icona Skitags: Val Gardena [40] Impianti di risalita [26] Alpe di Siusi - Seiser Alm [22]

Vedi risultati sondaggio: Cosa ne pensi dell'impianto di collegamento Monte Pana - Alpe di Siusi?

Votanti
69. Non puoi votare in questo sondaggio
  • Eccezionale, sicuramente lo apprezzerei e qualche volta andrei a fare il giro della Val Gardena

    21 30.43%
  • Utile, lo reputo complessivamente positivo

    34 49.28%
  • Non spero che venga fatto, lo skibus di collegamento è già sufficiente

    8 11.59%
  • Assolutamente contrario, è ora di smetterla di fare impianti nuovi in Dolomiti

    4 5.80%
  • Altro, specifico nella discussione

    2 2.90%
Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 74

Discussione: Impianto di collegamento Monte Pana - Saltria

  1. #1

    Predefinito Impianto di collegamento Monte Pana - Saltria

    Impianto di Collegamento Monte Pana - Saltria (Alpe di Siusi) = si completa il Gardenaronda, che ne pensi?


    Un nuovo supergiro sciistico in Dolomiti, cosa ne pensi?

    In realtà il giro della Val Gardena si può fare già da diversi anni però c'è una specie di "collo di bottiglia" nel collegamento tra Monte Pana e Saltria (Alpe di Siusi). Negli ultimi anni il collegamento viene fatto con un pulmino che passa ogni tot minuti e che viene attivato indicativamente da aprile a fine marzo.
    Devo dire che questo collegamento via furgoncino mi ha sempre "frenato". Raramente una volta arrivato al Monte Pana mi sono detto "adesso vado a farmi un paio di piste Punta d'Oro all'Alpe di Siusi" ed ancora più raramente mi sono detto "oggi mi faccio il giro della Val Gardena passando per l'Alpe di Siusi".

    Se facessero un impianto di collegamento tra Monte Pana e Saltria il giro della Val Gardena diventerebbe un'alternativa o un "competitor" del Sellaronda?

    Una delle possibili soluzione è quella di fare un impianto di collegamento che collega Saltria alla zona del Monte Pana. In pochi minuti di cabinovia le due località sarebbero effettivamente collegate e non si dovrebbero più aspettare i furgoncini, pagare il pedaggio, non si dovrebbero più aspettare gli orari di partenza ed arrivo e il collegamento funzionerebbe da inizio a fine stagione ogni giorno.


    Collegamento Monte Pana - Saltria (Alpe di Siusi) con impianto


    Cosa ne pensi di questo possibile collegamento? Ti sembra geniale oppure sei stanco di impianti di questo tipo nelle Dolomiti e non credi che questa idea possa essere una buona idea?


    L'idea e la posizione dell'impianto di collegamento si capisce dalle foto sotto.

    Progetto del Collegamento Monte Pana - Saltria

    Immagine dell'impianto che collegherebbe Monte Pana con l'Alpe di Siusi.

    Stazione di valle


    Curva intermedia



    L'impianto partirebbe da Saltria ed arriverebbe con una curva intermedia in zona Monte Pana e viceversa. Gli sciatori potrebbero viaggiare in entrambi i sensi. La durata del viaggio sarebbe di circa 12 minuti quindi in meno di un quarto d'ora dalla Val Gardena si andrebbe in Alpe di Siusi e viceversa. Da osservare che questo impianto eliminerebbe il furgoncino di collegamento e non necessiterebbe di piste ed impianti di innevamento.


    Dati tecnici

    Dati tecnici dell'impianto tra Monte Pana e Saltria in Alpe di Siusi - Val Gardena.


    Il giro della Val Gardena di cui sto parlando è quello che ho tracciato in questa cartina:
    Tracciato Gardenaronda con impianto Monte Pana

    Traccia del Gardenaronda con la traccia dell'impianto che collega Saltria al Monte Pana

    Cartina del Gardenaronda con collegamento Saltria - Monte Pana

    Cartina del Gardenaronda con il progetto di collegare tramite impianto di risalita la zona del Saltria e Monte Pana.



    Punti di forza del Gardenaronda:

    • belle piste: Saslong, La Longia e molte altre;
    • panorami incredibili;
    • si compie una vera gita sulla neve (simile al Sellaronda);
    • si incontra lo "speedtrap" in zona Punta d'Oro per garette con gli amici;
    • innumerevoli rifugi con cucina alto atesina;
    • belle varianti: salire alla Bullaccia con il Telemix permette di godere di un bel panorama e le piste servite sono molto interessanti, dal Ciampinoi è possibile farsi una nera del Ciampinoi fino a Selva di Val Gardena;
    • si elimina lo skibus e la stradina attuale potrebbe essere usata per passeggiate.


    Punti di debolezza:

    • attraversamento di Ortisei: si cammina un pochino, nulla di disastroso sia chiaro, per collegare la cabinovia Mont de Seuc e la Cabinovia di Ortisei che porta a Furnes);
    • alcune piste dell'Alpe di Siusi sono poco pendenti;
    • discesa ad Ortisei senza pista.


    La mia opinione in merito a questo nuovo impianto la scrivo nei prossimi giorni, ci devo pensare.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    Favorevolissimo.. Ho fatto spesso su e giu tra il monte Pana e l'Alpe di Siusi con il bus navetta e credo che l'impianto di cui si parla sia uno dei pochi progetti sensati che ultimamente girano in Dolomiti

  4. #3

    Predefinito

    non posso non pensare all'impatto "ambientalistico", però il progetto in sè mi pare davvero sensato.. io non scio (ho provato tante volte ma... niente) ma marito e figlio si, e più di una volta mi han detto che è un peccato non poter in un certo senso chiudere il giro o collegarsi al Monte Pana senza aspettare il bus, che anche se costa poco è sempre una rottura! se poi fosse aperta anche in estate (sia zona Saltria che Monte Pana alcuni impianti sono aperti ) allora potrei godermela anch'io!!
    certo se si sale da Ortisei c'è da fare un bel giro per arrivarci ma per voi sciatori sarebbe solo un piacere, è vero che sull'Alpe le piste non sono così pendenti (anche se non scio sono informata in materia eheh) ma il panorama è stupendo!!

  5. #4

    Predefinito

    Io prenderei anche in considerazione il progetto di rispristino della pista che scende a Ortisei dal monte Seuc.

    Comunque sono favorevole all' impianto anche se l' impatto ambientale è notevole.

  6. #5
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Duel GS 187 - Duel SL 165 - Duel RC 173 - Atomic redster 179 - Blizzard cochise 185

    Predefinito

    Ne sarei felice, ma tra quanto potrebbe essere completato il progetto?

  7. #6

    Predefinito

    A quanto ne so, uno dei problemi e uno dei motivi per cui non è stato finora realizzato il collegamento è per via della sorgente d'acqua che serve la vallata ed in tal senso posso capire la non volontà di farlo, inoltre il rapporto costo / passaggi temo non sarebbe dei più favorevoli anche se avrebbe passaggi in entrambe le direzioni: attualmente il servizio è assicurato da 3 minibus la cui portata complessiva credo sia abbondantamente sotto le 700 persone/ora anche se non è sottodimensionato: non ci sono code e l'unica attesa è nel caso che il Bus non sia ancora arrivato; è pur vero che con un sistema di trasporto più comodo (cabinovia) le persone aumenterebbero molto di più ma anche nel caso che raddoppiassero, cosa di cui dubito, non raggiungeremmo le 1500 persone all'ora. D'altra parte non sono così ipocrita da dire che se ci fosse un impianto non lo prenderei. Lo prenderei eccome e lo preferirei al bus. Il bosco che divide il monte Pana dalla zona di Saltrià offre scorci mervigliosi e di tanto in tanto si fanno incontri con la fauna locale. Se dovessi scegliere un'alternativa al bus non mi dispiacerebbe uno skiweg nel bosco con un traino di cavallini sul tipo di quello presente in Alta Badia zona Armentarola, e di slitte per chi vuole attraversare senza sci.
    In ogni caso il costo della traversata DOVREBBE essere già compreso nello skipass, almeno nei plurigiornalieri.

  8. #7

    Predefinito

    In realtà il giro della Val Gardena si può fare già da diversi anni però c'è una specie di "collo di bottiglia" nel collegamento tra Monte Pana e Saltria (Alpe di Siusi). Negli ultimi anni il collegamento viene fatto con un pulmino che passa ogni tot minuti e che viene attivato indicativamente da aprile a fine marzo.
    quando? non ho capito...

    c'è un bus ogni mezz'ora, bella gita panoramica... tanti chi vanno a piedi... se nevicato da poco si puo scendere giu dalla Saltria a Monte Pana con la slita per la strada, occhio al bus!

    non si dovrebbero più aspettare i furgoncini, pagare il pedaggio, non si dovrebbero più aspettare gli orari di partenza ed arrivo e il collegamento funzionerebbe da inizio a fine stagione ogni giorno.
    Cosa sono " i furgoncini" ?

    Chi non vuole pagare parte da Ortisei con la funivia.
    Secondo me bastano cosi questi 2 come collegamenti.

    Non hanno costruito abastanza nella zona di altopiano unico in Alpe, alberghi, baite, strade, impianti di risalita.... diventa trafficato ogni anno di piu...

    Non è meglio lasciare in pace Alpe di Siusi? Se no - come il posto per albergo di 7 stelle è proprio ideale: c'è anche abastanza spazio per un eliporto ...ecc.

  9. #8

    Predefinito

    è uno studio o un progetto? sono previste piste? La foresta che sarebbe interessata è straordinaria.....



    comunque, io quest'anno ho trovato il pullman di rientro particolarmente pieno, siamo partiti che non c'era un posto in piedi.

    L'idea di "Gardena Ronda" ha poco senso perchè l'attraversamento di Ortisei è un pò una palla, personalmente userei l'impianto all'andata e al ritorno e poi un'altra volta farei un giro andata e ritorno al Seceda. E la mancanza di due piste che scendano a Ortisei e a Siusi la trovo una bestemmia, con tutti i soldi che hanno speso per quelle due cabinovie bifuni all'avanguardia e molto costose. Sta a vedere che alla fine la pista verso valle la fanno verso Castelrotto con un nuovo arroccamento......

    Un turista della Val Gardena che non scia potrebbe davvero godere passeggiando sull'Alpe di Siusi, che surclassa tutte le altre zone della val gardena sotto il punto di vista delle passeggiate invernali.

    Io personalmente preferireri un collegamento leggero, con un paio di seggiovie con "vero" dislivello che offrano vere piste e in più skiweg di collegamento, ma mi rendo conto che il collegamento avrebbe molto più senso se permette anche ai pedoni di muoversi.

  10. #9

    Predefinito

    Spero non lo facciano.

    Il giro dell'Alpe, passando all'andata da Ortisei e tornando con il bus da Saltria a Montepana provenienti dalla Val Gardena è già oggi fattibile (sperimentato venendo da Canazei). Il bus che dovrebbe essere rimpiazzato dal'impianto in oggetto passa da un bosco incantevole.
    Inoltre ho scoperto purtroppo solo dopo (lo sperimenterò la prossima stagione) che esiste un vecchio skiweg che dalla stazione a monte del Florian arriva a Montepana.

  11. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Ulrico Vedi messaggio

    Inoltre ho scoperto purtroppo solo dopo (lo sperimenterò la prossima stagione) che esiste un vecchio skiweg che dalla stazione a monte del Florian arriva a Montepana.

    Cavoli non lo sapevo nemmeno io !! Be allora a questo punto il nuovo collegamento sarebbe superfluo, solo una ulteriore speculazione per dividersi il bottino dei "bip dolomitici", ma qualcuno ha ancora fatto questa ski weg ??

  12. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gudy Vedi messaggio
    Cavoli non lo sapevo nemmeno io !! Be allora a questo punto il nuovo collegamento sarebbe superfluo, solo una ulteriore speculazione per dividersi il bottino dei "bip dolomitici", ma qualcuno ha ancora fatto questa ski weg ??
    Io l'avevo percorso a piedi d'estate (molti anni fa): e ricordavo bene che fosse tutta discesa. Quando però avevo chiesto indicazioni in un altro therad qui su SF per ritrovare in invernale questo itinerario, NESSUNO lo conosceva e mi ero quindi arreso al bus. Quet'anno ho però visto che sulla carta piste "ufficiale" dell'Alpe di Suisi è ben segnata in puntolini neri lo skiweg (d'estate una carrareccia) di cui parlo.

    Parte dalla staione a monte Florian, rispetto alla linea della seggiovia si trova a "ore 2" (ossia a Nord-Est) e abbastanza diretta arriva a circa 2/3 del percorso compiuto dal BUS Saltria-MontePana (dove ormai la strada è circa in discesa: ho verificato con Google Earth). Tra l'altro quando avevo preso il bus avevo visto salire delle persone lungo la via e mi ero chiesto da dove mai spuntassero.

    Si vede bene segnato anche in questa mappa:
    http://www.skiforum.it/uploads/66665...onte-pana.html

    L'anno venturo proverò CERTAMENTE e relazionerò (Mi piace scovare questi percorsi!).

  13. #12

    Predefinito

    nella cartina caricata su skiforum c'è anche il fuoripista in questione:




    tuttavia non sono convinto che da li si riesca a scendere ulteriormente al Monte Pana anzichè farsela a piedi sulla strada, in quanto il percorso attraverserebbe il canyon scavato dalle acque che scendono dal Sassolungo, che se ho capito bene sono anche le acque utilizzate per il sistema idrico della val gardena.

  14. #13

    Predefinito

    Ho fatto lo "skiweg" in questione 4 giorni fa in MTB e non avevo pensato a questa alternativa invernale...
    Di salita ce n'è praticamente nulla, è probabile che con gli sci si possa fare tutto senza spingere e confermo si ricongiunge a 3/4 con il percorso del bus quando ormai è tutta discesa.
    Vorrei solo capire quanto è battuto perché non credo la strada venga usata per salire alla Williams Hutte o allo Zallinger, essendo nel tratto più a monte abbastanza pendente e dissestata.
    Sicuramente qualche local sa dirci di più...

  15. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Emanuela Vedi messaggio
    Ho fatto lo "skiweg" in questione 4 giorni fa in MTB e non avevo pensato a questa alternativa invernale...
    Di salita ce n'è praticamente nulla, è probabile che con gli sci si possa fare tutto senza spingere e confermo si ricongiunge a 3/4 con il percorso del bus quando ormai è tutta discesa.
    Vorrei solo capire quanto è battuto perché non credo la strada venga usata per salire alla Williams Hutte o allo Zallinger, essendo nel tratto più a monte abbastanza pendente e dissestata.

    Sicuramente qualche local sa dirci di più...
    "Local motadors" hanno detto che si puo andare giu con la slita ( e loro vanno). Ma deve essere la neve sul weg, e se c'è la neve fresca - ognuno troverà la stradina? non so... da provare in inverno. Ancora dicono che sono andata da Alpe a M.Pana per quell sentiero (in estate) un po' di anni fa, ma io non ricordo niente
    da rinfrescare

  16. #15

    Predefinito

    Non sono molto faveorevole all'eventuale collegamento perchè, a parte le giuste considerazioni sull'aspetto ambientalistico, ho paura che poi Saltria e Monte Pana non saranno più quel paradiso che sono adesso: bellissime piste, poco affollate e con condizioni della neve decenti fino a sera.
    Al limite non si potrebbe "allargare" la skiweg già esistente e farla diventare "ufficiale"? Un po' come l'ultimo tratto della pista che dal Pordoi arriva ad Arabba, una lenta stradina di collegamento.
    Ciao a tutti

Pagina 1 di 5 12345 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •