icona Skitags: Via Lattea [30]

Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 57

Discussione: Proposte di miglioramento in Vialattea

  1. #16

    Predefinito

    tester queste cose le hai già dette e certamente qui nessuno viene bannato per aver detto la sua nei modi e toni corretti

    se nessuno parla della skimap è perché in questo momento sarà interessato ad altro. ognuno ha giustamente le sue priorita, io ho scritto quello che vorrei fosse migliorato dal mio punto di vista, ma vedo che a te non interessa. concordi che ognuno ha i suoi punti di vista?

  2. Skife per testataecassa:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    tester queste cose le hai già dette e certamente qui nessuno viene bannato per aver detto la sua nei modi e toni corretti

    se nessuno parla della skimap è perché in questo momento sarà interessato ad altro. ognuno ha giustamente le sue priorita, io ho scritto quello che vorrei fosse migliorato dal mio punto di vista, ma vedo che a te non interessa. concordi che ognuno ha i suoi punti di vista?
    sarò st.....do ma ancora non ho capito cosa vorresti che fosse migliorato??
    e comunque a me interessa ogni opinione... concordo che ognuno ha il suo punto di vista!
    e poi si parla di miglioramento... ma che tipo di miglioramento??impianti?? piste?? ristorazione??prezzi? non lo so!!

  5. #18

  6. #19

    Predefinito

    dal forum di remontes mecaniques

    Dans le Dauphiné cette semaine : neige de culture côté Chalvet jusqu'au sommet du TSF pour 2017, TSF4 Crêtes en remplacement du TK pour 2018 et enfin TSD Rocher de l'Aigle mais sans calendrier annoncé.

  7. #20

  8. #21

    Predefinito

    ah, quindi la seggiovia al posto dello skilift sarà 2018 e non questa estate... peraltro non si era detto che fosse ad ammortamento?

    peccato che la tsd all'aquila non abbia data...

  9. #22

  10. #23

    Predefinito

    hahahahaa, è un lapsus temo

    in effetti però anche ammorsamento o a pinze fisse è un concetto economico e monginevro non vuole smentirsi : non è un po' lunghetta come seggiovia per farla lenta come la morte con pinze fisse?
    tra tutte le migliorie possibili di monginevro mi pare già la cosa forse meno utile, piuttosto avrei aspettato a farla ma farla bene sin da subito


    positivo invece il voler investire sull'innevamento sullo chalvet

    la mia personale lista di priorità:
    . nuove piste e nuovi impianti sotto la chaberton
    . TSD rocher de l'aigle
    . un collegamento decente con claviere (es. un impianto mini, anche skilift, dal tremplin al col boef)
    per l'innevamento sono dubbioso, forse lo metterei dopo queste tre voci
    Ultima modifica di testataecassa; 29-05-2017 alle 10:25 PM.

  11. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    . un collegamento decente con claviere (es. un impianto mini, anche skilift, dal tremplin al col boef)
    Macché collegamento in basso........

    ........piuttosto la riapertura al più presto del Colletto Verde con la costruzione della seggiovia che risale dal lato italiano!!!

    Modalità seria: lo so che Monginevro non c'entra niente con questa storia e la seggiovia ricadrebbe per la maggior parte del tracciato (probabilmente tutto tranne la stazione d'arrivo) in Italia però piuttosto di sperare in situazioni palliative ti esorto a sognare ed immaginare sempre la situazione potenzialmente migliore!

  12. #25

    Predefinito

    quello che proponi sarebbe realtà in un comprensorio degno, ma sappiamo in quale triste realtà versi VL

    personalmente non ho ancora capito cosa blocchi la riapertura del colletto e della col saurel, ho letto varie cose ma non ho capito se basti fare i lavori di ripristino che leggevo attorno al milione ( uno dei tanti spostamenti lo finanzierebbe ) oppure c'è dell'altro

    magari uno skilift al tremplin invece lo fanno, il bosco è ancora tracciato

    il colletto mi pare quelle disgrazie familiari di cui nessuno parla, e la chiusura della col saurel forse serve a nascondere ancora di più alla memoria il tutto

    anche io preferisco non pensarci, e concentrarmi sul vallone sotto lo chaberton...

  13. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    quello che proponi sarebbe realtà in un comprensorio degno, ma sappiamo in quale triste realtà versi VL

    personalmente non ho ancora capito cosa blocchi la riapertura del colletto e della col saurel, ho letto varie cose ma non ho capito se basti fare i lavori di ripristino che leggevo attorno al milione ( uno dei tanti spostamenti lo finanzierebbe ) oppure c'è dell'altro

    magari uno skilift al tremplin invece lo fanno, il bosco è ancora tracciato

    il colletto mi pare quelle disgrazie familiari di cui nessuno parla, e la chiusura della col saurel forse serve a nascondere ancora di più alla memoria il tutto

    anche io preferisco non pensarci, e concentrarmi sul vallone sotto lo chaberton...
    insomma Colletto Verde e Seggiovia Col Saurel andati!! ma sulla Sciovia Sises manco una parola??

  14. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Secondo me si potrebbe sfruttare solo una pista del Grangesises, solo che poi per tornare al principi si dovrebbe fare uno skiweg che tagli nel bosco... Per recuperare mezza pista poi ti devi fare uno skiweg...

    Ma poi parliamo di recuperare 1 pista del Grangesises quando potrebbero riaprire domani la pista del Garnel, quella che scendeva a monte dello skilift Principi, perché è stata dismessa?

    In rossa la pista Garnel esistente, in tratteggio la Garnel abbandonata e la Grangesises alta recuperabile senza impianti


    Con una seggiovia si potrebbero recuperare queste piste, senza farla partire da valle
    basterebbe semplicemente ricollocare qualche vecchio impianto tipo la vecchia Rio Envers o spostare il Colò e la zona sarebbe pienamente recuperabile...
    ma sua brassita vuole tagliare le zone sciabili non ottimizzare...

  15. #28

    Predefinito

    Temo che quella zona sia sempre meno recuperabile per questioni di neve. Già negli anni 70 e 80 quando la neve era molto più di adesso si sciava quasi due mesi meno che sul cit-roc. Adesso, meno neve, più caldo, credo che qualche anno non aprirebbe nemmeno.

  16. #29

  17. #30

    Predefinito

    Ciao Tester Edo, bentornato e speriamo sia la volta buona per una partecipazione moderata, costruttiva e divertente. Mappa molto interessante ma per chi non conosce bene la skiarea, potresti dirci dove sono le novità nella cartina in modo da poter gustare al meglio la discussione?
    Molte grazie ciao Fabio

  18. Skife per Fabio:

    pat

Pagina 2 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •