Pagina 2 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 152

Discussione: valanga a oropa:

  1. #16

    Predefinito

    quello che fa specie a me è che venti persone abbiano sbagliato valutazione
    sul sito aineva non ho ancora trovato un incidente con 20 coinvolti, e sopra i 6-7 solitamente sono valanghe che arrivano in pista
    poi non ho ancora capito se la valanga l'ha staccata qualcuno o è venuta giù da sola?

  2. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Epaps Vedi messaggio
    .... un conto è rischiare se si vuole fare punta vittoria o la discesa in fresca da sogno, ma per scendere dal camino con neve marcia sinceramente mi sembra una cagata. Il gioco non vale la candela neanche lontanamente, non si ha la "giusta" soddisfazione in cambio del rischio che si è disposti a correre. Secondo me è stato un errore di valutazione più che altro
    senza far polemiche...io non condivido assolutamente.....
    la pelle è una sola...e bisogna rispettarla!!!!!!!
    Spesso si rischia inutilmente per una discesa in un metro di polevere o per raggiungere una cima o completare una via........
    tuttavia il gioco non vale la candela....la cosa più importante è SEMPRE tornare a casa tutto intero!!!
    Spesso bisona saper rinunciare anche a 5mt dalla meta....usare la testa e osservare tutto....neve ,meteo ecc e spesso anche chi ci sta davanti e dietro!!!
    predenza sempre

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Ski trab aero World Cup - Salomon Sentinel - Head SuperShape - Salomon 3V Lab

    Predefinito

    Dipende anche da cosa uno mette sul piatto della bilancia, c'è chi ha dei motivi validi per riportare a casa la pelle, chi invece ha dei motivi validi per mettere in gioco tutto per una cima,una parete, una discesa...nn siamo tutti uguali.
    Diverso è invece il fatto che con certe azioni eroiche si possa mettere a rischio anche la vita di altre persone che verranno in soccorso, in questo senso si, si dovrebbe avere maggior rispetto.

    Nelle interviste linkate in precedenza si parla forse di un distacco provocato da altri, la cosa fa pensare, se ne era già discusso altre volte , se un pendio è a rischio e si stacca una valanga, la colpa non è solo di chi la ha staccata, ma anche di chi viene travolto più sotto, perchè vuol dire che si trovava in un posto dove non bisognava stare...non conosco il posto ma al termine della gita, gli sfortunati travolti sarebbero scesi da quello stesso pendio?

    Sono cose molto tristi,che fanno accapponare la pelle e pensare a come sia difficile valutare le condizioni ogni volta che ci si muove con pericolo 3.

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il deco Vedi messaggio
    senza far polemiche...io non condivido assolutamente.....
    la pelle è una sola...e bisogna rispettarla!!!!!!!
    Spesso si rischia inutilmente per una discesa in un metro di polevere o per raggiungere una cima o completare una via........
    tuttavia il gioco non vale la candela....la cosa più importante è SEMPRE tornare a casa tutto intero!!!
    Spesso bisona saper rinunciare anche a 5mt dalla meta....usare la testa e osservare tutto....neve ,meteo ecc e spesso anche chi ci sta davanti e dietro!!!
    predenza sempre
    Non posso che concordare.
    La vita è una sola ed è fatta di tanti aspetti: le passioni non possono giustificare il rischio per se stessi e gli altri...
    Condoglianze alle famiglie

  6. #20

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da tantaneve Vedi messaggio
    Non posso che concordare.
    La vita è una sola ed è fatta di tanti aspetti: le passioni non possono giustificare il rischio per se stessi e gli altri...
    Condoglianze alle famiglie
    Sul mettere a repentaglio la vita altrui non e' in discussione,pero' io rispetto chi decide di non rischiare mai ma anche chi decide di rischiare tutto!

  7. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da nanaccio Vedi messaggio
    Sul mettere a repentaglio la vita altrui non e' in discussione,pero' io rispetto chi decide di non rischiare mai ma anche chi decide di rischiare tutto!
    Beh... tra non rischiare mai e rischiare tutto c'è un bel abisso...
    Io, per esempio, mi sono trovata nella situazione di dover rischiare più di una volta, sia d'estate che d'inverno.
    Rischiare tutto per fare una discesa che potresti fare 1000 altre volte, come questa, francamente mi sembra un'assurdità.
    Questi non erano a 50 metri dal compimento di una via nuova sull'Erverest...
    Erano su un itinerario la cui partenza è facilmente raggiungibile, con (a detta di alcuni) neve che non era nemmeno tanto bella. Rischiare per questo??? Ribadisco: mi sembra un'assurdità.
    Notte

  8. #22

    Predefinito

    Se c'era qualcuno che ha "tagliato" la neve salterà fuori perchè sono in corso indagini per l'accaduto.... dico solo che mi pare strano (senza fra polemica perchè purtroppo quel che è successo è successo...) perchè chi scende su quel versante non è che possa ripiegare altrove quindi ho hanno tagliato loro, o qualcuno che sarebbe poi sceso di li... ma se l'ha tagliata qualcuno sceso o è stato travolto dalla valanga o ha prestato soccorso....

    Spero che si faccia chiarezza, e cmq credo che tutti siano concordi che la gita fatta con le attuali condizioni fosse alquanto pericolosa....

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #23

    Predefinito

    Sarebbe il caso lasciaste parlare chi era su invece che scrivere il solito mare di ovvietà per non chiamarle in modo diverso...

    Cmq fra tutto quello che avete scritto c'è di tutto di più...

    Heliski, non del tutto vero, nel senso che il gruppo faceva parte di un gruppo di persone che poi sarebbero andate a fare heliski.
    Il luogo dell'incidente non viene battuto dall'heliski.
    Un morto era uno scialpinista che stavs risalendo x gli affari suoi.
    Sembra che il distacco sia stato provocato da alcune persone che hanno tagliato il pendio mentre i 20 erano impegnati nella discesa.

    Per chi conoscesse il posto, ma sopratutto x chi non lo conosce, non è così strano che a marzo ci siano 20 persone contemporaneamente visto che è un catino molto grosso esposto a nord che porta a un paesino molto conosciuto nel biellese.


    Poi ci sta che con 15 gradi ieri oggi non fosse da andare, ma fra i 20 c'era gente molto "forte" e grandi conoscitori di montagns, nonchè 3 guide... quindi boh... chiedo solo se potete non scrivere le solite ovvietà o notizie non esatte per rispetto di chi è morto e di chi è ancora in ospedale

  11. #24

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da il deco Vedi messaggio
    senza far polemiche...io non condivido assolutamente.....
    la pelle è una sola...e bisogna rispettarla!!!!!!!
    Spesso si rischia inutilmente per una discesa in un metro di polevere o per raggiungere una cima o completare una via........
    tuttavia il gioco non vale la candela....la cosa più importante è SEMPRE tornare a casa tutto intero!!!
    Spesso bisona saper rinunciare anche a 5mt dalla meta....usare la testa e osservare tutto....neve ,meteo ecc e spesso anche chi ci sta davanti e dietro!!!
    predenza sempre
    Concordo, come freeride oropa offre molto, ma la questione non è scendere o no dal Camino o scendere o no con neve marcia, è che bisogna usar la testasempre e in certe condizioni rinunciare....

    Probabilmente l'incoscienza era dettata dal fatto che l'ultima nevicata anche alle basse quote permettesse di sciare meglio nella parte basse e quindi credo che abbiano voluto approfittare del discreto innevamento (in basso è cmq scarsino...)... dal basso poi (son di biella e ho binoclato più volte i monti tra ieri e oggi) non sembrava aver fatto tanta neve e consultatndo i bollettini e il sito delle funivie oropa ciò non poteva che allarmarmi perchè il fatto di vedere questo innevamento discontinuo o cmq non omogeneo e non così abbondante e il fatto di leggere che cmq di neve ne era caduta 1m in quota, mi faceva pensare ad una imponente azione del vento (cosa che si è poi rivelata esatta)... inoltre ieri c'erano temperature altissime e mi han detto che scaricava spesso (infatti si notano tantissime piccole slavinette).... quindi a parer mio quando non ci sono i presupposti e le condizioniper fare in sicurezza una gita bisogna aver il coragggio rinunciare.... camino o non camino....

    secondo me dovrebbe essere una regola di buon senso e anche di vita...
    poi ovviamente ognuno è libero di pensare a modo suo...

  12. #25

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enrico Vedi messaggio

    Poi ci sta che con 15 gradi ieri oggi non fosse da andare, ma fra i 20 c'era gente molto "forte" e grandi conoscitori di montagns, nonchè 3 guide... quindi boh...
    è questo che spaventa...

    ho sentito il parere dei "fanatici" di oropa che trovi sempre, ogni giorno....
    e mi han detto che le condizioni della neve non erano per nulla buone e che il pericolo era molto alto....

  13. #26

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Chicco89 Vedi messaggio
    è questo che spaventa...

    ho sentito il parere dei "fanatici" di oropa che trovi sempre, ogni giorno....
    e mi han detto che le condizioni della neve non erano per nulla buone e che il pericolo era molto alto....
    Non giudico anche xchè io ero in un altro posto ma nelle stesse condizioni solo che a noi è andato tutto bene... a loro no!
    L'unica verità x me è questa, il resto sono parole e dire no a fatti accaduti è sempre troppo facile, trovarsi li e rinunciare è molto difficile e in fondo tutti lo sappiamo molto bene.

  14. #27

    Predefinito

    [QUOTE=nanaccio;1012160]
    Citazione Originariamente scritto da JEENYUS Vedi messaggio
    ...nei giorni scorsi le ha fatte tutte, neve ,tanta neve, vento forte poi una scaldata mica da ridere.....sarà ma io che sono ignorante certe volte preferisco stare a casa.

    ...parere mio ma questa stramaledetta rincorsa alla traccia e l'incapacità di aspettare uccide sempre.[/


    Non conosco i fatti......pero' esistono anche persone che per la propria passione mettono a repentaglio la propria vita,non e' il mio caso e magari nemmeno quello delle persone in oggetto,ma la tua visione e' la tua,altri ne hanno altre....si capisce cosa intendo dire,italiano un po' scoordinato;-)
    ..ti capisco e il tuo discorso ha senso, dico solo che a volte sembra proprio che le persone vanno a cercarsi i casini quando basterebbe poco per evitare di far danni.

    ..mi dispiace sempre quando succedono queste cose tutto qui

  15. #28

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da enrico Vedi messaggio
    Poi ci sta che con 15 gradi ieri oggi non fosse da andare, ma fra i 20 c'era gente molto "forte" e grandi conoscitori di montagns, nonchè 3 guide... quindi boh... chiedo solo se potete non scrivere le solite ovvietà o notizie non esatte per rispetto di chi è morto e di chi è ancora in ospedale
    infati a me questa cosa ha colpito molto, ma non conoscendo il poso e non conoscendo la situazione, era più una curiosità mia che altro
    poi ovviamente le notizie le danno così, un po' come viene viene, e non si capivano molte cose
    ma non volevoassolutamente fare considerazioni se non quella che non mi era ancora capitato di sentira di una valanga (ma poi erano due pare) con 20 coinvolti

  16. #29

    Predefinito

    Dunque:
    - era pericoloso e si capiva (lo dicono anche quelli che sono intervenuti qui)
    - c'erano almeno 20 persone che se ne sono fregate, tra cui anche gente esperta

    quindi tutti gli appelli alla responsabilità e a non rischiare... parole al vento... e i più esperti non son meglio dei meno esperti.

    Avanti così che andiamo bene.

  17. #30

    Predefinito

    E' vero, non era da andare perchè le condizioni non erano sicuramente quelle indicate x fare quel giro.

    Il fatto è che non è successo a lato pista a persone che non sapevano cosa facevano o a freemichiarider di prossimità, ma a gente che sapeva cosa stava facendo e che in definitiva consciamente o incosciamente aveva messo in conto il pericolo di una valanga.

    Quindi evitiamo di fare i perbenisti perchè ripeto, a vincere la schedina il lunedì mattina siamo tutti bravissimi...

Pagina 2 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •