Pagina 28 di 28 PrimoPrimo ... 1819202122232425262728
Mostra risultati da 406 a 413 di 413

Discussione: Topic ufficiale ischgl

  1. #406

    Predefinito

    Dove hai letto questa notizia?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #407

    Predefinito

    ciao a tutti
    sono interessato a Ischgl come meta per il ponte dell'immacolata

    consigli su qualche albergo / B&B a prezzi accettabili?

    se qualcuno vuole aggiungersi?....
    siamo io e mio fratello, andiamo sia con gli sci che con la tavola (orientamento freeride) e ci piace fare festa

  4. #408

    Predefinito Weekend in Tirolo

    Approfitto di questo topic già aperto per raccontarvi del mio recente weekend lungo in Tirolo. Troppo poche le foto da condividere per aprire un nuovo topic e farci un reportage dedicato. Del resto, di reportages sul forum su Serfaus, Ischgl e Nauders ce ne sono già abbastanza, e alcuni molto completi e ben fatti.
    L’idea era quella di approfittare di un impegno personale a Milano il venerdì 24 per fare una 3 gironi di sci: non importava dove: est, ovest, dovunque purchè il meteo fosse favorevole. Ho fatto venir su mio figlio col treno AV di italo, noleggiato un’auto e il resto è venuto da sé.
    In teoria, come suggerito da qualche utente del forum, avrei voluto soggiornare nei paesini della Oberinntal (Pfunds, Ried), ma non c’è stato nulla da fare; troppo last-minute: e sì che ho pure inviato mail e speso una telefonata al locale ufficio del turismo, ma niente, non s’è trovato una sola camera libera, causa – credo – la limitata ricettività turistica nel fondovalle e il concomitante carnevale. Sicchè, ho preso al volo l’unica offerta accettabile, un 3 stelle a Nauders. Niente di che, ma la location ci ha permesso di muoverci facilmente con l’auto e raggiungere in meno di mezz’ora sia Ladis che Samnaun, per accedere ai mega-comprensori di SFL e Silvretta Arena.
    Ovv.te, zero italiani, o quasi. Del resto, era la prima volta anche per me da queste parti (parlo di Tirolo a ovest di Innsbruck). Esperienza bellissima:
    Sabato 25 sole pieno (e temperature un po’ troppo alte). Abbiamo girato in lungo e largo Serfaus-Fiss-Ladis. Secondo skiline.cc, 20 impianti per un dislivello complessivo di circa 8000 m e 56 km di piste (nel mio piccolo, per me è un record). Le piste esposte a sud nel pomeriggio hanno mollato parecchio, ma nella parte alta del comprensorio è stata una goduria, e così pure nel versante esposto a nord (quello che si raggunge con la TC Schönjochbahn). Una cosa è certa: ci vuole ben più di un giorno per apprezzare bene tutto questo comprensorio, e ne vale sicuramente la pena.
    Qui alcune immagini:

    Dalla staz. a monte della SG Sattelbahn guardando verso est:


    In cima all'Alpkopf, proprio sopra Serfaus e guardando verso Lazid:


    Panorama verso Pezid, dalla staz. a monte della SG Obere Scheid:


    La pista #116 (l'unica nera che mi sono concesso in tutta la giornata):


    Vista dalla cima del Masnerkopf:


    Zoomata sullo stesso Masnerkopf, dall'Hexenseehutte, dove ci siamo fermati per pranzo:


    Domenica 26 siamo stati a Ischgl, partendo dal versante svizzero (Samnaun). Purtroppo, il cielo è rimasto per lo più velato per tutto il giorno. Ciononostante – forse andando controcorrente rispetto alla maggior parte degli skifosi che hanno già descritto questi comprensori – a me il Silvretta Arena è piaciuto di più rispetto a SFL. Quest’ultimo forse ha impianti e piste leggermente superiori, ma la sensazione complessiva che ho ricavato da Samnaun/Ischgl è migliore: forse per i paesaggi, oppure per la conformazione orografica e la distribuzione delle piste nei vari versanti. Qui – forse già stanchi del giorno precedente - abbiamo fatto meno impianti e meno km di pista. Mi è piaciuta moltissimo la zona dell’Alp Trida, che forse ha le piste più facili, ma anche belle da carvare. Probabilmente, il giudizio è condizionato dal fatto che sono state le prime piste della giornata e dunque quelle trovate tirate a biliardo e godibilissime:






    Una curiosità per chi non lo sapesse: si sono inventati – non so se addirittura è una novità di quest’anno - una specie di Sellaronda: lo “Schmugglerrunde” o “giro dei contrabbandieri”. Noi lo abbiamo percorso nella versione gold (14 impianti, 6400 m di dislivello e ca. 36 km di pista) partendo da Samnaun. Qui la piantina del giro, che ci ha permesso di farci una discreta idea di quanto grande è il comprensorio:


    Tra l’altro con una chicca: saliti con la nuova funivia del Piz Val Gronda, sorpresa: l’unica discesa aperta verso valle era la skiroute 42. Sicchè per uno scarso come me c’è stata la novità di dover affrontare la prima skiroute di sempre, anziché una pista battuta. Beh, in fondo ci sono arrivato e sono qui a raccontarlo.


    Infine, lunedì 27. Inizialmente ho valutato l’opzione di riavvicinarmi a casa base: andare con l’auto fino a St. Moritz, sciare lì qualche ora, e poi rientrare in serata a MI. Tuttavia, il giornaliero a 79.00 CHF mi ha decisamente dissuaso, ed abbiamo “ripiegato” su Nauders. Scelta azzeccatissima (a parte lo skipass a 40.00 Eur). Il comprensorio è molto carino – come altri avevano già spiegato su questo forum – anche se annovera molti meno impianti e km di pista rispetto ai primi 2, e una giornata vola via molto bene. Unica nota negativa, forse, è che si tratta davvero di un comprensorio per famiglie, ed essendo Carnevale (dunque scuole chiuse in diversi Paesi) vi lascio solo immaginare quanti bambini c’erano… Tolto l’Idalp a Ischgl (aarrgh!...) il posto più affollato che abbiamo incontrato nei ns. 3 giorni.
    Qui le pochissime foto di giornata:

    Il pistone servito dalla SG Zirmbahn:


    Un'immagine scattata dalla pista #17, l'unica aperta tra quelle servite dalla SC Tscheyeckbahn:


    La parte più bassa della stessa pista:


    La parte centrale della pista #1, nei pressi del rifugio Lärchenalm:


    Insomma, concludo con un “Austria uber alles”: me ne convinco anch’io, in Austria ne vale sempre la pena

  5. Lo skifoso Heinz61 ha 5 Skife:


  6. #409

    Predefinito

    Ma hanno cambiato una delle Palinkopf?

    Ho visto che stanno facendo le prove della nuova seggiovia, non mi sembrava così vecchia, non aveva la cupola però non mi sembrava così necessario cambiarla
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	img_8692.jpeg
Visite:	197
Dimensione:	69.8 KB
ID:	63201

  7. #410

    Predefinito

    Caro heinz assolutamente normale che ti sia piaciuto piú ischgl di serfaus-fiss-ladis..nettamente superiore quanto a piste,fermo restando che serfaus globalmente merita pur peccando nei dislivelli.

  8. #411

    Predefinito

    ciao a tutti, e complimenti per le foto e le informazioni che date sempre. Forum fantastico.
    Visto che il 22 febbraio dovrei andare a ischgl insieme a degli amici, sapreste consigliarmi dove soggiornare?
    Grazie a tutti.

  9. #412

    Predefinito

    Quest'estate ricostruiscono la seggiovia della Velliltal e arriverà fino in cima al Pardatsch, le due bellissime piste 7 e 4 e i bei fuoripista in zona si potranno fare e rifare in pochi minuti senza un macchinoso rientro:




    Poi ricostruiscono la seggiovia Visnitztal con partenza ribassata che eliminerà il brutto incrocio attuale e permetterà una migliore ripartizione dei flussi:


  10. #413

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Quest'estate ricostruiscono la seggiovia della Velliltal e arriverà fino in cima al Pardatsch, le due bellissime piste 7 e 4 e i bei fuoripista in zona si potranno fare e rifare in pochi minuti senza un macchinoso rientro:




    Poi ricostruiscono la seggiovia Visnitztal con partenza ribassata che eliminerà il brutto incrocio attuale e permetterà una migliore ripartizione dei flussi:
    certo un pò mi dispiace, era l'unica zona tranquillissima del comprensorio..... poi per me il rientro non era macchinoso, ti facevi 1200 metri di dislivello e poi via di nuovo in cima con il poderoso 3S

Pagina 28 di 28 PrimoPrimo ... 1819202122232425262728



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •