Discussione: Abruzzo: situazione neve, piste, aperture impianti, strade, etc.

  1. #28141
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Se gli ADIN non vanno a Campo Imperatore evidentemente non trovano quello che cercano lì...

    Si riesce sempre a fare numero anche alcuni giorni in mezzo alla settimana per aprire Livata, figuriamoci Campo Imperatore... domenica scorsa Campo Felice era un tracciare ovunque tra allenamenti e gare. Forse il problema di CI è proprio la gestione stessa?
    Posso assicurarvi che ci sono allenatori che evitano CI proprio per "l'accoglienza" e la gestione che hanno delle piste e delle tracciature, e quanto si sente nell'ambiente Faccia non è senza responsabilità.
    Quì c'è un MAH... e anche grosso.
    La stazione la gestisce lui?
    Traccia lui?
    Conduce i gatti?
    Accoglie gli sci club?

    Non mi pare proprio.

    Di sicuro si è fatto non pochi nemici tra gli allenatori quando ha denunciato pubblicamente la presa per i fondelli in danno dei maestri di sci (e per inciso: lui è anche un allenatore. Solo che magari non se l'è sentita di "tradire" i suoi maestri).
    Magari, fuor di metafora, determinati mugugni sono stati dovuti al fatto che qualcuno avrebbe preferito si facesse gli affari suoi.

    Paga magari quanto detto in questa intervista a 1:50 (e in altre occasioni).




    Per me, per come la vedo io, sono attacchi cattivi e strumentali.
    Lui, per come la vedo io, ha solo difeso il lavoro dei maestri di sci.

    Poi ognuno si farà la sua opinione.


    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Abbi pazienza Max ma non mi sembra che parli per cognizione di causa... lo scorso weekend hanno sospeso le prenotazioni degli sciclub a Livata per numero massimo.
    Livata peraltro è gestita a livello di allenamenti molto meglio di CI, tanto che molti sciclub famosi vanno lì piuttosto che in Abruzzo.
    Che dirti. Io dalle webcam non ho mai visto ste grandi folle in pista, sopratutto in settimana mi pare ci sia il deserto dei tartari: al contrario di Rocca CF e, in parte, Ovo, dove ho visto sempre gente girare, tutto l'anno ed anche in infrasettimanale.
    Per il resto non contesto mica, se sai che ha fatto pienoni nel weekend, vorrà dire che è vero.
    Non credo a livello di CF ma, ripeto, è solo a livello "spannometrico", non ho certo dati in materia. E anzi son contento se han lavorato. Magari Livata riprendesse quota, potrebbero persino pensare che valga la pena investirci ed espanderla.

  2. #28142

    Predefinito

    Desidero precisare a Max che apprezzo molto Pescocostanzo e la sua modesta ma efficiente stazioncina. Ho visto sempre tutto pronto per l'apertura sempre rinviata. Ipotizzo però che se avessero aperto ai nuovi "azzurri di sci - citazione di 66 Luca che pure stimo sempre per quello che scrive" avrebbe fatto il pieno, pur non essendovi competizione con RR.
    A Luca stesso, invece, aggiungo che abbiamo avuto in questo nostro disgraziato paese i migliori legislatori mondiali (Rocco, de Marsico, Leone solo per citarne alcuni, ma il numero sarebbe quasi infinito). Che alcuni appartengano anche al periodo del ventennio non è un caso, atteso che spesso Mussolini metteva nei posti chiave i migliori dell'epoca sua (tra questi ricordo anche Gentile, assassinato durante la guerra civile). Pensa che a de Marsico, 8 volte Presidente dell'Ordine degli Avvocati di Napoli in un periodo in cui il Foro Napoletano era espressione della migliore avvocatura nazionale, veniva chiesto di fare il Presidente; non si candidava pietendo voti, come avviene oggi con i miserabili eletti. Aggiungo, che a quei tempi non era consentito a tutti gli Avvocati Napoletani di potergli baciare la mano, quale segno di massimo rispetto per la immensa cultura, capacità, personalità che quell'Uomo rappresentava. Ora trascurando per un momento le forse anacronistiche dimostrazioni di stima e riconoscenza che venivano riservato al massimo rapporesentante del Foro di Partenope, osservo che all'epoca le leggi erano scritte molto bene, da gente che aveva c......da vendere. Anche i magistrati all'epoca erano preparati.
    Oggi invece......siamo caduti così in basso da doverci vergognare finanche delle istituzioni elette alle massime cariche (fa eccezione l'attuale Stimatissimo Presidente Mattarella). Ministri sottosviluppati, traumatizzati dallo studio che nel nostro paese veniva insegnato alle elementari, così ignoranti da fare scempio dei congiuntivi. Con il paradosso, peraltro, che alcuni degli eletti ed incaricati come presidenti nelle regioni, pur vomitando s.....e in diretta sui social, figurano ai primi posti di gradimento per meriti acquisiti non si sa dove. Siano essi di destra o sinistra, apolitici o contro il sistema.
    Siamo così poco credibili che l'Europa ci commissaria ogni 2 e 3 perché da soli dimostriamo di essere degli imbelli e quindi ci impongono almeno un presidente del consiglio che sia in grado di intendere e volere e che faccia ciò che l'Europa si aspetta da una paese quasi normale.
    Per questo vengono scritte norme con i piedi, interpretate artigianalmente da un popolo certamente molto motivato a non osservarle.
    Ultima modifica di il Matesino; 25-03-2021 alle 01:47 PM.

  3. Lo skifoso il Matesino ha 2 Skife:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #28143

    Predefinito

    Posso assicurarti che non è così, le campane vanno sempre sentite entrambe, non solo quella di Faccia.

    Ad ogni modo a Livata ci si allenano sci club che normalmente vanno a CF o OVO, semplicemente perché c'è una gestione più tranquilla con piste dedicata per sciclub senza effetto selva di pali che si trova sulla Dick di Campo Felice.

    Comunque bene per loro che almeno riescono a lavorare un po' tra allenamenti e gare.

  6. Lo skifoso fla5 ha 4 Skife:


  7. #28144

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio

    città che fanno scellerato vanto di rifiutare le olimpiadi..
    Qualunque sindaco " normale " sarebbe entusiasta di ospitare le Olimpiadi nella sua città, a Roma la Raggi si è inventata la favoletta delle Olimpiadi del mattone, forse per nascondere la loro incapacità ad organizzare un evento così complesso, che avrebbe però portato investimenti ed infrastrutture estremamente importanti per la città, e lo dico con cognizione di causa visto che, per motivi professionali, ho spesso il " piacere " di vedere le delibere comunali prese in materia urbanistica.

    Matesino, come non sottoscrivere ogni riga che hai scritto?, del resto siamo passati da De Gasperi ed Einaudi a Conte, Di Maio e Laura Castelli...... ma tanto uno vale uno......

  8. Lo skifoso 66luca ha 3 Skife:


  9. #28145
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Qualunque sindaco " normale " sarebbe entusiasta di ospitare le Olimpiadi nella sua città, a Roma la Raggi si è inventata la favoletta delle Olimpiadi del mattone
    In piena sintonia con quel che dissero nel 2012 Monti e Salvini ... solo che poi qualcuno ha fatto finta di essersene dimenticato.

    https://www.ilmessaggero.it/roma/cro...ni-186272.html

    Organizzare le olimpiadi ha scassato i conti di mezzo pianeta e non è mai facile, persino per paesi molto più evoluti del nostro, uscirne con le ossa sane.

    Peraltro, senza che ciò costituisca una nota di merito, non dimentichiamoci che non aver fatto ROMA 2020 è stato un enorme colpo di culo per la città e per il paese. Giusto per gli smemorati... avremmo avuto le olimpiadi del Covid.

    A Tokio, dopo il rinvio al 2021, sono disperati e non sanno più come fare, ben sapendo che non rientreranno di un centesimo.

    Quanto alla classe politica, meglio stendere una pesante e non pietosa cappa su tutte le compagini attuali... si potrebbero scrivere lenzuolate anche sull'attuale governo dei migliori, con ministre del Tunnel, o dei tornelli, per non parlare di certi sottosegretari da brivido.

    Il problema vero è che siamo noi a mandare sta gente al potere, facendo il tifo, sfottendo "gli altri", e dimenticandoci di incavolarci, per primi, proprio con quelli che votiamo noi stessi.


    Che poi si riflette anche sulle ns passioni: dell'impatto della politica sulle stazioni sciistiche locali abbiamo già detto e ridetto
    E non è che cambiando colore (mi viene in mente proprio la sventurata CI) si sian visti miglioramenti. Anzi.

  10. #28146

    Predefinito

    Roma per grandezza, Napoli per bellezza, così mi sembra che si dicesse un tempo.
    Entrambe spesso si contendono il primo posto per evidenti carenze, disorganizzazione totale, delinquenza, devianza paragonabile a quella di Rio de Janeiro etc. al punto che da italiani ci vergognamo anche della Capitale che in ogni angolo espone testimonianze della sua fu insuperabile grandezza.
    Che si rifiuti la candidatura alle olimpiadi (non le olimpiadi) con argomenti che fanno cadere le braccia (olimpiade del mattone) è il minimo che ci si debba aspettare da chi ha un percorso professionale e politico così modesto che farebbe fatica anche in un posto non di responsabilità; figuriamoci se lo metti a capo del Comune di Roma. Soprende, ma sempre fino ad un certo punto, perchè in fatto di coerenza i pentac......sono da citare come esempio (prima con Salvini, poi con Bibbiano e Berlusconi) atteso che poi la stessa persona a breve distanza di tempo ebbe a dichiarare che si sarebbe fatto un nuovo stadio (a proposito a che punto siamo, le porte le hanno già montate?).
    La disamina di Turbodream sull'approccio allo sport, in special modo giovanile, è onesta e disarmante. I circoli nautici...

  11. Lo skifoso il Matesino ha 2 Skife:


  12. #28147

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    In piena sintonia con quel che dissero nel 2012 Monti e Salvini ... solo che poi qualcuno ha fatto finta di essersene dimenticato.

    https://www.ilmessaggero.it/roma/cro...ni-186272.html

    .
    Non è che se Monti e Salvini dicono una sciocchezza la Raggi è autorizzata a metterla in atto........ oltretutto sappiamo benissimo che i soldi c'erano e che, se ben utilizzati, avrebbero portato benefici importanti per la città, basta vedere quante opere realizzate per le Olimpiadi del 60 utilizziamo quotidianamente.
    Il no della Raggi è ideologico, esattamente come i no alle nuove discariche, ai termovalorizzatori e così via.
    E' vero che il Covid avrebbe creato problemi ma non credo che fra le mirabolanti doti della Raggi ci sia anche la preveggenza........

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da il Matesino Vedi messaggio
    si sarebbe fatto un nuovo stadio (a proposito a che punto siamo, le porte le hanno già montate?).
    Avendo lavorato su quei terreni parecchi anni prima che si cominciasse a parlare dello stadio, ti posso dire che i vincoli paesistici, fluviali ed archeologici presenti rendono impossibile qualunque edificazione, altrimenti un mio cliente ci avrebbe già fatto una quindicina di palazzine.
    In realtà il progetto dello stadio e dell' adiacente parco commerciale ( il vero businnes ) è stato un disperato tentativo di salvare Parsitalia, importante società di costruzioni romana, da sempre vicina a determinati ambienti politici della città.
    Per ovviare ai tanti vincoli presenti, durante la giunta Marino, venne dichiarata la pubblica utilità dell'opera, del resto uno stadio privato, un parco commerciale e due grattacieli di uffici sono sicuramente di pubblica utilità, ma il fallimento di Parsitalia ha complicato le cose, la Sopraintendenza ha puntato i piedi e sono sicuro che, su quei terreni, lo stadio non si farà, considerando che il mio interesse per il calcio è pari a zero..... me ne farò una ragione......

  13. Lo skifoso 66luca ha 3 Skife:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #28148

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Non è che se Monti e Salvini dicono una sciocchezza la Raggi è autorizzata a metterla in atto........ oltretutto sappiamo benissimo che i soldi c'erano e che, se ben utilizzati, avrebbero portato benefici importanti per la cittÃ*, basta vedere quante opere realizzate per le Olimpiadi del 60 utilizziamo quotidianamente.
    Il no della Raggi è ideologico, esattamente come i no alle nuove discariche, ai termovalorizzatori e così via.
    E' vero che il Covid avrebbe creato problemi ma non credo che fra le mirabolanti doti della Raggi ci sia anche la preveggenza........

    - - - Updated - - -



    Avendo lavorato su quei terreni parecchi anni prima che si cominciasse a parlare dello stadio, ti posso dire che i vincoli paesistici, fluviali ed archeologici presenti rendono impossibile qualunque edificazione, altrimenti un mio cliente ci avrebbe giÃ* fatto una quindicina di palazzine.
    In realtÃ* il progetto dello stadio e dell' adiacente parco commerciale ( il vero businnes ) è stato un disperato tentativo di salvare Parsitalia, importante societÃ* di costruzioni romana, da sempre vicina a determinati ambienti politici della cittÃ*.
    Per ovviare ai tanti vincoli presenti, durante la giunta Marino, venne dichiarata la pubblica utilitÃ* dell'opera, del resto uno stadio privato, un parco commerciale e due grattacieli di uffici sono sicuramente di pubblica utilitÃ*, ma il fallimento di Parsitalia ha complicato le cose, la Sopraintendenza ha puntato i piedi e sono sicuro che, su quei terreni, lo stadio non si farÃ*, considerando che il mio interesse per il calcio è pari a zero..... me ne farò una ragione......
    Eventi come le Olimpiadi e la costruzione di Stadi e grandi opere in generale deve avvenire laddove esistono giÃ* una serie di precondizioni che ne consentano la realizzazione. Le case si costruiscono dalle fondamenta, non puoi fare l'attico se non hai costruito tutti i piani intermedi. Questo paese ha bisogno di infrastrutture e digitalizzazione , sono prioritÃ* essenziali (sono stato a Tokio 2 anni fa, più i 20 linee metro e wifi praticamente ovunque senza parlare di tutti gli altri servizi in cui sono avanti anni luce rispetto a noi) . Tornando a parlare di sci , dopo questi 2 anni nefasti , il prossimo (lo speriamo tutti) sará l'inverno della rinascita ; in tal senso saranno fondamentali gli investimenti che sapranno fare le stazioni sciistiche quest estate!!

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Non è che se Monti e Salvini dicono una sciocchezza la Raggi è autorizzata a metterla in atto........ oltretutto sappiamo benissimo che i soldi c'erano e che, se ben utilizzati, avrebbero portato benefici importanti per la cittÃ*, basta vedere quante opere realizzate per le Olimpiadi del 60 utilizziamo quotidianamente.
    Il no della Raggi è ideologico, esattamente come i no alle nuove discariche, ai termovalorizzatori e così via.
    E' vero che il Covid avrebbe creato problemi ma non credo che fra le mirabolanti doti della Raggi ci sia anche la preveggenza........

    - - - Updated - - -



    Avendo lavorato su quei terreni parecchi anni prima che si cominciasse a parlare dello stadio, ti posso dire che i vincoli paesistici, fluviali ed archeologici presenti rendono impossibile qualunque edificazione, altrimenti un mio cliente ci avrebbe giÃ* fatto una quindicina di palazzine.
    In realtÃ* il progetto dello stadio e dell' adiacente parco commerciale ( il vero businnes ) è stato un disperato tentativo di salvare Parsitalia, importante societÃ* di costruzioni romana, da sempre vicina a determinati ambienti politici della cittÃ*.
    Per ovviare ai tanti vincoli presenti, durante la giunta Marino, venne dichiarata la pubblica utilitÃ* dell'opera, del resto uno stadio privato, un parco commerciale e due grattacieli di uffici sono sicuramente di pubblica utilitÃ*, ma il fallimento di Parsitalia ha complicato le cose, la Sopraintendenza ha puntato i piedi e sono sicuro che, su quei terreni, lo stadio non si farÃ*, considerando che il mio interesse per il calcio è pari a zero..... me ne farò una ragione......
    Eventi come le Olimpiadi e la costruzione di Stadi e grandi opere in generale deve avvenire laddove esistono giÃ* una serie di precondizioni che ne consentano la realizzazione. Le case si costruiscono dalle fondamenta, non puoi fare l'attico se non hai costruito tutti i piani intermedi. Questo paese ha bisogno di infrastrutture e digitalizzazione , sono prioritÃ* essenziali (sono stato a Tokio 2 anni fa, più i 20 linee metro e wifi praticamente ovunque senza parlare di tutti gli altri servizi in cui sono avanti anni luce rispetto a noi) . Tornando a parlare di sci , dopo questi 2 anni nefasti , il prossimo (lo speriamo tutti) sará l'inverno della rinascita ; in tal senso saranno fondamentali gli investimenti che sapranno fare le stazioni sciistiche quest estate!!

  16. #28149

    Predefinito

    Tanto per ripotare un po' IN-topic questa discussione.

    Ieri Campo Felice in grande spolvero con -8°C di mattina e neve marmorea che è andata smollando. Ottimo manto per i tracciati tra i pali (e annessa gara sull'Innamorati).



  17. #28150
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    A CF si è sciato tanto per chi si è allenato.

    Negli scorsi mesi ed anche negli ultimi giorni, mi sono arrivate già fin troppe foto di amici che li si son allenati ed han fatto gare (quelle vere, qualcuno vincendo pure)... basta, pietà

  18. #28151
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    A CF si è sciato tanto per chi si è allenato.
    Negli scorsi mesi ed anche negli ultimi giorni, mi sono arrivate già fin troppe foto di amici che li si son allenati ed han fatto gare (quelle vere, qualcuno vincendo pure)... basta, pietà
    Va bene chi ha fatto gare "vere", ma chi sa quante medaglie ai "Mondiali di spazzaneve" sono stata raccolte dagli "atleti di interesse nazionale" che si sono assiduamente allenati davanti alle webcam di CF

  19. #28152

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    Va bene chi ha fatto gare "vere", ma chi sa quante medaglie ai "Mondiali di spazzaneve" sono stata raccolte dagli "atleti di interesse nazionale" che si sono assiduamente allenati davanti alle webcam di CF
    Effettivamente ho accompagnato mia figlia a fare allenamento e....mi è venuta spesso la voglia di chiedere ad improbabili atleti a che titolo stessero sciando...a volte anche intralciando i ragazzi che si allenano...

  20. #28153
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riky525 Vedi messaggio
    Effettivamente ho accompagnato mia figlia a fare allenamento e....mi è venuta spesso la voglia di chiedere ad improbabili atleti a che titolo stessero sciando...a volte anche intralciando i ragazzi che si allenano...
    Citazione Originariamente scritto da turbodream Vedi messaggio
    Va bene chi ha fatto gare "vere", ma chi sa quante medaglie ai "Mondiali di spazzaneve" sono stata raccolte dagli "atleti di interesse nazionale" che si sono assiduamente allenati davanti alle webcam di CF
    Tutto vero.

    Fermo restando che la colpa NON E' di chi ha legittimamente sciato (spendendo anche parecchi soldini pur di farlo) usufruendo di norme bislacche.

    Ma di chi quelle norme bislacche le ha prima scritte e poi ampliate fuori misura: tra il dpcm di novembre e l'interpretazione estensiva successiva s'è così infilato il mondo intero, compresi bimbetti alle primissime armi (roba da fermapunte per lo spazzaneve ... e sia chiaro, nessuna acredine, mi fa piacere per loro), nonchè "sancho panza" che sciavano con lo spezzato da turismo e neanche provavano a mettere la tutina aderente da allenamento/gara, visto che loro stessi eran consci del fatto che sarebbero stati inguardabili .


    Ma amen ragazzi... inutile fare ancora sangue amaro: il mondo va così, non siamo nati ieri.

    A questo punto spero solo che si sbrighino con sti vaccini, così da poter tornare a fare quel che ci piace in tutta l'intera stagione prossima.

  21. #28154

  22. #28155

    Predefinito

    A Roccaraso la webcam pare presa a gennaio!!!

Pagina 1877 di 1885 PrimoPrimo ... 8771377177718271867186818691870187118721873187418751876187718781879188018811882188318841885 UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •