Discussione: Abruzzo: situazione neve, piste, aperture impianti, strade, etc.

  1. #24451

    Predefinito

    Per Rocca si allunga un po' da Isernia, quella è la statale principale del Molise con traffico abbastanza sostenuto e soprattutto lento (in generale, non solo per i mezzi pesanti). Chiaro che se uno passa alle 7 del mattino di sabato o domenica non trova problemi. Attenzione solamente ad un secondo autovelox poco prima di Isernia, anche questo ben segnalato si trova sulla carreggiata opposta in un lungo rettilineo.

    Tornando a noi, si cominciano a vedere runs interessanti a distanza ragionevole.

    Stay tuned :)
    Ultima modifica di avril; 24-11-2019 alle 01:53 PM.

  2. Lo skifoso avril ha 2 Skife:


  3. #24452

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #24453
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cdf1 Vedi messaggio
    Succedeva 6 anni fa...
    Settimana più, settimana meno...






    Se davvero si alza quel gobbone sull'Atlantico, alla fine qualcosa magari arriva

  6. #24454

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da cdf1 Vedi messaggio
    Succedeva 6 anni fa...
    quell'episodio fu l'inizio e la fine dell'inverno 2013/2014 per le nostre lande

  7. #24455

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da avril Vedi messaggio
    quell'episodio fu l'inizio e la fine dell'inverno 2013/2014 per le nostre lande
    Dicembre 2013. "Amore che ne dici se domani mi vado a fare una giornata sugli sci?"
    "Sei appena diventato padre e stai solo a pensare alla neve"

    Che ricordi.......

  8. #24456
    Bivalente: sci+snowabard Skifoso
    Attrezzatura
    tavola K2 turbodream, sci e scarponi Nordica "da migliorare..".

    Predefinito

    Il fatto che l'abondanza di neve in "Pre season" risalga a ben 6 anni fa, quando peraltro mi sembra che gia a natale la situazione delle stazioni era piuttosto malconcia dopo i rialzi termici, ci fa capire che l'apertura a dicembre delle stazioni abruzzesi è un "terno all'otto".
    La conseguenza è che sia per la pianficazione vacanze, case, abbonamenti stagionali etcc. che la gestione delle stazioni risentono di una forte variabilità in un periodo "ricchissimo" della stagione, che peraltro crea anche un certo entusiasmo e indotto positvo..non so voi ma io se a inizio dicembre vedo aperture e inzio a fare qualche uscita ho tutta una altra motivazione rispetto ad aspettare magari meta gennaio.
    A volte la neve arriva in tempo per le vacanze natalizie, altre volte le stazioni piu "dotate" di impianti di innevamento riescono ad aprire in condizioni piuttosto rabberciate, perchè spesso non è la mancanza di neve il solo problema ma anche le frequenti variaizone termiche creano imprevisti anche in caso di artificiale. Con le aperture parziali si ha il massismo disagio per gli utenti, si pagano skiapss di altissima stagione a prezzo pieno e si scia su poche piste affollatissime, spesso anche cosasparse di sassi. Di queste condizioni spesso c'è poca responsabilità a carico dei gestori (al netto di investimenti sbagliati sui bacini o impianti di innevamento), ed è un fattore inesorabile che non gioca a favore delle nostre montagn
    Un altra considerazine geoclimatica è che a volte le stazioni orientali: RR, lanciano e pdt (ormai in estinzione) e anche impero, possono godere di fronti freddi da est nord est che anche in passaggi veloci e stau lasciano accumuli discreti (20/30 cm quando devi sparare per aprire le piste sono una manna), mentre i rilievi piu occidentali si beccano freddo ma cielo terso e zero preciptiaiozni o quasi e affrontano costi di innavamento importanti spesso con bacini inadeguati (ofiondolen su tutti)...

    In lieve off topic questo scenario climaitco, dove è l'andamento delle prerturbazioni e la mircoclimatologia locale piu del rialzo termico diffuso a fare la differenza, è uno dei fattori per cui penso che lo sci possa essere una risorsa piu plausibile per l'appennino abruzzese che per quello laziale (come già è) che rimane spesso penalizzato da precipitazioni assenti o tardive (i flussi occidentali sono sempre piu spesso quelli meridionali e caldi, mentre quelli dal rodano O-NO medio freddi sono sporadici), forse il reatino ha qualche possibilità in piu, ma i rilievi dei simbrunini sono spesso taglaiti fuori dalle nevicate abbondanti, e anche questo fattore non puo no penalizzare eventuali piani di investimento

  9. #24457
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Ma non è vero... ad esempio anche nel 2015 si sciava in tutto l'abruzzo a fine novembre....

    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=82623

    E rammento tante volte in cui a CI (se solo fossero stati pronti ed attrezzati) si sarebbe potuto sciare anche a metà novembre.

    Quest'anno stiamo tutti fremendo guardando le cartoline dal nord, e nessuno che ricordi che sono state tantissime le volte in cui, negli anni passati, in Dolomiti hanno avuto solo margherite fino a metà gennaio....

    Il problema, casomai, è che le quote sono quelle... generalmente si parte dai 1400, con vallate aperte. Questo, nelle annate secche o scicoccose, quasi mai permette di partire presto con la neve programmata in pre season, mentre al nord (tra valli più chiuse, impianti di inenvamento migliori e altezze diverse) ce la fanno comunque, anche senza precipitazioni.

    Farebbero eccezione:
    - Campo Imperatore (se avesse uno straccio di impianto per la neve programmata)
    - Parte alta di Ovindoli (se avessero la lungimiranza di inerbire le pietraie e se avessero il permesso di aprire un paio di bacini in quota, magari usufruendo di qualche cannone decente e non delle aste )
    - Majelletta (dove servirebbe solo l'impianto perchè i prati li hanno già).

    e... la sparo grossa, forse:
    - Monte Pollino (se mai ci si potesse sciare, cosa che sappiamo essere impossibile)

  10. Lo skifoso MAXINMARE ha 2 Skife:


  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #24458

    Predefinito

    Apertura molto sofferente quest'anno.

    Non vedo nulla di buono nel breve e nemmeno nel fantameteo. Pigliano tutto al nord.
    Minimi tra il Ligure e Sardegna, con richiamo di aria mite da noi.
    Ad oggi ingressi perturbati con molta acqua il 2 e 4/5 dicembre, ma termiche alte. Zero termico sui 2300/2400...a quote sotto i 2000 solo pioggia.
    Pure per i cannoni, per le quote basse, non avranno le termiche.

    Proiettati per metà dicembre a stò punto, sperando nell'Est e/o in rodanate fredde.

  13. #24459
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Mad77 Vedi messaggio
    Apertura molto sofferente quest'anno.
    Non vedo nulla di buono nel breve e nemmeno nel fantameteo. Pigliano tutto al nord.
    Per le giornate ante-immacolata sono tre quattro gg che i modelli ballano, prima si, poi no, poi si... e mo di nuovo no.
    GFS ha tolto tutto quel che di buono vedeva... pure la goccia.
    Vista la situazione instabile assai, magari domani ricambia di nuovo. Vediamo.
    Ma non aspettiamoci miracoli.

    Di certo c'è solo che questo inizio stagione per l'arco alpino italico, quanto a powder, sta rappresentando quelllo che fu l'anno scorso per l'Austria: pacchia infinita.

  14. #24460
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Che poi oggi, da casa, qualche cima tinta di bianco, per la prima volta in stagione, la si vede pure 😉

    Ultima modifica di MAXINMARE; 26-11-2019 alle 06:58 PM.

  15. #24461

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MAXINMARE Vedi messaggio
    A quel punto l'unica soluzione, sia da quanto avevo intuito dalla cartina, sia dai consigli (letti poi), sarebbe quella di allungare sino ad Isernia (poca roba) saltando il tappo a piè pari.
    Da Isernia c'è la ss17 var (di recente costruzione), una strada dritta, larga e sempre deserta!
    La faccio sempre provenendo dalla costa Molisana. Quest'anno mi aspetto traffico allora.

    L'unico svantaggio di Isernia è che questa ss17 var non è collegata a trignina e altre strade principali, ma devi passare dentro il paese. (chissà quando la completeranno, hanno fatto il lavoro al 95%)

    Domenica ok, Isernia è una città semi fantasma.

    Ma di sabato è un casino con le scolaresche che attraversano la strada e il traffico.

  16. Skife per Cambiasso:


  17. #24462

    Predefinito

    Si Mario, da Montenero di bisaccia è da qualche giorno che ammiro le prime cime innevateClicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	20191127_141714.jpg
Visite:	79
Dimensione:	40.3 KB
ID:	70961

  18. Skife per Cambiasso:


  19. #24463

    Predefinito

    Non so se era stato segnalato ma hanno rinviato gli aumenti di A24-25 al 31 dic 2020.

    Mentre per viadotto all'altezza di Tornimparte (che doveva essere finito per novembre!!!) sono a caro amico (montato il terzo impalcato in questi giorni). Però pare che dai primi di dicembre modificheranno la viabilità in modo di riaprire in modo provvisorio (per la stagione sciistica) lo svincolo in entrata e uscita.

  20. Lo skifoso fla5 ha 5 Skife:


  21. #24464
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Scarponi FISCHER VACUUM RC4 130 - Sci Fischer RC4 The Curv CB 178

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Non so se era stato segnalato ma hanno rinviato gli aumenti di A24-25 al 31 dic 2020.

    Mentre per viadotto all'altezza di Tornimparte (che doveva essere finito per novembre!!!) sono a caro amico (montato il terzo impalcato in questi giorni). Però pare che dai primi di dicembre modificheranno la viabilità in modo di riaprire in modo provvisorio (per la stagione sciistica) lo svincolo in entrata e uscita.
    Grazie Fla! Sei sempre una preziosa miniera di info!

  22. #24465
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    Non so se era stato segnalato ma hanno rinviato gli aumenti di A24-25 al 31 dic 2020.
    Forse, dopo i "venticelli" sulle fondazioni e su chi le finanziava.... non era proprio "aria" di esporsi ed aumentare ancora i pedaggi...


    Per il resto, ho visto anch'io il post su facebook di ADP... dove ci informano dello stato dei lavori, ma proprio non si capisce quando immaginino di riaprire.

Pagina 1631 di 1688 PrimoPrimo ... 6311131153115811621162216231624162516261627162816291630163116321633163416351636163716381639164016411681 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •