Pagina 3 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo
Mostra risultati da 31 a 45 di 137

Discussione: Progetto ski indoor a Selvino...che ne pensate?

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Maxxx155 Vedi messaggio
    Primo perchè il mare a Riccione fa schifo.
    Secondo perchè l'ultima onda che s'è vista in riviera romagnola era una cbr 600
    Terzo: la costa ovest-sud ovest della Sardegna è una meta riconosciuta per il surf....
    IN poche parole: era un paragone per dire che sarebbe una scemenza.

    La mia era una chiara provocazione, ma era per dire che uno skidome (magari non proprio sotto le Alpi ma a Milano per esempio) potrebbe essere anche una buona idea per certi versi.
    Forse per un purista della montagna che fa freeride o pista seriamente è una cosa inutile, ma pensa a tutto il movimento che sta crescendo intorno al freestyle. Un'area attrezzata in sicurezza a portata di un'ora di auto per 360 giorni all'anno. Sarebbe un modo per far avvicinare i ragazzi alla disciplina. Io ci andrei anche a gennaio quando causa nevicata in corso i park sono chiusi.
    Ovvio che se poi uno pensa al paesaggio di montagna e allo spettacolo che offre, sciare dentro un hangar è una cosa triste e contronatura. Su questo non ci piove.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #32

    Predefinito

    Comunque ok che come ho detto i pannelli è meglio metterli sui tetti..ma non si può paragonare lo skidome, impattante da tutti i punti di vista (visivo, cementificazione, consumo smisurato di energia) con una collina come quella in foto, che seppur io disapprovi impatta solo dal punto di vista visivo (che io sappia la cementificazione non è pesante per impianti del genere.

    Bisogna metterli nel sahara i pannelli....meglio ancora i campi di solare termodinamico, che producono energia anche in parte la notte!

    In ogni caso in montagna non ce lo vedo molto bene quel robo lì....

  4. #33

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da derrick Vedi messaggio
    Ripeto che non sono molto favorevole ma il paragone con Riccione ci può stare.
    Primo, le montagne a Selvino per sciare fanno scifo.
    Secondo, l'ultima nevicata l'hanno vista come me che abito a Bergamo
    Terzo più a nord nella bergamasca ci stanno le località della valle Brembana, Seriana e Scalve, che facciano lì nuovi impianti

    Ciao Max, hai fatto poi il giro dolomitico in moto?
    Purtroppo no, lavorando in settimana devo studiare nel weekend, dunque finchè non avrò finito gli esami non se ne parla....fine luglio credo.
    Ti farò sapere, anche perchè mi permetterò di scriverti per farmi dare un giudizio sul giro (ho due o tre percorsi in mente in relazione alla marea di consigli ricevuti) e scriverò sul forum per sapere di eventuali chiusure, eventi, etc che potrebbero condizionare il mio giro.
    Grazie ancora per le info!!!!

    Fine OT

  5. #34

    Predefinito

    A oggi il pannello solare col maggior rendimento, e’ ancora la terra coltivata, coltivi la terra, bruci le biomasse, produci calore, energia elettrica e acqua refrigerata per il comparto del freddo, senza sprecare nulla.
    Tanto nel 2030 (praticamente dopodomani) il petrolio scarseggera’, qualcosa bisognera’ fare,

  6. #35

    Predefinito

    Siamo un po' OT...ma se intendi davvero coltivare con lo scopo di ottenere esclusivamente biomasse...è proprio una grande cag...ta!!!
    Hai un rendimento bassissimo in proporzione al terreno utilizzato! (anche rispetto al solare fotovoltaico...dovrei rivedere i dati ma almeno un ordine di grandezza inferiore) Guarda cosa han fatto in Brasile....per produrre un po' di etanolo continuano a devastare la foresta amazzonica! E' proprio una cosa pessima! Le uniche biomasse accettabili sono quelle derivanti dagli scarti, che devono essere giustamente utilizzati, così come i rifiuti non riciclabili nei termovalorizzatori.

    Tornando allo skidome il punto comunque, impatto ambientale a parte, è capire se una struttura del genere ha un mercato:
    D'estate la gente ha più voglia di mare o di montagna intesa in un altro modo...Il dato dello sci sui ghiacciai sembra evidente. Ok dite sciare in ghiacciaio costa di più in proporzione rispetto ad una località invernale...Ma di sicuro anche in una struttura del genere non costerà poco lo skipass.

    D'inverno chi andrebbe in un hangar a sciare col bel tempo? Penso nessuno...
    Col Brutto tempo? Beh però siam sempre in montagna....Ok a 1000 metri ma se nevica non tutti han voglia di mettersi in marcia...

    Quindi impatto ambientale (che però è la motivazione n.1 che mi porta a dire no) a parte....che dicono i numeri...il mercato, o meglio la domanda c'è o no? E' sufficiente considerati gli enormi investimenti??
    Non sarebbe meglio dividere la parte pubblica del finanziamento tra le località sciistiche Brembane-Seriane-Scalvine che ne hanno più bisogno?

  7. #36

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Falketto Vedi messaggio
    Siamo un po' OT...ma se intendi davvero coltivare con lo scopo di ottenere esclusivamente biomasse...è proprio una grande cag...ta!!!
    Hai un rendimento bassissimo in proporzione al terreno utilizzato! (anche rispetto al solare fotovoltaico...dovrei rivedere i dati ma almeno un ordine di grandezza inferiore) Guarda cosa han fatto in Brasile....per produrre un po' di etanolo continuano a devastare la foresta amazzonica! E' proprio una cosa pessima! Le uniche biomasse accettabili sono quelle derivanti dagli scarti, che devono essere giustamente utilizzati, così come i rifiuti non riciclabili nei termovalorizzatori.

    Tornando allo skidome il punto comunque, impatto ambientale a parte, è capire se una struttura del genere ha un mercato:
    D'estate la gente ha più voglia di mare o di montagna intesa in un altro modo...Il dato dello sci sui ghiacciai sembra evidente. Ok dite sciare in ghiacciaio costa di più in proporzione rispetto ad una località invernale...Ma di sicuro anche in una struttura del genere non costerà poco lo skipass.

    D'inverno chi andrebbe in un hangar a sciare col bel tempo? Penso nessuno...
    Col Brutto tempo? Beh però siam sempre in montagna....Ok a 1000 metri ma se nevica non tutti han voglia di mettersi in marcia...

    Quindi impatto ambientale (che però è la motivazione n.1 che mi porta a dire no) a parte....che dicono i numeri...il mercato, o meglio la domanda c'è o no? E' sufficiente considerati gli enormi investimenti??
    Non sarebbe meglio dividere la parte pubblica del finanziamento tra le località sciistiche Brembane-Seriane-Scalvine che ne hanno più bisogno?
    Veramente io pensavo alla centrale di teleriscaldamento e cogenerazione a biomassa di Tirano.
    Mai pensato di produrre biocarburanti, e' un'altra cosa.

  8. #37

  9. #38

    Predefinito

    Io invece spero che ne facciano...
    Quanto a impatto ambientale sono sicuramente meglio di quelle distese di pannelli solari che stanno invadendo le nostre campagne... se si fanno le cose fatte bene sono meglio di un centro commerciale o di un palazzetto dello sport.
    Quanto all'utilità, per imparare sono preziosi, permettono di iniziare a sciare senza dover andare in montagna, quindi con costi decisamente più bassi, certo se uno li vede come sostituti dello sci sbaglia, ma se li si vede come compendio, allora il loro senso ce l'hanno...
    Pensate a una famiglia con due bambini, deve partire, andare in montagna, e dedicare almeno una settimana o due week end solo perchè i bimbi inizino a muovere i primi passi sulla neve... con un costo approssimativo di quasi mille euro... con la metà dei soldi in uno skidome può permettere a suoi figli di imparare, senza incognite di brutto tempo e di scazzi vari, come andare in palestra...
    Poi, se ai figli piace, allora la famiglia se ne va in montagna a godersi una settimana bianca, non a fare la spola tra scuola sci e campetto pratica

    Ciò che mi fa strano è che ogni anno propongono dei progetti nei posti più diversi, ma per ora nessuno è andato dalla carta al cemento...
    ...e allora, tanto per riprendere la considerazione finale di "madflyhalf", se ci sono persone che la pensano in questo modo...in Italia meritiamo di affondare!
    Io sono allibito!

  10. #39
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Io spero che la gente che ha scritto di essere a favore si renda conto che in Italia c'è un comprensorio sciistico in OGNI regione.

    Forse in Puglia manca, ma c'è Abruzzo e Pollino a pochi km...

    E noi ci mettiamo a fare uno ski indoor?


  11. #40
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chrisma Vedi messaggio
    ...e allora, tanto per riprendere la considerazione finale di "madflyhalf", se ci sono persone che la pensano in questo modo...in Italia meritiamo di affondare!
    Io sono allibito!
    In italia siam già a fondo a livello energetico... e ci han portato i verdi a questo punto, quelli che non volevano si dragassero i fiumi (e son venuti gli alluvioni), che han fatto chiudere le centrali nucleari (e fin li posso essere anche d'accordo) ma abbiamo il paese pieno di scorie nucleari, e adesso corriamo ai ripari coprendo la nostra bella terra di pannelli solari... abbiamo montagne e fiumi, ma sfruttiamo pochissimo l'energia idroelettrica.
    E intanto la metà dei condomini del paese va ancora con caldaie di 20 anni fa che consumano il triplo di una caldaia moderna. In tutto il mondo stanno installando impianti geotermici nelle nuove costruzioni, e qua se parli con la gente pensano che si possa fare solo in islanda...

  12. #41
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Io spero che la gente che ha scritto di essere a favore si renda conto che in Italia c'è un comprensorio sciistico in OGNI regione.

    E noi ci mettiamo a fare uno ski indoor?
    L'italia è circondata dal mare... come mai allora ci sono così tante piscine???

  13. #42

    Predefinito

    Le piscine in italia sono lontano dal mare, così come uno ski-dome deve essere lontano dalle montagne!!!! CAXXO selvino è a 1000 mslm, ma siamo pazzi!?!?!?

  14. #43

    Predefinito

    La cosa che lascia veramente basiti è l'investimento.....

    Per il resto concordo con chi dice che è una cattedrale nel deserto, non capisco lo studio che c'è stato per arrivare anche solo a pensare di inserire una "roba" del genere....
    In effetti può funzionare da Maggio a Ottobre per chi non vuole andare sui ghiacciai ( e forse è un bene così si preservano visto che sono sempre meno e quei pochi sempre meno estesi...) ma quanti fanatici di neve estiva ci sono?!?!
    A sentire i resoconti di questi giorni su Presena e Stelvio direi pochissimi....
    E quindi a chi giova?
    All'amministrazione comunale di sicuro che incamera una quantità di oneri immagino spaventosa ( nell'ordine di qualche milione...)
    Ai commercianti/albergatori di Selvino ( che di conseguenza avranno sposato al 100% l'opera....)
    Forse ai possessori di seconde case che potrebbero veder lievitare i canoni di affitto...

    Capitolo impatto ambientale....mi fa veramente ridere chi fa un parallelismo tra uno skidome e un parco di fotovoltaico...passi per il nucleare che è pericoloso, antieconomico, generatore di scorie non smaltibili ecc ecc, ma attaccare il fotovoltaico mi sembra una scemenza....sarà non piacevole alla vista ma la sera torni a casa e c'hai l'acqua calda per la doccia o no?!?!
    E invece uno skidome?
    Significa fare una buca grande come san siro, stravolgendo per sempre un micro ecosistema...per cosa?!? Per una speculazione pura con possibilità di successo esigua...

    Ergo, No allo Skidome e si al Fotovoltaico

  15. #44
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Teo Vedi messaggio
    L'italia è circondata dal mare... come mai allora ci sono così tante piscine???
    Tu mi paragoni una piscina ad un baraccone così?

    L'impatto ambientale? Gli investimenti necessari?

    Fammi fare 2 grosse risate.

    Il paragone regge in questo modo: ha senso fare un parco acquatico con la piscina con le onde a Malè? O a Santo Domingo?

    La risposta è la stessa.


    Con in più che questa è solo una cagata per sfigatoni fighetti, che cambierà gestione ogni 3 anni per lo stato disastroso in cui saranno i conti anno dopo anno.
    Quanto fai pagare lo skipass? Non meno di 20€ fisso, per una pista indoor di 600m e 150 di dislivello?
    Cosa vi fa pensare che questo porti la gente che fa sci estivo ad andare lì invece che in ghiacciaio?
    Secondo: se anche miri a "nuovi consumatori", ovvero pseudo-snob o semplicemente curiosi dello sci, credi che si rechino molto in questa struttura?
    Per sopravvivere devi creare fedeltà nei tuoi clienti, queste strutture non lo consentono in un paese come l'Italia. Perché uno che anche vuole provare ci va una volta...
    Poi capisce che meglio i 36€ da ladri dello Stelvio, ma con un panorama e all'aria aperta
    Oppure capisce che comunque è una noia mortale.


    Poi vai a smantellare una struttura così... come smantellare una piscina.

    Sarà l'EuroDisney dello sci: un caso aziendale di fallimento in tutti i sensi.

  16. #45
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da VIGGHE Vedi messaggio
    Significa fare una buca grande come san siro, stravolgendo per sempre un micro ecosistema...per cosa?!? Per una speculazione pura con possibilità di successo esigua...
    Quindi uno stadio va bene e uno skidome no?

Pagina 3 di 10 PrimoPrimo 12345678910 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •