Pagina 1 di 16 1234567891011 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 235

Discussione: tecnica nel freeride

  1. #1

    Predefinito tecnica nel freeride

    Sono nuovo nel mondo del freeride e mi schiedevo se poteste darmi qualche consiglio sulla tecnica per eseguire le curve a sci uniti in fuoripista. finora ho fatto solo il primo fuoripista con gli amici che mi hanno insegnato più o meno a stare in piedi ma sono sceso mezzo a spazzaneve nei punti più ripidi e abbastanza grossolanamente. Devo far presente che il pendio era abbastanza impegnativo sopratutto il primo pezzo. aspetto i vosri consigli grazie in anticipo

    ps: attualmente sci con un paio di spitfire pro misura 170

  2. #2

    Predefinito

    spazzaneve in fresca?? non sei andato giù di faccione??
    comunque per stare a galla il metodo più intuitivo è caricare le code, le punte così escono, peccato che non hai un minimo di controllo e a fine giornata andrai a cercarti un nuovo paio di quadricipiti.

    Quindi bisogna stare centrali, usare bene le racchette e cercare di avere un buon ritmo, in modo da alleggerire lo sci nella fase di curva.

    Per il resto, tanta ma tanta pratica e magari uno sci fat per facilitare le cose, sciare in fuori pista con un gs è sicuramente più impegnativo che con uno sci da 100 e passa in mezzo.

    spero di esserti stato utile, buona pratica!

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Io rovescio l'approccio, benissimo uno sci "meno adatto" alla neve fresca per imparare le dinamiche dello sci fuoripista. Capirai sicuramente meglio i concetti di centralità e alleggerimento alla base della tecnica di curva fuoripista.

    Per il resto inizia a far pratica su pendii poco ripidi (variabili tra i 20 e i 30°, bordopista di piste rosse per fare un esempio) e vicini alla pista, in caso di necessità il rientro sarebbe immediato e non ti condizionerebbe psicologicamente.

    Lì pian piano puoi concentrarti sulle differenze in termini di sensazioni se unisci o allarghi gli sci, e se sposti più avanti o più indietro il tuo peso.

    Il consiglio di fondo è andare "contro natura" spostando il peso un po' in avanti e acquisendo la stessa centralità che dovrebbe contraddistinguere la tua sciata in pista.
    Per quanto riguarda la curva la chiave per compierla fuoripista è l'alleggerimento del peso, che può avvenire mediante "saltelli" (vecchia scuola) oppure più in conduzione (sciata più moderna facilitata dallo sci largo). L'alleggerimento è la base per non far finire sotto sci poco votati alla neve fresca (sci stretti oppure da pista in genere) e per gestire le nevi più difficili.

    Indispensabile è comunque una tecnica di sciata in pista almeno buona, meglio se ottima.

    Da qui in poi meglio che parli - eventualmente - qualcuno che conosca meglio le tecniche e sia bravo a spiegarle. Io sono solo un esploratore del bianco.

  5. Skife per Mac751:


  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da monesino Vedi messaggio
    Sono nuovo nel mondo del freeride e mi schiedevo se poteste darmi qualche consiglio sulla tecnica per eseguire le curve a sci uniti in fuoripista. finora ho fatto solo il primo fuoripista con gli amici che mi hanno insegnato più o meno a stare in piedi ma sono sceso mezzo a spazzaneve nei punti più ripidi e abbastanza grossolanamente. Devo far presente che il pendio era abbastanza impegnativo sopratutto il primo pezzo. aspetto i vosri consigli grazie in anticipo

    ps: attualmente sci con un paio di spitfire pro misura 170
    A leggere quello che scrivi,mi da più l'idea che tu debba imparare a sciare per bene in pista,perchè chi lo sa fare,in neve fresca ci va senza problemi

  7. Lo skifoso Erni1967 ha 3 Skife:


  8. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Erni1967 Vedi messaggio
    A leggere quello che scrivi,mi da più l'idea che tu debba imparare a sciare per bene in pista,perchè chi lo sa fare,in neve fresca ci va senza problemi
    Quoto al 100%.
    Devi mangiarne ancora di neve........

  9. #6

    Predefinito

    .......si mangia pure la neve....non gialla...però........ma se fai come dice mac751....vedrai che ti divertirai sempre di più....

  10. #7

    Predefinito

    considera che in "fresca" sembra di andare molto più veloce del reale. quindi devi comunque tenere velocità "elevate", anche per favorire il galleggiamento, e per evitare le classiche internate. ( giustissimo prendere confidenza a bordo pista, ma anche a fine giornata sulla granita primaverile è utile )

    puoi iniziare una sequenza di curve solo spostando leggermente il peso sullo sci esterno, mentre alleggerisci e porti avanti l'interno. per capirci, immagina quando devi spingere o pattinare a lisca di pesce, il concetto è simile, ma con le punte unite.. soprattutto l'utilizzo delle racchette è simile alla pattinata, ma invece di spingere, alzi i pesi.
    più sei in piano e più diventa difficile, cioè, i tuoi movimenti devono essere più precisi e coordinati perchè non sei aiutato dalla forza di gravità.

    spero di esserti stato utile.... comunque devi essere prima ottimo in pista, esempio, sequenza di curve su uno sci solo..

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  12. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da yosku Vedi messaggio
    considera che in "fresca" sembra di andare molto più veloce del reale. quindi devi comunque tenere velocità "elevate", anche per favorire il galleggiamento, e per evitare le classiche internate. ( giustissimo prendere confidenza a bordo pista, ma anche a fine giornata sulla granita primaverile è utile )

    puoi iniziare una sequenza di curve solo spostando leggermente il peso sullo sci esterno, mentre alleggerisci e porti avanti l'interno. per capirci, immagina quando devi spingere o pattinare a lisca di pesce, il concetto è simile, ma con le punte unite.. soprattutto l'utilizzo delle racchette è simile alla pattinata, ma invece di spingere, alzi i pesi.
    più sei in piano e più diventa difficile, cioè, i tuoi movimenti devono essere più precisi e coordinati perchè non sei aiutato dalla forza di gravità.

    spero di esserti stato utile.... comunque devi essere prima ottimo in pista, esempio, sequenza di curve su uno sci solo..
    O non ho capito niente, oppure hai inventato un nuovo sport......................

  13. #9

    Predefinito

    Anch a me suonano tutti molto nuovi come consigli...

  14. #10

    Predefinito

    Quanti interventi tempestivi

    A parte tutto non credo che un forum sia il posto ideale dove chiedere consigli di tecnica così generici e approssimativi.... visto che sembri un principiante meglio prendere a questo punto un maestro tenuto conto che il fuoripista è un ambiente un pò pericoloso ...

    @yosku : devo dire che la tua descrizione delle tecnica è abbastanza confusa .. l'uso delle racchette tipo "pattinata" mi è proprio nuova... forse ho capito cosa intendi.. ma se è così allora non è che quella sia "la tecnica del fuoripista", ma un modo di usare le racchette sbagliato che alcuni usano in fuori pista ..

    Ad ogni buon conto quando ci sono domande un pò generiche (e forse ingenue) come queste evitiamo tutti di dare suggerimenti a casaccio ma anche di rispondere inutilmente.. .. nella fattispecie non vedo altro consiglio utile se non quello di consigliare un buon maestro/guida prima di avventurarsi in fuoripista ...

  15. Skife per irebec:


  16. #11

    Predefinito

    in effetti non sono stato proprio chiaro :/
    ma considerando di usare sci stretti da pista, per fare curve senza saltare, alzare o meglio alleggerire l'interno portandolo in avanti è sufficiente per curvare (considera che se porti il peso sull'esterno si tende a sfondare). i bastoni aiutano a galleggiare e a mantenere la posizione.

    comunque avete ragione, inutile leggere le sensazioni di qualcuno, molto meglio affidarsi ad un maestro, che SA spiegare al meglio!!

  17. #12

    Predefinito

    Beh non è vero che chi sa sciare bene in pista in automatico scia bene in fuoripista
    Io ne sono un esempio lampante
    Scio da quando avevo 6 anni adesso ne ho 34 sempre in pista
    Le poche volte che sono stato in piccoli tratti di fuoripista un po' perché ho dei sl da 165 e un Po' perché mi manca la tecnica e l'esperienza sono sempre stato abbastanza disastroso :-)))
    Cercherò di fare tesoro dei consigli che ho letto in questo topic

  18. Skife per Simone Quattro®:


  19. #13

    Predefinito free rider

    Citazione Originariamente scritto da yosku Vedi messaggio
    in effetti non sono stato proprio chiaro :/
    ma considerando di usare sci stretti da pista, per fare curve senza saltare, alzare o meglio alleggerire l'interno portandolo in avanti è sufficiente per curvare (considera che se porti il peso sull'esterno si tende a sfondare). i bastoni aiutano a galleggiare e a mantenere la posizione.

    comunque avete ragione, inutile leggere le sensazioni di qualcuno, molto meglio affidarsi ad un maestro, che SA spiegare al meglio!!
    Ragazzi per fare free rider c'è un modo solo ........bisogna prima du tutto saper sciare bene ??? no ....... benissimo ad un passo da poter fare la selezione per maestro di sci quindi ci vogliono tanti km sotto i piedi in tutte le situazioni di neve e così anche sciare in fresca diventa un gran divertimento ..... poi bisogna stare bene fisicamente .
    In neve fresca non si derapa quindi movimenti perfetti .
    e poi vi prego RACCHETTE !!!! NON SI PUO' SENTIRE SI CHIAMANO BASTONCINI

  20. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stefano51 Vedi messaggio
    Ragazzi per fare free rider c'è un modo solo ........bisogna prima du tutto saper sciare bene ??? no ....... benissimo ad un passo da poter fare la selezione per maestro di sci quindi ci vogliono tanti km sotto i piedi in tutte le situazioni di neve e così anche sciare in fresca diventa un gran divertimento ..... poi bisogna stare bene fisicamente .
    In neve fresca non si derapa quindi movimenti perfetti .
    e poi vi prego RACCHETTE !!!! NON SI PUO' SENTIRE SI CHIAMANO BASTONCINI
    non si derapa? perchè?

  21. Skife per Carloropa:


  22. #15

Pagina 1 di 16 1234567891011 ... UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •