Pagina 4 di 4 PrimoPrimo 1234
Mostra risultati da 46 a 51 di 51

Discussione: Carezza - Info e News

  1. #46

    Predefinito

    Yes

    La gara si è appena conclusa, quindi immagino entro luglio iniziano i lavori.

  2. Skife per fla5:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #47

    Predefinito

    Dopo la nuova funivia Tires-Carezza (info qui: https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=90082) pare che qualcosa si muova ma è chiaro che il fulcro degli investimenti si è spostato verso Malga Frommer (sospensione dei progetti di sostituzione di Franzin e Moseralm), grazie anche al nuovo arroccamento in progetto da Tires.

    La società ha presentato un progetto per una nuova cabinovia König Laurin 2 con intermedia all'altezza dell'arrivo della seggiovia Laurin 3.




    Quindi di due impianti se ne fa uno, fin qui tutto ok…
    peccano sia l'ENNESIMA cabinovia… le motivazioni immagino sempre le stesse: principianti, mountain bike e pedoni estivi...

  5. Skife per fla5:


  6. #48

    Predefinito

    Le probabilità che la cabinovia del Re Laurino si concretizzi già la prossima estate salgono. E' apparsa sulla skimap ed è stato cancellato il progetto della nuova Franzin e nuova Moseralm, rimane almeno la nuova pista sul Franzin.


  7. Lo skifoso fla5 ha 2 Skife:


  8. #49

    Predefinito

    Una delle seggiovie "findus" andrà in pensione. Pare che non abbia intermedie come faranno i post-principianti a scendere il primo murone dopo il rifugio? Secondo me sarà in programma anche qualche skiweg oppure quelle "virgole" a bordo pista che si stanno vedendo a Sesto, le easy way o come si chiamano.

    Poi con 2 cabinovie veloci si può fare e rifare una super pista da >1000 m di dislivello

  9. #50

    Predefinito

    L'intermedia c'è all'arrivo della Tschein, c'è anche il pallino (ovvero in prossimità dell'arrivo dell'attuale triposto)

  10. Skife per fla5:


  11. #51

    Predefinito

    Passaggio di un paio d'ore stamani in quel di Carezza. Spaventose le ferite inferte al paesaggio dal maltempo di mesi fà. Le foto circolate nei gg successivi all'evento nn rendono bene la portata della devastazione, dal vivo è una cosa impressionante. L'intero passo ha cambiato completamente aspetto. Per quello visto oggi un plauso grandissimo a tutti coloro che hanno permesso la messa in sicurezza del territorio e l'apertura della stagione invernale senza 1 gg di ritardo.

  12. Skife per k2peak:


Pagina 4 di 4 PrimoPrimo 1234



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •