Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 49

Discussione: Valeruz si cimenta sugli appennini

  1. #31
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    vabbè aquilablog non credo abbia grande risonanza internazionale come blog. Forse lo sanno in pochissimi e gli "adetti ai lavori" a cui può interessare una tale impresa.

    ma trovo ugualmente considerazioni giuste quelle di Beo e di Amen perchè magari chi si appresta a tali imprese ha bisogno di concentrazione più che di stare sotto dei riflettori. se insaneski è passato di là alla conferenza stampa spero ci farà sapere qualcosa di più!

    Domani ci sarà la ricognizione della parete. Se le condizioni risponderanno agli standard di sicurezza, l’avventura avrà inizio intorno alle 7.
    L'Aquila, Valeruz affronta la parete nord del Monte Camicia - L'Aquila Blog | L'Aquila Blog

    in effetti sulla ricerca google se ne parla anche su skiforum!

  2. #32

    Predefinito

    Beh! nn credo che uno come Valeruz possa farsi deconcentrare dai riflettori puntati!..
    Ad ogni modo ripeto! non sono per le imprese altisonanti ma sono felice che il GS abbia per una volta i riflettori puntati contro.. e sono orgoglioso che uno Come Valeruz a 63 anni si lasci attrarre dalle nostre pareti…
    Noto ultimamente un po po' troppo astio nei confronti di un personaggio che ha praticamente "inventato" lo sci estremo, a favore invece di altri che ultimamente vanno molto di moda e lanciano le loro imprese sotto riflettori e sponsor ben più altisonanti… massimo rispetto invece per i molti sconosciuti che spesso macinano centinaia e centinaia di mt di dislivello con sci sulle spalle per affrontare discese di grande valore...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Personalmente dissento dall'idea di chi dice che venga svilita un'impresa annunciandola prima. Anzi. E' l'idea stessa di non potersi piu tirare indietro senza perder la faccia che rende il tutto ancora piu interessante. Che poi ultimamente si tenda a giocare al "tiro al valeruz" mi pare assurdo. Anche perche certe linee, fatte nelle condizioni in cui le fece lui, rimangono irripetute...che poi non sia un mostro di simpatia, o che non abbia lo spessore umano di un beneddetti, puo darsi, questo spetta all'opinione di ciascuno...

    saluti

  5. #34

    Predefinito

    ebbene si siam stati con due amici alla "conferenza" di presentazione.
    Ammetto anche io ero un poco scettico "contrario" a certi tipi di mediazione anticipata/sbandierata di eventi come forse siamo abituati a vedere.....in realtà tutto il contrario! organizzata promossa pochissimi giorni prima......nel senso poi che la sala era si piena ma "sembravano" tutti addetti ai lavori, forse complice l'orario infrasettimanale lavorativo, immaginavo molta molta più gente! non c'era uno che dico UNO sponsor presente "sbandierato" inteso anche solo come maglia indossata....CAI non presente ufficialmente.......,credo come raccontato in anticipo che la rai contestualmente stia in questi giorni girando a l'aquila la situazione post terremoto...all'interno della quale "coinciderà" la presenza e l'impresa di Tone, e bene hanno sottolineato che questa sua passione voglia di essere ancora in abruzzo sia a supportare anche questo motivo.
    In definitiva a me è sembrata una persona semplicissima quindi GRANDE! (forse di altri tempi tecnicamente parlando......ma oggi gira con le goprò in testa che decanta....) e che indubbiamente sa molto molto bene il fatto suo con le proprie convinzioni dettate da una lunga e invidiabile esperienza innegabile! Un poco deluso invece (leggi meravigliato) sulla scarsa quasi nulla descrizione di "cosa" andrà a fare...forse anche noi complici nel non avergli posto specifiche domande a riguardo....ma ha inizialmente solo esordito affermando di scendere (non specificando minimamente da dove, che linea) circa 600/700 metri di parete, ossia la metà, dopo salti verticali di solo roccia....provando a "sciare" nel vero senso della parola ossia concatenando curve continuamente derapando il meno possibile....azione che spesso in passato non nega di aver applicato viste certe condizioni....!!!!!!! e poi fermarsi e valutare se farsi riprendere dall'eli o "come spesso" si fa, calzare i ramponi e risalire.........Domani in mattinata comunque faranno la definitiva ricognizione con l'elicottero per capire bene condizioni e passaggi.....che comunque credo/spero! lui già conosca o immagini.....ma ripeto su questo non si è affatto sbilanciato!!...ammirevoli molte affermazioni sull'istinto e la graduale crescita tecnica maturata nel tempo e nella "coscente consapevolezza" dei propri limiti e ogettive condizioni dell'ambiente che lo hanno si portato a divenire un mito ma senza alcun ausilio di preventive speciali tecniche (scherzava sulla meditazione)....concentrato al massimo! ma sopratutto nel momento in cui era in azione!

  6. #35

    Predefinito

    Approfitto del topic.

    A parte l'accento del giornalista con un "ZACCO DE ZETA MESSE GUA E LA'" , in questo video si parla di direttissima e poi di fronte Teramano... "Garo giornalizda ma non è un gondrosenzo?"



    Oggi parlando con un CAIano mi confermava che Valeruz in passato è già sceso per il canale che si vede stradritto (ma davvero taaaanto ) salendo da Teramo (quindi non la direttissima classicamente intesa, quella da Campo Imperatore).

    (lo stesso CAIano ha già fatto la Nord del Camicia nel 1998 "a livello alpinistico" e vorrebbe ripeterla in versione Invernale ma ancora non c'è riuscito per condizioni spesso avverse)

    Io ripeto che solo a vederlo quel roccione mi vengono i brividi

  7. #36

    Predefinito

    Gente non vi offendete!
    Nessuno sminuisce il Valerux o la sua impresa...semplicemente in totale libertà si esprime un'opinione che non tocca il valore di ciò che questo signore ha fatto, bensì è una serena conseguenza del modo con il quale questa persona si è approcciata alle sue imprese, ha comunicato in certe interviste ecc ecc.
    Io sono il primo ad aver guardato con ammirazione il filmato di certe sue discese in Sud America, ma allo stesso tempo non posso dire di essere un'ammiratore di certe pagliacciate mediatiche come discese mascherato od a crono o con i pali da slalom e sorrido quando lo vedo nel suo video l'anno scorso sul Vernel che dice che la discesa in questione non ha ripetizioni perché i giovani la evitano perché è difficile...queste sono incredibili e patetiche ******ate di cui un personaggio del suo calibro e con il suo passato se fosse di altra natura decisamente non avrebbe bisogno.
    Poi io non mi interesso troppo alle persone, sono più interessato a ciò che fanno...

  8. #37

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ringhio Vedi messaggio
    quindi??l'ha fatta?? ci sono filmati?
    Viste le condizioni odierne credo proprio di no.. ma già questa intervista in alcuni punti nn lasciava ben sperare.. Tone Valeruz l'avventura sul monte camicia - YouTube

  11. #39

    Predefinito

    Non si trovano informazioni, ma qui oggi il tempo era da cani: temporali , pioggia e grandine, nuvole basse e spesse, non credo che abbia potuto fare qualcosa.

    Se abbiamo notizie aggiorniamo.

  12. #40

  13. #41

  14. #42

  15. #43

    Predefinito

    ...peccato! ha appena rinunciato
    "alla mia ricognizione alla nord del camicia,con francesco e carlo nusca ,bene ) guardando , o affacciato alla parete dal alto constato con dispiacere l'impossibilita di una fattibile discesa in sicurezza della parete, ormai la neve è trasformata e pericolosa , il rischio di valanghe è notevole ,sopratutto le stesse anno creato sulla parete degli enormi solchi non praticabili con gli sci , poi verso il basso ,,, circa due terzi di parete è come entrare in una spece di mezzo imbuto , roba da suicidio , attuamente non praticabile , forse la discesa rimane fattibile nella stagione invernale con neve fresca ,largo ai giovani ,, pero con le idee molto ckiare"
    appena letto su FB
    totale rispetto per saper razionalmente rinunciare a una situazione descritta che non darebbe alternative!

  16. #44

  17. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Toporazzo Vedi messaggio
    e' ufficiale o per il momento??
    sembra ufficiale per la stagione oramai!

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •