Posizione classifica anno 2015: 62/327 | Posizione in classifica generale: 861/3377.
Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 39

Discussione: FEELS LIKE HOME - Macugnaga 17 feb 2015

  1. #1

    Predefinito FEELS LIKE HOME - Macugnaga 17 feb 2015

    Macugnaga Freeride Paradise!

    Spiacenti, ma la parte che preferisco del Monte Rosa è sempre la stessa, quella dimenticata dal dio denaro e dal tempo.
    Quest'anno non c'ero ancora stato, ma ogni volta tornarci è un'emozione forte e le sensazioni sono sempre le stesse: tranquillità, powder e amici. Ed è come sentirsi a casa.

    Con l'apertura di un tratto della Pedemontana il mio cuore è ancora più vicino a Macugnaga.
    Oggi nuovi amici al Monte Moro dove di neve ce n'era così tanta che sono venuti persino dalla Svervegia e dalla Pennsylvania a prendersela. E comunque era ancora troppa per tutti i freeriders che oggi ci hanno creduto, circa 15 a dire il vero.
    Sì, qui è più o meno sempre così, le funivie hanno una capienza di 15 posti, ma la prima benna la riempiamo solo in due e alle 9.10 siamo già in quota, quando esco prendo una boccata d'aria fresca, ma manca il fiato e non per l'altitudine.





    Diciamo che respirare è stato difficoltoso per tutta la mattina:




    Quella nuvola di polvere in teoria è Molale


    Anche bellezze non proprio locali (Svezia) mozzano il fiato


    130cm sono un po' faticosi da sciare




    Allora pausa pranzo con Pane Luganega e Bonarda. Quando si ammazza il porco grasso bisogna festeggiare!


    Ci si sente un po' soli da queste parti


    Come si sta bene lontano dal traffico cittadino (e non)





    Cerchiamo nei boschetti, ma di gente manco l'ombra









    Puoi girare il mondo, ma è sempre bello tornare a casa.

  2. #2

    Predefinito

    Promosso a pieni voti,10 e lode

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Minc*ia che robbaa!!! Bravissimi, gran bel colpo!

    un paio di curiosità,
    la terza foto è scendendo dal San Pietro, più in alto della seggiovia?
    7a e 8a quella battuta è la roccette?
    e infine 10a e 11a dove dici "lontano dal traffico" oltre ad essere spettacolari quella che si vede battuta sarà la Moro Bill, a che altezza eravate? non riesco a vedere dove sta la funivia, grazieee

  5. #4

    Predefinito

    Ti odio, lo sai vero? Complimenti per la gran giornata!

  6. Skife per Nitrato:


  7. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    dicono che ho troppi sci .....rispondo che son sempre pochi i giorni per sciare

    Predefinito

    complimenti x il posticino e la bella giornata in tutti i sensi
    quindi location è Macugnaga? la montagna dietro le tue spalle ( I foto) immagino sia il Rosa giusto ? spettacolare in ogni senso

    come mai i "130" erano non facili da girare ( k2 hell bent? ) con quella nevina che avete trovato ??

    comunque una fetta di luganega e della buona bonarda rasserenano anche le giornate piu grigie, anche se oggi non era proprio il vostro caso

  8. #6

    Predefinito

    Macugnaga ha sempre un fascino particolare...

  9. #7

    Predefinito

    Allora, a parte la Meccia (che oggi nessuno ha osato aprire), tutti i fuoripista della parte alta sono a vista quindi una volta lì li riconosci al volo e gli accessi sono semplici. (a meno che non trovi 130cm di polvere )
    Le roccette non le abbiamo fatte per due motivi: sono state aperte nel pomeriggio e ormai aveva scaldato, sopra lì ci sono dei pendii che scaricano da soli col caldo e se ci passi sotto nel momento sbagliato non è bello. Poi avevano poca pendenza e diciamo che oggi non si andava se non prendevi un po' di velocità.

    Le parti con poco traffico sono tra la partenza della seggiovia e il Bill. Puoi scendere un po' ovunque lì, se c'è tanta neve... se ti tieni a sinistra dei tralicci non dovrebbero esserci punti con salti di roccia. Comunque salendo con la funivia puoi benissimo farti un'idea delle linee.

    Tieni presente che il Moro è una pietraia unica, tira spesso vento si formano gonfie, accumuli e lastroni. Inoltre i pendii invitanti sono spesso circondati da pendii ripidi che scaricano col sole. Tieni sempre un occhio in alto.



    Oggi abbiamo avuto la fortuna di farci 3 discese con il boss dei mestri di Macugnaga, che ci ha spiegato un po' di cose, non si finisce mai di imparare.


    come mai i "130" erano non facili da girare ( k2 hell bent? ) con quella nevina che avete trovato ??
    Tu prova ad infilarti dentro a tutta quella neve fresca, poi mi dici che divertimento
    Pronti-via e perdiamo entrambi gli sci dopo 2 "curve", ritrovati in poco tempo, ma panico! Oggi l'hellbent aiutava, ma ogni tanto si inabissa pure lui e per uscire devi ravanare.
    Ale coi Cochise ha fatto tanti di quei voli che ho perso il conto, per una volta non sono io quello imbranato.
    Il brutto di cadere in tutta quella neve è che non riesci a rialzarti, affondi da tutte le parti e se sei senza sci ogni passo è un'impresa.
    Poi ha scaldato un pelo ed era più veloce e si sprofondava meno, siamo scesi fino in paese ed era polvere tra gli alberi, poi colla al sole, poi cemento, poi trappola mortale per ginocchia.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Ma nelle foto numero 10/11 e 14....ho un leggero senso di smarrimento pur conoscendo bene la zona..stai scendendo verso la partenza della cabinovia?

  12. #9

    Predefinito

    La est del Rosa, che è quella che vediamo dal Ticino, ha un fascino magnetico. Oserei dire più del Cervino.


  13. #10

    Predefinito

    Maronn quanta bella roba!!! Complimenti!!!

  14. #11

    Predefinito

    Che bei ricordi......cavoli sono passati più di 25 anni dall'ultima sciata a Macugnaga....gran belle piste e dei gran bei fuoripista,sia al Moro....per godere appieno tutto a sx e tutto a dx, soprattutto se tagli e arrivi giù in valle attraverso i famosi stravacchi.....e poi anche se in tono minore a sx e dx del Belvedere....

    Bravi......

  15. #12

    Predefinito

    Come per altri posti trovare il giorno in cui aprono certi impianti con la neve giusta non è facile, quindi vi dico bravi!

  16. #13
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    JJ Solution Splitboard 164 + Spark R&D Burner + Fitwell Backcoutnry (e sono comunque una capra)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    La est del Rosa, che è quella che vediamo dal Ticino, ha un fascino magnetico. Oserei dire più del Cervino.
    Osa osa osa non si offende nessuno!

  17. Lo skifoso sollazzo ha 3 Skife:


  18. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Nitrato Vedi messaggio
    La est del Rosa, che è quella che vediamo dal Ticino, ha un fascino magnetico. Oserei dire più del Cervino.
    Condivido appieno. per me è LA parete

  19. Lo skifoso Faina ha 4 Skife:


  20. #15

    Predefinito

    Guardando queste foto mi viene spontanea un domanda: ma quindi non sei dell'87?????

    Scherzo eh

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •