Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: Occhio agli alberelli

Hybrid View

Messaggio precedente Messaggio precedente   Messaggio successivo Messaggio successivo
  1. #1

    Predefinito Occhio agli alberelli

    Occhio agli alberelli o tree well come li chiamano gli Amerigani,,,,





    Peace

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    se l'è vista brutta il tizio,per fortuna che se ne sono accorti subito i compagni di sventura....certo che un po' se l'è andata a cercare,il bosco non era affatto fitto...a me è capitato la scorsa stagione,fortunatamente ci sono entrato prima con le gambe e poi non c'era molta neve...sono parecchio insidiosi,io mi sono incastrato con gli sci attaccati con le gambe tutte girate in modo innaturale,per poco non mi è partito il ginocchio dx.qui in italia peraltro i boschi sono più fitti e rischi sono maggiori,anche se poi queste buche si formano soprattutto sotto abeti e pini...

  4. #3

    Predefinito

    Come è possibile che c'è finito di testa dentro il buco dell'albero?

    Al più ci si doveva infilare con i piedi, a testa in sù.

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mad77 Vedi messaggio
    Come è possibile che c'è finito di testa dentro il buco dell'albero?

    Al più ci si doveva infilare con i piedi, a testa in sù.
    @Eno, si anche qui ne abbiamo parlato in altre occasioni, negli anni scorsi...e' cmq una caratteristica di posti dove nevica tanto e la neve e' polverosa.
    Avevo messo, ma nn ricordo piu' ldove...a foto si un principio di formazione di un tree well in Valtorta...un anno in cui nevico' molto...due stagioni fa?
    Per Mad...pensa a due V una che guarda l'altra... la superiore e' l'albero con il suo ombrello, l'altra (la V "normale") il tree well che si forma, con al suo centro il tronco, in caso di fitte nevicate "grazie" alla parte bassa dell'ombrello di rami che impediscono alla neve di accumularsi anche molto vicino al tronco dell'albero. Le pareti di questa V sono abbastanza ripide e molto instabili. Lo sciatore, cadendo dentro al buco, ne causa lo "smottamento" e ne viene seppellito. Perché si cade dentro a testa in giu'? Quasi tutti non scivolano dentro al buco, ma perdendo l'equilibrio si ritrovano catapultati all'interno...

  6. #5

    Predefinito

    "Pretty dramatic...enjoy" Che pessima scelta di chiusura della presentazione...
    CMq sui tree wells c'e' un intero sito
    Tree Well & Deep Snow Safety

  7. #6

    Predefinito

    Eh, ormai è lontano nel tempo, 2002, ma fra le raccomandazione date a Revelstoke (Canada) ricordo che c'era specificamente quello di non passare vicino ai pini per quel motivo, specie in cima, dove si dice ce ne fosse 5-6 metri. Dicevano che era capitato di ritrovare uno sciatore-snowboarder... in primavera al disgelo, brrrr.
    Qui la situazione la vedo non facilissima, a parte il mitico 2009 dove in certi luoghi poteva pur verificarsi. Ecco forse un altro caso in cui il boccaglio dell'avalung potrebbe avere utilità, cme in altri casi di buche o simili; chiaramente se c'è gente intorno.

  8. #7

  9. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da oleole20 Vedi messaggio
    se l'è vista brutta il tizio,per fortuna che se ne sono accorti subito i compagni di sventura....certo che un po' se l'è andata a cercare,il bosco non era affatto fitto...a me è capitato la scorsa stagione,fortunatamente ci sono entrato prima con le gambe e poi non c'era molta neve...sono parecchio insidiosi,io mi sono incastrato con gli sci attaccati con le gambe tutte girate in modo innaturale,per poco non mi è partito il ginocchio dx.qui in italia peraltro i boschi sono più fitti e rischi sono maggiori,anche se poi queste buche si formano soprattutto sotto abeti e pini...
    In italia ce la sognamo tutta quella neve. Secondo me è più facile andarci a sbattere facendo il pirla....

  10. #9

    Predefinito

    è una situazione ke in europa SECONDO ME è praticamente impossibile da trovare...

    cmq ne avevo già sentito parlare... mi pare ke in canada faccia parecchie vittime...

  11. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Courmayeur Vedi messaggio
    In italia ce la sognamo tutta quella neve. Secondo me è più facile andarci a sbattere facendo il pirla....
    infatti a me è capitato con un sacco di neve e in un bosco fitto,e non ci ero entrato di faccia...più che altro è un casino riuscire ad uscire,il rischio non è certo quello che si corre in canada.i boschi che abbiamo qui cmq,a parte il discorso neve,sono più fitti di quelli canadesi o nordamericani,quindi stamparsi su un albero generalmente può essere più semplice....

  12. #11

    Predefinito



    L'importante è sciare con i local giusti!

    Quando sei venuto con me non hai corso questi rischi!


    (maledetti a loro e a tutta quella pauder, gli venisse la gonorrea...)

  13. #12

    Predefinito

    sapevo di questo fattore di pericolo (tipicamente nordamericano) ma vedere questo video fa davvero impressione




Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •