Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: Nuova area sciabile a Campiglio zona Serodoli-Val Nambino

  1. #1

    Predefinito Nuova area sciabile a Campiglio zona Serodoli-Val Nambino

    Stanno facendo lo studio di fattibilita' per allargare il comprensorio delle Dolomiti di Brenta verso la splendida zona del monte Serodoli.
    Io sono favorevole, voi che ne pensate?

  2. Lo skifoso breski ha 2 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Io no.
    Chi c'è stato d'estate a camminare, capisce perchè.
    Va bene il progresso turistico ma a tutto c'è un limite. Piuttosto facciano piste nuove dove ci sono già (lo Spinale è sfruttato al 50% della superficie disponibile), sostituiscano gli impianti (le Nubi gridano vendetta), ma lascino stare certe zone.

  4. Skife per ste1258:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #3

    Predefinito

    Spero che in un prossimo futuro dal Serodoli scendono giu' fino ad Ossana e da li' si collegano con Marilleva creando un giro dello sci tipo Sellaronda. Questo sarebbe per la skiarea del Brenta un modo per farla rimanere competitiva
    rispetto ad altri comprensori sia italiani che esteri dove hanno realizzato collegamenti e km di piste.
    Il collegamento con Pinzolo ha gia' riscosso tanti pareri favorevoli, ma non basta.
    Cosa sarebbero queste zone senza lo sci?
    In passato queste erano zone disagiate, dalle quali molti partivano in cerca di lavoro!!
    Con tutti i km quadrati di bosco che ci sono, non vedo cosi' grave creare nuove piste e nuovi impianti.
    Alla fine sono solo una piccola percentuale.

  7. Lo skifoso breski ha 3 Skife:


  8. #4

    Predefinito

    io pienamente favorevole tutte le volte che si vuole far qualcosa e il bosco qua e il bosco la e si rovina qui e si rovina la che balle lasciate fare qualcosa che forse l'economia della valle riprendera invece che morire come succede adesso ovviamente basta non fare le cose all'italiana...............

  9. Lo skifoso atomico84 ha 2 Skife:


  10. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ste1258 Vedi messaggio
    Io no.
    Chi c'è stato d'estate a camminare, capisce perchè.
    Va bene il progresso turistico ma a tutto c'è un limite. Piuttosto facciano piste nuove dove ci sono già (lo Spinale è sfruttato al 50% della superficie disponibile), sostituiscano gli impianti (le Nubi gridano vendetta), ma lascino stare certe zone.
    concordo al 100%.
    lo spinale ha 3 piste e un lato completamente senza bosco da poter sfruttare.
    la zona sopra i 5 laghi lasciatela stare anche perchè dal punto di vista geografico non so quale potenziale possa avere.

  11. #6

    Predefinito

    tutti vorremmo piste nuove e comprensori infiniti ma ci sono aree sfruttabili ed altre no....Serodoli è una di quelle assolutamente NO!!perchè il posto è bellissimo e nn sfruttabile senza interventi massicci e chiunque ci sia stato ne è consapevole di questo!Rovinare completamente una valle per una pista sola e senza possibilità di altri sbocchi è assurdo!!con tutti i soldi che ci vorrebbero se ne potrebbero fare ben altre di cose!non sono contrario a tagliare e ad "addomesticare" la montagna ma nn dove ci sono laghi e corsi d'acqua molto belli.Il collegamento con pinzolo per quanto invasivo almeno ha portato 30 km di piste meravigliose!

  12. #7

    Predefinito

    Quale sarebbe la zona Serodoli / Monte Serodoli?
    Grazie.

  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  14. #8

  15. Skife per ste1258:


  16. #9

    Predefinito

    Lasciamo stare la val nambino, vero angolo di paradiso.
    Se proprio si vuole allargare il comprensorio io lo farei sfruttando il pendio che dal monte Vigo scende fino a Malga Folgarida e alla statale che congiunge Campo Carlo Magno con Folgarida, da 2100 m a 1600 m, buona esposizione verso est, parte alta in campo aperto, poi bosco. Se non ricordo male avevo letto anche dell'esistenza di progetti concreti di sviluppo in quella zona.

  17. #10

    Predefinito

    Chi si dichiara favorevole è mai stato di persona nel luogo? No immagino. A Serodoli è follia pensare a qualsiasi intervento di tipo impiantistico. Posso capire gli interventi favorevoli qui su skiforum dettati dallo slancio e dall'entusiasmo, ma che una proposta del genere arrivi dagli organi competenti è semplicemente allucinante. La logica di base è consumare e divorare la montagna a caso per ragioni di copertina e megalomania. Ti interessa così tanto avere l etichetta "new" per le novità dell'anno prossimo? Ecco qua una lista di interventi utili e funzionali:
    1) nuova pista Vagliana, non bisogna tagliare neanche un albero perché la pista già esistea è sempre chiusa per mancanza di innevamento o problemi alla biposto.
    2) nuovo per nuovo faccio presente che il collegamento per pinzolo è monco e non ha pista di rientro
    3) Spinale lato Biok sono prevalentemente prati e si può estendere l area sciabile a impatto limitato.
    4) troppi impianti carrette come le due Nubi, la Biok, lo stesso Grostè express e la Fortini che seppur 4posti è sottodimensionata. Iniziamo a rinnovare il parco impianti invece che sparar cavolate su Serodoli va.
    Ultima modifica di cappello di paglia; 31-03-2015 alle 12:17 PM.

  18. #11

    Predefinito

    La provincia di Trento ha recentemente bloccato la costruzione di tutte le nuove skiaree, eccetto piccoli ampliamenti.

    Di fatto si può mettere una pietra su questo progetto.
    Probabilmente è facile che realizzeranno le due piste a servizio del collegamento con Pinzolo.

  19. #12

    Predefinito

    Son stato a inizio mese a Seredoli per una scialpinistica... che bei posti! Lasciamoli così

  20. #13

    Predefinito

    sapete che le zone addette allo sci sono lo 0,25% del territorio montano del trentino?
    avere qualche palo in una bella zona ,per me non e' cosi' grave!!
    sono strutture a basso impatto ambientale, mica e' un ponte di un'autostrada!!
    e poi danno la possibilita' di andare in quota a certe persone che non potrebbero come anziani ed altri,in inverno cosi' come in estate.
    la montagna senza gli impianti non esisterebbe se non in minima parte.
    accanirsi contro gli impianti da sci mi sembra un'estremizzazione del pensiero come tante altre, purtroppo !!
    fare gli impianti a Serodoli farebbe godere a piu' persone quella splendida zona senza rovinarla.
    allora in montagna non dovevano fare neanche le strade ??? mi sembra assurdo
    Ultima modifica di breski; 21-04-2015 alle 12:29 AM.

  21. Skife per breski:


  22. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da breski Vedi messaggio
    sapete che le zone addette allo sci sono lo 0,25% del territorio montano del trentino?
    avere qualche palo in una bella zona ,per me non e' cosi' grave!!
    sono strutture a basso impatto ambientale, mica e' un ponte di un'autostrada!!
    e poi danno la possibilita' di andare in quota a certe persone che non potrebbero come anziani ed altri,in inverno cosi' come in estate.
    la montagna senza gli impianti non esisterebbe se non in minima parte.
    accanirsi contro gli impianti da sci mi sembra un'estremizzazione del pensiero come tante altre, purtroppo !!
    fare gli impianti a Serodoli farebbe godere a piu' persone quella splendida zona senza rovinarla.
    allora in montagna non dovevano fare neanche le strade ??? mi sembra assurdo
    Ma che cavolo dici???non sono d'accordo su una cosa che sia una che hai detto! A serodoli per far la pista bisognerebbe spianare parecchio con le ruspe altro che 4 paletti! Basso impatto ambientale? verrebbe una schifezza fra gli sbancamenti per fare il basamento della pista in mezzo alle rocce e ai boschi e i piloni della cabinovia fra i laghi probabilmente con un impatto peggiore di un ponte sull'autostrada. Non troviamo la scusa degli accessi facilitati per gli anziani che è una bufala vecchia come il mondo...anche in cima alla Presanella c'è una bella vista, vogliamo costruire una funivia pure li? Il turismo in montagna è importante e lo sono di conseguenza anche gli impianti di risalita ma questo non vuol dire che bisogna "stuprare" la montagna su ogni suo singolo versante che abbia una pendenza sciabile giusto per il gusto di aumentare i km! A campiglio servono ben altri tipi di interventi di sostituzione e rivalorizzazione (Biok, Vagliana, pista per Pinzolo). Le opere fatte con rispetto e con una visione di insieme hanno senso (quindi il tuo paragone con le strade non sta in piedi), le opere fatte per il gusto di "consumare" e aumentare i km sono controproducenti oltre che sbagliate...nel caso specifico non solo non verrebbe fatto un significativo miglioramento al comprensorio (cosa cambia una pista in più?) ma Campiglio PEGGIOREREBBE perchè verrebbe smerdata una importante zona per il trekking (e una volta smerdata le passeggiate li non le fai più e le presenze estive nei rifugi della zona crollerebbero). Non è come dici tu in modo qualunquista una questione di accanirsi contro tutti gli impianti, è questione di accanirsi contro QUESTO progetto di impianto (per fortuna fanta progetto) perchè è folle!

  23. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da breski Vedi messaggio
    sapete che le zone addette allo sci sono lo 0,25% del territorio montano del trentino?
    Certo, il consumo di "volume fisico" di un pilone e di una seggiovia è fisicamente molto basso.
    Ma la percezione di "consumo di spazio" come appunto percepito da una persone non segue fortunatamente le leggi della fisica.
    La percezione di "spazio consumato" da una serie di piloni è notevolemtne maggiore dal loro consumo di spazio fisico.

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •