Pagina 19 di 24 PrimoPrimo ... 9101112131415161718192021222324 UltimoUltimo
Mostra risultati da 271 a 285 di 360

Discussione: Val di Fiemme (Lusia, Cermis, Latemar) - Info e News

  1. #271

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    in effetti al Plan hanno saputo rispettare la natura selvaggia, non come in quei postacci tutti antropizzati in punta alle montagne...
    Plan, come in tanti altri posti non hanno rispettato la natura selvaggia (è impossibile) , però c'è un equilibrio nelle opere che hanno fatto (non in tutte) ma nel contesto di una moderna stazione sciistica ci stanno, è quando si perde questo equilibrio, che un posto diventa insignificante, per me.

  2. #272

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #273

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da testataecassa Vedi messaggio
    equilibrio al Plan?
    ... sei serio?
    rischiamo di andare in Ot e diventare pesanti , sono serio...
    se hai soluzione diverse per Plan apri un 3d,

  5. #274

    Predefinito

    Nuvola, lasciamo stare l’equilibrio al Plan. Torniamo al bacino in cima alla Tresca, che serve il versante di Predazzo ( e non Pampeago ). Secondo te quelli di Predazzo sono andati a fare un bacino così distante dalla loro ski area perche’ gli faceva piacere? Se avessero potuto farlo sul loro versante in un luogo adatto e sicuro sarebbero stati più che contenti. Ma come ti ho detto prima i luoghi in montagna dove fare bacini sono limitati.

  6. #275

    Predefinito

    Non metto in discussione quello che è stato scritto finora a proposito del bacino, unica domanda: considerato il fatto che di alberi per nascondere il tutto non se ne possono piantare data l’altitudine, non era possibile dargli una forma un po’ meno ovale e più “naturale” in modo da farlo sembrare un laghetto naturale?

    Chiedo da ignorante in materia, ma guardando il terreno magari dargli una forma un po’ più astratta sarebbe stato possibile.

  7. #276

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da KLM671 Vedi messaggio

    Chiedo da ignorante in materia, ma guardando il terreno magari dargli una forma un po’ più astratta sarebbe stato possibile.
    sembra sia previsto anche un ristorante ai bordi del bacino ,

    "Il costo è pari a circa 9 milioni e mezzo di euro, ai quali si devono aggiungerne altri 2 milioni e 300 mila per il potenziamento dell’impianto di innevamento esistente. E’ previsto un contributo provinciale di 1,6 milioni, mentre è di 3 milioni il prestito avuto dalla Cassa Rurale Val di Fiemme.

    A fianco del bacino sorgerà anche un nuovo ristorante e ski-bar, per il quale il Comune di Predazzo ha deliberato una deroga allo strumento urbanistico-edilizio per la costruzione, richiesta dalla Regola Feudale. La deroga riguarda la distanza (12 metri in più) rispetto a quella prevista (50 metri) dal Piano regolatore generale di Predazzo."

    il costo di questa opera mi sembra ben lontano dai 4 milioni

    https://www.ladige.it/territori/fiem...-ecco-cantiere
    Ultima modifica di Nuvola; 02-11-2019 alle 03:19 PM.

  8. #277
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    Se ho capito bene i 4mln sono quelli previsti per il futuro nuovo bacino del Cermis, non per quello appena fatto da Predazzo

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #278

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da lugo89 Vedi messaggio
    Se ho capito bene i 4mln sono quelli previsti per il futuro nuovo bacino del Cermis, non per quello appena fatto da Predazzo
    l'ho capito anche io, presumo sia un costo per un bacino in quota, le capacità d'invaso saranno differenti, la distanza mi sembra tanta

    ma fino adesso come abbiamo fatto a sciare ? li ho sempre sciato anche ad inzio stagione
    Ultima modifica di Nuvola; 02-11-2019 alle 05:09 PM.

  11. #279

    Predefinito

    Predazzo ha sempre sofferto ad inizio stagione. Normalmente lo skicenter latemar apre la stagione senza il versante di Predazzo, proprio perché non hanno fatto tempo ad aprire. Anche Pampeago fa fatica ad inizio stagione perché riescono solitamente ad aprire solo le due seggiovie Latemar ed Agnello.
    L’unico che apre in bellezza e’ Obereggen, che fa il 90% della neve necessaria per l’intero inverno prima di Natale e possiede 3 grossi bacini artificiali.
    Comunque queste 3 realtà dato che sono collegate tra loro si sostengono. Lo skicenter Latemar anche se aperto al 50% comunque esprime l’80% delle potenzialità perché e’ comunque grande abbastanza.

    Il cermis invece e’ più piccolo e appagare la clientela ( e giustificare il prezzo imposto dello skipass ) deve aprire quesì tutte le piste al primo colpo. Quando si scia solamente su Lagorai, Costabella e forse la Prafiori o Olimpia 2 in alternativa non e’ un granché di comprensorio. Ed e’ quello che oggi si riesce a fare alla prima finestra di freddo. Non di più per mancanza di acqua in bacino. Alla seconda finestra di freddo si fa solitamente olimpia 1, Prafiori o Olimpia 2 ( quella rimasta ), Donei e Busabella. E sola e alla terza finestra, che a volte arriva dopo la befana, si fanno Salera, Olimpia 3 e via del bosco.
    Ma a quel punto il 25% della clientela stagionale e’ già ripartita.
    Per cui l’obbiettivo a cui puntano e’ aprire tutte le piste principali ( ovvero tutte salvo Salerà, Busabella, Olimpia 1 e via del bosco ) alla prima finestra di freddo. Tutto il restante alla seconda. La terza finestra a quel punto diventa irrilevante. I cannoni mobili verrebbero rimessi a magazzino già a Natale e resterebbero in linea solo i fissi per i trattamenti “cosmetici”.

  12. Lo skifoso gigiotto98 ha 3 Skife:


  13. #280

  14. Lo skifoso eatwood ha 2 Skife:


  15. #281

  16. Skife per Nuvola:


  17. #282
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Völkl code Uvo 2014, Salomon Xdr88 TI 2018; scarponi Head Raptor 140 RS

    Predefinito

    Nuvola, so che dirò un'eresia per te, a me quel bacino non dispiace.

    han fatto un buon lavoro per i miei gusti

  18. #283

    Predefinito

    anche a me sembra niente male!
    poi ovvio, come sempre non si può giudicare nel bel mezzo di un cantiere, è chiaro che i lavori vanno giudicati quando finiti, e questo mi sembra una bella opera.
    chissà l'estate, potrà essere una nuova "attrazione"

  19. #284

  20. Lo skifoso emi70 ha 2 Skife:


  21. #285

    Predefinito

    Altro impianto inutile succhiariparto. Già che c’erano potevano mettere un 3S. Queste sono le opere dell’uomo che m8 fanno incazzare. Perché per lo sci andava benissimo quello che c’era prima e questo impianti serve solo a “rubare” riparto agli altri esercenti della valle.

  22. Lo skifoso gigiotto98 ha 3 Skife:


Pagina 19 di 24 PrimoPrimo ... 9101112131415161718192021222324 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •