Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo
Mostra risultati da 91 a 105 di 135

Discussione: Iniziano a cannonare! 2012/2013

  1. #91

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da malipilo Vedi messaggio
    di seguito le mie considerazioni:
    1)concordo con te che le piste con fondo compatto e preparate prime hanno una resistenza superiore e quindi resistono meglio come dici tu, il punto è capire se la neve sparata in questi giorni potra' essere utilizzata per fare una base di fondo e non si sciolga con la'aumento termico previsto.
    2)Forse ti confondi con la temperatura di bulbo umido e non il punto di rugiada.Con una bassisima % di umidita' , anche con temperatura a +2 , in teoria è possibile sparare ( e forse in molti comprensori lo fanno),la temperatura di bulbo umido è sottozero( allego la definizione di Wikipedia di Temp bulbo umida)

    La temperatura di bulbo umido (in inglese wet bulb temperature) è la temperatura a cui si porta l'acqua in condizioni di equilibrio di scambio convettivo e di massa d'aria in moto turbolento completamente sviluppato.
    In contrapposizione al termine temperatura di bulbo umido talvolta si fa riferimento al termine di temperatura di bulbo secco (in inglese dry bulb temperature).
    A partire dal valore della temperatura di bulbo umido si ricava l'umidità assoluta di un ambiente.


    Ovvio che se le condizioni sono di T sopra lo zero e bassissima % di umidita' si puo' sparare ma la resa dell'innevamento risultera' molto + scarsa .
    Allego un esempio a quanto detto: lo scorso anno la preparazione della Stelvio per la coppa del mondo di sci è stata difficoltosa. A 30 giorni dall'evento solo il 15% della pista era innevato. Il responsabile dichiarò che (purtroppo non trovo più il link): con una temperatura di -15 °C la pista si può preparare interamente (100000 m^3 di neve) in una settimana (si possono produrre circa 20000 m^3 al giorno con il loro impianto); se la temperatura sale a -5°C la produzione scende a 5000 m^3 al giorno. Ogni aumento di temperatura causa una drastica diminuzione della neve realmente utilizzabile al punto che è comunque possibile sparare con temperature positive, ma del tutto inefficace se si vuole fare fondo. La neve sparata con temperature oltre lo zero si utilizza di solito come neve per mantenere le piste (lo dimostra Cervinia che spara in paese anche in pieno marzo per tappare i buchi che si formano qua e là nelle piste di rientro esposte al sole!).

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #92

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dadde1991 Vedi messaggio
    Allego un esempio a quanto detto: lo scorso anno la preparazione della Stelvio per la coppa del mondo di sci è stata difficoltosa. A 30 giorni dall'evento solo il 15% della pista era innevato. Il responsabile dichiarò che (purtroppo non trovo più il link): con una temperatura di -15 °C la pista si può preparare interamente (100000 m^3 di neve) in una settimana (si possono produrre circa 20000 m^3 al giorno con il loro impianto); se la temperatura sale a -5°C la produzione scende a 5000 m^3 al giorno. Ogni aumento di temperatura causa una drastica diminuzione della neve realmente utilizzabile al punto che è comunque possibile sparare con temperature positive, ma del tutto inefficace se si vuole fare fondo. La neve sparata con temperature oltre lo zero si utilizza di solito come neve per mantenere le piste (lo dimostra Cervinia che spara in paese anche in pieno marzo per tappare i buchi che si formano qua e là nelle piste di rientro esposte al sole!).
    molto interessante la tua disamina con l'esempio riportato.
    Credo che il punto di domanda in questo thread sia proprio questo.
    "La neve sparata servira' per fare il fondo o si sciogliera' inesorabilmente al primo rialzo termico?"

    Tutti noi ci auguriamo che il freddo arrivi,i cannoni sparino , e le piste siano pronte quanto prima.
    faccio anche un'altra riflessione: sul sito della valgardena c'è scritto che l'apertura prevista è per il 6 dicembre.
    Magari avranno fatto il pensierino di aprire prima( tipo verso il 20 novembre???)
    Forse qualcuno che è della zona sa se effettivamente c'è la possibilita' che aprano prima del previsto?

  4. #93

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da malipilo Vedi messaggio
    molto interessante la tua disamina con l'esempio riportato.
    Credo che il punto di domanda in questo thread sia proprio questo.
    "La neve sparata servira' per fare il fondo o si sciogliera' inesorabilmente al primo rialzo termico?"

    Tutti noi ci auguriamo che il freddo arrivi,i cannoni sparino , e le piste siano pronte quanto prima.
    faccio anche un'altra riflessione: sul sito della valgardena c'è scritto che l'apertura prevista è per il 6 dicembre.
    Magari avranno fatto il pensierino di aprire prima( tipo verso il 20 novembre???)
    Forse qualcuno che è della zona sa se effettivamente c'è la possibilita' che aprano prima del previsto?
    I mucchietti di neve restano cosi come erano 3 giorni fa, non si cambiano. La neve sparata in ottobre-novembre ci serve anche per finire bene la stagione in primavera, non solo per la CM di dicembre in Alta badia-Val gardena, ma non dimenticare la gara Gardenissima 6 (!) aprile. Un anno fa Val Badia ha chiuso la stagione una settimana dapprima di val Gardena, le perdite invernali: Badia -2,5%, Gardena meno pesante - 1,5%

    I miei pensieri:
    Aprire in anticipo per chi? anche se ci sarà la neve... Chi di voi va per un paio di settimane in VG (va bene - per una settimana) prima di natale/capo d'anno?
    Aprire dal 1 dicembre: fa bene per sportivi locali, per le gare di FISI, le gare di maestri di sci, ect.
    L'immacolata del 2011- fino natale 2011: ho sciato solo io e siciliano . Certo, scherzo parzealmente, ma si vede dal report del dicembre scorso.

    Dal 22 dicembre ci saranno turisti di massa intorno Sella Ronda da tutto il mondo - con alloggi lunghi: 1 e 2 disiderate dagli albergatori settimane.

    E quando riusciranno attirare loro in anticipo (come in Austria) e se il tempo e la copertura nevosa delle piste permetteranno, solo cosi si potrebbe parlare delle aperture anticipate.

    OT: le date della stagione scorsa, la statistica del turismo dell'AA Alto Adige in cifre - Alto Adige Marketing - SMG , ma le tabelline con le cifre (PDF) sono in tedesco.

  5. #94

    Predefinito

    In effetti sembra non esserci verso di convincere gli italiani a divertirsi risparmiando. Gli Italiani devono sciare nel casino, fare le code e spendere un sacco di soldi per poi potersi lamentare che tutto costa caro, che gli skipass sono aumentati, le lezioni sono care. Gli operatori ce la mettono tutta per provare ad allungare la stagione (sia all'inizio che alla fine), ma gli unici che godono di questo sono gli stranieri (oltretutto più ricchi di noi). Non tutti gli anni sono come lo scorso, normalmente il periodo tra l'immacolata e natale è una figata e anche se non c'è il 100% delle piste apetrte, vuoi mettere sciare spendendo la metà sul 80% del comprensorio anzichè spendendo il doppio sul 100% delle piste!!
    L'anno scorso la settimana dopo l'immacolata il paking del grostè a campiglio era pieno di macchine (suv) con targa pol, hun, aut, rom... e solo 3 in tutto il parcheggio italiane. Le aperture anticipate SERVONO, bisogna solo aver voglia di essere anticonformisti e farsi il capodanno in città e la sett. Bianca a metà Dicembre. Chiaramente non tutti possono, ma tanti che potrebbero non lo fanno.

  6. #95

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    In effetti sembra non esserci verso di convincere gli italiani a divertirsi risparmiando. Gli Italiani devono sciare nel casino, fare le code e spendere un sacco di soldi per poi potersi lamentare che tutto costa caro, che gli skipass sono aumentati, le lezioni sono care. Gli operatori ce la mettono tutta per provare ad allungare la stagione (sia all'inizio che alla fine), ma gli unici che godono di questo sono gli stranieri (oltretutto più ricchi di noi). Non tutti gli anni sono come lo scorso, normalmente il periodo tra l'immacolata e natale è una figata e anche se non c'è il 100% delle piste apetrte, vuoi mettere sciare spendendo la metà sul 80% del comprensorio anzichè spendendo il doppio sul 100% delle piste!!
    L'anno scorso la settimana dopo l'immacolata il paking del grostè a campiglio era pieno di macchine (suv) con targa pol, hun, aut, rom... e solo 3 in tutto il parcheggio italiane. Le aperture anticipate SERVONO, bisogna solo aver voglia di essere anticonformisti e farsi il capodanno in città e la sett. Bianca a metà Dicembre. Chiaramente non tutti possono, ma tanti che potrebbero non lo fanno.
    se è per quello la settimana bianca per eccellenza si fa dopo befana... a metà gennaio insomma! Così hai il 100% delle piste aperte, freddo e meno gente rispetto al capodanno! Io vorrei farla in quel periodo ma per una serie di motivi invece mi tocca farla a cavallo di capodanno con relativo salasso economico

    Tornando in topic... al Plan, zona arrivo pista ried, non c'è più traccia dei mucchietti accumulati qualche giorno fa oppure sono drasticamente diminuiti. Anche se penso proprio che sparare neve a 900m in ottobre sia stata davvero più una prova che un intento di innevare la pista!

  7. #96

    Predefinito

    Tornando in topic... al Plan, zona arrivo pista ried, non c'è più traccia dei mucchietti accumulati qualche giorno fa oppure sono drasticamente diminuiti. Anche se penso proprio che sparare neve a 900m in ottobre sia stata davvero più una prova che un intento di innevare la pista!
    io mi auguro che sia come dici tu,quindi una prova di funzionamento degli impianti di innevamento artificiale!!!!!

  8. #97

    Predefinito

    Secondo me anche per dare speranza e far parlare già del plan ad Ottobre... Una sorta di pubblicità. Non oso immaginare quanti in questi ultimi giorni hanno guardato maniacalmente le webcam e magari qualcuno ha anche deciso di prenotare proprio li per l'immacolata, visto che "stanno già sparando"

  9. #98

    Predefinito

    Io da 6 anni a questa parte mi faccio sempre la settimana bianca prima di natale e solo l'anno scorso è andata male per il resto ho trovato sempre piste perfette...quest'anno sarà il mio primo anno in val badia...spero di trovare un settimana fantastica...sapete se adesso in quota piove o nevica??

  10. #99

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da spil08588 Vedi messaggio
    Io da 6 anni a questa parte mi faccio sempre la settimana bianca prima di natale e solo l'anno scorso è andata male per il resto ho trovato sempre piste perfette...quest'anno sarà il mio primo anno in val badia...spero di trovare un settimana fantastica...sapete se adesso in quota piove o nevica??
    Ottima scelta, vedrai che sarà una figata... Domani quota neve alta ma da lunedì calo termico... E poi manca un mese abbondante quindi abbi fede

  11. #100

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da hippo Vedi messaggio
    Ottima scelta, vedrai che sarà una figata... Domani quota neve alta ma da lunedì calo termico... E poi manca un mese abbondante quindi abbi fede
    grazie speriamo in bene!!!diciamo che la nostra scelta è obbligata a dicembre sia per il costo visto che la mia ragazza studia sia x gli esami...lei non potrebbe mai fino a fine febbraio però devo ammettere che è fantastiico...pochissima gente...l'anno scorso una delle macchine italiane al parcheggio di campiglio era la nostra...noi eravamo a folgarida ma abbiamo sciato a campiglio e al tonale...

  12. #101

    Predefinito

    Salve sono tornato ieri da hintertux , austria, ho sciato 2 giorni alla grande e devo dire che grazie ai cannoni sono riusciti ad aprire la pista che va da 2600 fino a 1950 mt di quota.
    Riguardo alle aperture anticipate è vero , in italia è un discorso di cultura infatti in ghiacciaio il 90% erano turisti cechi , polaxcchi eed ungheresi...di italiani ne ho contati veramente pochi...

    riguardo al plan de corones sono sempre in pole position ad aprire anticipatamente e lo scorso anno io ho sciato alla grande per il ponte dell' 8 dicembre con tante piste aaperte ed inoltre con le successive nevicate sono riusciti ad aprire tutto in breve mentre altre località erano ancora al palo...

    per conto mio loro hanno fatto un grosso investimento relativamente all'impianto idrico e perciò appena possono accendono i cannoni senza badare troppo alle previsioni del tempo, tanto mi sa che le guardiamo più noi che loro...e poi ricordiamoci che aprire anche un week and prima fà una certa differenza di immagine per la gente che vuole prenotare le settimane bianche...

    una decina di anni fa ,se ricordo bene alle 5 torri a cortina hanno aperto verso il 7 8 di novembre, io mi ricordo che ero andato e parlando con il gestore del bar alla partenza della seggovia mi aveva detto che per situazioni tipo la loro poter aprire così presto era una bella cosa...
    in ogni caso io spero che ne vengano giu metri così i cannoni li mettono a riposo...

    saluti

  13. #102

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da spil08588 Vedi messaggio
    Io da 6 anni a questa parte mi faccio sempre la settimana bianca prima di natale e solo l'anno scorso è andata male per il resto ho trovato sempre piste perfette...quest'anno sarà il mio primo anno in val badia...spero di trovare un settimana fantastica...sapete se adesso in quota piove o nevica??
    Anche io ho in programma la sett bianca prima di natale, l'anno scorso volevo andare a livigno ma ho dovuto ripiegare su cervinia per mancanza neve.

    Quest'anno ci riprovo

  14. #103

    Predefinito

    Buonasera .. qui l'artiglieria ci da dentro!
    pedraces 1350m

    e ovviamente il plan!

  15. #104

    Predefinito

    Al plan sparano a cannone perché l acqua Che usano non compete con altri usi, ad esempio il potabile, la premono dal fiume e la pompano Su + bacini sparsi. E poi hanno fatto investimenti grossi quindi quando capita la finestra giusta ne producono al massimo permesso dagli impianti

    Questa è favolosa e la metti anche se non c è innevamento artificiale.
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	12-7.jpg
Visite:	211
Dimensione:	124.9 KB
ID:	40109

    In ogni caso stasera ci sono cannoni accesi da molte parti.i

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	rodelhuette_800x600.jpg
Visite:	201
Dimensione:	59.0 KB
ID:	40108

  16. #105

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Si ma visto nei prossimi giorni il rialzo termico, non credo che di questa neve ne rimanga molta.


    Citazione Originariamente scritto da cristiano'73 Vedi messaggio
    Capisco tutto questo se fossimo al 1 dicembre quando ormai alberghi, appartamenti prenotati, ma per aprire in anticipo sul previsto ad una altitudine di 900 mt mi sembra roba sprecata. Questa almeno è la mia opinione.


    Citazione Originariamente scritto da kaspercarlo
    A Plan de Corones il 22
    Citazione Originariamente scritto da kaspercarlo
    novembre a 2200 metri è SACROSANTO e LEGITTIMO sparare, a plan de Tieja a 1600 metri il 29-30-31 ottobre 2012 è una SPAVENTOSA CAZZATA , anche considerando le previsioni di caldo per la settimana successiva (sabato e domenica pioverà abbondantemente al di sotto dei 2000 metri )


    per chi temeva/sbraitava che la scaldata del 04/11 si "mangiasse" tutta la neve sparata a bassa quota, allego un'animazione relativi ai mucchi di neve a mt 1180, io i mucchi li vedo ancora "vivi e vegeti", nessuno se li è mangiati

    Anteprime allegati Anteprime allegati Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	snow.jpg
Visite:	116
Dimensione:	144.6 KB
ID:	40111  
    Ultima modifica di CrasHBoneS; 07-11-2012 alle 08:41 AM.

Pagina 7 di 9 PrimoPrimo 123456789 UltimoUltimo



Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •