Posizione classifica anno 2015: 280/327 | Posizione in classifica generale: 2916/3304.
Mostra risultati da 1 a 13 di 13

Discussione: Punta Penia 01-02-2015 failed attempt

  1. #1
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito Punta Penia 01-02-2015 failed attempt

    Decido di tentare la scialpinistica di Punta Penia da solo,le previsioni erano che se dal pian dei fiacconi in su c'era powder sarei proseguito altrimenti diversamente avrei ripiegato per punta rocca.

    7:30 circa sono sci ai piedi,-9,5 gradi alla diga ma vento nemmeno l'ombra quindi mi faccio coraggio "da solo".In 1 oretta sono al rif. pian dei fiacconi,la neve e' bellissima,piste e impianto chiusi tutto il giorno,tracce pressoche' inesistenti tant'e' che traccio da zero,seguire quelle invisibili sarebbe piu' faticoso.Classia perdita di quota di qualche metro e sono sotto la rampa che porta alla schiena del mul,la powder persiste quindi vada per punta penia,dopo un po metto i rampant che fanno la sua porca funzione,gli sci affondano dai 20 ai 30 cm,sono un po stanco e fatico a fare le inversioni data la profondita della neve.

    A quota 2937 m. decido di mollare,sono sotto l'ultimo strappo,il piu' ripido della gita che porta alla sella da dove inizia la schiena del mul,la discesa mi preoccupa un po ma la powder dovrebbe essermi d'aiuto se dovessi cadere,il meteo peggiora,le tofane non si vedono piu' e avanza verso la regina,via le pelli e scendo a modo mio,faccio qualche volo ma va bene.

    All'altezza del traverso decido di portarmi nel canyon,sole mai visto,non si riesce a capire l'andamento del terreno ma ci arrivo con una sorpresa,un salto di una 10ina di metri ferma la mia discesa,a questo punto ripello e con una risalita di circa 100-150 metri mi riallaccio alla pista dei fiacconi che mi portera' giu' alla diga.

    Il tempo di arrivare alla macchina e il meteo si stravolge,esce un sole quasi primaverile che mi fa un po di rabbia ma cmq e' stata un esperienza bellissima.





















































    e poi il SOLE.....

















  2. Lo skifoso sambo76 ha 10 Skife:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #2

  5. Skife per denis:


  6. #3

    Predefinito

    Porcavacca che foto! Hai fatto un giro spaziale!
    Al prossimo tentativo sono sicuro che completerai il capolavoro

  7. Skife per Blitz_81:


  8. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    Porcavacca che foto! Hai fatto un giro spaziale!
    Al prossimo tentativo sono sicuro che completerai il capolavoro
    bah..son 1000 metri di dislivello

  9. #5

  10. Skife per Il Pordenonese:


  11. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sambo76 Vedi messaggio
    bah..son 1000 metri di dislivello
    err perdona l' ignoranza perché non ho mai fatto skialp... intendi che sono tanti o che sono pochi?
    un dislivello in skialp a livello fisico quanto è più impegnativo di un dislivello in trekking? nel senso che se uno mi dice 1000 di dislivello camminando riesco a farmi un' idea, mentre come salita skialp non riesco ad avere termini di paragone...

  12. #7
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    err perdona l' ignoranza perché non ho mai fatto skialp... intendi che sono tanti o che sono pochi?
    un dislivello in skialp a livello fisico quanto è più impegnativo di un dislivello in trekking? nel senso che se uno mi dice 1000 di dislivello camminando riesco a farmi un' idea, mentre come salita skialp non riesco ad avere termini di paragone...

    nonostante sia un ex-trekkingman (600 km/anno sia nel 2011 che 2012 con relativi 42.000 m. di dislivello/anno) non saprei darti una risposta anche perche' il sentiero e' sempre uguale invece le condizioni della neve possono variaree se non e' gia tracciato e ti trovi solo come io oggi.. c'e' da ridere!!!

  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Blitz_81 Vedi messaggio
    err perdona l' ignoranza perché non ho mai fatto skialp... intendi che sono tanti o che sono pochi?
    un dislivello in skialp a livello fisico quanto è più impegnativo di un dislivello in trekking? nel senso che se uno mi dice 1000 di dislivello camminando riesco a farmi un' idea, mentre come salita skialp non riesco ad avere termini di paragone...
    Ti rispondo io che pratico entrambe le attività e mi sono fatto un'idea dai tuoi giri del tuo allenamento.
    Il dislivello nello scialpinismo conta di più (e questo è fuori discussione), posso provare a ipotizzarti un parametro di 1.4-1.5 volte, su per giù. Che poi è anche più o meno il parametro di tempi per il dislivello percorso. Se con il trekking fai mediamente 600m/h, è possibile che con lo scialpinismo ti attesti sui 400m/h, fatte le debite considerazioni sulla tecnica e sull'esperienza (inversioni, gestione dei percorsi trasversali, terreno duro o neve morbida e via dicendo).

  14. #9

    Predefinito

    Ciao non ti conosco e quindi non posso esprimermi in maniera "giusta"...ma ti se fatto la punta penia da solo con rischio 3...NON va bene...

  15. #10
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefano pasca Vedi messaggio
    Ciao non ti conosco e quindi non posso esprimermi in maniera "giusta"...ma ti se fatto la punta penia da solo con rischio 3...NON va bene...
    non sono arrivato in cima cmq i tempi per skialp o trekking ho visto che sono pressoche identici...parlo di salita

  16. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sambo76 Vedi messaggio
    non sono arrivato in cima cmq i tempi per skialp o trekking ho visto che sono pressoche identici...parlo di salita
    non è una questione di tempi di risalita. Semplicemente Punta Penia non è una gita da fare adesso con queste condizioni, a maggior ragione da soli.

  17. Skife per fraga:


  18. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sambo76 Vedi messaggio
    non sono arrivato in cima cmq i tempi per skialp o trekking ho visto che sono pressoche identici...parlo di salita
    ma che c'entra il tempo di percorrenza...io sto parlando di pericolo ...a questo punto...scusa ma che esperienze hai di ski alp?

  19. #13

    Predefinito

    calma. anche io ho sollevato qualche dubbio al post numero 5 ma preferisco specificare meglio per evitare di esser enumerato tra quelli che fanno la morale a posteriori.
    il bollettino dava rischio 3 ma sappiamo quanto poco voglia dire senza valutare in loco la situazione. piu che altro chi si e' avventurato in marmolada ai piani alti doveva conoscere perfettamente la morfologia del terreno in quanto la nuova nevicata aveva coperto precedenti accumuli eolici rendendoli di difficile individuazione. detto cio credo che sambo abbia fatto le sue valutazioni, e spero abbia una sufficiente esperienza per individuare una situazione di pericolo e abbia deciso coscientemente. io stesso ero relativamente vicino in linea d'aria e la situazione era sicuramente meno pericolosa rispetto a quanto segnato sul bollettino. con tutto cio credo non mi sarei avventurato in penia comunque, e sicuramente non da solo (questo ritengo sia stato il vero errore, non avermene sambo).

    saluti

  20. Skife per Il Pordenonese:





Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •