Pagina 31 di 35 PrimoPrimo ... 212223242526272829303132333435 UltimoUltimo
Mostra risultati da 451 a 465 di 512

Discussione: Prezzi skipass improponibili

  1. #451
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matti80r Vedi messaggio

    oltre a varie promozioni che ti scontano il giornaliero di 5 euro, quindi 40 invece che 45, c'è ne sono due molto vantaggiose:

    - se sei possessore della card Ikea (gratuita) hai diritto al 3x2, in 3 si paga 30 euro a testa, viceversa se si è da soli potresti rivenderli ad un prezzo inferiore rispetto al giornaliero ad altri sciatori---NON VALIDA LA DOMENICA.
    Oggesù!
    Non cominciamo di nuovo con questo tema!

  2. #452

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Alberto 2 Vedi messaggio
    Si ma il caso universitario è particolare. Chi non è universitario quanto paga? Vale la pena? Gli universitari sono una piccolissima percentuale. Parliano di persone comuni e vediamo quanto diventa conveniente.
    Poi chiaro che è soggettivo.Io a Prali posso fare un giorno all'anno, ma due sarebbero già troppi, a me piace la varietà e poter spaziare da un posto all'altro sci ai piedi.
    Dopo aver fatto tre volte la stessa pista mi sono rotto. Questione di gusti
    19€ i non universitari. ti fai qualche sciata qui a 19€, qualcuna di lusso in vialattea a 31€, qualcuna a Pelvoux vallouise a 20.70€ anche nel weekend (è una stazione in Francia poco dopo il colle del Monginevro, simile a Prali come tipologia) e via...

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #453

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Perchè gli Stati Uniti sono un paese a parte non paragonabile a noi. Ne come economia, ne come spazi a disposizione, ne come storia, ne come cultura. E non sto dicendo che uno dei due sia meglio dell’altro, ma non sono paragonabili.

    Ciao
    Questa perdonami ma non è una spiegazione.

    Se ci sono delle differenze da un punto di vista economico, è proprio paragonando i diversi paesi che le evidenzi, e magari le usi per spiegare i diversi risultati finali.

    Per il resto, ha tutto una sua logica, ma la realtà è che senza numeri sono solo ipotesi.
    Anche perchè senza numeri diventa difficile capire l'entità di questi sussidi, e se esiste una relazione coi prezzi degli skipass o no.
    Alla fine potrebbe anche essere che le località con skipass più cari siano quelle che stanno più in piedi da sole.

    Ad ogni modo, spero la situazione non degeneri con numeri svizzeri o americani, perchè sarebbe davvero brutto se le nostre montagne diventassero inaccessibili, mentre magari sono piene di turisti stranieri.

  5. #454

    Predefinito

    Certo che in voi in Piemonte vi butta bene... Qua in Friuli il giornaliero è a 38,50 euro in tutti i poli, ma il posto più grande ha si e no 30 km di piste e vengono contati anche skiweg da racchettmento puro......

  6. Skife per nuovosciatore(?):


  7. #455

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Garpez Vedi messaggio

    Ad ogni modo, spero la situazione non degeneri con numeri svizzeri o americani, perchè sarebbe davvero brutto se le nostre montagne diventassero inaccessibili, mentre magari sono piene di turisti stranieri.

    il punto è che l'Italia dovrebbe provare a sforzarsi di raggiungere i successi economici e quindi salariali di Svizzera o USA, e allora ben vengano gli skipass più cari per pagare stipendi più cari. Se invece a crescere lo fa il resto d'europa ma non l'Italia son dolori, perchè le montagne italiane diventerebbero fatte di camerieri italiani per turisti stranieri.

  8. Lo skifoso pierr ha 3 Skife:


  9. #456

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    il punto è che l'Italia dovrebbe provare a sforzarsi di raggiungere i successi economici e quindi salariali di Svizzera o USA, e allora ben vengano gli skipass più cari per pagare stipendi più cari. Se invece a crescere lo fa il resto d'europa ma non l'Italia son dolori, perchè le montagne italiane diventerebbero fatte di camerieri italiani per turisti stranieri.
    Assolutamente sì. Sarebbe lo scenario peggiore.
    Vedo almeno che in Austria, pur in presenza di un benessere superiore a quello italiano, gli skipass sono ancora abbastanza ragionevoli (saranno sussidiati? Chissà ).

  10. #457

    Predefinito

    a me risulta che i sussidi agli impianti in Austria non ci siano nelle località top. Probabilmente sussidiano le strutture ricettive se si convertono verso tipologie che massimizzano il PIL della zona, quindi letti a rotazione.


    Solitamente gli impianti sono degli albergatori e se ne fregano se vanno in perdita mentre i loro hotel fanno grassi profitti.

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #458

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da HCTorino Vedi messaggio
    Alcune delle località citate non sono affatto piccole e, per esperienza personale, ti assicuro che anche in una stazione piccoletta come Prali ti diverti moltissimo grazie alle sue piste lunghe, tecniche e con il fondo non sbancato, forse anche più che a fare il Sellaronda o Plan de Corones nei periodi di alto afflusso. Non necessariamente il mega comprensorio è sinonimo di divertimento.
    Dipende dai gusti e dalle persone, io odio ripetere più di due volte la stessa pista,amo cambiare, quindi Prali non fa per me.

  13. #459

    Predefinito

    e allora non ti resta che l'infrasettimanale vialattea a 31€

    o trovare il giusto posto dove fare lo stagionale

    io ho trovato la pace, per quest'anno, a puy saint vincent : 450€ io, 415€ mio figlio adolescente, e oltre alle piste di puy abbiamo anche 18 giornalieri aggratis in comprensori super top lì intorno

  14. Skife per testataecassa:


  15. #460

    Predefinito

    io scio nel DS, 7 giorni a S.Ambrogio e 8 dal 25 gennaio e poi qulche gita giornalieracon lo sci club oppure con amici, al massimo un we

  16. #461

    Predefinito

    Io ho speso 239 euro per stagionale e bimba 169.... mi accontento delle 4 piste della Polsa ma ho già fatto 8 uscite da Natale ad oggi...

  17. Lo skifoso vigggi ha 3 Skife:


  18. #462

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Garpez Vedi messaggio
    Questa perdonami ma non è una spiegazione.

    Se ci sono delle differenze da un punto di vista economico, è proprio paragonando i diversi paesi che le evidenzi, e magari le usi per spiegare i diversi risultati finali.

    Per il resto, ha tutto una sua logica, ma la realtà è che senza numeri sono solo ipotesi.
    Anche perchè senza numeri diventa difficile capire l'entità di questi sussidi, e se esiste una relazione coi prezzi degli skipass o no.
    Alla fine potrebbe anche essere che le località con skipass più cari siano quelle che stanno più in piedi da sole.

    Ad ogni modo, spero la situazione non degeneri con numeri svizzeri o americani, perchè sarebbe davvero brutto se le nostre montagne diventassero inaccessibili, mentre magari sono piene di turisti stranieri.
    Ma puoi paragonare all’Italia solo i paesi confinanti, perché sono quelli che hanno caratteristiche simili. Paragonare l’Italia agli USA non ha senso, ci sono troppe differenze. Basta prendere un mappamondo e confrontare le dimensioni delle montagne rocciose rispetto alle Alpi, e confrontare la densità demografica.
    Ciao

  19. #463

    Predefinito

    Io con 319€ stagionale Bondone che include anche tre giornate in Paganella (solo quelle sarebbero 135€). Da studente mi va benissimo così

  20. Skife per frank95:


  21. #464

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da ACE65 Vedi messaggio
    Ma puoi paragonare all’Italia solo i paesi confinanti, perché sono quelli che hanno caratteristiche simili. Paragonare l’Italia agli USA non ha senso, ci sono troppe differenze. Basta prendere un mappamondo e confrontare le dimensioni delle montagne rocciose rispetto alle Alpi, e confrontare la densità demografica.
    Ciao
    Puoi paragonarla con qualsiasi posto, e dire che sono diversi.
    Così come paragoni una Panda ed una Ferrari, in modo da evidenziare le differenze per cui la seconda va più forte e costa di più.

  22. #465

    Predefinito

    Infatti la qualità si paga di più, poi ognuno sceglie secondo le proprie possibilità. Adesso posso e faccio un certo tipo di scelte, se non potrò più ne farò altre, ma non sosterrò mai che sono equivalenti alle precedenti. Mi adatto e mi accontento. Sciare nel DS è una cosa, sciare al Brocon è un'altra cosa, non uguale. Sciare in Via Lattea è una cosa, sciare al Montoso un'altra, ma non sono equivalenti

Pagina 31 di 35 PrimoPrimo ... 212223242526272829303132333435 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •