icona Skitags: Alta Pusteria - Monte Elmo - Croda Rossa [23] Padola - Val Comelico [5]

Pagina 10 di 36 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181920 ... UltimoUltimo
Mostra risultati da 136 a 150 di 535

Discussione: Collegamento Croda Rossa di Sesto-Padola

  1. #136

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da fla5 Vedi messaggio
    A prescindere dalle foto dei lavori del presunto scempio (elmo-croda) che girano in rete vorrei solo ricordare che il giudizio definitivo si può dare solo a lavori completati perché un cantiere è sempre un cantiere e l'effetto finale sarà palesemente diverso da quello attuale.

    Tanto per fare un esempio: durante i lavori di un magazzino a livello del terreno di una cabinovia l'impatto è minore di un analogo magazzino interrato (maggiori movimenti di terra, più macchinari, etc.) ma a lavori conclusi del magazzino interrato non si vedrà nulla se non un prato e una piccola rampa di accesso vicino la stazione, mentre per quello a livello del terreno rimane la struttura a vista.
    +21caratteridiQuoto

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #137
    MPD ....da sempre!!!!!!!! Skifoso
    Attrezzatura
    Palmer PO 01, Line 110 Sick Day, Elan SL Race, Volkl Kuro 2012, DalBello Kripton

    Predefinito

    [
    DOMANDA:

    ma da Passo Monte Croce alle piste della Croda al momento come ci si arriva ?

  4. #138

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dema Vedi messaggio
    [
    DOMANDA:

    ma da Passo Monte Croce alle piste della Croda al momento come ci si arriva ?
    Skiweg che comporta modesto sracchettamento

    saluti

  5. #139

    Predefinito Collegamento Sesto (Monte Elmo) - Sillian - Padola

    Dopo gli ottimi miglioramenti che ci saranno dalla prossima stagione, vi sono in progetto nuovi ampliamenti? So che é in progetto quello verso Padola ma non mi convince in quanto rimane ostico raggiungere il passo montecroce dalla croda rossa.Avete in mente altre soluzioni?
    Poi a me è da un po che gira in testa l'idea di un collegamento con le piste di Sillian. Non so se sia fattibile ma Proietterebbe l'alta pusteria tra i comprensori top. Si sa qualcosa? Come potrebbe essere secondo voi il collegamento?

  6. #140

  7. #141

    Predefinito

    Unisco la discussione con quella esistente su Padola.

    Per quanto riguarda il collegamento Elmo-Croda Rossa: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=53576
    Se ti interessa il nuovo collegamento ferroviario di Verscico guarda qua: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=58551
    E per l'ipotetico collegamento Padola-Auronzo qua: http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=74429

    Per risponderti (senza che leggi pagine e pagine di discussioni)

    Il prossimo passo è sicuramente Padola per svariati motivi tra cui:
    - i soldi: essendo Padola in Veneto si possono ottenere i fondi Brancher (fondi di compensazione delle province di Trento e Bolzano per lo sviluppo dei comuni confinanti)
    - si avrebbe un accesso importante dal Veneto
    - a Padola la Sextner Dolomiten ha già comprato gli impianti e sono già inclusi nel Dolomiti Superski

    La prossima estate dovrebbero iniziare i lavori di collegamento per la prima tratta (Monte Croce-Valgrande) già finanziata dai fondi Brancher.
    Il Collegamento Croda Rossa-Passo Monte Croce ultimamente è stato migliorato (ruspa e tapis roulant) ma non prevedono nuove piste, al ritorno si ipotizzava uno skiweg con partenza più in alto per non spingere.

    Il collegamento con Sillian era stato ipotizzato anni fa, ma erano sorti problemi tecnici (tipo sistemi diversi di lettura skipass) e burocratici (parliamo di un collegamento internazionale). Per ora la società l'ha messo da parte, ora come prossimo obbiettivo realistico c'è Padola, immagino poi si dovrà anche investire sulla sostituzione di qualche impianto.
    Quindi Sillian per ora non se ne parla, forse un domani (molto domani).

  8. Skife per fla5:


  9. #142

    Predefinito

    Fla l'argomento Sillian non lo capisco molto, sarebbe il più semplice da realizzare (bella pista dalla cima del Monte Elmo con pendenze variabili ma semplici), so per certo che l'Austria ha manifestato interesse su questo progetto anche recentissimamente , peró di notizie ufficiali non se ne sentono... In settimana saró in comelico, cercheró di capire le tempostiche del collegamento di cima Colesei....
    per completezza ai link da te postati sulle varie discussioni ti ricordo quello del possibile collegamento dei Baranci...

  10. #143

  11. #144

    Predefinito

    Lascio un commento su questo topic dopo aver visto il fantastico report di Fabio sul rinnovato comprensorio dell'Alta Pusteria:

    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=80135

    Premetto subito che è da anni che non scio in questo comprensorio: ma proprio non mi capacito del senso di collegare Padola con l'Alta Pusteria... Una serie di impianti lunghissimi (almeno 2 lunghe cabinovie?) e infiniti skiweg di collegamento da quanto si legge in giro per il forum e per il web...
    Onestamente un turista che soggiorna a Sesto quante volte andrà a farsi un giro su quelle 4 piste di Padola?
    Perchè non puntare di più su un collegamento con la vicina Sillian? E uno potrebbe dire perchè portare soldi all'Austria quando possiamo investirli qua? Giusto anche questo...

    Ma un collegamento con San Candido sarebbe proprio impossibile invece? Quello si che è un paese completo di tutti i servizi di cui ha bisogno il turista medio! Senza nulla togliere a Padola ovviamente ma non si possono neanche lontanamente confrontare i 2 paesi. San Candido è un po' il fulcro dell'Alta Pusteria con alberghi, infrastrutture, locali... A Padola cosa c'è?

    Scusate ma proprio non ne vedo il senso... Ne gioverà davvero così tanto l'economia dell'Alta Val Comelico? Tralasciando (ma non molto) lo scempio ambientale che andrà a coinvolgere aree selvagge e incontaminate... boh!

  12. Skife per riccardogregori26:


  13. #145

    Predefinito

    Per Sillian il collegamento è al 90% in territorio austriaco, quindi devono pensarci loro e non l'Alta Pusteria. Poi c'è il problema dello skipass perché Sillian fa già parte di un altro consorzio (e nel caso per entrare nel DS dovrebbe uscire) e non è così semplice. Inoltre negli ultimi anni Sillian aveva puntato tutto sull'ampliamento della skiarea sulla parte opposta (rispetto all'Italia), progetto che è stato bocciato recentemente per la terza volta.
    Quindi è possibile che si torni a parlare di questo collegamento, specialmente in Austria, ma di sicuro non c'è alcun legame con Padola (nel senso che l'uno non esclude l'altro).

    Quanto a San Candido se ne è sentito parlare abbastanza, anche lì lo "scempio ambientale" sarebbe uguale, anzi peggio.
    Inoltre bisogna considerare alcuni aspetti riguardo a Padola:
    - sarebbe un accesso per chi viene dal Veneto, cosa che San Candido non è
    - i soldi li mette in gran parte il fondo Odi, cosa che per l'eventuale collegamento con il Baranci non accadrebbe
    - Padola offre un bel paese con ampie prospettive di sviluppo, mentre San Candido già fa il tutto esaurito

    Quanto agli skiweg a collegamento ultimato rimarranno solo i due Croda Rossa-Passo MC e Passo MC-Signaue.

  14. Lo skifoso fla5 ha 2 Skife:


  15. #146

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riccardogregori26 Vedi messaggio
    Lascio un commento su questo topic dopo aver visto il fantastico report di Fabio sul rinnovato comprensorio dell'Alta Pusteria:

    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=80135

    Premetto subito che è da anni che non scio in questo comprensorio: ma proprio non mi capacito del senso di collegare Padola con l'Alta Pusteria... Una serie di impianti lunghissimi (almeno 2 lunghe cabinovie?) e infiniti skiweg di collegamento da quanto si legge in giro per il forum e per il web...
    Onestamente un turista che soggiorna a Sesto quante volte andrà a farsi un giro su quelle 4 piste di Padola?
    Perchè non puntare di più su un collegamento con la vicina Sillian? E uno potrebbe dire perchè portare soldi all'Austria quando possiamo investirli qua? Giusto anche questo...

    Ma un collegamento con San Candido sarebbe proprio impossibile invece? Quello si che è un paese completo di tutti i servizi di cui ha bisogno il turista medio! Senza nulla togliere a Padola ovviamente ma non si possono neanche lontanamente confrontare i 2 paesi. San Candido è un po' il fulcro dell'Alta Pusteria con alberghi, infrastrutture, locali... A Padola cosa c'è?

    Scusate ma proprio non ne vedo il senso... Ne gioverà davvero così tanto l'economia dell'Alta Val Comelico? Tralasciando (ma non molto) lo scempio ambientale che andrà a coinvolgere aree selvagge e incontaminate... boh!
    Dietro a tutto ciò c'è herr Senfter (che mi dicono essere uno schiacciasassi in fatto di decisioni). Evidentemente ha valutato che il collegamento col Comelico possa portare più eurini in cassa.

  16. #147

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da riccardogregori26 Vedi messaggio
    Lascio un commento su questo topic dopo aver visto il fantastico report di Fabio sul rinnovato comprensorio dell'Alta Pusteria:

    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=80135

    Premetto subito che è da anni che non scio in questo comprensorio: ma proprio non mi capacito del senso di collegare Padola con l'Alta Pusteria... Una serie di impianti lunghissimi (almeno 2 lunghe cabinovie?) e infiniti skiweg di collegamento da quanto si legge in giro per il forum e per il web...
    Onestamente un turista che soggiorna a Sesto quante volte andrà a farsi un giro su quelle 4 piste di Padola?
    Perchè non puntare di più su un collegamento con la vicina Sillian? E uno potrebbe dire perchè portare soldi all'Austria quando possiamo investirli qua? Giusto anche questo...

    Ma un collegamento con San Candido sarebbe proprio impossibile invece? Quello si che è un paese completo di tutti i servizi di cui ha bisogno il turista medio! Senza nulla togliere a Padola ovviamente ma non si possono neanche lontanamente confrontare i 2 paesi. San Candido è un po' il fulcro dell'Alta Pusteria con alberghi, infrastrutture, locali... A Padola cosa c'è?

    Scusate ma proprio non ne vedo il senso... Ne gioverà davvero così tanto l'economia dell'Alta Val Comelico? Tralasciando (ma non molto) lo scempio ambientale che andrà a coinvolgere aree selvagge e incontaminate... boh!
    non entro nel merito dello scempio ambientale perche' qualche dubbio lo nutro anche io, pero' dissento sul fatto che un turista di sesto non sia attirato da un possibile collegamento con padola. per me padola ha belle piste e il tour non sarebbe cosi peregrino. certo passano per una zona in cui i piloni della seggiovia stonano parecchio...

    saluti

  17. Skife per Il Pordenonese:


  18. #148

    Predefinito

    Anche io mi son sempre chiesto come mai puntino a collegare Padola e non San Candido.

    E concordo con Riccardog. sulle skiweg, la skiweg UNESCO è infattibile dagli snowboarder e fatta una volta a stagione è sufficiente. Dovrebbero alzare di più lo skilift Porzen o meglio fare un impianto sotto il passo monte croce lato sesto e una pista più diretta. Però la zona è molto bella e selvaggia e altri impianti stonerebbero.

  19. #149

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Anche io mi son sempre chiesto come mai puntino a collegare Padola e non San Candido.
    a padola hai possibilita di edificazione molto molto vaste, mentre a san candido molto meno. padola compri con poco, san candido ha prezzi al mq tipo cortina.

    saluti

  20. Skife per Il Pordenonese:


  21. #150

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Il Pordenonese Vedi messaggio
    padola compri con poco
    mmmmmhhhh, ho sentito di certi prezzi......

Pagina 10 di 36 PrimoPrimo 1234567891011121314151617181920 ... UltimoUltimo



Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •