comunque possibile costruirla in quel punto.
    Si, infatti ho elencato le opzioni, ma quella frejus o moncenisio da sopra è la più pratica, anche se è piuttosto cara comunque per i pedaggi autostradali

    Quanto alla frana, ho parlato con dei locals e pare vogliano costruire la strada nuova sull'altra sponda del lago, che è meno ripida e meno soggetta a frane, ma non possono iniziare i lavori fino a quando non scende l'intera frana, che ci sta mettendo più tempo del previsto (le prime proiezioni dei geologi davano il distacco a metà giugno), una volta stabilizzata la frana, dovrebbero cominciare i lavori, se va bene sarà aperta per l'inverno, altrimenti primavera prossima...

  16. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Edo Vedi messaggio
    Non lo so ma pare che la situazione sia questa:

    http://france3-regions.francetvinfo....rs-752483.html


    http://france3-regions.francetvinfo....ne-763892.html


    https://www.youtube.com/watch?v=3Q-cj9zBNnQ


    So che hanno dovuto sospendere le "navette" lacustri per il rischio della frana ed ora trasportano quelli di La Grave e Villard d'Arene (unici centri abitati che si trovano dopo il Colle del Lautaret e prima del lago, in direzione Briancon>Grenoble) a lavorare dall'altra parte con l'elicottero.




    Certo è che quella strada tortuosissima con gallerie di inizio secolo (scorso) mi ha sempre lasciato perplesso, in Italia avrebbero forse bypassato il tutto con una galleria, ma non so se sia comunque possibile costruirla in quel punto.
    situazione molto brutta e difficile da gestire, anche per la presenza del lago... un aspetto imposrtante è individuare a che profondità si trova il primo strato "fermo" per capire l'entita della frana.

  17. #12
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da giorgiosnow Vedi messaggio
    situazione molto brutta e difficile da gestire, anche per la presenza del lago... un aspetto imposrtante è individuare a che profondità si trova il primo strato "fermo" per capire l'entita della frana.
    Non è in realtà niente di che, il fronte è un centinaio di metri, forse meno, e anche si staccasse di brutto non provocherebbe danni (non è il vajont), il fatto è che non vogliono o non possono minare la faglia, quindi bisogna aspettare che la natura faccia il suo corso.

  18. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    Non è in realtà niente di che, il fronte è un centinaio di metri, forse meno, e anche si staccasse di brutto non provocherebbe danni (non è il vajont), il fatto è che non vogliono o non possono minare la faglia, quindi bisogna aspettare che la natura faccia il suo corso.
    non metto in dubbio quello che dici (e non conosco la zona) ma l'esperienza seppur relativamente poca mi ha insegnato che un fronte considerato "banale" può portare a problematiche e danni ben peggiori di quelli previsti.
    Comunque sia speriamo si risolva presto.
    fine OT

  19. #14
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da giorgiosnow Vedi messaggio
    non metto in dubbio quello che dici (e non conosco la zona) ma l'esperienza seppur relativamente poca mi ha insegnato che un fronte considerato "banale" può portare a problematiche e danni ben peggiori di quelli previsti.
    Comunque sia speriamo si risolva presto.
    fine OT
    Lo stanno monitorando già da quest'inverno, fortunatamente adesso c'è la tecnologia e la competenza per evitare disastri come quelli accaduti, è oltretutto una situazione che si protrae da anni, dovuta alla normale erosione e non alla creazione del bacino.
    Col tempo, buona parte di quel versante franerà dentro al lago, ecco perchè stanno valutando di spostare la strada sull'altro versante (che però d'inverno è più soggetto a valanghe)

  20. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Effettivamente non ha nevicato tantissimo in questo inverno, però poi la situazione ad agosto molto dipenderà da come procederà l'estate se fresca od afosa.
    Io dovrei salire i primi di luglio, magari ti faccio sapere.
    Cristiano quando puoi facci un aggiornamento sulla situazione del ghiiacciaio. Mi interessa soprattutto la zona del park, quindi quella più in alto.
    Mi raccomando non mi dare notizie troppo brutteeeee!!
    Grazie e divertiti!

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •