Discussione: Abruzzo: situazione neve, piste, aperture impianti, strade, etc.

  1. #27901

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Confermo e rilancio: non solo in ambito appenninico, ma in ambito forum.
    E, per chi dubitasse, ne ho le prove video
    Aho' basta co' ste fregnacce, che poi va a finire che la gente ci crede pure!!!


    Piuttosto, domani mi sono preso un gg off e vado ad allenarmi!

  2. Skife per thefabius:


  3. #27902

    Predefinito

    Gli assembramenti ci sono stati ovunque ma non per colpa di gestori e ristoratori. La gente ha voglia e bisogno di stare all'aria aperta e sapendo che la neve c'è vanno. Servirebbe comprensione non solo condanne e moralismo.
    A Campo Felice hanno organizzato le gare e qualcuno ne ha approfittato. Eviterei però di stare a fare i Palamara della situazione. Ognuno facesse quello che vuole.

  4. Lo skifoso Pereira2 ha 4 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #27903

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Confermo e rilancio: non solo in ambito appenninico, ma in ambito forum.
    E, per chi dubitasse, ne ho le prove video
    vai...spara il video...

  7. #27904

    Predefinito

    Il 20 aprile andra’ all’ asta la “ villetta “ alla partenza della funivia di campo imperatore, prezzo base 1,2 milioni, temo che anche l’hotel fiordigigli fara’ la stessa fine

  8. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  9. #27905

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Il 20 aprile andra’ all’ asta la “ villetta “ alla partenza della funivia di campo imperatore, prezzo base 1,2 milioni, temo che anche l’hotel fiordigigli fara’ la stessa fine
    Se non rilanciano la zona finirà tutto come l'albergo in quota...

  10. #27906

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    vai...spara il video...
    E bastaaaaaa....


    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    Se non rilanciano la zona finirà tutto come l'albergo in quota...
    Eh si, è una cosa che temo molto.
    Solamente i big 3 abruzzesi si salveranno un po'...
    E quello che fa rabbia è che la natura (meteo) aveva collaborato bene quest'anno, con un inverno degno del suo nome!

  11. #27907
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Il 20 aprile andra’ all’ asta la “ villetta “ alla partenza della funivia di campo imperatore, prezzo base 1,2 milioni, temo che anche l’hotel fiordigigli fara’ la stessa fine
    E ma tanto arriverà il turismo slow e green, a salvare tutto

    O no???


    C' è poco da scherzare: li c'è gente vera che ci sta rimettendo i sacrifici di una vita a causa non solo di questa maledetta pandemia, che fa sicuramente danni enormi, ma sopratutto dell'incapacità di gestire una stazione del genere da parte degli enti locali che (immeritatamente) gestiscono il tutto... o meglio, avrebbero dovuto farlo.

    Anni ed anni di incurie, il maledetto inverno scorso senza un filo di neve, poi la pandemia.... la tempesta perfetta.

  12. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  13. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner


  14. #27908

    Predefinito

    Avevo letto anche io. Al di la di funerei riti, vagamente ispirati alla marcia del 22, qualcuno ha mai pensato di mettere a frutto la storia di cui sono intrisi questi luoghi ? No, perché sarebbe una idea troppo intelligente


    https://www.ilcentro.it/l-aquila/fin...lini-1.2581087

  15. #27909
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il Matesino Vedi messaggio
    Avevo letto anche io. Al di la di funerei riti, vagamente ispirati alla marcia del 22, qualcuno ha mai pensato di mettere a frutto la storia di cui sono intrisi questi luoghi ? No, perché sarebbe una ide atroppo intelligente


    https://www.ilcentro.it/l-aquila/fin...lini-1.2581087
    Ma guarda che, fino a qualche anno fa, funzionavano tranquillamente, ricordi nostalgici o meno.

    Il turismo "storico", chiamiamolo così attirava curiosi più d'estate che d'inverno ma era pochissima roba, relegata a qualche opuscolo che veniva dato gratis dall'albergo in quota.

    In basso, La Villetta ospitava poca gente perchè avevano poche camere. Ma al piano terra (non so se con la stessa proprietà/ gestione, ma immagino di si) facevano servizio bar e ristopub (ci abbiamo mangiato assieme con Chicco l'ultima volta che ci sono stato a fine marzo 2019).
    Non si mangiava neanche malissimo e la gente c'era.

    Ma senza innevamento artificiale e senza neve la stagione 2019-2020 era andata deserta, con tutti gli operatori di Campo Imperatore a piangere amaro (e certo senza aiuto di nessuno)

    La neve arrivò poi a marzo 2020, assieme al lockdown.

    Di quest'anno già sappiamo.

    Sono DUE ANNI consecutivi senza lavorare, ma con tutti i costi fissi. Così diventa difficile per chiunque.

  16. Lo skifoso MAXINMARE ha 3 Skife:


  17. #27910

    Predefinito

    Chi è stato a Predappio sa che Villa Carpena attira una buona parte di turisti che vi si allungano dopo essere stati al Cimitero di San Cassiano. Nostalgie e contrarietà a parte, di cui non discutiamo in un Forum di Sci, un posto come Campo Imperatore dovrebbe essere valorizzato anche con il richiamo alle vicende storiche e segnatamente alla prigionia imposta dal re fellone all'allora primo ministro Mussolini. La villetta e l'albergo andrebbero inseriti in un percorso teso alla valorizzazione del posto, che di suo ha molto e per quello che leggo anche mal sfruttato.
    A questo mi riferivo, chi sta sul posto andrebbe aiutato. Invece....

  18. #27911
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il Matesino Vedi messaggio
    Chi è stato a Predappio sa che Villa Carpena attira una buona parte di turisti che vi si allungano dopo essere stati al Cimitero di San Cassiano. Nostalgie e contrarietà a parte, di cui non discutiamo in un Forum di Sci, un posto come Campo Imperatore dovrebbe essere valorizzato anche con il richiamo alle vicende storiche e segnatamente alla prigionia imposta dal re fellone all'allora primo ministro Mussolini. La villetta e l'albergo andrebbero inseriti in un percorso teso alla valorizzazione del posto, che di suo ha molto e per quello che leggo anche mal sfruttato.
    A questo mi riferivo, chi sta sul posto andrebbe aiutato. Invece....
    Guarda, vuoi sapere come la penso?
    Paradossalmente, senza quelle vicende storiche, Campo imperatore oggi sarebbe una normalissima stazione, con innevamento programmato, nonchè collegamento con i noti versanti di Fossa di Paganica e Monte Cristo.
    Ammirato e invidiato da mezza italia.

    Molti problemi politici, li esattamente come a Terminillo, derivano proprio da un idiota desiderio di determinate fazioni politiche, le quali, con la scusa di perseguire intenti green, pensano, in realtà, solo a boicottare le opere del ventennio.
    Ed allora li saltano fuori vipere ursini (solo sotto i piloni) tritoni di ogni tipo, persino orsi fantasmagorici.

    Poi vai a, che so, a pescasseroli, o a roccaraso o altrove, magari persino sotto parco nazionale e puff... tutte ste bestie mitologiche da tutelare, li non ci sono (e a Pescasseroli stanno in parco nazionale con gli orsi veri, bellissimi, che degli impianti e dellinnevamento pare se ne fottano altamente.).

    Lungi da me qualunque idea nostalgica: anzi, mi fanno letteralmente schifo tutti i totalitarismi (di qualunque colore però, perchè resta una distopia dovuta al fatto che gli altri hanno vinto la guerra e so più fighi, nonostante le decine di milioni di morti fatti anche da loro).

    Ma credimi, se c'è una chanche di rilancio di queste due stazioni, viaggia solo sotto la voce stazione sciistica: provare a dargli - quantomeno ora- anche un connotato di turismo storico farebbe venire ancor più l'itterizia a tutta una serie di settori ideologizzati i quali, anche se l'operazione di turismo storico fosse fatta in modo neutro ed anzi, virtuoso (nessuno va ad Auschwitz per omaggiare i nazisti, eppure ci fanno turismo), alzerebbero barricate più alte del corno grande.

    Starei al punto: li devono fare impianti e strutture dedite allo sci.

    E il tempo stringe.... anno dopo anno, sindaco di destra, o sindaco di sinistra, passa e stringe, sempre di più.
    Ultima modifica di MAXINMARE; 24-02-2021 alle 09:06 AM.

  19. Lo skifoso MAXINMARE ha 3 Skife:


  20. #27912

    Predefinito

    Da pseudo destra: valorizziamo il luogo ove fu tenuto prigioniero il Duce, per consacrare il suo sacrificio, l'impresa di Otto Skorzeny, la RSI, Graziani il leone di Neghelli etc. etc.
    Da pseudo sinistra: distruggiamo le opere del ventennio, basta con questa retorica del fascismo che ha fatto anche cose buone, le leggi razziali del 38 condannano Mussolini etc. etc.
    Da un paese largamente abitato da ignoranti, negazionisti e revisionisti che nulla sanno di storia patria, di imrovvisati divenuti statisti cosa ci possiamo aspettare ?
    Le opere del ventennio, largamente sublimate nel razionalismo italiano, che ci piacciano o no, testimoniano un periodo. Che siano quasi tutte di grandissimo ingegno progettuale e realizzate con coscienza e materiali di altissima qualità è un fatto che non appartiene a chi si dichiara di destra o sinistra. All'epoca in cui governò Mussolini furono costruite opere di qualità punto.
    Sarebbe meritevole inserirle a mio avviso in un contesto che come hai saggiamente ricordato fa anche del principale campo di sterminio tedesco un luogo da visitare, a beneficio della economia locale.
    In Austria ho visitato tanto le piste di Innsbruck quanto il campo di concentramento di Mauthasen, lasciando con tutti gli altri sul posto un contributo economico non indifferente.
    Campo Imperatore avrebbe quindi anche altre potenzialità. Se poi deve andare in malora per colpire i simpatizzanti di Mussolini, travestiti da valorizzatori di vipere...
    Chiaramente O.T., ma a me la storia piace.




  21. Lo skifoso il Matesino ha 2 Skife:


  22. #27913
    MAXINMARE
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il Matesino Vedi messaggio
    Da pseudo destra: valorizziamo il luogo ove fu tenuto prigioniero il Duce, per consacrare il suo sacrificio, l'impresa di Otto Skorzeny, la RSI, Graziani il leone di Neghelli etc. etc.
    Da pseudo sinistra: distruggiamo le opere del ventennio, basta con questa retorica del fascismo che ha fatto anche cose buone, le leggi razziali del 38 condannano Mussolini etc. etc.
    Da un paese largamente abitato da ignoranti, negazionisti e revisionisti che nulla sanno di storia patria, di imrovvisati divenuti statisti cosa ci possiamo aspettare ?
    Le opere del ventennio, largamente sublimate nel razionalismo italiano, che ci piacciano o no, testimoniano un periodo. Che siano quasi tutte di grandissimo ingegno progettuale e realizzate con coscienza e materiali di altissima qualità è un fatto che non appartiene a chi si dichiara di destra o sinistra. All'epoca in cui governò Mussolini furono costruite opere di qualità punto.
    Sarebbe meritevole inserirle a mio avviso in un contesto che come hai saggiamente ricordato fa anche del principale campo di sterminio tedesco un luogo da visitare, a beneficio della economia locale.
    In Austria ho visitato tanto le piste di Innsbruck quanto il campo di concentramento di Mauthasen, lasciando con tutti gli altri sul posto un contributo economico non indifferente.
    Campo Imperatore avrebbe quindi anche altre potenzialità. Se poi deve andare in malora per colpire i simpatizzanti di Mussolini, travestiti da valorizzatori di vipere...
    Chiaramente O.T., ma a me la storia piace.
    Ogni tanto mi chiedo perchè a nessuno sia venuto ancora in mente di abbattere l'EUR, od il "Colosseo quadrato", o il distretto del CONI.

    Purtroppo, di fonte alle ideologie (qualunque colore esse abbiano) la gente tende a perdere raziocinio.

    Certo, nessuno pretende di mantenere in piedi statue di Hitler, Mussolini, o perchè no, Stalin (sebbene qualche via sia ancora assurdamente intitolata a quest'ultimo, come nella civile Bologna). Quelli si sono simboli da abbattere.

    Ma demolire edifici od alberghi dediti ad altra funzione, mettere all'indice intere stazioni turistiche, e/o mandare in malora intere economie locali, a distanza di oltre 60 anni, mi appare una follia.

  23. #27914

    Predefinito

    A Napoli si potrebbe distruggere il Rione Carità, interamente razionalista, oppure la Mostra Triennale delle Terre Italiane d'Oltremare detta anche Mostra d'Oltremare.
    Perchè non abbattere le opere di Terragni, Vaccaro, Piacentini.
    Ti/Vi racconto un aneddoto. A Palazzo Reale anni fa si tenne una mostra sulle opere del Prof. Marcello Canino. Ci andai in compagnia di un Architetto, un tempo suo allievo. Giunti sul posto, alla mostra era stata riservata una zona tra le peggiori, non ricordo se una ex stalla. I numerosi custodi, tra un caffè, una sigaretta ed una pennica, non sapevano nemmeno indicarci il posto. Siccome insistetti, alla fine ci accompagnarono. I cartelli della mostra erano caduti per terra, la sala era chiusa.
    Visitammo la mostra da soli. L'architetto de Pascale, che aveva rinviato la sua laurea a 22 anni per andare volontario in Grecia nella seconda guerra mondiale mentre tutti gli consigliavano di "nascondersi" dietro la preparazione all'ultimo prova, mi disse solo questo: povero Canino.
    Mutuando quella espressione: povero Campo Imperatore

  24. Skife per il Matesino:


  25. #27915

    Predefinito

    del resto la stessa cosa è avvenuta nei confronti del futurismo, è da poco che vengono allestite mostre di Balla, Boccioni, Sironi etc., artisti sempre bollati come fascisti, senza però considerare che le avanguardie artistiche cavalcano sempre le idee politiche emergenti e dominanti e dimenticando che, in Russia, i futuristi erano comunisti.
    Purtroppo non abbiamo ancora la maturità necessaria per capire che si tratta di un periodo storico ( fortunatamente ) passato ed irripetibile e che se ne può parlare senza cadere nell' apologia. Del resto anche i ns. amati politici si danno quotidianamente del fascista o del comunista.
    Questa mattina stavo leggendo un articolo su montagna.tv, parlava di questo inverno strano e dell 'incremento delle famose " attività alternative allo sci " e di un webinair organizzato dalla Società Alpinisti Tridentini, ora logicamente gli ambientalisti si lamentano che ci sono troppi escursionisti, ciaspolatori, skialper in giro per i monti e si compromette l' equilibrio naturale disturbando la fauna locale. Sono arrivati a chiedere l' istituzione delle "aree di quiete", delle zone in cui l' accesso è vietato a chiunque.
    Quindi w le ciaspole e lo skialp...... ma per pochi, altrimenti mi rovinano il giocherello......

  26. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


Pagina 1861 di 1882 PrimoPrimo ... 861136117611811185118521853185418551856185718581859186018611862186318641865186618671868186918701871 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •