Pagina 4 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo
Mostra risultati da 46 a 60 di 84

Discussione: Nel Bosco.... Davvero meglio il Fattone???

  1. #46

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da helix Vedi messaggio
    se posso Cuscinazzo, l'argomento è un pò troppo vasto!

    Se pensi, nel cosiddetto "mondo fat", hai:

    Larghezza
    90-100
    100-120
    over 120

    sciancratura
    tradizionale
    5 dimensioni
    reverse

    camber
    tradizionale
    piatto
    inverso

    flex
    putrella
    medio
    morbido

    Ed a questo aggiungerei il montaggio degli attacchi (FR o BC in linea di massima).

    Le permutazioni per me son pressochè infinite, se unite appunto allo stile e "leve" del rider!
    ... più il tipo di neve! Tanto per metter carne al fuoco!

  2. #47
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da irebec Vedi messaggio
    Cmq tornando a questo dibattito il Kuro e' agile e va strabene anche nei boschi, pero' sia in alcuni boschi Canadesi che in altri boschi non radi con fondo irregolare il loro camber inverso a volte mi ha dato un effetto di rimbalzo con leggera sensazione di instabilità .. In queste situazioni ho trovato un po' più divertenti sci tra i 115 ed i 120 con rockerone in punta e camber piatto o quasi..
    Ne approfitto dell'intervento di Irebec per sottolineare una cosa che forse non si è capita:
    Non dico mica che i Kuro vanno male nel bosco! Sarebbe un'eresia !! Dico solo che per me non sono il non plus ultra nel bosco non larghissimo e mi chiedevo se, in quelle situazioni, uno sci più stretto, morbido e leggero potesse dare maggior godimento.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #48
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da helix Vedi messaggio
    se posso Cuscinazzo, l'argomento è un pò troppo vasto!

    Se pensi, nel cosiddetto "mondo fat", hai:

    Larghezza
    90-100
    100-120
    over 120

    sciancratura
    tradizionale
    5 dimensioni
    reverse

    camber
    tradizionale
    piatto
    inverso

    flex
    putrella
    medio
    morbido

    Ed a questo aggiungerei il montaggio degli attacchi (FR o BC in linea di massima).

    Le permutazioni per me son pressochè infinite, se unite appunto allo stile e "leve" del rider!
    Verissimo, infatti la seconda domanda l'avevo buttata un pò lì così...Diciamo comunque che, cercando di semplificare il problema, secondo voi uno sci over 120, con geometrie particolari (roker, reverse side cut...), facilità maggiormente la sciata in campo aperto o nel bosco? (lo so che ci sarebbe altre 3000 variabili da considerare, ma è proprio una domanda Orientativa)

  5. #49

    Predefinito

    E aggiungo: importante anche come il flex è distribuito, e il pop della struttura.

    A riprova del fatto che lo sci perfetto per tutto non esiste.

    Chiaramente con una tecnica molto buona, e una buona capacità di adattamento, si riesce a sfruttare ogni tipologia per quanto è nelle sue possibilità....

    @snowprot: due persone, interpellate su Kuro185 Vs Comi186, gli preferiscono il kuro perchè più giocoso (il Comi, oltre al diverso profilo, è piuttosto gnucco di spatola)

    mentre per quel che riguarda Comi192s Vs Kuro 185... chiedi a Erni (che ha il primo) e il suo fido compagno di merende El Niño (che ha il secondo)...

  6. #50

    Predefinito

    Ma un confronto Voelkl Chopstick Vs. Rossignol S7.117? Un mio amico che li ha entrambi, gli preferisce il primo, dice che è più divertente... ha posseduto anche il Kuro, ma non ci si è trovato molto...

  7. #51

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pillows87 Vedi messaggio
    Verissimo, infatti la seconda domanda l'avevo buttata un pò lì così...Diciamo comunque che, cercando di semplificare il problema, secondo voi uno sci over 120, con geometrie particolari (roker, reverse side cut...), facilità maggiormente la sciata in campo aperto o nel bosco? (lo so che ci sarebbe altre 3000 variabili da considerare, ma è proprio una domanda Orientativa)
    Ti rispondo con una domanda provocatoria..

    Prendi un pò di gente su linee "serie", tipo AK o Canada, quindi ipotizzando campo aperto e neve "giusta"... ora guarda con cosa girano. Salvo rare eccezioni (ovvero i vari "clown" alla petitt, sage, seth, etc..), vedrai che giran mediamente con sci tutto sommato tradizionali, o meglio difficilmente vedrai superfat con geometrie "strane".

    100/110 al centro, rigido sotto lo scarpone ma con punta morbida e coda idem, un pò di rocker, camber tradizionale, poca torsione longitudinale. E vai a cannone. Bum.

    Citazione Originariamente scritto da drey Vedi messaggio
    Ma un confronto Voelkl Chopstick Vs. Rossignol S7.117? Un mio amico che li ha entrambi, gli preferisce il primo, dice che è più divertente... ha posseduto anche il Kuro, ma non ci si è trovato molto...
    ecco, il Chopstick, giusto Drey. Anche a me interesserebbe sapere qualche dettaglio di più, mi ha sempre ispirato molto.

    Ma dici che lo vedi a confronto con S7?

    Per ora, l'ho visto solo ai piedi dello Sbordons, che direi utilizzare laddove prima (ovviamente) utilizzava gli Hell Bent.

    Bamboo, giusto?

  8. #52

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gressoney Vedi messaggio
    domani ve lo dico.....
    penso che andro' qui......




  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #53

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gressoney Vedi messaggio
    penso che andro' qui......





    terrorista!

  11. #54

    Predefinito

    sabato provo finalmente i dps 112
    il mio amico di merende ha i kuro.....
    per quel che possa interessare potrò dire il mio modesto parere....anche se non li vedo della stessa categoria........

  12. #55

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da helix Vedi messaggio
    Ti rispondo con una domanda provocatoria..

    Prendi un pò di gente su linee "serie", tipo AK o Canada, quindi ipotizzando campo aperto e neve "giusta"... ora guarda con cosa girano. Salvo rare eccezioni (ovvero i vari "clown" alla petitt, sage, seth, etc..), vedrai che giran mediamente con sci tutto sommato tradizionali, o meglio difficilmente vedrai superfat con geometrie "strane".

    100/110 al centro, rigido sotto lo scarpone ma con punta morbida e coda idem, un pò di rocker, camber tradizionale, poca torsione longitudinale. E vai a cannone. Bum.
    Della serie: impara l'arte e mettila da parte

    Comunque Pillows, alla tua domanda non si può rispondere, si valuta caso per caso...



    Citazione Originariamente scritto da helix Vedi messaggio
    ecco, il Chopstick, giusto Drey. Anche a me interesserebbe sapere qualche dettaglio di più, mi ha sempre ispirato molto.

    Ma dici che lo vedi a confronto con S7?

    Per ora, l'ho visto solo ai piedi dello Sbordons, che direi utilizzare laddove prima (ovviamente) utilizzava gli Hell Bent.

    Bamboo, giusto?
    Purtroppo non so dirti di più, non l'ho mai visto all'opera (coi chopstick intendo). Tra l'altro, non scrive sui forum. Mi pare che anche il buon Miki possa dirci qualcosa al riguardo...

  13. #56
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da drey Vedi messaggio
    E aggiungo: importante anche come il flex è distribuito, e il pop della struttura.
    A me la distribuzione Voelkl: Duro in punta, medio al centro e morbido in coda mi piace molto!
    La Punta aiuta su nevi non ottime o già tracciate e la coda consente un'ottima maneggevolezza.

    Citazione Originariamente scritto da drey Vedi messaggio
    Ma un confronto Voelkl Chopstick Vs. Rossignol S7.117? Un mio amico che li ha entrambi, gli preferisce il primo, dice che è più divertente... ha posseduto anche il Kuro, ma non ci si è trovato molto...
    Ecco il Chopstick è il solito sci di cui non si sente mai parlare e mi chiedo se è per scarso successo di marketing o di produzione ...

    Citazione Originariamente scritto da helix Vedi messaggio
    Ti rispondo con una domanda provocatoria..

    Prendi un pò di gente su linee "serie", tipo AK o Canada, quindi ipotizzando campo aperto e neve "giusta"... ora guarda con cosa girano. Salvo rare eccezioni (ovvero i vari "clown" alla petitt, sage, seth, etc..), vedrai che giran mediamente con sci tutto sommato tradizionali, o meglio difficilmente vedrai superfat con geometrie "strane".

    100/110 al centro, rigido sotto lo scarpone ma con punta morbida e coda idem, un pò di rocker, camber tradizionale, poca torsione longitudinale. E vai a cannone. Bum.
    E quà volevo arrivare !! C'è un però: loro scendono su pendii mediamente ripidi e a velocità davvero folli, in più devono sostenere atterraggi da cliff di oltre 20m! Per questo necessitano di sci decisamente di struttura, è come chiedere se per fare curvoni in campo aperto in pista hai bisogno di uno sci da discesa libera !!
    Sono convinto che se dovessi provare a portare a fuoco i Kuro, in campo aperto e per lo più anche mediamente pendente (sopra i 35° di sicuro), ponendo di sopravvivere , noterei tutte le loro pecche tra cui la relativa morbidezza e la mancanza di portanza in coda (rastremata e morbida), ma per le velocità che mediamente teniamo e per i pendii aperti che ci troviamo abitualmente... Per ora non sono ancora arrivato a trovare il limite del kuro, invece ho molto apprezzato lo spatolone e l'enorme base d'appoggio!!

  14. #57

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da drey Vedi messaggio
    ...
    ...............
    mentre per quel che riguarda Comi192s Vs Kuro 185... chiedi a Erni (che ha il primo) e il suo fido compagno di merende El Niño (che ha il secondo)...
    Ciao Drey, sai che non siamo ancora riusciti a scambiarceli nemmeno x un giro?
    ..magari prima di fine stagione ce la facciamo..

  15. #58
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da manvel Vedi messaggio
    sabato provo finalmente i dps 112
    il mio amico di merende ha i kuro.....
    per quel che possa interessare potrò dire il mio modesto parere....anche se non li vedo della stessa categoria........
    Ecco! Quello è uno sci che vorrei davvero provare! Sulla carta potrebbe essere l'arma definitiva nei boschi!! Facci sapere

  16. #59

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da pillows87 Vedi messaggio
    E quà volevo arrivare !! C'è un però: loro scendono su pendii mediamente ripidi e a velocità davvero folli, in più devono sostenere atterraggi da cliff di oltre 20m! Per questo necessitano di sci decisamente di struttura, è come chiedere se per fare curvoni in campo aperto in pista hai bisogno di uno sci da discesa libera !!
    Sono convinto che se dovessi provare a portare a fuoco i Kuro, in campo aperto e per lo più anche mediamente pendente (sopra i 35° di sicuro), ponendo di sopravvivere , noterei tutte le loro pecche tra cui la relativa morbidezza e la mancanza di portanza in coda (rastremata e morbida), ma per le velocità che mediamente teniamo e per i pendii aperti che ci troviamo abitualmente... Per ora non sono ancora arrivato a trovare il limite del kuro, invece ho molto apprezzato lo spatolone e l'enorme base d'appoggio!!
    Io un consiglio l'avrei da darti........una bella studentessa, in erasmus anche lei, senza pudori particolari e molto free così rimani in tema e ti svaghi un attimo

  17. #60
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Epaps Vedi messaggio
    Io un consiglio l'avrei da darti........una bella studentessa, in erasmus anche lei, senza pudori particolari e molto free così rimani in tema e ti svaghi un attimo
    Se sonstituiamo alla studentessa la mia ragazza o 1m di polvere..... Hai Fottutamente Centrato il Problema !!!!! Il caldo e la Farmacologia mi stanno squagliando il Cervello! Vi stò usando come gli Alcolisti Anonimi, scusate !!!!

Pagina 4 di 6 PrimoPrimo 123456 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •