Mostra risultati da 1 a 15 di 15

Discussione: problema attacchi marker griffon schizo..

  1. #1

    Predefinito problema attacchi marker griffon schizo..

    Ciao ragazzi oggi mi sono arrivati i k2 kung fujas montati griffon schizo...felicissimo perchè pagati 369 da sportler, scopro che quelli di sportler hanno bellamente ignorato la lunghezza dei miei scarponi inviata x mail e hanno regolato gli attacchi x una lunghezza anzichè di 327mm a una lunghezza compresa fra 280 e 309...non mi sono scoraggiato e ho provato a capire come poterli sistemare e scopro che basta svitare la vite che tiene unita la talloniera alla piastrina con i 5 fori numerati dei cavi. Sposto la talloniera indietro, la allineo col foro giusto, inserisco la vite ma non gira. Infatti andando a vedere la piastrina vedo che SOLO il foro x 280-309mm ha la filettatura!!!come cavolo faccio??
    se c'è qualcuno che ha avuto questo problema o semplicemente ne sa più di me, potrebbe darmi una mano??grazieee

  2. #2

    Predefinito

    non ho mai visto quell'attacco, ma da quel che dici mi sembra che tu abbia semplicemente bisogno di filettare un foro! Più semplice di così

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Io ho i Griffon sul Rocker2, ma credo che tu non possa rimediare, poi aspettiamo altri.

    Ad ogni modo, ti consiglio caldamente, ma ripeto, CALDAMENTE di rimettere tutto a posto com'era.

    Poi, hai comprato degli sci nuovi con attacchi giusto? bene, manda una mail o telefona al negozio e spiegagli che hanno toppato.

    Sperando che tu non abbia eliminato la mail come prova delle istruzioni che gli avevi dato, senno buona notte...

    loro ti diranno sicuramente che non c'è problema, di rispedirgli tutto, che ti aggiustano la cosa loro gratis.

    Tu SPERO BENE a questo punto che gli dica che non se ne parla neanche di accrocchiare e ribucare uno sci NUOVO per colpa loro, gli dici che ti forniscano gli sci nuovi come da istruzioni, i soldi mica gliel'hai dati mezzi poco buoni o sbaglio!?

    Se fanno storie, non credo importi neanche la lettera dell'avvocato: ti avvali del diritto di recesso (per legge ce l'hai nelle vendite online), ti fai ridare indietro i soldi e vai a comprare da un'altra parte, ma attenzione, il diritto di recesso scade 15 giorni dopo il ricevimento della merce, quindi non stare a dormire :).

    Se sono professionali, non batteranno ciglio e ti forniranno tutto nuovo in tempo zero e correttamente montato, a questo punto tu però è giusto che debba perdonare la svista, visto che errare è umano e che continui ad acquistare da loro, in caso contrario, in maniera fredda e distaccata fai come ti ho detto, senza compassioni di sorta. È ora di finirla di farla passare liscia ai fornitori che non riconoscono la roba non conforme.

    P.S: dopo questa esperienza (ci sono passato anche io), consiglio per tutti :)

    I negozi online, avranno anche ottimi prezzi, ma se non si conoscono bene è sempre meglio farsi mandare la roba non montata e farsela montare dallo skiman di fiducia, che con tre lire ti fa il lavoro: non è banale, 3 su 5 sci dai negozi online, anche apparentemente montati bene, nascondono sorprese, ad esempio, molti usano il bicomponente, quando sarebbe meglio usare il vinavil, oppure, molti usano l'avvitatore FINO IN FONDO (risparmiano tempo) invece di fare la serratura finale a mano (con l'alibi, tanto c'è la frizione...), col risultato che sforzano le impanature e te dopo mezza stagione devi riportare tutto a boccolare.

    Uomo avvistato...

  5. #4

    Predefinito

    Si ma filos se non sbaglio lo schizo è l'attacco regolabile, quindi non deve riforare lo sci, ma semplicemente filettare il foro già predisposto sulla piastra.

  6. #5

  7. #6

    Predefinito

    No, nessun buco, è una vite che sta sul metallo dell'attacco.

    Sai che forse ho lo stesso problema sul mio (usato)?! Ho provato a stringere di una tacca, ma quella ***** di vitina non entrava. Poi mi sono accorto che l'attacco andava già bene su quella lunghezza e quindi ho lasciato perdere.

  8. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Filos Vedi messaggio
    SI, ma in pratica gli rimane un buco no? o son tordo io che non capisco...
    Da quanto ho capito io (vado anche io per supposizione perchè non so effettivamente come sia fatto l'attacco), c'è una piastra montata sullo sci, e quella non si tocca; poi la talloniera è montata su questa piastra la quale ha già predisposti i fori per montare la talloniera in diverse posizioni. Se è effettivamente così è sufficiente filettare i fori giusti, senza intaccare la struttura dello sci o dell'attacco (e probabilmente è quello che farebbero se glieli rimandi indietro).

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

  11. #9

    Predefinito

    hai voglia! solo di questo si tratta? Vai con la vite dal ferramenta, fatti dare il maschio giusto, cosi filetti il foro e hai risolto il problema!

  12. #10

    Predefinito

    grazie a tutti per le risposte davvero molto gentili cmq si alla fine si tratta solo di filettare un foro quindi a sto punto domani cercherò un ferramenta!

    L'unica cosa è che la vite di una delle due placche è strettissima e non riesco a svitarla senza il rischio di spanarla

    In ogni caso nell'altro sci il problema l'ho risolto spostando di una tacca indietro i cavi (sotto il puntale) e regolando la talloniera..ditemi se ho fatto una cavolata che nel caso rimetto tutto come prima

  13. #11

    Predefinito

    Io ho avuto i kf e ho montato da solo gli attacchi

    I miei erano preboccolati con vari fori, prima ci avviti le due piastre di scorrimento degli attacchi, una anteriore e una posteriore che riportano varie misure vitali della suola

    Poi infili il puntale e la talloniera sulla rotaia che queste piastre hanno e i due sono collegati dal cavo che permette di traslare tutto avanti e indietro con la regolazione frontale

    Non ho dovuto filettare nulla, le boccole sugli sci sono fatte apposta per avvitarci le viti fornite

  14. #12

    Predefinito

    Non vorrei dire una cavolata ma, alcune settimane fa ho montato questo attacco ad un amico e mi pareva, sottolineo pareva che la vite fosse un autofilettante.

    ripeto, non ricordo bene essendo passato del tempo, ma la sensazione, vaga, è quella..


    non puoi postare un'immagine della vite?


    (in ogni caso hai guardato bene il foglio d'istruzioni?)

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BiAncO Vedi messaggio
    Non vorrei dire una cavolata ma, alcune settimane fa ho montato questo attacco ad un amico e mi pareva, sottolineo pareva che la vite fosse un autofilettante.

    ripeto, non ricordo bene essendo passato del tempo, ma la sensazione, vaga, è quella..


    non puoi postare un'immagine della vite?


    (in ogni caso hai guardato bene il foglio d'istruzioni?)
    Si si ho guardato il foglietto ed è proprio indicato che va avvitato nel foro apposito x la tua lunghezza degli sci (nel mio caso da 310mm a 329). Comunque sul fatto che sia autofilettante non credo perchè ho provato più e più volte ma niente, la vite proprio non gira dentro al foro.

    Questa cmq è la pistrina con i fori e se fate caso solo il secondo a partire da sx è filettato (il terzo lo sembra ma è solo perchè ho provato + volte ad avvitarci la vite):
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	fori sci.jpg
Visite:	547
Dimensione:	34.7 KB
ID:	43324

    Questa invece è la vite:
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	vite attacco sci.jpg
Visite:	293
Dimensione:	21.3 KB
ID:	43325

  16. #14

    Predefinito

    ecco, ricordavo giusto. E' autofilettante. Avvitala nel foro che ti serve e aggiungi magari qualche goccia di loctite (a.k.a. attack) e vedrai che funziona tutto.


    Unico sicuro inconveniente è che, se hanno montato per uno scarpone più piccolo, probabilmente dovrai poi regolare l'attacco, usando il sistema skizo, per far cadere il mid sole dello scarpone sulla tacca di montaggio dello sci.

    In altre parole, non avrai più 3 cm di escursione avanti e 3 indietro ma qualcosa in meno in avanti e qualcosa di più indietro (tipo +2 in avanti e -4 indietro.. numeri sparati a caso, la reale differenza dipende da quanto più grande è lo scarpone)

  17. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da BiAncO Vedi messaggio
    ecco, ricordavo giusto. E' autofilettante. Avvitala nel foro che ti serve e aggiungi magari qualche goccia di loctite (a.k.a. attack) e vedrai che funziona tutto.


    Unico sicuro inconveniente è che, se hanno montato per uno scarpone più piccolo, probabilmente dovrai poi regolare l'attacco, usando il sistema skizo, per far cadere il mid sole dello scarpone sulla tacca di montaggio dello sci.

    In altre parole, non avrai più 3 cm di escursione avanti e 3 indietro ma qualcosa in meno in avanti e qualcosa di più indietro (tipo +2 in avanti e -4 indietro.. numeri sparati a caso, la reale differenza dipende da quanto più grande è lo scarpone)
    Ok grazie mille proverò come hai detto e speriamo che funzioni prima però dovrò sbloccare la vite dell'altro sci che è praticamente saldata al foro

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •