Pagina 3 di 133 PrimoPrimo 1234567891011121353103 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 1990

Discussione: Scontri in val di Susa

  1. #31

    Predefinito

    ma dove è scritto che la tav sarà solo per le merci? che senso ha?

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #32
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    ma dove è scritto che la tav sarà solo per le merci? che senso ha?
    Ero convinto di averlo letto da qualche parte, ma non lo trovo più ....Chiedo scusa e correggo! Però il resto del discorso rimane: la linea Torino_Lione non è certamente una linea che ha bisogno di surplus dato che il traffico è in calo:
    http://ecoalfabeta.blogosfere.it/ima...i%20Frejus.jpg

  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da CrasHBoneS Vedi messaggio
    ma perchè non spendiamo tutti quei soldi per ammodernare le tratte ferroviaria già esistenti?

    che senso ha fare 50 km. di gallerie e ferrovie moderne per poi imbottigliarsi in una rete ferroviaria dell'anteguerra?
    Posso essere parzialmente d'accordo.

    Il progetto fa parte di un corridoio di tratte gia realizzate (Marsiglia - Lione - Parigi e Torino- Milano) e in progetto (Treviglio- Padova).

    Per l'Europa la tratta Torino-Lione e' strategica e prioritaria ma secondo me per l'Italia la tratta Treviglio-Brescia e' molto piu importante perche più trafficata anche da passeggeri ed ora è gia congestionata. Purtroppo li attualmente mancano i soldi e dirottarli su un altra tratta per avere i contributi europei e' un peccato, forse non si poteva fare diversamente.

    La rete attuale e' vecchia piu di 150 anni in certi casi.
    E' stata concepita e costruita per treni a vapore e con tecnologie ora superate.

    Non sono un ingegnere e magari vengo corretto ma non credo che si possa correre molto piu velocemente su quelle attuali perche.

    - I binari sono troppo vicini
    - Le gallerie sono troppo strette
    - Ci sono troppi scambi, stazioni locali e paesi sul percorso.
    - Dislivelli troppo accentuati e curve troppo strette.
    - In Italia le linee vecchie usano una alimentazione elettrica diversa da quelle AV.
    etc etc.

    Quindi credo che come Germania, Francia, Spagna e Svizzera dovremo continuare a costruire nuove linee dedicate e al tempo stesso potenziare le esistenti per il trasporto locale e pendolari.

  5. #34

  6. #35

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Doppiomisto Vedi messaggio
    Cioè tu cerchi lavoro all'estero perchè il pedaggio autostadale ti è troppo caro?


    E chi sarebbe questa persona?
    Sì esatto, è solo per il pedaggio autostradale, infatti pensavo di trasferirmi in Namibia....
    Scherzi a parte: se un paese ha delle infrastrutture che fanno schifo e se le fa strapagare va incontro ad insuccesso certo: fughe di cervelli e fughe di investimenti con conseguente calo.

    La persona ovviamente non te la dirò mai, in quanto avendola incontrata per lavoro rimane all'interno del segreto professionale.
    In ogni caso è una storia che dopo qualche mese uscì anche su qualche giornale, altrimenti non l'avrei mai citata.

  7. #36

    Predefinito

    Sempre più convinto che l'italia stia compiendo un destino irreversibile verso il declino. è impossibile fare qualsiasi cosa... Come è stato detto, se si fa qualcosa è per mangiarci, se non si fa niente si perde competività(con buona pace di chi è felice per questo). Ah, vista la domanda, non sò se sono a favore della tav ma sono assolutamente contrario ai no TAV, ai no dal mulin, ai no g8(che non esiste ma tanto la gente è sempre quella),ai no a priori.

  8. #37

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nchiar Vedi messaggio
    Sempre più convinto che l'italia stia compiendo un destino irreversibile verso il declino. è impossibile fare qualsiasi cosa... Come è stato detto, se si fa qualcosa è per mangiarci, se non si fa niente si perde competività(con buona pace di chi è felice per questo). Ah, vista la domanda, non sò se sono a favore della tav ma sono assolutamente contrario ai no TAV, ai no dal mulin, ai no g8(che non esiste ma tanto la gente è sempre quella),ai no a priori.
    ti quoto, sull'esempio del magna-magna il ponte sullo stretto calza a pennello:
    -non serve a niente
    -non si farà mai
    -ma solo per il fatto che il progetto è stato "affidato", la ditta appaltatrice incasserà il 20% dell'importo della commessa

  9. #38

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da CrasHBoneS Vedi messaggio
    ti quoto, sull'esempio del magna-magna il ponte sullo stretto calza a pennello:
    -non serve a niente
    -non si farà mai
    -ma solo per il fatto che il progetto è stato "affidato", la ditta appaltatrice incasserà il 20% dell'importo della commessa
    Il nemico del "progresso" (guadagni per pochi spacciati per benefici per tutti) è mio amico.

  10. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da CrasHBoneS Vedi messaggio
    il ponte sullo stretto calza a pennello:
    -non serve a niente
    -non si farà mai
    ed e' gia' costato uno sproposito

    se questo e' il progresso che vorrebbero i no-no-tav, sono favorevole, anzi incentiverei la fuga di certi cervelli

    quanto alla tav, il potenziale e' enorme: da una recente ricerca di mercato e' emerso che ben il 27% delle arance spagnole gradirebbe un soggiorno turistico in padania on the way to Keiv.

    seriamente, da cittadino, PRETENDO, a mero titolo di esempio:
    - di non dover pagare la bellezza di 90 euro per l'eurostar milano-roma con ritardi fino ad un ora (33% del tempo previsto) senza alcun rimborso
    - che i pendolari che ogni giorno vengono a lavorare a milano non vengano trattati letteralmente come bestie
    - che le strade, tutte, a partire da quelle urbane, non siano tempestate di crateri
    - che l'areoporto internazionale leonardo da vinci, che serve un traffico turistico enorme, non sia servito da un trenino che manco a monbay

    PRIMA ANCORA di sentir parlare di fantastiliardi da spendere in megaTAV e megaponti.

    i primi sono gli interventi che davvero migliorano la qualita' della vita, l'efficienza e l'attrattivita' di un territorio.
    Ultima modifica di Abbborigggeno; 28-06-2011 alle 11:47 AM.

  11. #40

    Predefinito

    Quindi è "bene" che l'asse Lisbona - Kiev non passi per l'Italia?

    E' un po' come le roggie di irrigazione nei campi. L'acqua arriverebbe ugualmente al fiume però il contadino chiede che la roggia venga fatta passare per il suo terreno. Il motivo del sì TAV è questo oppure non ci sono motivi validi per il sì e il progetto era un "progetto più che altro a valenza sociale"?

  12. #41

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    La persona ovviamente non te la dirò mai, in quanto avendola incontrata per lavoro rimane all'interno del segreto professionale.
    In ogni caso è una storia che dopo qualche mese uscì anche su qualche giornale, altrimenti non l'avrei mai citata.
    Beh, però dato che le accuse che hai lanciato contro i No-TAV sono abbastanza pesanti... o vengono citati fatti e prove reali o forse non è il caso di riportare un "sentito dire"...

  13. #42

    Predefinito

    Basterebbe usare un pò di buon senso...secondo me in Italia le opere vanno bene quando non toccano il proprio "giardino", appena invece ti presentano un progetto di un'opera che raggiungi in 5 minuti dal cancello di casa allora fermi tutti....
    Oddio, che poi in realtà non per tutti è così, tanto per fare un esempio , io vivo a Bergamo, ho 2 grossi impianti di trattamento rifiuti nel raggio di 30 km ( uno vicinissimo a Dalmine , l'altro quasi a Brescia ) eppure io non sono sceso in strada a bloccare il traffico quando li hanno costruiti....siamo sicuro che in altre parti d'Italia avrebbero fatto lo stesso...si può sempre dire di No a tutto?
    E la Tav?
    E' necessaria? Allora bisogna assolutamente realizzarla.....è inutile? qualcuno mi spieghi perchè....E' dannosa? Voglio vedere gli studi che lo dimostrano....ma a prescindere da tutte queste domande, non possiamo sempre dire di no a tutto, se no davvero cadiamo nel baratro....

  14. #43

    Predefinito

    Io sono a favore della TAV
    Bisogna anche capire quanti cittadini della Val Susa sono a favore di questa opera, magari sono la maggior parte ma non si sentono perchè non fanno casino come i no TAV.
    Poco tempo fà, in un servizio in televisione, è stato intervistato il sindaco di un paesino della val Susa di cui non ricordo il nome, dicendosi favorevole purchè gli operai dormissero e mangiassero nelle strutture locali afflitte negli ultimi anni dalla crisi.

  15. #44

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da derrick Vedi messaggio
    Poco tempo fà, in un servizio in televisione, è stato intervistato il sindaco di un paesino della val Susa di cui non ricordo il nome, dicendosi favorevole purchè gli operai dormissero e mangiassero nelle strutture locali afflitte negli ultimi anni dalla crisi.
    Questo è un altro dei paradossi di 'ste cose qui: si sostiene che occorre scavare 50 km di roccia perchè così i locali della zona avranno lavoro. Cose da pazzi. Sovvenzioniamo alberghi e trattorie per 50 anni e facciamo prima e a un costo infinitamente inferiore.

  16. #45

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    è inutile? qualcuno mi spieghi perchè....E' dannosa? Voglio vedere gli studi che lo dimostrano....
    (totti mod on) vedo... vedo...vedo... un paese dove in tv si snocciolino i pro e contro delle grandi infrastrutture, non le perversioni di un vecchio bauscia...

Pagina 3 di 133 PrimoPrimo 1234567891011121353103 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •