Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
Mostra risultati da 16 a 19 di 19

Discussione: Sci in Azerbaigian, a Shahdag triplicano il comprensorio

  1. #16

    Predefinito

    Report intéressante, se fanno le cose per benino il mercato russo ed arabo incomincerà a lasciare le Alpi e tasferirsi per vacanza in quelle zone.

  2. #17

    Predefinito

    Come dico sempre in questi casi, report come questi arricchiscono enormemente questo forum.

    Complimenti per la spiegazione completa e le tante foto. Posso chiedere, se hai voglia, di aggiungere qualcosa di "particolare" da segnalare? Ad esempio il cibo come già detto, o altro che tu ritieni interessanti.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da KLM671 Vedi messaggio
    Interessante, chissà che non ci farò un giro :)

    Phil
    Eh sù, convinci la tua compagnia a implementare la tratta...

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Eh sù, convinci la tua compagnia a implementare la tratta...
    Beh, da Roma l'opzione di volo migliore è con la Turkish, via Istanbul: un A/R prenotato per tempo viene "solo" ca. 500 Euro...

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Posso chiedere, se hai voglia, di aggiungere qualcosa di "particolare" da segnalare? Ad esempio il cibo come già detto, o altro che tu ritieni interessanti.
    Ad esempio: mi viene in mente il fatto che la struttura a base impianti è statale, e tutti gli addetti (stagionali) sono impiegati dello stato azero. Qui la manodopera costa poco, e vi assicuro che non ho mai visto tanti addetti per gestire il noleggio degli attrezzi, oppure gli armadietti dello ski-depot. Eppure domenica pomeriggio c'era letteralmente un'apoteosi di gente che si accalcava per restituire giacche, tute, slittini, sci e scarponi... e facevano fatica a gestire la calca.
    Viceversa, pare che invece gli Hotel più lussuosi su a 1650 m ("the village") siano strutture private, molto gettonate da stranieri (parecchi arabi, come già scritto sopra...).

    In generale, si capisce che c'è stata una "regia" a sovrintendere e programmare l'operazione. Hanno dovuto pensare a tutto: pensate, persino a far prendere il brevetto di maestro al personale della scuola sci, oppure ad addestrare gattisti e impiantisti. Non c'era mica una cultura di montagna pre-esistente. L'area intorno è abbastanza desolata, e direi piuttosto anche arretrata. Se però si scende fino a Quba (con la Q... non con la C), a circa 42 km dal resort ecco che ci sarebbe l'opportunità di visitare uno dei luoghi più rinomati in questo Paese, e non solo, per la manifattura di tappeti. E i tappeti azeri mi dicono hanno pochi rivali al mondo per qualità e fama.

    Rimane il dubbio circa la sostenibilità a lungo termine e le prospettive a livello marketing: resterà un resort a disposizione per lo più di stranieri che vengono qui per lavoro o per vacanza (magari inserendo una tappa di qualche giorno a Shahdag)? Probabilmente nel medio termine sì: non ci vedo molti azeri che si sobbarcano 4 ore d'auto da Baku per venire a soggiornare e sciare a Shahdag. Al massimo provano a venirci in giornata, ma è dura...
    Le famiglie di qui veramente ricche (e ce ne sono, ve l'assicuro...) mi sa vanno a spendersi la settimana bianca in Svizzera, o comunque in qualche località glamour sulle Alpi...

Pagina 2 di 2 PrimoPrimo 12
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •