Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 19

Discussione: Umiltà e testa…le cazzate non pagano. Immacolata a Merano

  1. #1

    Predefinito Umiltà e testa…le cazzate non pagano. Immacolata a Merano

    Ogni tanto bisogna scrivere anche delle pirlate che facciamo...condividere l'esperienza...fare riflettere....

    http://mirkosnowboard.blogspot.com/2...on-pagano.html


  2. #2

    Predefinito

    Quello che hai fatto, cioè dire "ho fatto una cazzata" e descriverci il perchè e il percome è andata, è qualcosa di rarissimo...... di cui ringraziarti davvero, e che dimostra palle non comuni !

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    Grazie per il resoconto, sicuramente può servire a molti.
    Ma alla fine non sono sicuro di aver capito cos'ha il tuo ginocchio.
    Sei nella fase di attesa che passi il gonfiore per fare gli esami del caso?

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da trimbax Vedi messaggio
    Ogni tanto bisogna scrivere anche delle pirlate che facciamo...condividere l'esperienza...fare riflettere....

    http://mirkosnowboard.blogspot.com/2...on-pagano.html





    ciao mirko... mi spiace... ma vedo che non sono l'unico martoriato ad inizio stagione.. mal comune mezzo gaudio sticazzi
    almeno tu ti sei preso un rischio(ma anche no)..... io mi sono martoriato in una maniera che ha del comico!!! come te pure io ponte dell'immacolata a livigno... sabato bellissimo... tutto il giorno su e giù, da solo.. quindi tanta pista, qualche boschetto e una decina di curve in powder ad ogni discesa cercate col lanternino.... quando sono da solo non riesco e non voglio mai adare a cercarmi rogne in posti isolati... forse sono pure più prudente di te! cmq... tutto il giorno con APS...... il problema è l'ARVA..... verso le 16.30, col sole tramontato... direzione a valle verso la morosa... capita una cosa che succederà N volte a stagione... conduzione in pista, non vedo un'avvallamento(cambiata la luce) e perdo la lamina front in maniera improvvisa... sbammm... pettata e zuccata in terra.... niente di che... solita bottarella del cazz.... peccato che l'arva mi si sia letteralmente conficcato nelle costole... anche io ps... al ritorno in città... lastre.. eco... esami del sangue....risultato il nulla cosmico!! ma ancora adesso ho un male terrificante e andare a snowbordare è un miraggio... manco la notte riesco a dormire.... pure a scoreggiare fa male per ora pensiamo a guarire va....
    io spero per natale(con dubbi)!!!
    in bocca al lupo!

    ps:appena mi arriva lo snowpulse... l'arva finisce diretto nello zaino per sempre!!

    ps2:in passato mi sono incrinato più costole... ma un male così mai!!!

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da boletus Vedi messaggio
    "niente di che... solita bottarella del cazz.... peccato che l'arva mi si sia letteralmente conficcato nelle costole... anche io ps... al ritorno in città... lastre.. eco... esami del sangue....risultato il nulla cosmico!! ma ancora adesso ho un male terrificante e andare a snowbordare è un miraggio... manco la notte riesco a dormire.... pure a scoreggiare fa male per ora pensiamo a guarire va....
    io spero per natale(con dubbi)!!!"
    in bocca al lupo!
    Allora...ginocchio gonfio...domani altra visita ma x ora non c'è nulla che non và...bisogna aspettare x la risonanza...xò sono fiducioso!

    @Boletus: a maggio mi sono distrutto una costola su un blocco di cemento...nulla di rotto ma dopo un mese ancora mi faceva male. Il dottore mi prescrisse riposo assoluto...in realtà l'osteopata mi constatò una sublussazione (ebbene si le costole hanno delle articolazioni cartilaginee) che bloccava il naturale movimento della cassa toracica. Morale: anche se respiravo mi faceva male...mi ha manipolato per due sedute e conigliato tutt'altro che il riposo...esercizi, movimento e nuoto...c'è voluto un po' (le costole sono fortemente innervate) ma poi è passato.

    So che anche il ginocchio è una brutta bestia...devo impormi di stare al riposo e recuperare....x fortuna questo freddo artico e vento assurdo certo non mi fa rimpiangere della situazione!!!

  7. #6

    Predefinito

    Quando si schiacciano le prime costole partendo dal basso (che sono, mi si passi il termine, flottanti) l'unico rimedio è il tempo. A me ci sono voluti 4-5 mesi prima che passasse completamente il dolore. Tutto per una banale caduta da fermo.

  8. #7

    Predefinito

    @Mirko : beh a te ho già dato del tarello !! vedi cosa succede ad andare senza di me che ti tengo a freno ??? :-)

    @Bol: caxxo la tua ha dell'incredibile !! anche se devo dire che ogni volta che lo metto penso sempre che sia una cosa "studiata" male ... e cmq vedi ad andare da solo ?? mi chiamavi andavamo solo in fresca !! io ero a casa tutto solo !!! :-(

    cmq in bocca al lupo per entrambi non so perchè ma credo siate talmente scimmiati tutti e due che i tempi di recupero saranno sicuramente veloci appena riprenderà a nevicare !!! ;-)

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    E bravo mirkone......io non me ne farei un cruccio , nel senso che può capitare in qualunque momento ed in qualunque posizione ( fuori e dentro la pista)....ho abbracciato un faggio l'anno scorso a 5km orari e mi sono spappolato un muscolo con l'osso che si è inarcato al limite della rottura....ho pensato a quante volte si passa magari ai 40 orari vicino ad ostacoli evidenti in equilibrio sulla tavoletta....poi ho smesso di pensarci...
    Rimettiti presto perchè , sarà un caso , ma dall' immacolata solo condizioni di merda.....non è che hai conoscienze lassù!!!!!
    Auguroni!!!

  11. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da skich Vedi messaggio

    @Bol: caxxo la tua ha dell'incredibile !! anche se devo dire che ogni volta che lo metto penso sempre che sia una cosa "studiata" male ... e cmq vedi ad andare da solo ?? mi chiamavi andavamo solo in fresca !! io ero a casa tutto solo !!! :-(
    confermo, sembra una cavolata ma l'arva è foriero di legnate mica male, insaccandoti o cadendoci sopra.

    ciao, L

  12. #10

    Predefinito

    Letto il tuo racconto! ...non bruciar le tappe(anche se e'dura)
    buona guarigione

  13. #11

    Predefinito

    Sono reduce da 6 punti al mento (sci che si è inchiodato su una roccia nascosta e un pino di traverso davanti a me più grosso del sottoscritto)....se però ti devo dire che questo cambierà di molto la mia sciata non saprei. Gli imprevisti in fuoripista ce ne sono a iosa, probabilmente dovrei diminuire la velocità, ma quello che c'è sotto la neve mai si saprà, quindi non sò che dirti...
    Certo se mi ci fossi giocato un ginocchio, ora ragionerei in altro modo probabilmente(sarà che di concorsi di bellezza a 40 anni non se ne parla, quindi la cicatrice poco cambia ...)
    In Bocca al lupo di pronta guarigione....

  14. #12

    Predefinito

    Buona guarigione Mirko !!

    e poi non hai più 20 anni per saltare le ringhiere

    cmq parlando di colpi al petto in snow... ho 2 conoscenti che sono senza milza, cadendo anche il proprio gomito fa brutti scherzi

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da chuy Vedi messaggio
    Sono reduce da 6 punti al mento (sci che si è inchiodato su una roccia nascosta e un pino di traverso davanti a me più grosso del sottoscritto)....se però ti devo dire che questo cambierà di molto la mia sciata non saprei.....
    chuy era perchè sicuarmente avevi sbagliato abbinamento e nn eri in tinta giaccapantaguantiscarponi... seguro... cmq belle le tue foto in jappo specie quella del saluto col pollice... ahhaha scusate cazzata....

  16. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da trimbax Vedi messaggio
    (ebbene si le costole hanno delle articolazioni cartilaginee) che bloccava il naturale movimento della cassa toracica. Morale: anche se respiravo mi faceva male...mi ha manipolato per due sedute e conigliato tutt'altro che il riposo...esercizi, movimento e nuoto...c'è voluto un po' (le costole sono fortemente innervate) ma poi è passato.

    So che anche il ginocchio è una brutta bestia...devo impormi di stare al riposo e recuperare....x fortuna questo freddo artico e vento assurdo certo non mi fa rimpiangere della situazione!!!

    che le costole hanno delle articolazioni lo so... infatti giovedì mentre ero al telefono ho sentito una costola.. che da sola ha fatto stack... come una molla che scatta... dolore lancinante ma credo sia tornata in sede
    cmq il ginocchio merita riposo... se non fai un lavoro come il mio che sto tutto il day in piedi, ti va di lusso... lascialo respirare e.. MARTORIALO COL GHIACCIO!!!

  17. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da notrub Vedi messaggio
    Quando si schiacciano le prime costole partendo dal basso (che sono, mi si passi il termine, flottanti) l'unico rimedio è il tempo. A me ci sono voluti 4-5 mesi prima che passasse completamente il dolore. Tutto per una banale caduta da fermo.
    UMH... spero davvero di fare prima.. da domani comincio a far corsetta sul tapis roulant.. cmq si... purtroppo sono quelle FLOTTANTI...

    @skich: io te lo dicevo pure... ma venivi a livigno in giornata?

    @elle: fai te che io spesso e volentieri durante la vestizione mi dicevo che la posizione era quantomeno infelice... l'imbrago dell'arva è fatto per gli skier che è più difficile che picchino diretti il petto... per un tavolaro non va bene! l'ideale sarebbe sotto l'ascella posteriore, ma pure un tascone dei pants(che non ho)... dopo di questa va nello zaino per sempre... in fondo se la valanga mi strappa lo zaino, al 99% c'è solo un cadavere da recuperare

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •