Pagina 14 di 14 PrimoPrimo ... 4567891011121314
Mostra risultati da 196 a 198 di 198

Discussione: Corsi per maestri di sci

  1. #196

    Predefinito

    Buongiorno, c'è chi conosce i particolari della selezione e del corso maestri sci alpino in Alto Adige? Grazie.

  2. #197

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da christiania Vedi messaggio
    io non ho preclusioni verso i corsi all'estero. non a caso lavoro all'estero e spesso collaboro con colleghi di altre formazioni.
    faccio però una premessa: devi spendere soldi e tempo + energie per un corso impegnativo (perchè se è fatto serio è impegnativo ovunque). abbi almeno la caragrazia di farlo in un posto riconosciuto valido e accreditato e non dall'ultimo arrivato che ti fa vedere una patacca ma sulla neve non sai fare un piffero e quando i colleghi (o quelli che tu pensi colleghi) ti vedono sciare si sentono male e pensano ma questo che scia con la scopa nel posteriore....come a fatto a.... ma chi.... ecco. tanto per essere chiari e diretti.
    il corso svizzero è valido, così come quello francese o austriaco. gli sloveni sono ottimi sciatori, il loro corso non lo cnosco bene. ma qua attenzione, tra l'associazione ufficiale riconosciuta dall'isia e quelle fantomatiche che crescono come funghi in questi paesi attigui all'italia vedi anche albania e romania.
    il corso italiano ha una base tecnica molto forte, ma dal punto di vista didattico ha forti carenze....e soprattutto senza una concreta esperienza e un vero tirocinio qualificante. personalmente ho molta considerazione del corso francese, più facile e democratico l'accesso, esami completi e seri, tirocinio nella scuola obbligatorio per almeno 3 anni (di fatto). dal momento che hai il carnet stagiere hai 5 anni per terminare la formazione. poi cambi mestiere se non finisci. il rapporto candidati prof de ski è molto onesto. 5 maestri finiti un candidato. le scuole sui candidati non possono speculare e tu candidato di devi dar da fare per trovare una scuola che abbia il posto per farti fare il tirocinio. sistema equo su entrambi i fronti. alla fine qua il candidato la patacca se l'è guadagnata e non è solo la buona uscita dalle gare fis.
    la svizzera ha un sistema molto accessibile, lavori nelle scuole, ma senza rapporto fra maestri e candidati si preferisce sfruttare i gradi bassi e gli aiuti maestri per fare cassetta. in molte scuole non c'è una vera formazione dei candidati (che altrimenti passano gli esami e costano più cari) cosa che invece dovrebbe esserci per legge. qua accesso facile ma per finire bisogna darsi da fare e magari recuperare privatamente o con colleghi che hanno passato il gtrado 2 le cose che mancano. alla fine per l'equiparazione in italia è necessario l'eurotest.
    corso autstriaco a gradi, obbligatoria la lingua tedesca e il tirocinio. molto valido e complessivamente più lungo di quello italiano.
    Settimana scorsa, ero in Austria durante una risalita in ancora parlavo con una candidata belga al corso di primo livello austriaco (anwaerter) mi diceva che, in Austria, il titolo di Maestro di Sci (staatlich gepruefter skilehrer o staatlichen Diplomskilehrers, vedere http://www.skischule.co/Skischulinfo...-materialkunde per le descrizioni corrette) é equiparato al titolo di studio, lei ha usato il termine "College Degree"... anvedi un po'!

  3. Skife per Nemo:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #198

    Predefinito

    Cmq, tanto per chaccherare e non per riaccendere una polemica che lascia il tempo che trova, parlando dei video della scuola slovena pubblicati pagine (anni) addietro...
    a)non son sicuro sia un Demo, e sicuramente non e' attuale (ad oggi 2017)
    b) il motivo di cotanta visibile verticalizzazione...ci ho pensato su
    e mi appare nella sua disarmante chiarezza (bella roba, direte, ha scoperto l'acqua calda. E che vi devo dire, son "lento")...all'allievo principiante (inteso che approccia una qualsiasi delle manovre, non solo quelle elementari) devi rendere ben visibili I movimenti, non ha l'occhio allenato di un professionista, o di un appassionato monomaniacale quali siamo qui su skiforum (detto con tutto il bene che vi voglio, gente, e senza intenzione di offendere chicchessia) cui non sfugge niente, nemmen il piu' piccolo movimento...
    Se uno esegue una manovra con ampiezze e movimenti come "dovrebbe" normalmente, alla fine l'allievo vedra' poco, recepira' meno, e mettera' in pratica ancor meno, quasi niente. Esagerando I movimenti invece, il transfer assumera' un'efficacia/ampiezza diversa assicurando un risultato tangibile, magari da subito.
    Poi se si vuole vedere come sciano i Demo Sloveni, basta guardare sul loro canale youtube. I video non son molti, ma bastan ed avanzan per capire di che (bella) pasta son fatti. Nulla da invidiare ad altri teams di istruttori nazionali, anzi!

Pagina 14 di 14 PrimoPrimo ... 4567891011121314
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •