Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: Da Padola a Sillian: il prossimo anno *tutti* i lavori

  1. #1

    Predefinito Da Padola a Sillian: il prossimo anno *tutti* i lavori

    EDIT Fabio: ho spostato qui questi messaggi, molto interessanti.
    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Ti capisco ti capisco, hanno esaltato anche me che ci sono arrivato dopo mezzogiorno
    A leggerti mi pare di capire che la notte ri-ghiacciai quindi dovrebbe salvarsi un bel po' di neve per questo periodo nero di 4-5 gg.
    Sì, come dicevi tu ha rigelato tra sabato e domenica e sono riusciti a tirare bene le piste, purtroppo la situazione è precipitata il giorno dopo: ancora caldo e pioggia, ciò nonostante siamo riusciti a fare qualche pista, ma alle 11 le situazione era già precaria.
    Per darvi un'idea ieri avevano chiuso lo skilift del passo ed hanno già sospeso le gare in programma sabato e domenica al PMC.
    Bravi e coraggiosi comunque !!!


    A proposito, parlando con i "locals" mi dicevano che sembra dato per certo che a primavera inizieranno i lavori di ampliamento del comprensorio, ma non faranno il solo impianto in Comelico fino a Colesei (come si vociferava), ma faranno tutti e tre i nuovi impianti compreso quello verso Sillian.
    A quanto pare nella stagione 17/18 si andrà da Padola a Sillian sci ai piedi.
    Il sicuro vantaggio, per noi che facciamo ogni anno lo stagionale, è quello di poter utilizzare le piste in quota di Sillian che arrivano fino a 2400, oltre ad una nuova e bellissima pista con circa 1000 m. di dislivello.

  2. Lo skifoso max972 ha 9 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Pazzesco!!!! Speriamo sia tutto vero

    Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Beloot Vedi messaggio
    Pazzesco!!!! Speriamo sia tutto vero

    Inviato dal mio A0001 utilizzando Tapatalk
    Coooosa???

    Ecco perché la vera Sesto con la slitta dei cavalli a collegare Elmo e Croda resta solo un ricordo, ormai quasi sbiadito.

  6. #4

    Predefinito

    cioè che impianto?

    Una seggiovia che scavalla il Monte Elmo sopra l'Orto del Toro.... e quindi una pista che scende nel vallone fino a Sillian?

    Mah, ho sempre saputo che ci sono vari problemi di attuazione di questa soluzione

    Intanto il problema del vento in cresta che esclude buona parte dei possibili tipi di impianti (tant'è che in passato parlavano addirittura di uno skilift)
    Poi l'attraversamento di Sillian (la pista arriverebbe a più di un km dalla cabinovia austriaca)
    Poi vabbè, per il collegamento con Versciaco basterebbe potenziare la tratta ferroviaria facendo delle navette.... la pista dovrebbe arrivare molto vicina alla stazione se non ricordo male

    Sinceramente a me interessa ben di più il collegamento con Padola (almeno 20 minuti di macchina risparmiati)... spero che facciano veramente i 2 impianti in un colpo solo ion modo da mandare in pensione definitivamente gli skibus....

    Certo, resta sempre il problema del pistino da Monte Croce Comelico a Signaue...

  7. #5

    Predefinito

    Ho evidenziato questi messaggi. Il collegamento con Sillian è realmente così immediato?
    3 impianti? 1 per Padola, uno da Orto del Toro a Monte Elmo e uno da Sillian a Monte Elmo?

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da julianross Vedi messaggio
    cioè che impianto?

    Una seggiovia che scavalla il Monte Elmo sopra l'Orto del Toro.... e quindi una pista che scende nel vallone fino a Sillian?

    Mah, ho sempre saputo che ci sono vari problemi di attuazione di questa soluzione

    Intanto il problema del vento in cresta che esclude buona parte dei possibili tipi di impianti (tant'è che in passato parlavano addirittura di uno skilift)
    Poi l'attraversamento di Sillian (la pista arriverebbe a più di un km dalla cabinovia austriaca)
    Poi vabbè, per il collegamento con Versciaco basterebbe potenziare la tratta ferroviaria facendo delle navette.... la pista dovrebbe arrivare molto vicina alla stazione se non ricordo male

    Sinceramente a me interessa ben di più il collegamento con Padola (almeno 20 minuti di macchina risparmiati)... spero che facciano veramente i 2 impianti in un colpo solo ion modo da mandare in pensione definitivamente gli skibus....

    Certo, resta sempre il problema del pistino da Monte Croce Comelico a Signaue...

    Da quello che ho capito l'impianto nuovo e relativa pista (se non sbaglio i free la percorrono già da sempre) partirebbe da Sillian alla volta dell'Elmo, non so esattamente dove, ma credo ci sia un vecchio 3d con le piantine e tutto proprio qui su Skiforum. Poi anch'io mi chiedo come farebbero ad attraversare Sillian e la statale.

    Pensa che io in stagione scio per il 90% a Padola sia perché abito vicino sia perché non c'è mai nessuno. L'idea di nuovi impianti da una parte mi stuzzica, dall'altra ho un po' paura di perdere il mio angolo di paradiso come dice giustamente Tommy. Poi il fatto che ne risultino solo impianti di collegamento senza vere piste nuove e quindi, come ben dici( in pratica per collegare il tutto ci sarebbero 3 skiweg di collegamento uno dei quali praticamente più da fondo che da discesa) mi fa pensare che sia più una manovra commerciale che altro, volta soprattutto alle gite guidate che a smanettoni come noi.
    Certo è nuova linfa per il Comelico, per chi viene dalla pianura in giornata e sono km. di piste sulla carta.
    Purtroppo il progresso qualcosa porta e qualcosa toglie...

    Edit per Fabio:
    ovviamente sono voci ufficiose, ma quello che ho sentito dire un po' da tutti in vallata è che ci sarebbe l'idea di fare i tre impianti. Anche 'io ero rimasto al solo impianto di Colesei nel 2017.

  9. Skife per max972:


  10. #7

    Predefinito

    Quest'estate ho fatto lo Stoneman Trail in MTB (2gg eh, che non son cosí forte) e da addetto ai lavori spero vivamente che NON lo faranno quel collegamento.

  11. Lo skifoso Matteo Harlock ha 2 Skife:


  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Matteo Harlock Vedi messaggio
    Quest'estate ho fatto lo Stoneman Trail in MTB (2gg eh, che non son cosí forte) e da addetto ai lavori spero vivamente che NON lo faranno quel collegamento.
    Il prossimo anno vorrei - tentare di - farlo in giornata, sono anni che ci sto dietro....Condivido al 100% quanto hai detto sul collegamento, meno male che c'è ancora qualcuno che non ha la fregola di piantare piloni dappertutto.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da max972 Vedi messaggio
    Da quello che ho capito l'impianto nuovo e relativa pista (se non sbaglio i free la percorrono già da sempre) partirebbe da Sillian alla volta dell'Elmo, non so esattamente dove, ma credo ci sia un vecchio 3d con le piantine e tutto proprio qui su Skiforum. Poi anch'io mi chiedo come farebbero ad attraversare Sillian e la statale.

    Pensa che io in stagione scio per il 90% a Padola sia perché abito vicino sia perché non c'è mai nessuno. L'idea di nuovi impianti da una parte mi stuzzica, dall'altra ho un po' paura di perdere il mio angolo di paradiso come dice giustamente Tommy. Poi il fatto che ne risultino solo impianti di collegamento senza vere piste nuove e quindi, come ben dici( in pratica per collegare il tutto ci sarebbero 3 skiweg di collegamento uno dei quali praticamente più da fondo che da discesa) mi fa pensare che sia più una manovra commerciale che altro, volta soprattutto alle gite guidate che a smanettoni come noi.
    Certo è nuova linfa per il Comelico, per chi viene dalla pianura in giornata e sono km. di piste sulla carta.
    Purtroppo il progresso qualcosa porta e qualcosa toglie...

    Edit per Fabio:
    ovviamente sono voci ufficiose, ma quello che ho sentito dire un po' da tutti in vallata è che ci sarebbe l'idea di fare i tre impianti. Anche 'io ero rimasto al solo impianto di Colesei nel 2017.
    A me 'sta storia della linfa per il Comelico non ha mai convinto...sono ben convinto invece della rivalutazione al metro quadro che avranno le case a Padola, questo sì. Pochi godranno e intanto un ambiente alpino sarà stato stravolto.

  14. Skife per apo:


  15. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da max972 Vedi messaggio
    Da quello che ho capito l'impianto nuovo e relativa pista (se non sbaglio i free la percorrono già da sempre) partirebbe da Sillian alla volta dell'Elmo, non so esattamente dove, ma credo ci sia un vecchio 3d con le piantine e tutto proprio qui su Skiforum. Poi anch'io mi chiedo come farebbero ad attraversare Sillian e la statale.
    Io però ho sempre saputo che servirebbero due impianti per collegare nei due sensi... cioè, non c'è un punto ad oggi raggiunto da impianti italiani raggiungibile anche da Sillian

  16. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da max972 Vedi messaggio
    Da quello che ho capito l'impianto nuovo e relativa pista (se non sbaglio i free la percorrono già da sempre) partirebbe da Sillian alla volta dell'Elmo, non so esattamente dove, ma credo ci sia un vecchio 3d con le piantine e tutto proprio qui su Skiforum. Poi anch'io mi chiedo come farebbero ad attraversare Sillian e la statale.

    Pensa che io in stagione scio per il 90% a Padola sia perché abito vicino sia perché non c'è mai nessuno. L'idea di nuovi impianti da una parte mi stuzzica, dall'altra ho un po' paura di perdere il mio angolo di paradiso come dice giustamente Tommy. Poi il fatto che ne risultino solo impianti di collegamento senza vere piste nuove e quindi, come ben dici( in pratica per collegare il tutto ci sarebbero 3 skiweg di collegamento uno dei quali praticamente più da fondo che da discesa) mi fa pensare che sia più una manovra commerciale che altro, volta soprattutto alle gite guidate che a smanettoni come noi.
    Certo è nuova linfa per il Comelico, per chi viene dalla pianura in giornata e sono km. di piste sulla carta.
    Purtroppo il progresso qualcosa porta e qualcosa toglie...

    Edit per Fabio:
    ovviamente sono voci ufficiose, ma quello che ho sentito dire un po' da tutti in vallata è che ci sarebbe l'idea di fare i tre impianti. Anche 'io ero rimasto al solo impianto di Colesei nel 2017.

    Ricapitolo la storia per chi si fosse perso i passaggi:

    MONTE CROCE-PADOLA
    Si tratta di due impianti, il secondo recentemente finanziato (probabilmente entrambe cabinovie):
    - Valgrande-Cima Colesei con innevamento artificiale attuale skiweg Popera, nuovo tratto di pista Cima Colesei-Monte Croce e successivamente nuova pista Cima Colesei-Valgrande passando dal rif. Lunelli
    - Valgrande-Cannonniere (ovvero arrivo sulla pista Campo) oppure recentemente si parlava arrivo diretto a Col d'La Tenda, anche qui con nuova pista di rientro a Padola

    Inizialmente si parlava di realizzare il Valgrande-Colesei per primo ma recentemente si è deciso di invertire le priorità, ovvero fare prima quello lato Padola, perché in questo modo in un senso sarebbe già operativo. Anche se si lasciava la possibilità di realizzare entrambe gli impianti la prossima estate.

    Qui le info: http://www.skiforum.it/forum/showthr...=1#post1810349



    SILLIAN-SESTO
    Qui la faccenda si fa più complessa per i noti motivi (gestione skipass, entrata di Sillian nel DS, etc.), il passaggio per Monte Elmo era stato accantonato mentre l'ultimo progetto era tramite l'Orto del Toro.

    Lato Italia la faccenda si risolverebbe con un impiantino fino alla cresta, lato Sillian una cabinovia con intermedia e pista di rientro, per attraversare il paese ci sarebbe un impiantino di collegamento.

    Senfter e Schulz hanno trovato un intesa, ma non sottovalutate i problemi ambientali sia in Austria che in Italia, da noi vi ricordo che si andrebbe ad insistere nella zona dell'Orto del Toro dove originariamente dovevano arrivare le cabinovie, progetto ridimensionato a causa degli ambientalisti, lato Austria Sillian si è vista respingere per 3 volte dalla commissione ambiente l'ampliamento sulla parte opposta della skiarea (motivo per cui sono tornati sul collegamento con Sesto).

    Il tutto senza contare che va fatta una variazione al piano piste e impianti Alto Adige (il che non è cosa rapidissima).


    In ogni caso per chi vuole altre info: http://www.skiforum.it/forum/showthr...t=77638&page=4



  17. Lo skifoso fla5 ha 4 Skife:


  18. #11

    Predefinito

    Ma la pista dalla cresta dell'Elmo a Sillian quanto è lunga?

  19. #12

    Predefinito

    Grazie Fla,
    ma con tutti quei km skiweg e una sola pista, quella per Sillian, hanno pensato anche dove mettere gli sciatori in stagione?!?
    Bwoah...

  20. Lo skifoso vittorioski ha 2 Skife:


  21. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da vittorioski Vedi messaggio
    Grazie Fla,
    ma con tutti quei km skiweg e una sola pista, quella per Sillian, hanno pensato anche dove mettere gli sciatori in stagione?!?
    Bwoah...

  22. Lo skifoso Tommaso99 ha 3 Skife:


  23. #14

    Predefinito

    ah ecco.... quindi sono minimo 4 impianti (i 2 per collegare Padola, uno breve italiano per raggiungere la cresta dell'Elmo e l'impianto austriaco da Sillian) più un impiantino a valle in Austria

    Per me è assolutamente impossibile che una cosa del genere si faccia da qui a un anno

  24. #15

    Predefinito

    Nuovi rumors dai valligiani:
    qui si vocifera che i lavori per il collegamento a Sillian siano sicuri e partiranno già a primavera. Si vocifera anche che i lavori per il collegamento Padola-PMC slittino a Ottobre.
    Un bel sorpasso in vista del traguardo !!!
    Speriamo tanto non sia un modo per mettere il collegamento in cantina. Per il Comelico, a mio parere, sarebbe una catastrofe.

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •