Pagina 1 di 7 1234567 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 94

Discussione: Scarponi troppo grandi

  1. #1

    Predefinito Scarponi troppo grandi

    Ebbene si, tra me e il negoziante assolutamente incapace sono riuscito a comprare uno scarpone (Atomic M110) da 27 con un piede da 26... provato in negozio 1ora sembrava ok, poi sciandoci una volta e complice la termoformatura che lo allarga ancora di un numero ci navigo dentro, impossibile sciare.

    Sapete dirmi se con qualche artificio artigianale o professionale (sono di Torino) è recuperabile o se devo per forza cambiarlo?


    Ciao e grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sailman Vedi messaggio
    Ebbene si, tra me e il negoziante assolutamente incapace sono riuscito a comprare uno scarpone (Atomic M110) da 27 con un piede da 26... provato in negozio 1ora sembrava ok, poi sciandoci una volta e complice la termoformatura che lo allarga ancora di un numero ci navigo dentro, impossibile sciare.

    Sapete dirmi se con qualche artificio artigianale o professionale (sono di Torino) è recuperabile o se devo per forza cambiarlo?


    Ciao e grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi.

    ho avuto un problema simile nello scorso febbraio, per un po' ho provato mettendo due paia di calzettoni spessi, poi li ho passati a mio figlio a cui per fortuna vanno bene e per me ne ho comperato un paio nuovi di misura corretta, andando però da un negoziante serio, secondo me non hai alternative

  4. Skife per Asterix:


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sailman Vedi messaggio
    Ebbene si, tra me e il negoziante assolutamente incapace sono riuscito a comprare uno scarpone (Atomic M110) da 27 con un piede da 26... provato in negozio 1ora sembrava ok, poi sciandoci una volta e complice la termoformatura che lo allarga ancora di un numero ci navigo dentro, impossibile sciare.

    Sapete dirmi se con qualche artificio artigianale o professionale (sono di Torino) è recuperabile o se devo per forza cambiarlo?


    Ciao e grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi.
    Credo devi cambiare non puoi accorciarlo nemmeno se vai da mastro geppetto.
    Almeno così so io. Prova a rivenderlo.
    Aspetta comunque consigli di quelli più preparati.

  6. #4

    Predefinito

    Grazie per le risposte; è un po' quello che mi aspettavo, però un amico mi ha parlato di posti che fanno scarpini preformati su misura (sabato vado da uno di questi), e volevo sapere se qualcuno avesse mai provato qualcosa del genere.

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sailman Vedi messaggio
    Grazie per le risposte; è un po' quello che mi aspettavo, però un amico mi ha parlato di posti che fanno scarpini preformati su misura (sabato vado da uno di questi), e volevo sapere se qualcuno avesse mai provato qualcosa del genere.
    non ho sufficiente competenza per smentirti ma da quel che ho letto e sentito il problema è lo scafo che è comunque troppo grande, prima di buttare soldi pensaci un momento, mi sembra una soluzione sbagliata

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sailman Vedi messaggio
    Ebbene si, tra me e il negoziante assolutamente incapace sono riuscito a comprare uno scarpone (Atomic M110) da 27 con un piede da 26... provato in negozio 1ora sembrava ok, poi sciandoci una volta e complice la termoformatura che lo allarga ancora di un numero ci navigo dentro, impossibile sciare.

    Sapete dirmi se con qualche artificio artigianale o professionale (sono di Torino) è recuperabile o se devo per forza cambiarlo?


    Ciao e grazie in anticipo a chi saprà aiutarmi.
    Termoformatura dello scafo o della scarpetta?

  9. #7

  10. #8

    Predefinito

    La prima domanda che mi viene è la seguente:

    Ma ti hanno misurato il piede prima di darti un 27?

    Perchè se non ti hanno misurato il piede lo scarpone lo puoi rendere alla grande, è un dovere di chi vende scarponi da sci avere il misuratore ed è un dovere sempre di chi vende misurare il piede prima di dare una misura "ab cazzum".
    Se non ti hanno misurato il piede, tu in teoria non sei tenuto a saperlo che funziona così.. in teoria.. ma puoi provarci.

    Se ritieni lo scarpone troppo abbondante considera che la termoformatura è responsabile minimamente, con la termoformatura la scarpetta interna di adatta alle dimensioni del piede, va a creare spazio dove sente compressione, non crea spazi vuoti.

    Il problema è che lo scafo tra 26 e 27 è più lungo di 10 millimetri ed in proporzione aumenta anche il volume interno.

    Considera, infine, che magari lo scarpone che hai-avete scelto non è idoneo alla morfologia del tuo piede, la scarpa Atomic serie M 110 è un bel ciabattone con pianta larga e last adattabile da 101 a 106 millimetri e se tu hai un piede ed una caviglia esili, non ti andrebbe bene nemmeno un 25, perchè i volumi sono abbondanti.

    Io ti consiglio di riportarlo indietro e cercare un accordo con sostituzione dello scarpone con uno eventualente più idoneo se non hai pianta larga. Se hai una pianta larga cambia semplicemente misura.

    Sciare con uno scarpone abbondante oltre che avvilente è anche poco sicuro.

    Se proprio non trovi un accordo prova ad inserire un plantare Sidas Winter 3 Feet (versione High, Medium o Low in base al tuo arco plantare) o Winter 3D se non hai particolari problemi di appoggio, perchè rispetto al plantare di serie è piu spesso nella zona dal tallone all'arco plantare ed alzando il piano di appoggio del piede va a riempire un po' di spazio. Ovviamente togli il plantare di serie.

    Lascia perdere la doppia calza.

    Buona Fortuna.

  11. Lo skifoso broadarrow ha 3 Skife:


  12. #9

    Predefinito

    No, non mi ha misurato il piede. Mi ha chiesto il numero di scarpe ed io ho risposto 40-40,5, mi ha proposto 5 o 6 scarpe ed io - dopo averle provate tutte a lungo - ho scelto l'M110 da 27,0.
    Certo io ho sbagliato a non preoccuparmi della lunghezza, ma davo per scontato che mi venissero dati degli scarponi del mio numero. . .

    Quello che però trovo strano è l'enorme differenza che sento tra le prime discese e le ultime, dopo 4-5 ore: ho davvero la sensazione che lo scarpone mi si apra da solo tanto inizio a ballarci, addirittura appena arretro un pochino mi scivola avanti il piede, ma per le prime 2-3 piste questo non accade. Inutilizzabili. Uso calze mico race, sottilissime.


    Cmq proverò ad andare in negozio (sono già andato sabato dopo la sciata ma erano appena iniziati i saldi e non si poteva entrare...) per cercare una soluzione ragionevole. Se non sarà possibile trovarla sarà mia cura diffondere il nome di questo fantastico negozio (tra l'altro uno dei più storici della bassa val susa).

    Nel frattempo li ho messi in vendita e mi sono già fatto regolare l'attacco per il mio vecchio Rossignol course sx da 25,5, che devo aprire ad ogni fine pista ma almeno non mi dà l'impressione di sciare con le espadrillas...

  13. #10

    Predefinito

    cerca qualcuno che abbia sbagliato taglia prendendo uno scarpone troppo piccolo e vedi se potete scambiarli..prima pero prova in negozio uno che ti vada bene _)

  14. #11

    Predefinito

    Ah ancora una cosa: ho il piede con pianta medio-larga e, cercando qualcosa di non troppo esasperato da chiudere ed aprire solo una volta (l'età avanza...), penso che l'M110 sia una scelta centrata - se preso della giusta misura - .

  15. #12

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Sailman Vedi messaggio
    No, non mi ha misurato il piede. Mi ha chiesto il numero di scarpe ed io ho risposto 40-40,5, mi ha proposto 5 o 6 scarpe ed io - dopo averle provate tutte a lungo - ho scelto l'M110 da 27,0.
    Certo io ho sbagliato a non preoccuparmi della lunghezza, ma davo per scontato che mi venissero dati degli scarponi del mio numero. . .

    Quello che però trovo strano è l'enorme differenza che sento tra le prime discese e le ultime, dopo 4-5 ore: ho davvero la sensazione che lo scarpone mi si apra da solo tanto inizio a ballarci, addirittura appena arretro un pochino mi scivola avanti il piede, ma per le prime 2-3 piste questo non accade. Inutilizzabili. Uso calze mico race, sottilissime.


    Cmq proverò ad andare in negozio (sono già andato sabato dopo la sciata ma erano appena iniziati i saldi e non si poteva entrare...) per cercare una soluzione ragionevole. Se non sarà possibile trovarla sarà mia cura diffondere il nome di questo fantastico negozio (tra l'altro uno dei più storici della bassa val susa).

    Nel frattempo li ho messi in vendita e mi sono già fatto regolare l'attacco per il mio vecchio Rossignol course sx da 25,5, che devo aprire ad ogni fine pista ma almeno non mi dà l'impressione di sciare con le espadrillas...
    Con quella misura di piede che hai potresti forse avere un 24,5 di sicuro non più di 25,5 parlo di lunghezza scarpone. Ti credo ci balli

  16. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cocojambo Vedi messaggio
    cerca qualcuno che abbia sbagliato taglia prendendo uno scarpone troppo piccolo e vedi se potete scambiarli..prima pero prova in negozio uno che ti vada bene _)

    Ho passato la domenica a provare scarponi (si chiude la stalla dopo aver lasciato scappare i buoi...): il mio ideale è un 26 con pianta da 100-102 e flex da 110 se di alta gamma tipo l'M110, o 120 per scarponi meno "top".

  17. #14

    Predefinito

    Senti differenza a fine giornata perchè con il calore del piede e l'aumento della temperatura esterna, la scarpetta si ammorbidisce e si adatta maggiormente al piede, ma anche lo scafo tende ad ammorbidirsi (calore piede+aumento temperatura ambiente).

    Tu sei borderline tra il 25.0-25.5 ed il 26.0 in base alla calzata dello scarpone, ma il problema fondamentale è che il modello che hai scelto probabilmente è una scarpa con troppo volume per il tuo piede e/o caviglia, che vista la misura tendenzialmente sarà esile. ù

    Per curiosità, misurati la pianta del piede in larghezza, secondo me non passi i 100 mm.

    Devi stare su una tipologia di scarpa diversa oltre che prendere la misura corretta.

  18. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefanin Vedi messaggio
    Con quella misura di piede che hai potresti forse avere un 24,5 di sicuro non più di 25,5 parlo di lunghezza scarpone. Ti credo ci balli

    Si, 26 scarso misurato ieri.

Pagina 1 di 7 1234567 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •