Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 43 di 43

Discussione: eliski in Sella??

  1. #31

    Predefinito

    Al di là dell'etica, salire sul boé Con l'elicottero è come andare dal soggiorno al cesso col monopattino elettrico.

    Non sei morale o amorale, semplicemente pirla.

  2. #32

    Predefinito

    Beh penso il top si sia raggiunto quando portavano gli sciatori con l'elicottero a 30 m dalla stazione di monte della funivia di Punta Rocca (non punta Penia, avete letto bene, Punta Rocca e sì, avete letto bene, a 30 m dalle scalette della stazione di monte). Penso non sia più replicabile una chicca del genere: era possibile salire in elicottero e scendere in funivia!


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    . L'eliski quante persone porta? A parte il proprietario dell'elicottero gli heli skiers portano molti posti di lavoro?
    Però può essere che 10 fruitori di heliski russi spendano in una giornata quanto 100 pellatori che si portano il panino da casa.......
    Ci sono stati come il Botswana che hanno optato per pochi turisti a prezzi alevatissimi......risultato, meno impatto sull'ecosistema rispetto ad un Kruger che fa 3.000.000 di visitatori l'anno. (dove però se vuoi spendi un decimo che nel delta dell'okavango)....
    ora, io faccio parte dei visitatori del Kruger e non dell' Okavango, ma per questo non è che vado a bucare tutti i mokoro del delta.........

  5. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da chuy Vedi messaggio
    Ci sono stati come il Botswana che hanno optato per pochi turisti a prezzi alevatissimi......risultato, meno impatto sull'ecosistema rispetto ad un Kruger che fa 3.000.000 di visitatori l'anno. (dove però se vuoi spendi un decimo che nel delta dell'okavango)....
    ora, io faccio parte dei visitatori del Kruger e non dell' Okavango, ma per questo non è che vado a bucare tutti i mokoro del delta.........
    ??????????

    ci spiazzi con questa citazione geografica che ci porta dal freddo dolomitico al caldo africano !!!

    grazie al cielo c'è wikipedia !!!!!!!!!!!!

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Montanaro Vedi messaggio
    ??????????

    ci spiazzi con questa citazione geografica che ci porta dal freddo dolomitico al caldo africano !!!

    grazie al cielo c'è wikipedia !!!!!!!!!!!!
    Vedete la differenza di spessore tra me ed Ale,lui fa un esempio con i big 5,io ho citato un mulo!

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nanaccio Vedi messaggio
    Vedete la differenza di spessore tra me ed Ale,lui fa un esempio con i big 5,io ho citato un mulo!
    in realtà la mia voleva essere una super*****la....ma visto che ve la siete bevuta tutti, posso fare lo sborone intellettuale .

    adesso vado a vedere vedere cosa sono i big 5

  8. #37
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tommyjif Vedi messaggio
    A me invece fa ridere chi non riesce a pensare che determinati lussi troppo impattanti per l'ambiente circostante e irrispettosi (rumore) degli altri fruitori possono essere disprezzati anche se ce li
    Impattante... in un luogo dove ci sono 40 seggiovie e 10.000 persone al gg, ci preoccupiamo di 4 voli col frullino... ah beh...

    Se non esistessero gli impianti e tutti girassimo con l'elicottero, non avremmo cavi, piloni, cemento... vogliamo parlare di impatto ambientale? parliamone, ma in valli sperdute dove non c'è nulla se non alberi e rocce... non in stazioni sciistiche sovraffollate...

    E visto che ci siamo, vietiamo l'accesso alle montagne a bambini urlanti, tamarri con il radiolone, e se qualche nobile tutinato con le pelli, che non porta l'aps per risparmiare sul peso e salire in 10 secondi netti, mandiamo un bel sanbernardo e due omoni silenziosi con le ciaspole di vimini a recuperarlo...

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #38
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ema93 Vedi messaggio
    La posizione ufficiale del CAI è contro l'uso ludico degli elicotteri in montagna.
    La Stampa - Meglio l'eliski delle ciaspole, il Cai tollera i voli della neve

    Il CAI è contro fino a quando non gli conviene... era contro anche alle vie ferrate, adesso però ci organizza corsi e le sistema...

  11. #39

    Predefinito

    Conosco il diretto interessato...
    in sostanza da ciò che ho capito era nato come un volo turistico poi il pilota ha detto che può atterrare sotto al Piz in territorio veneto e da qua è nato l'ELISKI sul Piz Boe dall'Armentarola.

  12. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nanaccio Vedi messaggio
    Teo,non capsci una mazza,il futuro è salire con le pelli e poi farsi portare giù dall'elicottero!!!!!!
    Gia il presente è cosi: una volta, magari mezz'anno fa alla radio:
    sono saliti su per la via ferrata o scalando e sapevano che non riusciranno scendere salvi e sani per la via normale per la sua capacità e l'attrezzatura e per la neve e il ghiaccio presente sulla roccia.
    E hanno scritto nel libro della vetta qualcosa simile: "Berg heil! Abbiamo raggiunto la cima, che bello intorno! Urrra-aaa! e adesso scendiamo giu con l'elicottero! data, ora..." E hanno chiamato soccorsi. Sono stati portati giu, ma i soccorritori hanno letto "per caso" l'ultima pagina del "diario della cima" -> "apinisti" hanno pagato stavolta una multa super-salata.
    Credo, ch'è successo in Austria. Cosi si fa l'heli

  13. #41

    Predefinito

    2 settimane fa per la prima nella mia vita ho preso una seggiovia in discesa in inverno per portare mia figlia (2 anni) a mangiare in un rifugio.....sensazione orrenda per me che scio da una vita.....ora la domanda è:
    La prossima volta prendo l'elicottero o mangio un panino alla base della seggiovia risparmiando i soldi della risalita e del rifugio?

  14. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    La Stampa - Meglio l'eliski delle ciaspole, il Cai tollera i voli della neve

    Il CAI è contro fino a quando non gli conviene... era contro anche alle vie ferrate, adesso però ci organizza corsi e le sistema...
    Beh la posizione ufficiale del CAI centrale è contraria. Qui si tratta di sezioni che agiscono di libera iniziativa. Comunque regolamentato è già meglio che lasciato alla libera iniziativa dei privati.
    PS. Era anche contrario alla MTB, ora organizza i corsi. Forse perché ferrate e MTB sono, dal punto di vista economico, alla portata di molti, e sono strumenti per avvicinare la gente alla montagna. L'eliski è appannaggio di ricchi, che non sempre hanno a cuore la montagna e la sua gente. Ma questa è una mia congettura. Non so quali siano le ragioni in base alle quali il CAI ha cambiato idea.

  15. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Beh penso il top si sia raggiunto quando portavano gli sciatori con l'elicottero a 30 m dalla stazione di monte della funivia di Punta Rocca (non punta Penia, avete letto bene, Punta Rocca e sì, avete letto bene, a 30 m dalle scalette della stazione di monte). Penso non sia più replicabile una chicca del genere: era possibile salire in elicottero e scendere in funivia!

    sinceramente con certe code alla partenza della funivia di malga ciapela... una qualche tentazione di prendere l'elicottero per punta rocca non la escluderei! :)

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •