Posizione classifica anno 2014: 138/339 | Posizione in classifica generale: 1255/3441.

icona Skitags: Scialpinismo Lagorai [18] Cima d'Asta [5]

Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: Cima d'Asta scialpinismo 29-03-2014

  1. #1
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito Cima d'Asta scialpinismo 29-03-2014

    Tra le scialpinistiche alle quali piu' aspiravo e che mi son rimaste nella memoria,quella cima d'asta non ha eguali!!

    Dopo un primo tentativo infrasettimanale del 20-02-2014 che causa meteo ci ha fermati ai lastoni a quota 2134 metri,riproviamo ma stavolta in 3 esattamente 3 giorni dopo,le previsioni meteo sono buone,ma a pochi metri dalla forzeleta siamo costretti a rinunciare causa slavine troppo frequenti e un caldo anomalo.Ci riusciremo poi al terzo tentativo in data 29-03-2014.

    1 tentativo:

    partenza da 1300 m.


    malga sorgazza e il meteo non da buoni segni


    alla teleferica la quantita' di neve fa quasi paura


    un passaggio delicato


    slavine mettono un po di timore


    uno sguardo in val sorgazza


    a quota 2134 m. la visibilita' ci fa mollare la presa,spuntino e rientro


    scendiamo costeggiando il torrente fino alla teleferica,ci sara' da ridere !!!




    un saluto a maurizio alla malga sorgazza ....


    Come primo tentativo diciamo che e' stato tutto allenamento ed esperienza per me che sono un neofita !!!!

    2 tentativo:

    dopo 3 giorni,la tenacia non ci manca ci riproviamo,stavolta il meteo promette bene quindi si parte sempre da quota 1300,una megavalanga molto ben conosciuta isola sorgazza ormai da quasi 2 mesi!!!!!

    pini carichi sulla forestale


    si scorge gia dalla forestale la cima,tutta a dx,la piu' alta in foto


    zoom 64x mano libera


    stavolta saliamo per il canalone (400 m. disl.) tutto da tracciare su polvere di 40-50 cm




    si fa sempre piu' stretto e ripido




    parte finale del canale


    siamo fuori del canale,panorama da urlo


    abbandonata l'idea di salire per il canalone dei bassanesi,ci portiamo verso la forzeleta


    alle nostre spalle il selvaggio Lagorai


    dopo un breve spuntino riprendiamo la nostra marcia


    ma nel traverso sotto le cime della Banca,slavine continuano a scendere,si e' fatto tardi quindi molliamo la presa nuovamente!!!


    retro-front


    a 2655 m. molliamo la presa


    e sciendiamo al rifugio per poi solcare i ripidi lastoni su neve pessima





    semisommerso il Brentari


    sotto i lastoni,dove passa il sent. estivo


    il canalone fatto al mattino


    3 tentativo:

    stavolta salgo con un amico conosciuto da poco,il veronese Riccardo ,tentiamo assieme sta benedetta cima d'asta

    la megavalanga fa paura e stavolta saliamo sci in spalla fino malga sorgazza




    la traccia sara' la stessa della volta precedente fino a fuori del canalone:

    Riccardo



    VIDEO: canalone Bualon di Cima d'Asta 29-03-2014 - YouTube



    stavolta il canale e' battuto discretamente e lo saliamo in meta' tempo




    saliti di qualche decina di metri,con un traverso arriviamo a sfiorare il rifugio:si sale per i bassanesi


    riccardo


    dal rifugio,io solco il lago,dovrebbe tenere il mio peso :)


    brentari


    il bassanesi


    ripido anche il bassanesi


    quasi fuori del canale,il bello deve ancora venire


    siamo giunti ora all'attacco della cresta ovest da affrontare con ramponi e picozza


    Riccardo,piu' veloce di me nel prepararsi,inizia la salita per una 50ina di metri ma poi una volta che lo raggiungo,GIUSTAMENTE E PRUDENTEMENTE,mi confida il fatto di non sentirsela a proseguireper la pendenza e io non me la sento di scendere,quindi daccordo entrambi,lui scende sciandosi il bassanesi alla grande con l'intento di raggiungermi alla forzeleta.Io proseguo la mia corsa da solo,dietro ame di circa 15-20 minuti un ciaspolatore che pero' non mi da coraggio,ho molta paura ma non ho scelte!!

    Dovro' tracciarmi tutta la cresta da solo,non ci sono impronte e quindi la paura aumenta di mettere piede in fallo

    riccardo tenta la salita


    RICCARDO e dietro il ciaspolatore


    ormai siamo soli,io e la cresta ovest..e la paura,dimenticavo questo particolare


    verso sud


    verso nord



    ogni tanto non resisto e mi giro .... ((


    le mie tracce,forse manca poco


    al centro,poco visibile,il ciaspolatore segue le mie tracce


    all'improvviso la cima,tiro 10 sospiri di sollievo



    VIDEO: Cima d'Asta skialp per cresta ovest (ultimi metri da tracciare) 29-03-2014 - YouTube

    il bivacco Cavinato



    VIDEO: CIMA D'ASTA 2847 M. 29-03-2014 - YouTube


    pochi metri ancora


    la croce e la picca


    selfie di felicita' e paura


    aspetto che arrivi il ciaspolatore e assieme,lui si fida piu' che altro scendiamo per la forzeleta anke se so che mi aspettano una 50ina di metri da risalire tra l'altro su neve polverosa grrrrrrrr





    :)


    si scende


    Riccardo dalla forzeleta ci fotgrafa mentre con un lungo e pericoloso traverso cerchiamo di perdere meno quota possibile per arrivare da lui


    al centro ci si vede


    su neve polverosa e ripido raggiungo riccardo




    aspettiamo il caispolatore per i saluti e partiamo per il rifugio...


    dal rifugio poi,tra l'altro fa caldissimo,scendiamo i lastoni stando tutto a sx per poi sciare su canalini stretti e divertenti


    riccardo scende bene!che invidia!!!!!!!!!



    il giro lo chiudiamo in 10 ore
    Ultima modifica di sambo76; 18-05-2014 alle 07:51 AM.

  2. Lo skifoso sambo76 ha 5 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Tutto veramente bello.Bravissimi e complimenti

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Oltre alla magnifica serie di foto, la cosa più bella è leggere che per 2 volte avete rifiutato (parlo della capacità di saper dire no anche dopo diverse ore di salita).
    Pensavo fosse una cima più "abbordabile" questa famosissima Cima d'Asta, invece dalle tue foto sembra non alla portata di tutti.

    Un al Lagorai-man dell'anno!

  6. #4
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Movement Response x-series - Dynafit Tlt6 Performance - Atk RT (tutto sprecato per le mie capacità)

    Predefinito

    grazie fabio,e' stata una soddisfazione immensa,ho avuto tantissima paura quasi a portarmi a piangere ma per fortuna ho carattere e c'e l'ho fatta!!!Se calcoli che abito a 130 km dal posto ..... penso di essermela meritata!!!Anche io la pensavo piu' facile la cresta ovest,l'ho fatta anche con Sambo (il mio cane di 28 kg) ma quel giorno senza una minima traccia credevo morire d'infarto,non so come sono riuscito a trovare il tempo e coraggio di fare foto ma ho un po la passione quindi mantenendo la calma ci sono riuscito a fare qualche scatto!!!!

  7. Skife per sambo76:


  8. #5

    Predefinito

    Bel reportage sembrava di essere lì con te!
    Meravigliosa cima d'Asta, uno dei prossimi obiettivi, con un po' meno neve! anch'io pensavo fosse più abbordabile a dire il vero...

  9. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da AskY Vedi messaggio
    Bel reportage sembrava di essere lì con te!
    Meravigliosa cima d'Asta, uno dei prossimi obiettivi, con un po' meno neve! anch'io pensavo fosse più abbordabile a dire il vero...
    Cima d'Asta è bellissima, ma occhio che lui non ha fatto la normale in salita, bassanesi più cresta ovest è data osa, mentre la normale non è difficile è bsa, ovviamente da guardare pericolo valanghe. Invece il primo canale che ha fatto in salita non l'ho mai fatto e non so com'è ma sembra bello!

  10. #7

    Predefinito

    Mi pare che Cima d'Asta per la cresta W sia valutata 4.1 nella scala in uso all'ovest... in ogni caso parliamo di pochi metri a 45°, ma non è per niente da sottovalutare se discesa in sci perchè è molto esposta (ovviamente, essendo una cresta).
    Secondo me la figata è salire per il Bassanesi e cresta Ovest, ridiscendere la cresta Ovest e poi proseguire la discesa sull'altro versante per il canalone del Coronon, per poi rientrare a malga Sorgazza con 400m di risalita. Secondo me così risulta uno dei giri più belli del Lagorai, ma che dico, di tutto il Trentino

  11. Skife per cankero:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Sambo, quando dici di averla fatta anche con il Sambo da 28 kg parli di inverno o estate?

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •