Pagina 2 di 133 PrimoPrimo 12345678910111252102 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 1990

Discussione: Scontri in val di Susa

  1. #16

    Predefinito

    Ho cercato di capirci qualcosa anche io ma non è molto facile.....

    Ho trovato questi link interessanti:
    Valutazione del progetto alta velocit&agrave in Italia
    un po' vecchiotto, datato 1996 ma approfondisce bene il tema AV in generale

    http://www.notavtorino.org/documenti/storia%20TAV.pdf
    la storia notav aggiornata al 2002

  2. #17

    Predefinito

    Chi non scommette sul proprio futuro è morto, e l'Italia non scommette sul proprio futuro dagli anni '70.
    Per questo tanta gente come me (laurea a pieni voti, 5 lingue, esperienze professionali, ecc) cerca lavoro all'estero.... perchè qui le infrastrutture fatiscenti si strapagano: milano -Novara Est 4.30eurI per TRENTA km che molti anche qui sul forum sanno come siano messi. Grazie cari Benetton......

    Per la TAV dirò una cattiveria, però documentata: qualche anno fa, quando facevo tutt'altro tipo di lavoro, entrai in contatto con una persona che, con sognizione di causa (....) mi spiegò che "i comitati no-TAV sono nati per un motivo molto semplice: su tutta la tratta i terreni espropriati sono stati comprati a cifre interessanti, i proprietari non erano certo contenti di cederli ma -diciamo- non erano nemmeno molto tristi di farlo. In Val Susa invece si farà solo un tunnel e dunque non ci sono terreni da espropriare: i valligiani non beccheranno una lira sorbendosi gli stessi svantaggi degli altri"

    Questa voce venne anche ripresa da alcuni giornali ma non le venne dato peso; data la posizione della persona che me lo disse io le credo, magari sbagliando.
    Sta di fatto che il "corridoio" per me non è affatto un "modo per farsi belli agli occhi dell'UE", e che ogniqualvolta io prenda la (carissima) autostrada vedo quelle centinaia di grossi camion, dalle ruote lisce e dai guidatori pluripatentati spesso sfruttati all'inverosimile, penso all'Alptransit svizzero e mi viene da piangere.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Per questo tanta gente come me (laurea a pieni voti, 5 lingue, esperienze professionali, ecc) cerca lavoro all'estero.... perchè qui le infrastrutture fatiscenti si strapagano: milano -Novara Est 4.30eurI per TRENTA km che molti anche qui sul forum sanno come siano messi. Grazie cari Benetton.......
    Cioè tu cerchi lavoro all'estero perchè il pedaggio autostadale ti è troppo caro?

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Per la TAV dirò una cattiveria, però documentata: qualche anno fa, quando facevo tutt'altro tipo di lavoro, entrai in contatto con una persona che, con sognizione di causa (....) mi spiegò che "i comitati no-TAV sono nati per un motivo molto semplice: su tutta la tratta i terreni espropriati sono stati comprati a cifre interessanti, i proprietari non erano certo contenti di cederli ma -diciamo- non erano nemmeno molto tristi di farlo. In Val Susa invece si farà solo un tunnel e dunque non ci sono terreni da espropriare: i valligiani non beccheranno una lira sorbendosi gli stessi svantaggi degli altri".
    E chi sarebbe questa persona?

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Doppiomisto Vedi messaggio
    E chi sarebbe questa persona?
    Penso si riferisca a Bisignani..............

    no scherzo! è che non ho resistito. FINE OT, scusate.

  6. #20

    Predefinito

    E come al solito il dio denaro (che ruberanno i politici) farà fare un buco inutile di oltre 50 km. Ma la natura prima o poi ce la farà pagare, e di brutto.

  7. #21
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Pura speculazione per accaparrarsi e spartirsi il bottino tra costruttori e i politici pagati dagli stessi costruttori (i soliti 3-4 noti) per votare a loro favore. Il sistema e' questo e fa abbastanza schifo. Ma il fatto che un intero paese sta a guardare mentre la polizia mena chi sta proteggendo la propria terra e la salute dei propri figli da questa speculazione fa ancora piu' schifo.

  8. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da peter71 Vedi messaggio
    E come al solito il dio denaro (che ruberanno i politici) farà fare un buco inutile di oltre 50 km. Ma la natura prima o poi ce la farà pagare, e di brutto.
    Citazione Originariamente scritto da ddski Vedi messaggio
    Pura speculazione per accaparrarsi e spartirsi il bottino tra costruttori e i politici pagati dagli stessi costruttori (i soliti 3-4 noti) per votare a loro favore. Il sistema e' questo e fa abbastanza schifo. Ma il fatto che un intero paese sta a guardare mentre la polizia mena chi sta proteggendo la propria terra e la salute dei propri figli da questa speculazione fa ancora piu' schifo.
    Quindi ...

    - Se abbiamo dei problemi va male perche non facciamo investimenti per risolverli.
    - Se li facciamo non va bene perche poi c'e' il rischio che qualcuno speculi, come se nel resto del mondo tutti investissero senza aspettarsi un ritorno.

    Parlando in generale a volte non capisco veramente dove vogliamo arrivare...
    Però quando viaggiamo ammiriamo tanto quello che gli altri Paesi fanno e poi quando e' il nostro turno diciamo che l'opera e' inutile, costosa, speculativa, bla bla bla

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    Quindi ...
    - Se abbiamo dei problemi va male perche non facciamo investimenti per risolverli.
    - Se li facciamo non va bene perche poi c'e' il rischio che qualcuno speculi, come se nel resto del mondo tutti investissero senza aspettarsi un ritorno.
    ma perchè non spendiamo tutti quei soldi per ammodernare le tratte ferroviaria già esistenti?

    che senso ha fare 50 km. di gallerie e ferrovie moderne per poi imbottigliarsi in una rete ferroviaria dell'anteguerra?

  11. #24

    Predefinito

    autostrade ferrovie centrali inceneritori non si possono fare però ci si lamenta che non cè lavoro che il paese non cresce che nessuno viene a investire in italia .......pero quando si và all estero si vede la differenza ! sarò pessimista però questo è un paese destinato a finire male.

  12. #25
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da paolo68 Vedi messaggio
    autostrade ferrovie centrali inceneritori non si possono fare però ci si lamenta che non cè lavoro che il paese non cresce che nessuno viene a investire in italia .......pero quando si và all estero si vede la differenza ! sarò pessimista però questo è un paese destinato a finire male.
    il problema non e' COSA si fa o si vuole fare ma COME lo si vuole fare.

    i paesi che noi ammiriamo hanno costruito avendo pianificato un reale sviluppo legato agli investimenti ed alle opere eseguite, invece qui si tratta solo ed esclusivamente delle solite favole raccontate nei media (senza nessun parere oggettivo e disinteressato per formare l'opinione pubblica) con l'unico scopo di incassare subito quello che si puo'... e poi dopo vent'anni chi si ricorda perche' e' stato iniziato lo scempio?... quanti esempi ne abbiamo in Italia.
    Io NON MI FIDO di questa gente che sguazza nel malaffare.
    Ultima modifica di ddski; 27-06-2011 alle 09:37 PM.

  13. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da matteo81 Vedi messaggio
    Quindi ...

    - Se abbiamo dei problemi va male perche non facciamo investimenti per risolverli.
    - Se li facciamo non va bene perche poi c'e' il rischio che qualcuno speculi, come se nel resto del mondo tutti investissero senza aspettarsi un ritorno.
    penso si facesse riferimento solo al malcostume italiano, dove si propongono (in generale) opere non molto sensate e si danno appalti ad canis mentula come accordo fra costruttori/imprenditori e classe politica.
    questa è una cosa che è sotto gli occhi di tutti e che dovrebbe essere risolta, per poter fare un salto di qualità vero e affrontare con serenità e cognizione di causa/competenza problemi del calibro della TAV (o nucleare, ecc...). è un circolo vizioso, se la gente non ha fiducia in chi decide e governa, come può accettare stravolgimenti dovuti ad opere del genere (aldilà della loro bontà progettuale)? la fiducia degli italiani -o meglio, l'assenza di fiducia- oggi è, a mio modo di vedere, la causa di mille intraversamenti su progetti di opere varie (vedesi nucleare, pale eoliche, fotovoltaico ecc...ce n'è per tutti i gusti).

    tornando alla questione TAV, io sono sempre stato convinto che sia necessario in generale cercare di abbattere il più possibile il trasporto merci su strada incentivando le linee ferroviarie.
    tuttavia condivido questo pensiero di CrasHBoneS:

    ma perchè non spendiamo tutti quei soldi per ammodernare le tratte ferroviaria già esistenti?

    che senso ha fare 50 km. di gallerie e ferrovie moderne per poi imbottigliarsi in una rete ferroviaria dell'anteguerra?
    non sarebbe utile risolvere la medesima questione all'interno del nostro Paese, in primis? potenziare la rete ferroviaria, per davvero, con collegamenti intelligenti e incentivare nello stivale il trasporto merci su rotaia piuttosto che su 4-6-8-10 ruote?
    poi pensare alla TAV, e non per far finta di contare qualcosa come Paese agli occhi degli altri...

  14. #27

    Predefinito

    Lione Parigi: 2 ore (TAV)

    Milano Torino: 1 ora (TAV)

    Lione Torino: 3 ore e mezza oggi (no TAV)

  15. #28

    Predefinito

    Sto ascoltando questo: http://www.radio24.it/radio24_audio/...oveinpunto.mp3
    è di Oscar Giannino quindi immagino sicuramente contro i no tav... però questi podcast sono ottimi perchè si possono ascoltare mentre si lavora al pc.

  16. #29
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Però non banalizziamo sempre le proteste di una valle intera solo perchè non gli è stata offerta una buona uscita! Che tra i tanti ci siano anche persone che, per qualche zero in più, avrebbero chinato il cappello, non vuol dire che un'intero movimento stà lì a farsi martellare dai media e dai manganelli solo per quattro soldi....


    Mantenendo il discorso sul piano puramente economico il problema è che questa nuova linea, solo per il trasporto merci (Ricordiamocelo!), si va ad aggiungere ad una precedente che è ben lontana dall'essere satolla dall'Infinito scambio di merci tra la nostra Penisola ed il resto del mondo. Per coprire i costi di questa opera ci servirebbe un surpluss di scambi che non ce lo sogniamo neanche in 100 anni!

    Abbandonando il lato puramente economico, non scambiamo in NIMBY per una popolazione che, senza essere interpellata (si, perchè il solito problema delle "Grandi Opere all'Italiana" è sempre lo stesso, qualche politico decide che "Ci vuole" e nessuno che se ne fotte se "Noi LO Vogliamo"!!), si trova a dover difendere il suo territorio da Un'Imposizione statale, trovandosi a dialogare col solito portavoce di Palazzo Chigi: il Manganello! Così è in Val di Susa, così è stato in Campania per le Discariche e gli Inceneritori, così all'Aquila...

    Tornando al discorso economico, se tu ministro dell'economia credi che l'Italia abbia Bisogno di una qualche Opera bene, metti su un tavolo con esperti di ambo le parti e discutine coi Cittadini!

  17. #30
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pierr Vedi messaggio
    Lione Parigi: 2 ore (TAV)

    Milano Torino: 1 ora (TAV)

    Lione Torino: 3 ore e mezza oggi (no TAV)
    Di nuovo la TAV servirà SOLO PER TRASPORTO MERCI! E stè mozzarelle c'hanno tutta stà fretta ??

    A parte gli scherzi le mie motivazioni le ho spiegate sopra, ma sul trasporto civile si ripropone lo stesso problema! Ovvio che sia contento ora di potermi fare Bologna-Milano in 1 ora, ma questo lusso te lo devi permettere...E se non puoi? Ora sei fottuto! Perchè per ritirare su i soldi dagli investimenti Freccia Rossa i Regionale e moltissimi treni non alta velocità sono scomparsi da quelle tratte o spostati di notte... E se uno non ha 65 euro per fare Bologna-Roma??... Ti fotti! Per non parlare delle restanti linee.... Un disastro! E i biglietti scontati per Studenti o simila??... Stà Ceppa !!....Insomma l'Alta Velocità (Non la TAV) ben venga, ma credo sarebbe stato meglio partire dalle basi...

Pagina 2 di 133 PrimoPrimo 12345678910111252102 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •