Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 66

Discussione: Consiglio maschera sole/ombra

  1. #16

    Predefinito

    Salice 608 fotocromatica
    Non costa molto, ed eviti di portarti dietro due maschere.
    Purtroppo è di colore arancio,
    ma in caso di scarsa visibilità aiuta a non predere i pali in faccia

  2. #17
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head SuperShapeSpeed, Lange 110w, Colmar, Salice 609fotocromatica, casco Briko

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Giggio59 Vedi messaggio
    Salice 608 fotocromatica
    Non costa molto, ed eviti di portarti dietro due maschere.
    Purtroppo è di colore arancio,
    ma in caso di scarsa visibilità aiuta a non predere i pali in faccia
    Pensavo proprio a quella ma è polarizzata vero? Mannaggia ho difficoltà a trovarla.......
    Ultima modifica di arma; 18-02-2011 alle 01:50 PM.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #18

    Predefinito recensione uvex take off

    Ho visto anche le uvex ma poi, navigando un po' ho trovato la recensione della uvex take off e non mi sembra molto rassicurante... http://chiediamichele.blogspot.com/2...-take-off.html . Qualcuno l'ha comprata?
    Ultima modifica di aspide77; 01-03-2011 alle 11:46 AM.

  5. #19
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head SuperShapeSpeed, Lange 110w, Colmar, Salice 609fotocromatica, casco Briko

    Predefinito

    Cari skifosi BUON NATALE, riprendo questa discussione che avevo aperto lo scorso anno , perchè non trovando la maschera avevo smesso di cercarla, ora mia moglie mi ha regalato una maschera Briko hobo metal silver cat 1, ma credo che non sia adatta alle mie esigenze. Chiedo lumi (la riporto indietro?) grazie

  6. #20

    Predefinito

    Anche io soffro notevolmente il passaggio da sole / ombra allora mi sono documentato in merito e ho scoperto che il problema è difficilmente risolvibile... O meglio tutto dipende dai nostri occhi...
    Facendo un esempio è un po' come passare dalla luce al buio in casa... L'occhio ha bisogno di tempo ( più o meno lungo, la cosa è molto soggettiva ) per adattarsi alla nuova situazione.
    Tornando al nostro dilemma, l'anno scorso la Uvex aveva realizzato una maschera con una particolare lente che premendo un bottone si adattava alle condizioni di luce esterna se non ricordo male si chiamava Variotronic ma a quanto mi risulta quest'anno non vengono proposte maschere di questa famiglia...
    Le lenti fotocromatiche fanno qualche cosa ma se passi da ombra a sole si scuriscono in un attimo mentre viceversa il tempo di "schiarimento" è molto più lungo...
    Nel momento in cui si deve acquistare una maschera occorre sapere di che categoria sono.
    La categoria in pratica è il livello di filtro solare che la lente riesce ad effettuare e va da 0 fino a 3.
    Più la categoria è alta più è indicata per "proteggerci" da luci forti...
    Quindi se uno vuole una lente polivalente dovrebbe stare su una cat 2.
    Anche il colore della lente è fondamentale e non è questione di estetica...
    Una lente giallo/arancio permette di incrementare il contrasto e la percezione della profondità cosa molto importante soprattutto quando si passa da situazione di sole a ombra l'unico difetto è la distorsione dei colori...
    Le lenti blu, grigie, marroni ( anche di cat 3 ) proteggono dal sole ma non creano distorsione ... Il problema è che appiattiscono la visuale...
    Inoltre, all'interno delle stesse categorie ci sono differenze di lente in base alla percentuale di luce visibile che viene filtrata...
    Quindi, per quello che può contare, il mio,consiglio è quello di restare su una maschera con lente di cat 2 giallo/arancione ma soprattutto, se come me soffri gli "sbalzi" di luce, allora se passi da sole a ombra fai una breve pausa all'ombra per dare tempo ai tuoi occhi di abituarsi ...

  7. #21
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head SuperShapeSpeed, Lange 110w, Colmar, Salice 609fotocromatica, casco Briko

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max15 Vedi messaggio
    Anche io soffro notevolmente il passaggio da sole / ombra allora mi sono documentato in merito e ho scoperto che il problema è difficilmente risolvibile... O meglio tutto dipende dai nostri occhi...
    Facendo un esempio è un po' come passare dalla luce al buio in casa... L'occhio ha bisogno di tempo ( più o meno lungo, la cosa è molto soggettiva ) per adattarsi alla nuova situazione.
    Tornando al nostro dilemma, l'anno scorso la Uvex aveva realizzato una maschera con una particolare lente che premendo un bottone si adattava alle condizioni di luce esterna se non ricordo male si chiamava Variotronic ma a quanto mi risulta quest'anno non vengono proposte maschere di questa famiglia...
    Le lenti fotocromatiche fanno qualche cosa ma se passi da ombra a sole si scuriscono in un attimo mentre viceversa il tempo di "schiarimento" è molto più lungo...
    Nel momento in cui si deve acquistare una maschera occorre sapere di che categoria sono.
    La categoria in pratica è il livello di filtro solare che la lente riesce ad effettuare e va da 0 fino a 3.
    Più la categoria è alta più è indicata per "proteggerci" da luci forti...
    Quindi se uno vuole una lente polivalente dovrebbe stare su una cat 2.
    Anche il colore della lente è fondamentale e non è questione di estetica...
    Una lente giallo/arancio permette di incrementare il contrasto e la percezione della profondità cosa molto importante soprattutto quando si passa da situazione di sole a ombra l'unico difetto è la distorsione dei colori...
    Le lenti blu, grigie, marroni ( anche di cat 3 ) proteggono dal sole ma non creano distorsione ... Il problema è che appiattiscono la visuale...
    Inoltre, all'interno delle stesse categorie ci sono differenze di lente in base alla percentuale di luce visibile che viene filtrata...
    Quindi, per quello che può contare, il mio,consiglio è quello di restare su una maschera con lente di cat 2 giallo/arancione ma soprattutto, se come me soffri gli "sbalzi" di luce, allora se passi da sole a ombra fai una breve pausa all'ombra per dare tempo ai tuoi occhi di abituarsi ...
    Grazie max, quindi la maschera in questione la rendo e sostituisco con una cat2 doppia lente arancio/giallo

  8. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max15 Vedi messaggio
    Anche io soffro notevolmente il passaggio da sole / ombra allora mi sono documentato in merito e ho scoperto che il problema è difficilmente risolvibile... O meglio tutto dipende dai nostri occhi...
    Facendo un esempio è un po' come passare dalla luce al buio in casa... L'occhio ha bisogno di tempo ( più o meno lungo, la cosa è molto soggettiva ) per adattarsi alla nuova situazione.
    Tornando al nostro dilemma, l'anno scorso la Uvex aveva realizzato una maschera con una particolare lente che premendo un bottone si adattava alle condizioni di luce esterna se non ricordo male si chiamava Variotronic ma a quanto mi risulta quest'anno non vengono proposte maschere di questa famiglia...
    Le lenti fotocromatiche fanno qualche cosa ma se passi da ombra a sole si scuriscono in un attimo mentre viceversa il tempo di "schiarimento" è molto più lungo...
    Nel momento in cui si deve acquistare una maschera occorre sapere di che categoria sono.
    La categoria in pratica è il livello di filtro solare che la lente riesce ad effettuare e va da 0 fino a 3.
    Più la categoria è alta più è indicata per "proteggerci" da luci forti...
    Quindi se uno vuole una lente polivalente dovrebbe stare su una cat 2.
    Anche il colore della lente è fondamentale e non è questione di estetica...
    Una lente giallo/arancio permette di incrementare il contrasto e la percezione della profondità cosa molto importante soprattutto quando si passa da situazione di sole a ombra l'unico difetto è la distorsione dei colori...
    Le lenti blu, grigie, marroni ( anche di cat 3 ) proteggono dal sole ma non creano distorsione ... Il problema è che appiattiscono la visuale...
    Inoltre, all'interno delle stesse categorie ci sono differenze di lente in base alla percentuale di luce visibile che viene filtrata...
    Quindi, per quello che può contare, il mio,consiglio è quello di restare su una maschera con lente di cat 2 giallo/arancione ma soprattutto, se come me soffri gli "sbalzi" di luce, allora se passi da sole a ombra fai una breve pausa all'ombra per dare tempo ai tuoi occhi di abituarsi ...
    Ciao,
    sono d'accordo con quanto detto.
    in effetti una lente fotocromatica non è sufficiente per adeguarsi a rapidi cambiamenti di luce che si hanno sciando in mezzo o di fianco a boschetti ecc...
    Consiglio invece lenti polarizzate.
    Le uso su occhiali graduati da sole e mi trovo non bene, ma benissimo.
    Le uso anche in moto, dove la velocità di passaggio tra luce ed ombra e viceversa è ancora maggiore che sugli sci.
    Di contro hanno che non te le regalano, ma il comfort visivo è davvero notevole.
    Una volta provate lenti polarizzate su lenti da sole, difficilmente si tornerà indietro.

    Saluti
    MaxKK

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da aspide77 Vedi messaggio
    Ho visto anche le uvex ma poi, navigando un po' ho trovato la recensione della uvex take off e non mi sembra molto rassicurante... Chiedi a...: Recensione UVEX Take Off . Qualcuno l'ha comprata?
    Ho visto la discusione in questione e avendo ricevuto in regalo e provato per 4 giorni in varie condizioni di luce una Takeoff di UVEX provo a dare anch'io il mio giudizio sul prodotto citato.
    Ottima la lente S1 x giorni senza sole, inserendo la sopralente S3 ci deve essere sole pieno altrimenti la visuale risulta un poco buia e comunque il passaggio sole ombra non è dei migliori.
    La maschera è comunque molto comoda (si adatta dene al mio faccione) e soprattutto robusta dato che ho provato a scivolare con il viso sulla neve fresca x qualche metro senza sche la seconda lente magnetica si spostasse di un millimetro.
    In conclusione direi prodotto discreto ma prezzo altino (verificato in un paio di negozi 140-150€)

    bye!

  11. #24

    Predefinito

    Provata una nuova maschera: DR. ZIPE Mistress Level 7 con lente Gialla Fotocromatica/Polarizzata .

    Direi una bomba in qualsiasi condizione di Luce/Ombra.

    Sinceramente me l'hanno data da provare quindi non saprei dove è possibile acquistarla anche perchè, da quello che mi hanno detto, sono appena partiti a commercializzarla in Italia quindi i negozi che l'hanno sono veramente pochi.

    Questo il sito: Snow goggles, sunglasses and helmets by Dr. Zipe .
    Il Brand è Svedese e sponsorizza/collabora con la nazionale Svedese di Ski Cross per cui questo fatto potrebbe essere una garanzia di "qualità" .

    Il costo della maschera che ho provato si aggira attorno ai 110 € ...

    Diciamo che con questa maschera ho risolto i miei problemi ...
    Il passaggio da Luce/Ombra e viceversa è praticamente immediato per di più in caso di poca luce (tipo nel bosco o con cielo nuvoloso) la visibilità è ottima .

    Io la consiglio vivamente...

  12. #25
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Racetiger SL, Head iSpeed WC Rebels, Blizzard Bonafide, Line Supernatural 115

    Predefinito

    le mie:

    Oakley O Frame con lente Black Iridium

    va bene per il 90% delle condizioni

    Uvex Orbit con lente arancione S1

    imbattibile in caso di scarsa visibilita'... nebbia, nuvole, neve ecc.

  13. #26
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head SuperShapeSpeed, Lange 110w, Colmar, Salice 609fotocromatica, casco Briko

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max15 Vedi messaggio
    Provata una nuova maschera: DR. ZIPE Mistress Level 7 con lente Gialla Fotocromatica/Polarizzata .

    Direi una bomba in qualsiasi condizione di Luce/Ombra.

    Sinceramente me l'hanno data da provare quindi non saprei dove è possibile acquistarla anche perchè, da quello che mi hanno detto, sono appena partiti a commercializzarla in Italia quindi i negozi che l'hanno sono veramente pochi.

    Questo il sito: Snow goggles, sunglasses and helmets by Dr. Zipe .
    Il Brand è Svedese e sponsorizza/collabora con la nazionale Svedese di Ski Cross per cui questo fatto potrebbe essere una garanzia di "qualità" .

    Il costo della maschera che ho provato si aggira attorno ai 110 € ...

    Diciamo che con questa maschera ho risolto i miei problemi ...
    Il passaggio da Luce/Ombra e viceversa è praticamente immediato per di più in caso di poca luce (tipo nel bosco o con cielo nuvoloso) la visibilità è ottima .

    Io la consiglio vivamente...
    Seguirò il tuo consiglio , anzi mi dò subito alla caccia, se le hai testate ed hai risolto il problema sono a posto.
    GRAZIE

  14. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max15 Vedi messaggio
    Provata una nuova maschera: DR. ZIPE Mistress Level 7 con lente Gialla Fotocromatica/Polarizzata .

    Direi una bomba in qualsiasi condizione di Luce/Ombra.

    Sinceramente me l'hanno data da provare quindi non saprei dove è possibile acquistarla anche perchè, da quello che mi hanno detto, sono appena partiti a commercializzarla in Italia quindi i negozi che l'hanno sono veramente pochi.

    Questo il sito: Snow goggles, sunglasses and helmets by Dr. Zipe .
    Il Brand è Svedese e sponsorizza/collabora con la nazionale Svedese di Ski Cross per cui questo fatto potrebbe essere una garanzia di "qualità" .

    Il costo della maschera che ho provato si aggira attorno ai 110 € ...

    Diciamo che con questa maschera ho risolto i miei problemi ...
    Il passaggio da Luce/Ombra e viceversa è praticamente immediato per di più in caso di poca luce (tipo nel bosco o con cielo nuvoloso) la visibilità è ottima .

    Io la consiglio vivamente...
    Ottimo, tra l'altro c'è un negozio vicino alle mie parti che le vende..andrò a provarla!
    Unica cosa... sul sito la Mistress level 7 non la trovo, c'è la 5 la 6 e poi la 8....

  15. #28

    Predefinito

    ... In effetti sul sito ufficiale non c'è ... Forse perchè è un articolo appena uscito...
    Io ho trovato questo link che la fa vedere Dr. zipe Mistress Level 7 2012 - specs, photos et tests de la Dr. zipe Mistress Level 7
    Quella che ho provato io ha la montatura bianca e l'elastico nero.

    È possibile, poi, cambiare l'elastico , le lenti e inserire all'interno dei fori che si trovano sulla montatura delle figure tipo teschi, aereoplanini ecc ecc per personalizzare la maschera ...

    Queste sono "cavolate" ... La cosa importante è la lente...

    Per assurdo se non ti piace la "grafica" della maschera puoi sceglierne un'altra e acquistare separatamente la lente fotocromatica/polarizzata...

  16. #29
    Senior Member Skifoso
    Attrezzatura
    Head SuperShapeSpeed, Lange 110w, Colmar, Salice 609fotocromatica, casco Briko

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Max15 Vedi messaggio
    ... In effetti sul sito ufficiale non c'è ... Forse perchè è un articolo appena uscito...
    Io ho trovato questo link che la fa vedere Dr. zipe Mistress Level 7 2012 - specs, photos et tests de la Dr. zipe Mistress Level 7
    Quella che ho provato io ha la montatura bianca e l'elastico nero.

    È possibile, poi, cambiare l'elastico , le lenti e inserire all'interno dei fori che si trovano sulla montatura delle figure tipo teschi, aereoplanini ecc ecc per personalizzare la maschera ...

    Queste sono "cavolate" ... La cosa importante è la lente...

    Per assurdo se non ti piace la "grafica" della maschera puoi sceglierne un'altra e acquistare separatamente la lente fotocromatica/polarizzata...
    max c'è un problema .....DOVE LA TROVO ?????????

  17. #30

    Predefinito

    Julbo fa una maschera fotocromatica che passa da categoria 2 a cat 4
    non è male come soluzione e costa poco più di 100 euro

Pagina 2 di 5 PrimoPrimo 12345 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •