Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 58

Discussione: Sciare nell'Appennino parmense: info e opinioni su Schia e Prato Spilla

  1. #1

    Predefinito Sciare nell'Appennino parmense: info e opinioni su Schia e Prato Spilla

    Qui si parla delle piccole località nella parte più a nord dell'Appennino Tosco Emiliano. Zone che quest'anno han preso una bomba di neve, e non avevano una sezione dedicata sul forum!!!

    Schia Monte Caio

    Vicinissima alla pianura, Schia è l'ideale per i bambini e i principianti, con un ottimo campo scuola e parziale innevamento artificiale.
    Le piste sono una decina, tutte brevi, servite da una biposto e uno skilift.


    Skimap Schia (nota: la pista 4 in realtà è un tracciato stretto e non battuto per lo snowpark)
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	schia.jpg
Visite:	1963
Dimensione:	259.9 KB
ID:	43564

    La quota bassa (1200-1500 circa) è compensata dall'esposizione a nord, ma quando arriva il marino è un bel casino...

    è ARRIVATO...??


    Discussioni su Schia:

    http://www.skiforum.it/forum/reporta...02-2012-a.html (reportage)

    http://www.skiforum.it/forum/snowpar...ml#post1293522


    Prato Spilla

    Località più in alto di Schia (1350-1700), vicina al crinale tosco-emiliano, in una conca glaciale molto fredda.
    Presenta quattro piste con alcune varianti, servite da una lunga seggiovia biposto e uno skilift.


    Prato Spilla offre diverse possibilità per il fuoripista, sugli ampi pratoni di crinale e nelle faggete vicino al rifugio.
    Gli scialpinisti possono intraprendere emozionanti escursioni verso le cime e le vallate vicine, in una delle zone più affascinanti dell'Appennino (ora Parco Nazionale), piena di laghi e bastioni rocciosi.

    Discussioni su Prato Spilla:

    http://www.skiforum.it/forum/reporta...spilla-pr.html (reportage)

    http://www.skiforum.it/forum/localit...-parmense.html (reportage scialpinismo)

  2. #2

    Predefinito

    Cominciamo subito:

    Schia
    Oggi giornata freeride, solo seggiovia aperta e piste non battute con 40cm freschi freschi.
    Avete ancora qualche ora di tempo per salire, prima che i locali abbiano già trifolato tutto...
    Domani aprirà l'altra fetta di comprensorio, tutto battuto.

    Prato Spilla
    Domani alle 15 apres ski al rifugio con salume e sgabei.
    Si presume che le piste siano aperte fino a quel momento. Ora ci saranno come minimo 2 metri di neve.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Schia e Prato Spilla sono 2 località sciistiche davvero carine.

    Entrambe sono adatte ai principianti e alle famiglie con bambini al seguito pero' potranno regalare anche ai piu' esperti, giornate di divertimento con alcuni tratti comunque interessanti e piu' impegnativi, il tutto immersi in contesti paesaggistici davvero molto belli.

    In particolare dalle cime del Monte Caio a Schia si puo' ammirare la vista del crinale appenninico e dell'arco alpino come difficilmente puo' essere visto da altri comprensori, essendo il Monte Caio spostato a nord rispetto alla linea del crinale stesso.

    Schia ha effettivamente una quota sciabile piu' bassa ( 1.180/1510 metri ) pero' oltre ad avere 'esposizione a nord presenta il vantaggio di avere il fondo delle piste tutto ricoperto di prati, senza sassi e sassaie da coprire, questo permette di sciare anche con un manto nevoso molto piu' esiguo rispetto ad altre zone, vedi Cerreto Laghi.

    A mio avviso, Schia presenta una buona varietà di piste ( una decina per circa 15 Km contro le 4/5 piste per 9 Km di Prato Spilla ), in particolare le piste di Schia legate allo skilift Prato Grosso presentano anche una discreta lunghezza ( intorno ai 2 km di tracciato ) in virtu' del fatto che si snodano a ventaglio attraverso il bellissimo raccordo San Matteo.

    A Schia la criticità maggiore puo' apparire quella legata alla quota, certamente si scia meno che in altri comprensori tuttavia al di là dell'impianto di neve artificiale che garantisce sempre il campo scuola e due piste della seggiovia, direi che gennaio e febbraio siano 2 mesi in cui si scia praticamente sempre, Dicembre è un'incognita ma lo è praticamente per tutti mentre il periodo effettivamente piu' difficile è quello in prossimità della primavera ( effetto pioggie per quota neve in rialzo, sole alto e piu' caldo, piu' marino... ) quindi per intendersi dalla seconda settimana di Marzo in poi, quando le aperture possono risultare intermittenti fino al 31/03 e legate al periodo post nevicata perchè in Appennino si sà, sembra arrivata l'estate piu' della primavera già ai primi di Marzo poi magari intorno al 20 dello stesso mese ho rivisto fà mezzo metro di neve!!!



    Il vero problema di queste località sono i soldi ( ...ma và??? ) stante il periodo di crisi...

    Fortunatamente a Schia sono riusciti poco prima che iniziasse questo periodo cosi' difficile per tutti, ad installare la nuova seggiovia biposto Pian delle Guide ( 2007/2008 ), in sostituzione di altri vecchi skilift presenti.

    Lo skilift Prato Grosso serve pero' quasi metà del comprensorio e questo se non erro ha scadenza 2016....

    Per Prato Spilla la situazione la vedo ancora piu' difficile, avendo 2 impianti vecchissimi ( seggiovia e skilift ) entrambi in scadenza, se non erro 2015/2017....

    Speriamo bene, fortunatamente questa stagione 2012/2013 stà regalando tantissima neve e tanti appassionati presenti sulle piste, una bella boccata d'ossigeno dopo la difficile stagione scorsa.

    Lunga vita a questa discussione, quindi lunga vita a Schia e Prato Spilla!

    Ultima modifica di Miri; 22-02-2013 alle 02:30 PM.

  5. #4

    Predefinito

    AskY,

    simpatico il Marino...



    Pero' comincià la discussione con quella foto l'ì, un'è un po' inquietante?

  6. #5

    Predefinito

    Sono le zone del prosciutto più buono, giusto promuovere,,, e anche scongiurare!

  7. #6

  8. #7

    Predefinito

    Già, mi stavo dimenticando di Lagdei (forse volutamente...? )
    Puro spettacolo made in Parma!!
    Ma il sole lo avete preso nel pomeriggio mi sa..

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    [QUOTE=fisio;1294806]oggi a lagdei....

    ...tanta roba!!!

    Complimenti a voi e alla vostra idea di noleggiare la seggiovia a Lagdei.

  11. #9

    Predefinito

    Schia Monte Caio | Facebook

    Grazie Luca, volutamente non sono su facebook ma la prima videata la vedo comunque...



    A seguito dell'inserimento di Schia ( attualmente indicata come Monte Caio ) su Sky Meteo 24 Active, il Sig. Doriano ( Doriano Sport / gestione impianti in Schia ) mi ha contattato per conoscermi e ringraziarmi, lo scrivo perchè il gesto mi ha fatto molto piacere.

    Ora pero' l'inserimento della dicitura Schia, che sia assieme o che sia al posto di Monte Caio è compito della gestione degli impianti perchè io dopo 10 Fax inviati in una settimana a Sky, anche e soprattutto su questo aspetto, se dovessi continuare ancora, rischierei di trovarmi qualche sorpresina sulla prossima quota mensile dell'abbonamento...



    Intanto domani tutto aperto con quota 90/100 cm...

    Schia Monte Caio - Schia Monte Caio - Official Web Site

  12. #10

    Predefinito

    Curiosità, ora che nell'oltrepò pavese non ci sono più località sciistiche (a parte robe davvero piccole) quelle del topic sono anche le stazioni appenniniche più vicine a Milano e dintorni?

  13. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Falketto Vedi messaggio
    Curiosità, ora che nell'oltrepò pavese non ci sono più località sciistiche (a parte robe davvero piccole) quelle del topic sono anche le stazioni appenniniche più vicine a Milano e dintorni?
    Un po' più a nord c'è Santo Stefano d'Aveto, ma dalla Lombardia fai di gran lunga prima a venire su di qua! Poco più giù però Reggio e Modena offrono indubbiamente di meglio.

  14. #12

    Predefinito

    Dopo posto qualche foto, se son venute bene... tornare a casa oggi è stata un'avventura!

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da luca90 Vedi messaggio
    Dopo posto qualche foto, se son venute bene... tornare a casa oggi è stata un'avventura!
    Ah, mi chiedevo se fossi ancora su a ingosarti di polvere!!
    Anche per me il rientro è stato lungo e incasinato, neve fino alla porta di casa, basta!!!
    Gran giornata, più tardi posto un bel report a parte! peccato che non ci siamo sentiti prima, ma ho deciso proprio all'ultimo di venire su a Pratospilla!

  16. #14

    Predefinito

    la più vicina a milano è indubbiamente (in appennino) bobbio - passo penice (confine PC-PV) ma sinceramene non vale la pena andarci IMVHO

  17. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Falketto Vedi messaggio
    Curiosità, ora che nell'oltrepò pavese non ci sono più località sciistiche (a parte robe davvero piccole) quelle del topic sono anche le stazioni appenniniche più vicine a Milano e dintorni?
    Mi hanno detto un paio di veterani del posto che ai tempi d'oro ( anni '80 ) c'erano molti milanesi a Schia, durante i week-end sia invernali che estivi, non so' se sia vero o meno ma puo' anche essere perchè la distanza non è molta e indubbiamente se vuoi andare in Appennino dalla Brianza, il parmense è senz'altro tra i piu' vicini se non il piu' vicino ma ovviamente il milanese di oggi và sulle alpi o sulle dolomiti: niente da eccepire.

Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •