Pagina 13 di 15 PrimoPrimo ... 3456789101112131415 UltimoUltimo
Mostra risultati da 181 a 195 di 225

Discussione: In quale città del Nord andreste a vivere da amanti della montagna?

  1. #181

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Beloot Vedi messaggio
    Allora voto anche io Brixen!
    Ora non scendiamo troppo di popolazione...siamo a 20000... già hanno bocciato Merano a 40000...valgono anche le terme del Brennero?

  2. #182

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da missouri Vedi messaggio
    Ora non scendiamo troppo di popolazione...siamo a 20000... già hanno bocciato Merano a 40000...valgono anche le terme del Brennero?
    A io sono un po' orso, mi trasferirei a Campo Tures ahahha. Comunque Brixen è tanta roba, una bella cittadina ben servita e in posizione strategica.

  3. Skife per Beloot:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #183

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Beloot Vedi messaggio
    A io sono un po' orso, mi trasferirei a Campo Tures ahahha. Comunque Brixen è tanta roba, una bella cittadina ben servita e in posizione strategica.
    anche io man mano che invecchio divento sociopatico ed eremita.. in italia sinceramente non saprei.. ma in francia nomino le già citate grenoble e briancon..

  6. #184

    Predefinito

    Per le Alpi in generale voto e confermo per Innsbruck. Sia mai che vinco al super...

  7. Skife per Beloot:


  8. #185

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Beloot Vedi messaggio
    Per le Alpi in generale voto e confermo per Innsbruck. Sia mai che vinco al super...
    e perchè.. graz fa schifo ???

  9. #186

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da briga's pride Vedi messaggio
    e perchè.. graz fa schifo ???
    Non ci sputerei sopra , ma da profondo estimatore del Tirolo resterei in quella regione.

  10. Lo skifoso Beloot ha 2 Skife:


  11. #187

    Predefinito

    Bergamo
    è nel mezzo di tutto, nello stesso tempo (più o meno, non state a contare i minuti ) vado in VdA, DS, Bormio, Tonale e Liguria
    poi ci sono le Orobie dal lato giusto
    certo... eliminassero Milano

  12. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  13. #188

    Predefinito

    da come la descrivi però potrebbe essere ugualmente scomoda ai posti citati

  14. Skife per testataecassa:


  15. #189

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    da come la descrivi però potrebbe essere ugualmente scomoda ai posti citati

  16. #190

    Question

    Ciao a tutti! Non voglio creare la nuova tema visto che la domanda è sempre la stessa: In quale città del Nord andreste a vivere da amanti della montagna? Non ho ancora finito a leggere tutto ma primo poi lo farò.
    Devo scusarmi subito, scrivo alcune frase non correttamente che il mio italiano non è ancora al livello madrelingua.

    Racconto un po di me per capirci meglio.
    Abito da 4 anni a Milano però alla fine non mi sono mai abituata a questa città che non è niente di strano venendo da un paese più freddo, più verde e meno incasinato rispetto a Milano, e poi ho visuto per un po' anche in altri paesi del Nord Europa.
    Dopo vari cambi della vita personle ho deciso che sarebbe il momento giusto ad andare a vivere nei posti dove ho sempe voluto e visitando mi sono trovata bene. Cioè, le città più piccole, più verdi di Milano, non lontano dei boschi e delle montagne.
    Posso muovermi solo con i mezzi, i treni e ho la bici. Lo so, questo taglia un po le strade..
    Amo la natura, il verde, le montagne e ho pure un cane da neve... Vorrei che il posto non è più di mezz'ora a piedi dal verde (non aspetto i boschi quelli veri, lo so per quei devo vivere nel paesino sui Alpi o simile ahah).


    Ho pensato a Lecco, Como magari un po meno - troppo turistica già per i miei gusti. Bergamo, Treviso (sono stata un paio di volte già e ho letto alcuni di voi pure consigliavano), Trento. Mi piace anche la Valtellina, però Sondrio sembra più isolata - attualmente mi muovo solo con i treni e pullman. Anche per il lavoro, non so quanto facile è trovarlo là.
    Mi piacerebbe anche vivere a Bolzano o Trieste, ma purtroppo la mia lingua terza è solo inglese, niente tedesco (almeno per ora). E poi essendo nordica forse farò la fattica a fare le nuove amicizie là (pero questo non è la priorità - più vecchia divento, più eremita divento haha) .
    Per un momento ho pensato anche a Monza, che è molto verde e non grandissima, e dicono si vivono bene, è ben collegata con Milano e gli altri posti con i treni. Però non è così vicina alle montagne...

    Vorrei sapere per la difficoltà ad integrasi, dei affitti nel 2017 e quanto difficile sarebbe trovare un lavoro, parlo di settore addetta venditta, ristorazione e bar.

    Certo, non aspetto di trovare un paradiso con le fiumi d'oro, ma un posto dove mi trovo bene e lo sento come "il mio". Ormai l'Italia è nel mio cuore e non posso andare via da questo paese meraviglioso, nonostante i suoi difetti, ma chi li non ha?

    Grazie a tutti e buona gironata!


  17. Skife per Egle:


  18. #191

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Egle Vedi messaggio
    Ciao a tutti! Non voglio creare la nuova tema visto che la domanda è sempre la stessa: In quale città del Nord andreste a vivere da amanti della montagna? Non ho ancora finito a leggere tutto ma primo poi lo farò.
    Devo scusarmi subito, scrivo alcune frase non correttamente che il mio italiano non è ancora al livello madrelingua.

    Racconto un po di me per capirci meglio.
    Abito da 4 anni a Milano però alla fine non mi sono mai abituata a questa città che non è niente di strano venendo da un paese più freddo, più verde e meno incasinato rispetto a Milano, e poi ho visuto per un po' anche in altri paesi del Nord Europa.
    Dopo vari cambi della vita personle ho deciso che sarebbe il momento giusto ad andare a vivere nei posti dove ho sempe voluto e visitando mi sono trovata bene. Cioè, le città più piccole, più verdi di Milano, non lontano dei boschi e delle montagne.
    Posso muovermi solo con i mezzi, i treni e ho la bici. Lo so, questo taglia un po le strade..
    Amo la natura, il verde, le montagne e ho pure un cane da neve... Vorrei che il posto non è più di mezz'ora a piedi dal verde (non aspetto i boschi quelli veri, lo so per quei devo vivere nel paesino sui Alpi o simile ahah).


    Ho pensato a Lecco, Como magari un po meno - troppo turistica già per i miei gusti. Bergamo, Treviso (sono stata un paio di volte già e ho letto alcuni di voi pure consigliavano), Trento. Mi piace anche la Valtellina, però Sondrio sembra più isolata - attualmente mi muovo solo con i treni e pullman. Anche per il lavoro, non so quanto facile è trovarlo là.
    Mi piacerebbe anche vivere a Bolzano o Trieste, ma purtroppo la mia lingua terza è solo inglese, niente tedesco (almeno per ora). E poi essendo nordica forse farò la fattica a fare le nuove amicizie là (pero questo non è la priorità - più vecchia divento, più eremita divento haha) .
    Per un momento ho pensato anche a Monza, che è molto verde e non grandissima, e dicono si vivono bene, è ben collegata con Milano e gli altri posti con i treni. Però non è così vicina alle montagne...

    Vorrei sapere per la difficoltà ad integrasi, dei affitti nel 2017 e quanto difficile sarebbe trovare un lavoro, parlo di settore addetta venditta, ristorazione e bar.

    Certo, non aspetto di trovare un paradiso con le fiumi d'oro, ma un posto dove mi trovo bene e lo sento come "il mio". Ormai l'Italia è nel mio cuore e non posso andare via da questo paese meraviglioso, nonostante i suoi difetti, ma chi li non ha?

    Grazie a tutti e buona gironata!

    Io vivo a Lecco è la zona del centro è molto bella e vivibile. Un po troppo incasinata il sabato e la domenica ma niente a che vedere con Como. Per le montagne hai tutto quello che vuoi. La Valsassina è collegata con molti pullman e nel il periodo estivo ci sono tantissime camminate/escursioni da fare di qualsiasi difficoltà (da una semplice camminata, alle palestre di roccia dei Ragni di Lecco). In inverno ci sono i Piani di Bobbio, nel weekend invivibili, ma se vuoi farti una sciata veloce (la difficoltà delle piste però è medio/bassa) in 30 minuti sei con gli sci ai piedi. Mentre la Valtellina è un po più scomoda ma da qualche anno trenord a messo a disposizione i "treni della neve" (mi sembra si chiamino cosi). Treno + Bus per arrivare nelle varie località della Valtellina. Non so come siano gli orari e non so se puoi raggiungere tutte le località, ma se ci sono i pullman per l'ultimo tratto, da Lecco potresti arrivare con i mezzi a Madesimo, Chiesa, Aprica, Bormio, Santa Caterina e Livigno. Comunque, per essere certa di quello che ho detto, informati con le varie società di trasporti (e non sarà facile purtroppo). Per Milano negli orari dei pendolari ci sono molti treni regionali che fanno pochissime fermate, in 40 minuti (sperando che non ci siano ritardi) sei a Milano Centrale.
    La pecca di Lecco è che in centro/zona pedonale ci sono poche case in affitto/vendita, costicchiano e spesso sono un po troppo in ombra siccome si tratta di un centro storico. Le altre zone sono molto più residenziali ma non mi piacciono. Però, uscire dopo cena e farsi una tranquilla passeggiata o una corsetta sul lungo lago senza mai usare la macchina non è per niente male.

  19. #192

    Predefinito

    Ciao, direi che Trento ha tutte le caratteristiche che cerchi. Purtroppo non ti so dire sul lavoro (così a naso direi che in quei settori qualcosa c'è). Per gli affitti trento non è a buon mercato ma se ti fai un giro su qualche sito immobiliare dovresti riuscire in fretta a farti un'idea dei prezzi per quello che cerchi. Sulla difficoltà a integrarsi direi nella media. I trentini non sono il popolo più aperto di questo mondo ma c'è anche una discreta comunità internazionale vista la presenza dell'università e di vari centri di ricerca.

  20. #193

    Predefinito

    io resterei dove sono.. al limite potrei seriamente pensare a qualche città/paese in Alto Adige!

    al massimo, se proprio pensassi a un cambiamento "radicale" andrei in Val d'Aosta tanto da essere più vicino ai 4000 delle Alpi!

  21. #194

    Predefinito

    Grazie mille chi ha risposto. Ho ancora tempo, voglio valutare tutto prima di decidere. Un cambiamento così grande ci vuole il suo tempo anche perché tornare indietro non sarà facile. Sicuramente non è per quest'anno che ormai è quasi finito, siamo già a fine ottobre, sarà per l'anno prossimo. Così mi informo con calma per gli affitti ed il mercato del lavoro, i treni e tutto, provo a starci per una, due notti durante la settimana, per vedere com'è ogni città d'interesse nei giorni lavorativi. E nel frattempo inizio mettere i soldi a parte che servono per iniziare tutto da zero.

    Il mio cuore mi tira verso Trentino e Alto Adige... anche se Lecco, credo, sarebbe più facile sia per il lavoro che gli affitti, ma a Treviso ho i conoscenti..

    Chi dice di rimanere dove sono adesso, devo dire - purtroppo (o per fortuna?) ragiono con il cuore e forse sono un sognatore e vivo nelle illusioni, però ho deciso finalmente seguire al mio cuore e andare a vivere dove fin'ora non ho avuto il coraggio. Ho pensato - se devo iniziare tutto da zero anche qua, è meglio in una città che è stata la mia decisione, non dove la vita mi ha portato.

    Grazie ancora a tutti! Continuo a leggere i vostri opinioni ed i consigli. Buona giornata!

    - - - Updated - - -

    Cito quello che si diceva sui veneti
    Citazione Originariamente scritto da turuk Vedi messaggio
    Quà e la qualche snob...qua è la qualche coj**ne c'è, ma sono una minoranza. Sono persone che ti danno sempre un opportunità ..e poi sta a te. Un po' di freddezza e diffidenza ampiamente ripagata da legami più profondi e più sinceri nel momento in cui dimostri che di te ci si può fidare. L'esuberanza e il calore di noi mediterranei a volte è solo apparenze superficialità o comunque interessata (c'è sempre un po' la tendenza ad aspettarsi dei favori o un aiuto dagli altri) (a volte) poi quando vai a stringere le cose sono ben diverse.. Qui l'esatto contrario c'è più freddezza e diffidenza , inizialmente, ma perché Ste persone forse si danno di più si mettono in gioco di più quando ne vale la pena per cui..giustamente ponderano e sono più selettivi. Se sai farti volere bene i Veneti ti vogliono bene.
    È proprio come noi, lettoni. Quindi sentirò come a casa, aggiungendo le montagne.

  22. #195
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Salomon Superaxe 10 Pilot - Boots LangeXT100- Tuta Dubin - Occhiali Oakley - Guanti Salomon/Oakley - Casco Uvex

    Predefinito

    @egle:
    Per esperienza personale evita Treviso e surroundings perché sono locations molto pianeggianti e possono, sono, potrebbero essere soggette a inquinamento tipico della val padana.
    Pensa a posti più ariosi o meglio ventosi quali quelli in prossimità dei monti o dentro valli circondate da monti.
    Se devi lasciare Mailan allora fallo bene, no?

Pagina 13 di 15 PrimoPrimo ... 3456789101112131415 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •