Pagina 3 di 21 PrimoPrimo 12345678910111213 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 311

Discussione: Collegamento Monte Elmo-Croda Rossa (Val Pusteria)

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andrea72 Vedi messaggio
    Questo è il punto che mi interessa, in pratica se oggi i frequentatori del Plan (o di comprensori come, MdC o le singole valli del sella) non sarebbero disposti a ritornare se ogni giorno dovessero scegliere se sciare solo a Brunico o solo a Valdaora non vedo perchè gli stessi debbano andare in un comprensorio con la metà dei km di piste...........ripeto è solo una mia curiosità, tanto gli impianti e piste verranno fatto lo stesso!

    In ogni caso come puoi leggere nell'articolo cit:

    "la popolazione pusterese punta a dimostrare ecc.. contro le posizioni sostenute invece dai gruppi ambientalisti di Sesto e dell'intera provincia", non tutti sono d'accordo........

    Circa le valutazioni fatte prima di investire il denaro sicuramente le avranno fatte....spero meglio di queste Frana Cianross 2006 - YouTube

    In ogni caso, per correttezza nella discussione, io non sono contrario al collegamento (in passato lo ero), semplicemente dubito della sua efficacia..............poi col tempo si vedrà!

    Buona giornata

    Dunque il comprensorio avrà circa 60-70 km di piste ( 85 km dichiarati oggi, più le nuove piste, meno le piste di San Candido e Dobbiaco che rimarranno scollegate), contro due comprensori da circa 25-30 km di piste attuali.

    Secondo me si arriva a una dimensione minima che può spingere diversi sciatori in più a scegliere l'alta Pusteria per la propria settimana bianca. Sono misure confrontabili e direi anche superiori a quelle di località come Pila, Bormio, Latemar, Solda, che anch'esse riescono ad attrarre numeri importanti di gente in settimana bianca. Certo le località che citavi sono ancora più grosse e attirano una clientela sciisticamente più esigente. Ma nella scelta della località per la vacanza contano tanti fattori e non solo i km di piste, però almeno un minimo di km è importante per quasi tutti gli sciatori.

    Poi in futuro ci sarà collegamento ferroviario col Plan e credo ci sarebbe una bella sinergia.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Dunque il comprensorio avrà circa 60-70 km di piste ( 85 km dichiarati oggi, più le nuove piste, meno le piste di San Candido e Dobbiaco che rimarranno scollegate), contro due comprensori da circa 25-30 km di piste attuali.

    Secondo me si arriva a una dimensione minima che può spingere diversi sciatori in più a scegliere l'alta Pusteria per la propria settimana bianca. Sono misure confrontabili e direi anche superiori a quelle di località come Pila, Bormio, Latemar, Solda, che anch'esse riescono ad attrarre numeri importanti di gente in settimana bianca. Certo le località che citavi sono ancora più grosse e attirano una clientela sciisticamente più esigente. Ma nella scelta della località per la vacanza contano tanti fattori e non solo i km di piste, però almeno un minimo di km è importante per quasi tutti gli sciatori.

    Poi in futuro ci sarà collegamento ferroviario col Plan e credo ci sarebbe una bella sinergia.

    Il collegamento ferroviario è già in previsione, spero anch'io che il comprensorio venga scoperto da nuovi utenti.....anche per consentirne un costante ammodernamento, considera che i km di piste dichiarate (una mania in alcune zone del DS!!!) sono skiweg.

    Ciao

  4. #33

    Predefinito

    Se quest'anno faranno il collegamento Elmo-Croda Rossa, il prossimo dovrebbero fare quello fra Passo Monte Croce e Padola, e a quel punto il comprensorio avrà oltre 100km di piste collegate.
    Più che pensare ai turisti che da ovest (leggi Sellaronda) dovrebbero migrare verso queste zone forse l'obiettivo è far si che i turisti che arrivano da est (Europa dell'Est) si fermino qui invece che proseguire verso Cortina o altre località.
    Inoltre sui siti in lingua tedesca si continua anche a parlare di possibile collegamento con Sillian.

  5. #34

    Predefinito

    qui un'altra foto in cui si vede meglio il tracciato della pista (presa da Alpinforum)
    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	elmo2013.jpg
Visite:	1125
Dimensione:	66.5 KB
ID:	45863

  6. #35

    Predefinito

    Non guardiamo all' Alta Pusteria come comprensorio a se stante, ma inseriamolo in un sistema di tre comprensori:
    Alta Pusteria, Plan de Corones, Valles-Maranza: nel giro di qualche anno tutti collegati ferroviariamente.
    Si potra' offrire al turista la possibilita' di uscire dall' albergo, salire in treno, e scegliere in quale dei tre andare.
    Inizia ad essere una cosetta sostanziosa.

  7. #36

    Predefinito

    Anch'io penso che va vista l'Alta Pusteria complessivamente insieme a Plan e Valles-Maranza, probabilmente già dal prossimo inverno ci sarà la stazione ferroviaria e sarà possibile sciare in giornata sia al Plan che in Alta Pusteria. Inoltre prima o poi andrà in porto il collegamento vero con Padola che porterà qualche pista nuova (oltre a quelle di Padola) e attirerà ancora più persone.

  8. #37

    Predefinito

    Ma il collegamento con padola a cui fate riferimento,sarebbe sci ai piedi?

    :what:

    inviato dal mio Galaxy S4

  9. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chicco#32 Vedi messaggio
    Ma il collegamento con padola a cui fate riferimento,sarebbe sci ai piedi?

    :what:

    inviato dal mio Galaxy S4
    sì, dovrebbero fare 2 impianti con partenza dalle Terme di Valgrande, uno che sale verso le piste di Padola e l'altro verso la Cima dei Colesei, quel panettone che sovrasta Passo Monte Croce.
    Da lì (quota 2000) dovrebbe partire anche lo skiweg per il rientro a Moso (in mdo da evitare quello già esistente tra il Passo e Moso, che mi risulta essere molto piatto).

    Secondo un articolo letto qualche mese fa da Valgrande dovrebbero fare una cabinovia fino alla cima dei Colesei, con stazione intermedia al Rifugio Lunelli, in modo da sfruttare il rifugio anche in inverno (ora è spesso chiuso) e fare una pista
    facile che rientri a Valgrande. sull'altro lato invece mi pare di aver capito che faranno una pista che scende al passo, e poi da lì lo skiweg già presente per tornare a Valgrande.

    Da quel che ho capito la situazione finala potrebbe essere una cosa del genere

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Elmo-CrodaRossa.jpg
Visite:	2242
Dimensione:	258.3 KB
ID:	45866Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Padola-MCroce.jpg
Visite:	1636
Dimensione:	270.1 KB
ID:	45867

  10. #39

  11. #40

    Predefinito

    ieri pomeriggio a Sesto si è tenuto un incontro al quale hanno partecipato circa 1500 persone tra albergatori, operatori turistici cittadini e anche contadini della zona per dire "si" al collegamento tra Elmo e Croda Rossa. Il presidente del consorzio ha dichiarato che il turismo estivo "mantiene" anche il turismo invernale (rapporto 60%-40%), e che adesso (dopo 10 anni) è ora di dare una svolta altrimenti la valle ne soffrirà nel periodo invernale. Intanto le piste sono "pronte" e devo dire che dalla strada se ne vede solo una, l'altra rimane coperta dagli alberi. Attualmente i lavori sono stati sospesi fino a fine settembre: se non riprendono velocemente, sono dubbioso sul fatto che tutto possa essere pronto per questo inverno, a questo punto speriamo di sì.

  12. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alexzappa Vedi messaggio
    sì, dovrebbero fare 2 impianti con partenza dalle Terme di Valgrande, uno che sale verso le piste di Padola e l'altro verso la Cima dei Colesei, quel panettone che sovrasta Passo Monte Croce.
    Da lì (quota 2000) dovrebbe partire anche lo skiweg per il rientro a Moso (in mdo da evitare quello già esistente tra il Passo e Moso, che mi risulta essere molto piatto).

    Secondo un articolo letto qualche mese fa da Valgrande dovrebbero fare una cabinovia fino alla cima dei Colesei, con stazione intermedia al Rifugio Lunelli, in modo da sfruttare il rifugio anche in inverno (ora è spesso chiuso) e fare una pista
    facile che rientri a Valgrande. sull'altro lato invece mi pare di aver capito che faranno una pista che scende al passo, e poi da lì lo skiweg già presente per tornare a Valgrande.

    Da quel che ho capito la situazione finala potrebbe essere una cosa del genere

    Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Elmo-CrodaRossa.jpg
Visite:	2242
Dimensione:	258.3 KB
ID:	45866Clicca l'immagine per ingrandirla

Nome:	Padola-MCroce.jpg
Visite:	1636
Dimensione:	270.1 KB
ID:	45867
    O mammma!! Cioe per collegare padola passano per valgrande e il lunelli?? Passando per il vecchio rifugio sala immagino (i ruderi) e scendere al passo...sara perche ci ho passato le piu belle estati delle infanzia nella colonia dei salesiani, ma tutto sto progetto mi sembra uno scempio inutile. Nn sono certo uno contro le piste a priori, ma prima di passare per certe zone, al giorno d oggi, ci penserei non una ma diverse volte... Capisco che padola cosi com e' soffra, ma c'e altro, con il capitale naturale che hanno intorno...

    saluti

  13. #42

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da aleTV Vedi messaggio
    ieri pomeriggio a Sesto si è tenuto un incontro al quale hanno partecipato circa 1500 persone tra albergatori, operatori turistici cittadini e anche contadini della zona per dire "si" al collegamento tra Elmo e Croda Rossa. Il presidente del consorzio ha dichiarato che il turismo estivo "mantiene" anche il turismo invernale (rapporto 60%-40%), e che adesso (dopo 10 anni) è ora di dare una svolta altrimenti la valle ne soffrirà nel periodo invernale. Intanto le piste sono "pronte" e devo dire che dalla strada se ne vede solo una, l'altra rimane coperta dagli alberi. Attualmente i lavori sono stati sospesi fino a fine settembre: se non riprendono velocemente, sono dubbioso sul fatto che tutto possa essere pronto per questo inverno, a questo punto speriamo di sì.
    Albergatori hanno promesso in anticipo ai suoi turisti il nuovo collegamento per il Natale 2013, e adesso

    Stanno metendo nella rete i video "pro":


  14. #43

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    O mammma!! Cioe per collegare padola passano per valgrande e il lunelli?? Passando per il vecchio rifugio sala immagino (i ruderi) e scendere al passo...sara perche ci ho passato le piu belle estati delle infanzia nella colonia dei salesiani, ma tutto sto progetto mi sembra uno scempio inutile. Nn sono certo uno contro le piste a priori, ma prima di passare per certe zone, al giorno d oggi, ci penserei non una ma diverse volte... Capisco che padola cosi com e' soffra, ma c'e altro, con il capitale naturale che hanno intorno...

    saluti
    Roba da matti !!! Più o meno lo scempio fatto a conca Prevala, in un ambiente ancora più bello e pieno di storia.

  15. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    O mammma!! Cioe per collegare padola passano per valgrande e il lunelli?? Passando per il vecchio rifugio sala immagino (i ruderi) e scendere al passo...sara perche ci ho passato le piu belle estati delle infanzia nella colonia dei salesiani, ma tutto sto progetto mi sembra uno scempio inutile. Nn sono certo uno contro le piste a priori, ma prima di passare per certe zone, al giorno d oggi, ci penserei non una ma diverse volte... Capisco che padola cosi com e' soffra, ma c'e altro, con il capitale naturale che hanno intorno...

    saluti
    L'ex rifugio Sala si trova più in alto sul coston popera , l' impianto passerebbe più in basso

    Inviato dal mio F600 con Tapatalk 2

  16. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxima Vedi messaggio
    Albergatori hanno promesso in anticipo ai suoi turisti il nuovo collegamento per il Natale 2013, e adesso

    Stanno metendo nella rete i video "pro":


    mhhmmm...collegamento per dicembre 2013 mi sembra troppo azzardato anche per gli impiantisti del "Suedtirol- Uber alles"... Ma appunto trattandosi dell'alto adige, non si sa mai quale magia possano riuscire a fare.
    cmq farebbero bene a mettere qualche testimonianza "pro" in più anche in lingua italiana.

Pagina 3 di 21 PrimoPrimo 12345678910111213 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •