Posizione classifica anno 2013: 313/494 | Posizione in classifica generale: 2009/3395.
Mostra risultati da 1 a 10 di 10

Discussione: Chamois: un balcone a 1.800 metri

  1. #1

    Predefinito Chamois: un balcone a 1.800 metri

    E' uno dei pochi Paesi in Italia che si vanta di non aver ancora visto l'automobile (anche se non e' proprio vero, perche' esiste una sterrata che lo collega a La Magdleine, e d'estate potrebbe essere utilizzata dai fuoristrada...): Chamois (che in francese significa camoscio), si trova in Valle d'Aosta, a 1.815 metri slm, in una bellissima balconata esposta a sud, molto aperta, anche se non e' visibile dalla valle, e non e' facilmente accessibile, proprio come i posti che possono raggiungere solo i camosci... infatti per arrivarci si deve prendere una funivia, che con un balzo sale da Buisson (un paesino che si trova dopo Antey Saint-Andre', nella valle per andare a Cervinia) e supera uno strapiombo di circa 800 metri.

    la funivia


    Le statistiche dicono che i residenti ormai sono meno di 100, e si sono ridotti con il passare del tempo ed il progressivo abbandono dei lavori piu' faticosi all'aria aperta... ora ci sono soprattutto le seconde case, di chi non ha paura del silenzio ed e' venuto a cercare un po' di pace e di tranquillita' (dicono che tra questi ci sia anche Catherine Spaak).

    C'e' la chiesa parrocchiale, che si trova subito fuori dall'arrivo della funivia, e che e' forse l'unico luogo di ritrovo: e' dedicata a San Pantaleone, e l'attuale edificio ormai ha quasi 200 anni.

    la chiesa


    Ma c'e' anche lo sci da discesa, che si sviluppa sulle piste per circa 14 chilometri, in generale di media difficolta', e fuoripista con un'incredibile varieta' di possibilita' (si puo' scendere anche sull'altro versante della montagna, fino a Cheneil-Chateau, due delle frazioni di Valtournenche... anzi, alcuni addirittura salgono da queste due frazioni con le pelli di foca).

    Gli impianti di risalita sono costituiti da tre seggiovie biposto: la prima che parte dal paese e arriva al Lago di Lod, un laghetto molto caratteristico posto a circa 2.000 metri slm, dove c'e' anche l'unico rifugio.
    Dal Lago di Lod poi parte un'altra seggiovia, che arriva dove poi ne riparte un'altra, fino a toccare l'altezza massima del comprensorio, che e' Punta Faliniere, a circa 2.600 metri slm.

    panorama dal punto piu' alto, verso il paese di Chamois...


    ...e verso Valtournenche, con vista su Sua Maesta' il Cervino!


    Chamois: ve lo consiglio, se volete passare una giornata di sci in un ambiente d'antan... come nelle favole che non esistono piu'!
    Ultima modifica di Childerique; 21-02-2013 alle 08:19 PM.

  2. Lo skifoso Childerique ha 2 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    bel reportage!ci sono stato quest'estate per la prima volta e mi ha letteralmente incantato.spero di poterci fare una sciata quanto prima...

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    100 Volte bravo complimenti

  6. #4

    Predefinito

    io sono contrario a qualsiasi collegamento con valtournenche...certo magari un rinnovamento delle seggiovie come la vicina chamois darebbe un bel imput per il turismo invernale...

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Leo2007 Vedi messaggio
    io sono contrario a qualsiasi collegamento con valtournenche...certo magari un rinnovamento delle seggiovie come la vicina chamois darebbe un bel imput per il turismo invernale...
    Concordo anche perchè si deturperebbe un'altra valletta splendida che è quella di Cheneil

  8. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Epaps Vedi messaggio
    Concordo anche perchè si deturperebbe un'altra valletta splendida che è quella di Cheneil
    Negli anni '70 esisteva un progetto (non so quanto concreto) per costruire un impianto a fune (se ricordo bene, una funivia) per collegare le frazioni di Cheneil-Chateau a Punta Faliniere

  9. #7

    Predefinito

    Madonna che posto! Bellissimo!!!
    Non pensavo che esistessero ancora realta' cosi', grazie per questa chicca!!!

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Ad integrazione delle informazioni che ho dato, segnalo che da quest'anno gli impianti di Chamois sono entrati a far parte della "grande famiglia di Breuil-Cervinia Valtournenche": questa notizia e' molto importante perche' in futuro dovrebbe consentire uno sviluppo alla stazione (che, altrimenti, sarebbe stata a rischio di chiusura o di ridimensionamento, dal momento che da alcuni anni non aveva il conto economico in utile).

    Ultima modifica di Childerique; 08-03-2013 alle 02:18 PM.

  12. #9

    Predefinito Chamois negli anni '60

    In una guida sulla Valle d'Aosta degli anni '60, ho trovato due fotografie di Chamois, una relativa alla funivia (notare la cabina!)..



    ...e l'altra relativa alla piazzetta di arrivo dell'impianto:



    non sapendo dove postarle, le allego ad un mio vecchio report, sperando di fare cosa gradita (certamente a Luca02, che i sondaggi indicano come il prossimo Sindaco del paese).

  13. Lo skifoso Childerique ha 6 Skife:


  14. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Childerique Vedi messaggio
    In una guida sulla Valle d'Aosta degli anni '60, ho trovato due fotografie di Chamois, una relativa alla funivia (notare la cabina!)..



    ...e l'altra relativa alla piazzetta di arrivo dell'impianto:



    non sapendo dove postarle, le allego ad un mio vecchio report, sperando di fare cosa gradita (certamente a Luca02, che i sondaggi indicano come il prossimo Sindaco del paese).
    Tanta roba queste foto! se ti interessa comunque c'è il topic di Chamois apposta :)

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •