Discussione: Abruzzo: situazione neve, piste, aperture impianti, strade, etc.

  1. #25006
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Eh appunto: valeva davvero la pena risparmiare qualche soldino per l'innevamento di qualche pista in più ??

    Bah...

    Forse no, visto quello che ci riferisce Pereira sulle disdette di Gennaio (cui vanno aggiunte le NON prenotazioni di chi si regola sotto data... e magari se ne andrà al nord).

    @Fla
    Può essere, ma il giochino ti va bene una volta o due... poi la gente che è rimasta fregata ci pensa su prima di riprenotare.
    E' vero che il bacino (ed il ricambio) di clientela è potenzialmente enorme, è vero che sono in monopolio o quasi, è vero che da Zalone in poi sono pure diventati "di moda" in una certa clientela (aimè, temo specie in quella un pò naïf...) però, fossi in loro, ci andrei cauto ad insistere.

    O comunque, se anche avessero ragione dal punto di vista imprenditoriale pure sul medio termine, in tanti ci rimarremmo male... perchè a Rocca attribuiamo potenzialità migliori (e secondo me le hanno davvero).

    Speriamo che per fine mese ci pensi il meteo a rimettere le cose a posto va...
    e invece il giochino gli conviene sempre.
    Perché magari quello che sale una tantum non ci ritorna più, ma gli "aficionados", chi ha le seconde case, gli stagionali, salgono lo stesso anche con le critiche.
    Ho un amico che ha casa lì in zona e che salirebbe comunque a prescindere, difendendo Rocca da qualsiasi critica.

  2. Lo skifoso sci ha 2 Skife:


  3. #25007

    Predefinito

    in una mera ottica speculativa non fa una piega. Forse e per le ragioni di cui abbiamo fatto cenno in precedenza la massa proseguirà ad andarci; la qualità ragionevolmente non interessa molto per chi deve trarre profitto.
    Però, è noto che RR ha una platea che la frequenta che non è sempre di qualità (basta vedere anche le loro case manutenute internamente fino agli anni 80); con le dovute eccezioni si intende.
    In sintesi: la massa proseguirà ad andare a RR, il resto dei comprensori non oppone alcuna resistenza ma anzi agevola il lauto profitto con una quasi inesistente concorrenza. Forse, sempre per le ragioni dette in precedenza, nemmeno se vi fosse concorrenza la massa ci metterebbe piede. Tanto se parli con loro, la montagna è Roccaraso...beata ignoranza

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Io mi sono fatto questa idea... a inizio stagione quando vedono che non nevica sparano su 2-4 piste tanto per dire che aprono per l'Immacolata, non oltre perché sperano in nevicate prima di Natale. Poi a ridosso delle festività si sono resi conto che non veniva nulla dal cielo e hanno preparato altre 2-3 piste ma prima di Natale ha fatto anche caldo. A quel punto la frittata è fatta e visto che poi si va incontro a bassa stagione non si stanno impegando per nulla.

    Per dire innevare la Bosco, secondo me, è una furbata perché è una pista stretta che richiede poca neve... ma come logistica è inutile perché il buon senso vuole che prima apri una pista per impianto in modo da garantire fruibilità e accesso ad ogni punto/rifugio (anche quelli non di tua proprietà) e solo dopo inizi ad innevare più piste dello stesso impianto. Ma innevare la Aquile o la blu del Pratello o la Valleverde implica aprire un altro impianto (=altri costi in bassa stagione) allora continuano a fare il minimo indispensabile sperando che entro febbraio (settimane bianche) arrivi neve dal cielo.

  4. Lo skifoso il Matesino ha 2 Skife:


  5. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  6. #25008

    Predefinito

    Io cercherei di dosare le parole per evitare il rischio di essere fraintesi: “ la clientela non di qualità di Roccaraso”, “la massa”, “i napoletani incapaci”, eccetera eccetera.

    Pare che parecchi nel forum si credono ‘sto caxxo...
    Nella (bellissima) città ‘e Pulecenella verrebbero immediatamente fatti scendere da cavallo

  7. Lo skifoso subsahara ha 2 Skife:


  8. #25009
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio
    Io cercherei di dosare le parole per evitare il rischio di essere fraintesi: “ la clientela non di qualità di Roccaraso”, “la massa”, “i napoletani incapaci”, eccetera eccetera.

    Pare che parecchi nel forum si credono ‘sto caxxo...
    Nella (bellissima) città ‘e Pulecenella verrebbero immediatamente fatti scendere da cavallo
    A scanso di equivoci... io sono nato a sud, molto più a sud e resto fieramente pugliese (o se vuoi terrone).
    E Rocca è piena di miei corregionali e/o concittadini (quindi non è roba di soli Napoletani, che pure restano la maggioranza dei frequentatori dell'Alto Sangro).

    Ho eccellenti amici campani che hanno casa li... ne sono affezionati... amano i pregi e chiudono gli occhi sui difetti (neanche sempre).

    Sono peraltro grandissimi sciatori (migliori e infinitamente più esperti del sottoscritto).

    Ma qui non si parla di quella platea, quanto dell'altra che, più che interessata a sciare, è interessata al più a fare due piste per poi svernare alla spiaggia di Pizzalto o in una delle tante baite... nonchè a fare il capodanno a Roccaraso.

    Non a caso - personalmente - ho fatto riferimento ai "vanzinieri"... ovvero a coloro i quali interessa più andar li per fare la vacanza, prendere il sole, perchè no fare public relations, in pole position

    Tra loro: napoletani incapaci, baresi incapaci, tarantini incapaci e romani incapaci... oltre a chissà quanti altri incapaci di qualunque latitudine.

    Le scenette di gente che, con sprezzo della propria e dell'altrui salute, scende senza alcuna cognizione, le abbiam viste tutti.
    Poi per carità accadono anche nel DSS... (ne ho viste di persona anche li).
    Però in questi giorni, pare che se ne sian viste un po sopra la media: troppa gente neofita, poche piste, maesti sold out... nessuno rinunziava a scendere comunque e dovunque... era un pò inevitabile.

    Tornando al succo: aprire qualche pista in più avrebbe giovato evitando certi guazzabugli.


    Ribadisco, non c'è nulla di male, a che vi sia una clientela composita e non soltanto prettamente sciatoria.

    Ma non è quello che, invece, interessa a noi qui dentro: siamo in un forum tecnico... qui interessa andare a sciare in quante più piste possibile, preparate al meglio possibile.
    Cosa che - tra l'atro- è perfettamente nelle corde di quel comprensorio, laddove lo si voglia.

    Precisato questo (ci tengo) rimane il fatto che determinate politiche puoi permettertele con clienti più marittimi e meno esperti ... magari anche un pò più presenzialisti e meno interessati allo sci.
    Ad esempio: se il Plan (che ha diversamente viziato il proprio target) provasse ad usare una strategia simile (badando più al contorno che alle piste) lo massacrerebbero e perderebbe quote.
    Tutto qui.

  9. #25010

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio


    Ribadisco, non c'è nulla di male, a che vi sia una clientela composita e non soltanto prettamente sciatoria.

    E ci mancherebbe!
    Tra l'altro prendere il sole al rifugio o socializzare sulla neve non è che siano attività riprovevoli o comunque meno nobili dello sciare sulle piste
    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Ma non è quello che, invece, interessa a noi qui dentro: siamo in un forum tecnico... qui interessa andare a sciare in quante più piste possibile, preparate al meglio possibile.
    Cosa che - tra l'atro- è perfettamente nelle corde di quel comprensorio, laddove lo si voglia.Precisato questo (ci tengo) rimane il fatto che determinate politiche puoi permettertele con clienti più marittimi e meno esperti ... magari anche un pò più presenzialisti e meno interessati allo sci.
    Ad esempio: se il Plan (che ha diversamente viziato il proprio target) provasse ad usare una strategia simile (badando più al contorno che alle piste) lo massacrerebbero e perderebbe quote.
    Tutto qui.
    Il Plan non può permettersi di usare quella strategia non perché non ha a che fare con clienti "marittimi", ma perché non opera in regime di quasi monopolio.
    Se il Plan non inneva la gente fa pochi minuti di macchina e se ne va da un'altra parte.

  10. #25011
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da subsahara Vedi messaggio

    Il Plan non può permettersi di usare quella strategia non perché non ha a che fare con clienti "marittimi", ma perché non opera in regime di quasi monopolio.
    Se il Plan non inneva la gente fa pochi minuti di macchina e se ne va da un'altra parte.
    Anche perché li vanno più per sciare che per altro e se il Plan non fosse vincente con le piste, sarebbe perdente verso tutte le altre località limitrofe, che hanno panorami e "richiamo" ben maggiore.

    E, ti assicuro, é difficile che uno parta dal sud per andare a fare "villeggiatura" a Riscone di Brunico (non saprebbe neanche come spiegarlo a chi glielo chiedesse). A quel punto se ne andrebbe a Ortisei, Cortina, Courma o, con i dovuti distinguo, a Roccaraso.
    Se parti dal Sud per andare al Plan, al Cernis, ecc. ci vai - invece - solo per sciare.
    Conclusivamente, se Rocca non sta attenta, questo secondo tipo di clientela rischia di perdersela, dirottandola tutta al nord.

    Non è un caso il fatto che, proprio ora che l'orgia vacanziera se ne é andata, improvvisamente sentano il bisogno di innevare tre quattro altre piste.. nonostante in pista non ci sia quasi più nessuno.

  11. Skife per MAXINMARE:


  12. #25012

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    Se parti dal Sud per andare al Plan, al Cernis, ecc. ci vai - invece - solo per sciare.
    Conclusivamente, se Rocca non sta attenta, questo secondo tipo di clientela rischia di perdersela, dirottandola tutta al nord.
    Io credo che la clientela degli sciatori appassionati, più o meno unica rimasta a frequentare le località sciistiche dopo le feste, tendenzialmente (e anche giustamente) abbia poca "memoria storica", e valuti sul momento.

    Personalmente ritengo che ora come ora a Roccaraso non ci siano le condizioni per una sciata decente. Di conseguenza non ci vado.
    Ma, per dire, se tra due settimane aprono tutto, io un fine settimana me lo faccio ben volentieri, e non mi interessa se fino al giorno prima la situazione era oscena.

    Certo, chi è abituato a prenotare con largo o larghissimo anticipo non ragiona in questo modo.

  13. Skife per subsahara:


  14. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  15. #25013

    Predefinito

    Veramente io conosco tante persone che partono da Roma per andare a sciare al Plan alloggiando a Riscone, Valdaora, etc... e la differenza con l'appennino è sempre abissale sia per qualità di neve garantita, sia per sciabilità, ma anche perché in questa zona ci sono moltissime cose da fare oltre allo sci dai numerosi paesi alle valli laterali interamente dedicate al fondo, ciaspolate, etc. Non vedo cosa RR possa offrire in più della Pusteria... se non la minore distanza da Roma.

  16. Lo skifoso fla5 ha 2 Skife:


  17. #25014
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Veramente io conosco tante persone che partono da Roma per andare a sciare al Plan alloggiando a Riscone, Valdaora, etc... e la differenza con l'appennino è sempre abissale sia per qualità di neve garantita, sia per sciabilità, ma anche perché in questa zona ci sono moltissime cose da fare oltre allo sci dai numerosi paesi alle valli laterali interamente dedicate al fondo, ciaspolate, etc. Non vedo cosa RR possa offrire in più della Pusteria... se non la minore distanza da Roma.
    Sono quelli della seconda schiera, un pò più esperti e un pò più appassionati.

    Quello che contestavo è che Rocca, pensando al periodo natalizio, abbia puntato più sui vanzinieri, cui il fondo o le ciaspolate interessano zero.

    Comunque.... l'impressione è che ora stiano, a mio avviso tardivamente, correndo ai ripari relativamente al discorso sciistico.
    Infatti stamattina annunciano che su roccaraso.net è quasi pronta anche la rossa "delle aquile"

  18. #25015

    Predefinito

    Secondo me potrebbe essere un problema di acqua. A Roccaraso l'acqua non c'è. O devi sperare nei bacini con l'accumulo naturale dal cielo o devi riempirli con l'acquedotto. Con costi incredibili. Il trentino oltre ad avere un clima molto più favorevole ha molta più acqua.
    Certo annunciare l'impianto migliore dell'universo e poi farsi trovare con 5 piste ghiacciate non ha molto senso.

    Ps io ho trascorso le vacanze in zona dove ho casa ma, immaginando la situazione, non ho neanche portato gli sci. Purtroppo programmare, ribadisco programmare, la settimana bianca a Roccaraso è un terno al lotto. Poi se le condizioni sono buone, anche sotto le feste, si può trovare soddisfazione. Ma sempre tornando al Plan lì di sicuro non ci sono sorprese

  19. #25016
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Secondo me potrebbe essere un problema di acqua. A Roccaraso l'acqua non c'è. O devi sperare nei bacini con l'accumulo naturale dal cielo o devi riempirli con l'acquedotto. Con costi incredibili. Il trentino oltre ad avere un clima molto più favorevole ha molta più acqua.
    Certo annunciare l'impianto migliore dell'universo e poi farsi trovare con 5 piste ghiacciate non ha molto senso.
    E come diavolo è che, a feste finite, ALL'IMPROVVISO, trovano l'acqua per innevare, "bosco", "delle acquile" e "canguro" (e credo a brevissimo anche qualcos'altro) pur continuando a rattoppare anche tutte le altre piste già aperte (stamattina i cannoni c'erano ovunque)??

    Non ho la pretesa di portarmi la verità nel taschino.
    Tuttavia, a mio avviso, la risposta sta tutta in queste foto...




  20. #25017

    Predefinito

    Ragazzi qui in centro è piovuto dal 1 Novembre al 20 Dicembre circa, non dico ogni giorno ma molto spesso.

    La precipitazioni per riempire i bacini sono state molto abbondanti, poi non so quanta ne serva per coprire una pista.

  21. Skife per avril:


  22. #25018

    Predefinito

    A sensazione, mi sembra che affermiate più o meno le stesse cose. Subsahara, probabilmente Napoletana come me, si è risentita per certe valutazioni in merito alla platea che concorre a riempire Roccaraso. Abbiamo scritto che tale platea concorre in misura massiccia ma non in esclusiva.
    Ho scritto che altri Napoletani, che pure investono in materiale tecnico ed hanno passione per lo sci, in questi giorni hanno fatto fare lezione solo ai loro figli piccoli. Tanto poiché le condizioni sono state proibitive, prima di tutto per il sovraffollamento e poi per la sicurezza.
    Il comprensorio resta certamente il migliore del centrosud, per ampio distacco dovuto anche alla inesistente concorrenza. Si disquisiva, solo per passione, del fatto che l'impegno profuso è stato inferiore alle aspettative; atteso il pubblicizzato miglioramento dell'impianto di innevamento.
    Venendo alla situazione odierna in parte dell'Appennino:
    Pescassseroli impianto di innevamento in funzione sul campo scuola fino a alle 08.00 circa ed ora 4 persone che fanno lezione;
    Pescocostanzo impianto di innevamento in funzione sul campo scuola fino a alle 08.30 circa ed ora 1 persona sul tappeto che forse fa lezione;
    Campitello Matese: ieri tentavano di innevare la pista a sinistra della salita della seggiovia La piana. Hanno terminato ma alle 01.00 la temperatura era alta con umidità al 100% stamane vi è un sole che spacca le pietre e dalle foto mi sembra che non ci siano riusciti. Quindi tutto fermo. L'impianto di innevamento non va in funzione per un guasto alla linea elettrica (così mi è stato riferito ieri e oggi). Domanda da ignorante: se il bando per la concessione/gestione degli impianti è stato pubblicato a novembre, il collaudo degli impianti stessi è stato previsto per il 23 dicembre...Basta un imprevisto come un guasto all'impianto elettrico per tarpare le ali a qualsiasi velleità, attesa la carenza di neve. Dietro ogni insuccesso vi è sempre una o più ragioni.

  23. #25019

    Predefinito

    La mia personalissima opinione è che, al momento attuale, l'Abruzzo va bene per il fine settimana, per le sciate in giornata, per le situazioni in cui puoi decidere di volta in volta se le condizioni ti stanno bene e vale la pena o meno di salire.

    Se si decide invece di programmare la settimana bianca con largo anticipo, come è normale per una famiglia (per numerosi fattori, quali ferie, scuola, condizioni economiche etc.), non ha senso non andare sulle Alpi.

    Ormai tra mezzi di trasporto, offerte e quant'altro, considerando anche la certezza di avere la neve garantita e condizioni ottime per lo sci, non ha senso programmarla in Abruzzo dove, se becchi la stagione sfigata o anche solo condizioni meteo avverse (es. scirocco) rischi di rovinarti la vacanza.

    Quest'anno ho fatto una settimana a Natale al Nord e una settimana a Capodanno/Epifania ad Ovindoli (perché ho casa): se non avessi fatto la prima sarei tornato a lavoro col rischio di fare fuori qualche collega :-)

    Il fattore distanza incide: ma preferisco farmi 8 ore di macchina per sciare su.

    Il fattore economico è importante: ma vi assicuro che ci sono stati anni in cui ho affittato casa a Ovindoli a Capodanno allo stesso prezzo di quanto l'ho presa su (saldo zero).

    E poi, capisco, non tutti possono permettersi la spesa di Capodanno (dove tutto è gonfiato), ma esistono decine di offerte a gennaio o a fine stagione in molti comprensori delle Alpi.

  24. Lo skifoso luka75 ha 4 Skife:


  25. #25020

    Predefinito

    Avendo preso lo stagionale a Campitello Matese perché ho casa li vicino, non avendo sciato nemmeno un giorno per le ragioni anzidette (carenza neve e mancato avvio innevamento) mi inizio a domandare se non sia il caso di prenotare una settimana al nord. Ciò che mi spiacerebbe è prenotare per febbraio/marzo quando ragionevolmente potrebbe esserci neve anche in Appennino. Potre duplicare un costo, ma se poi dice male anche in quel periodo la stagione sarebbe finita nel peggiore dei modi.



    Citazione Originariamente scritto da luka75 Vedi messaggio
    La mia personalissima opinione è che, al momento attuale, l'Abruzzo va bene per il fine settimana, per le sciate in giornata, per le situazioni in cui puoi decidere di volta in volta se le condizioni ti stanno bene e vale la pena o meno di salire.

    Se si decide invece di programmare la settimana bianca con largo anticipo, come è normale per una famiglia (per numerosi fattori, quali ferie, scuola, condizioni economiche etc.), non ha senso non andare sulle Alpi.

    Ormai tra mezzi di trasporto, offerte e quant'altro, considerando anche la certezza di avere la neve garantita e condizioni ottime per lo sci, non ha senso programmarla in Abruzzo dove, se becchi la stagione sfigata o anche solo condizioni meteo avverse (es. scirocco) rischi di rovinarti la vacanza.

    Quest'anno ho fatto una settimana a Natale al Nord e una settimana a Capodanno/Epifania ad Ovindoli (perché ho casa): se non avessi fatto la prima sarei tornato a lavoro col rischio di fare fuori qualche collega :-)

    Il fattore distanza incide: ma preferisco farmi 8 ore di macchina per sciare su.

    Il fattore economico è importante: ma vi assicuro che ci sono stati anni in cui ho affittato casa a Ovindoli a Capodanno allo stesso prezzo di quanto l'ho presa su (saldo zero).

    E poi, capisco, non tutti possono permettersi la spesa di Capodanno (dove tutto è gonfiato), ma esistono decine di offerte a gennaio o a fine stagione in molti comprensori delle Alpi.

Pagina 1668 di 1731 PrimoPrimo ... 6681168156816181658165916601661166216631664166516661667166816691670167116721673167416751676167716781718 ... UltimoUltimo
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •