Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 54

Discussione: Collegamento Pontebba - Pramollo (Nassfeld)

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nonnosciatore Vedi messaggio
    Stiamo parlando di Pontebba non di altre località alpine, anche in riferimento a Pierr che, giustamente, ha scritto, "hanno costruito il collegamento con le 3V ad Orelle, perchè no a Pontebba, che però non conosco". Molto probabilmente non conosci Orelle e secondo me Cortina è molto meglio di Tropolach, ed allora che vuol dire!!!!!
    Voglio dire che se decido di sciare a Pramollo per una settimana, il soggiorno me lo faccio dall'altra parte del passo, in Austria (Troepolach è il paese sotto il passo, per la cronaca), perchè paesaggisticamente e non, è cento volte meglio di Pontebba. E se voglio stare in Italia per sciare nei vari poli del Fvg, probabilmente opterei per Camporosso. Poi, de gustibus....

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32

    Predefinito

    Non conosco Orelle ma secondo me Pontebba e' (purtroppo ) senza speranza.
    La realta' e' veramente lontana dall'immagine che una persona puo avere di luogo di vacanza.
    Scarso soleggiamento, valle stretta e svincoli stradali a ridosso del paese le principali ragioni.
    Quindi molti turisti usciti dall'autostrada parcheggeranno in qualche enorme spiazzo vicino alla stazione e il paese lo vedranno dalla cabinovia...

  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    Non conosco Orelle ma secondo me Pontebba e' (purtroppo ) senza speranza.
    La realta' e' veramente lontana dall'immagine che una persona puo avere di luogo di vacanza.
    Scarso soleggiamento, valle stretta e svincoli stradali a ridosso del paese le principali ragioni.
    Quindi molti turisti usciti dall'autostrada parcheggeranno in qualche enorme spiazzo vicino alla stazione e il paese lo vedranno dalla cabinovia...
    Riassunto tutto il concetto in poche righe...

  5. #34

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Voglio dire che se decido di sciare a Pramollo per una settimana, il soggiorno me lo faccio dall'altra parte del passo, in Austria (Troepolach è il paese sotto il passo, per la cronaca), perchè paesaggisticamente e non, è cento volte meglio di Pontebba. E se voglio stare in Italia per sciare nei vari poli del Fvg, probabilmente opterei per Camporosso. Poi, de gustibus....
    Boh insomma, bello Tropolach......non è che sia così meglio di Pontebba, sicuramente il paesaggio è diverso , ma non me la sentirei di dire che è un bel posto....

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    Non conosco Orelle ma secondo me Pontebba e' (purtroppo ) senza speranza.
    La realta' e' veramente lontana dall'immagine che una persona puo avere di luogo di vacanza.
    Scarso soleggiamento, valle stretta e svincoli stradali a ridosso del paese le principali ragioni.
    Quindi molti turisti usciti dall'autostrada parcheggeranno in qualche enorme spiazzo vicino alla stazione e il paese lo vedranno dalla cabinovia...
    Sì ma forse forse è per questo che vogliono fare l'albergo-villaggio in quota.......

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mckenzie Vedi messaggio
    Boh insomma, bello Tropolach......non è che sia così meglio di Pontebba, sicuramente il paesaggio è diverso , ma non me la sentirei di dire che è un bel posto....
    Troepolach non è Skt. Moritz, per carità, ma se devo sciare a Pramollo per qualche giorno, ecco...lo preferirei a Pontebba, tutto qui. Se non altro c'è più sole e si vede un po' di panorama.

  8. #37

    Predefinito

    Per tagliare la testa al toro a me fan cacare tutte e due...se dovessi scegliere soggiornerei a tarvisio sul versante italiano o ad hermagor per quello austriaco. Un recupero architettonico di pontebba e' arduo anche solo da immaginare, oneroso, e con gli sviluppi visti sulle montagne friulane direi anche remoto...qualcosa pero si puo tentare...ma ci vogliono idee chiare dall inizio e un bel piano regolatore che non preveda solo colate di cemento ma che vincoli a certi stili/forme tutti i recuperi e le nuove costruzioni. In taa ci riescono, se guardiamo anche in friuli forni e sauris, vediamo che recuperare e costruire In un certo modo e' possibile...

    saluti

  9. #38

    Predefinito

    Potrebbe anche essere niente il fatto che Pontebba sia brutta, se almeno dormirci costasse tanto di meno a parita o quasi di offerta (che comunque a Tropolach non è incredibile ne il paesaggio da togliere il fiato). E sappiamo che così non sarà visto la scarsa competitività italiana dovuta soprattutto a tassazioni altissime... è una battaglia persa in partenza anche su quel fronte! Il costo dell'impianto è troppo alto e i lavori da fare a valle per avere un minimo di ricettività decente lo sono ancora di più...! l'investimento si rivelerà insostenibile, ma a quell'ora sarà troppo tardi per tornare indietro!

  10. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da mister k Vedi messaggio
    Potrebbe anche essere niente il fatto che Pontebba sia brutta, se almeno dormirci costasse tanto di meno a parita o quasi di offerta (che comunque a Tropolach non è incredibile ne il paesaggio da togliere il fiato). E sappiamo che così non sarà visto la scarsa competitività italiana dovuta soprattutto a tassazioni altissime... è una battaglia persa in partenza anche su quel fronte! Il costo dell'impianto è troppo alto e i lavori da fare a valle per avere un minimo di ricettività decente lo sono ancora di più...! l'investimento si rivelerà insostenibile, ma a quell'ora sarà troppo tardi per tornare indietro!
    che sia un azzardo concordo. non so che genere di conti abbiano fatto per sostenere l'investimento, ne come saranno ripartiti gli utili degli skipass venduti nel versante italiano. secondo me giocando bene le sue carte i maggiori benefici puo averli tarvisio, che sara' un bel paese, con ricettivita, e 2 comprensori fruibili vicini. certo da un altro lato penso che, con i soldi spesi, si potevano costruire un paio di piste nuove in ogni polo promotur...piu o meno...

    saluti

  11. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    che sia un azzardo concordo. non so che genere di conti abbiano fatto per sostenere l'investimento, ne come saranno ripartiti gli utili degli skipass venduti nel versante italiano. secondo me giocando bene le sue carte i maggiori benefici puo averli tarvisio, che sara' un bel paese, con ricettivita, e 2 comprensori fruibili vicini. certo da un altro lato penso che, con i soldi spesi, si potevano costruire un paio di piste nuove in ogni polo promotur...piu o meno...

    saluti
    Secondo me non hanno fatto alcun conto economico. E' una cosa politica e punto.
    In passato avevano cercato di coinvolgere privati e il risultato ? ... ora il costo e' praticamente tutto pubblico e italiano.
    Con 84 milioni di euro probabilmente si fa da zero un comprensorio sciistico altro che solo qualche pista in piu..

    E poi quest'anno Promotur ha rischiato di chiudere prima la stagione perchè non aveva soldi per l'esercizio degli impianti fino a Pasqua.. e la Regione che fa ? spende 84 milioni per mandare la gente a sciare in Austria.

  12. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    che sia un azzardo concordo. non so che genere di conti abbiano fatto per sostenere l'investimento, ne come saranno ripartiti gli utili degli skipass venduti nel versante italiano. secondo me giocando bene le sue carte i maggiori benefici puo averli tarvisio, che sara' un bel paese, con ricettivita, e 2 comprensori fruibili vicini. certo da un altro lato penso che, con i soldi spesi, si potevano costruire un paio di piste nuove in ogni polo promotur...piu o meno...

    saluti
    Io direi sarebbe, il condizionale è d'obbligo. Purtroppo la ricettività di Tarvisio lascia ancora molto a desiderare. è una località incompleta sotto molti aspetti. Mancano troppe cose ancora, anche se le potenzialità ci sono tutte (sicuramente più che a Pontebba). Se tutto funzionasse e fosse a regime pure io sarei convinto che fosse un bene, però al momento il collegamento è un boomerang perchè toglierebbe una grossa fetta di giornalieri, sciatori che ora come ora, proprio per mancanza di strutture, piste e ricettività, rappresentano la fetta principale dei fruitori del polo. E dubito che la musica cambierà nel giro di un paio d'anni, soprattutto se sul fronte Promotur tagliano tutto e non spendono più per niente di niente.

  13. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    E poi quest'anno Promotur ha rischiato di chiudere prima la stagione perchè non aveva soldi per l'esercizio degli impianti fino a Pasqua.. e la Regione che fa ? spende 84 milioni per mandare la gente a sciare in Austria.
    Un buco di 3 milioni l'anno in 5 poli...ora di arrivarne ad 80 ne passerebbero di anni. Il bello è che parlano tanto per dare aria alla bocca... quei 3 milioni sono nulla in rapporto al fatto che di questi tempi danno lavoro (e un futuro) a circa 2000 famiglie, indotto compreso. Se chiudono, solo pagando 6 mesi di sussidi e cassa a 800/1000 euro a testa voglio vedere quanti soldi devono tirare fuori...... Senza contare gli immani costi sociali connessi e le catastrofiche conseguenze future per tutto il territorio montano regionale....

  14. #43

    Predefinito

    per restare in argomento sul gazzettino di oggi parlavano delle lamentele del polo di piancavallo con alla testa il sindaco di aviano del cont. sostanzialmente si dice che se spendono 80 mil per pontebba, gli altri poli non vedono piu il becco di un quattrino per lustri e lustri...
    domani riunione con bolzonello e tutti i sindaci dei paese limitrofi ai poli sciistici, vedremo...

    saluti

  15. #44

    Predefinito

    Vi dico la mia: non se ne farà niente. 80 mln per una funivia con fabbriche che chiudono, A4 da allargare, scuole a pezzi....penso che verrebbe fuori la rivoluzione ! Per tacere degli altri poli del FVG, come detto nel post precedente.

  16. #45

    Predefinito

    MAh secondo me investire soldi in un momento di crisi è giusto, lo dicono anche i maggiore economisti che a livello nazionale ed internazionale non investire non favorisce un risparmio di soldi ma solo perdite economiche nel tempo, lo stesso vale a livello regionale, se non si investe non c'è crescita, si ferma tutto.....che poi sia discutibile dove finiscono i soldi in questo caso ci sta, capisco che in molti possano non essere d'accordo, però è un investimento che, sicuramente almeno per qualche anno, porterà diversi benefici per lo meno in quella vallata.

Pagina 3 di 4 PrimoPrimo 1234 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •