Mostra risultati da 1 a 8 di 8

Discussione: quali sci da freeride-touring?

  1. #1

    Predefinito quali sci da freeride-touring?

    Ciao a tutti,

    sono nuovo del forum, mi sono appena registrato per trovare risposta alla domanda che mi fa perdere le notti

    stelvio light xl o dynafit stoke?

    so che sono sci piuttosto diversi, a me serve un attrezzo da powder che però si comporti abbastanza bene anche sul ripido e sul duro.

    ero orientato sugli stelvio xl perché mi sembrano più polivalenti, ma avendo già i freerando ho il dubbio che la differenza non sia poi così grande. Qualcuno li possiede/li ha provati?

    E che voi sappiate c'è differenza tra il modello 2010 ed il 2011?

    Per quanto riguarda gli stoke, beh, li ho visti e li ho voluti, ma ho paura che siano davvero troppo scomodi in salita (impossibile stare nelle tracce...). Anche qui, qualcuno li ha provati?

    Grazie a tutti

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2

    Predefinito

    ...troppo scomodi in salita?
    scusa la domanda (prendila con ironia),....ma sei una TUTINA??

    la maggior parte dei free riders di SF usa assi con + di 100 sotto il piede,e gli sci alpinisti vanno (secondo il mio modestissimo parere)di media con un 80-85 ....


    ...LARGO E' MEGLIO!!

  4. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pizz Vedi messaggio
    ...troppo scomodi in salita?
    scusa la domanda (prendila con ironia),....ma sei una TUTINA??

    la maggior parte dei free riders di SF usa assi con + di 100 sotto il piede,e gli sci alpinisti vanno (secondo il mio modestissimo parere)di media con un 80-85 ....


    ...LARGO E' MEGLIO!!

    beh, ma mi sembra che tra 80/85 e 100/105 ci sia differenza, no?

    comunque la mia indecisione non è solo legata alla larghezza al centro dei 2 sci, quanto più alle prestazioni complessive.

    non ho avuto modo di provare né gli stelvio xl né gli stoke e volevo sapere se qualcuno li usa e sa dirmi i pro ed i contro di entrambi. tutto qui. tu li hai per caso provati?

    riguardo alla tutina, non lo reputo un insulto e quindi non c'è pericolo che mi offenda.

    quando avrò deciso per gli sci, avrò tempo di scegliermi un bella tutina che mi stia bene

  5. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da andregelso Vedi messaggio
    beh, ma mi sembra che tra 80/85 e 100/105 ci sia differenza, no?

    comunque la mia indecisione non è solo legata alla larghezza al centro dei 2 sci, quanto più alle prestazioni complessive.

    non ho avuto modo di provare né gli stelvio xl né gli stoke e volevo sapere se qualcuno li usa e sa dirmi i pro ed i contro di entrambi. tutto qui. tu li hai per caso provati?

    riguardo alla tutina, non lo reputo un insulto e quindi non c'è pericolo che mi offenda.

    quando avrò deciso per gli sci, avrò tempo di scegliermi un bella tutina che mi stia bene
    Ma il peso e' un problema?
    Se non lo e' credo che di alternative ne puoi avere davvero tante. Per me il compromesso che premi la polivalenza e' sui 100 al centro ma con struttura e quindi peso.
    Sugli Stelvio non saprei che dire,ma gli Stoke mi sembrano troppo leggerini per poter essere gli sci polivalenti che cerchi,non che li abbia provati,solo un impressione

  6. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da freesco Vedi messaggio
    Ma il peso e' un problema?
    Se non lo e' credo che di alternative ne puoi avere davvero tante. Per me il compromesso che premi la polivalenza e' sui 100 al centro ma con struttura e quindi peso.
    Sugli Stelvio non saprei che dire,ma gli Stoke mi sembrano troppo leggerini per poter essere gli sci polivalenti che cerchi,non che li abbia provati,solo un impressione
    Se cerchi la leggerezza andrei su dei Dynastar Mythic light, se invece il peso non è un problema ci sono migliaia di sci.
    Io eviterei trab come la peste poi sono opinioni!!

  7. #6

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Flyminibus Vedi messaggio
    Se cerchi la leggerezza andrei su dei Dynastar Mythic light, se invece il peso non è un problema ci sono migliaia di sci.
    Io eviterei trab come la peste poi sono opinioni!!
    effettivamente il peso è uno dei fattori determinanti per me, infatti ho preso in considerazione solo sci che, pur essendo abbastanza larghi al centro, non superassero i 1500/1600.

    so che salendo di peso la scelta è praticamente illimitata, ma proprio per non impazzire ho deciso di limitarmi a pochi modelli. Inizialmente ero orientato verso gli stelvio xl, poi ho visto gli stoke. Ora devo dire che anche i Mythic mi sembrano interessanti, soprattutto perché sembrano abbinare galleggiabilità a tenuta sul ripido/duro.

    la questione si complica...

    comunque i trab sembrano avere parecchi nemici in giro (anche se io devo dire che coi freerando mi sono trovato bene)

  8. #7

    Predefinito

    Se vuoi uno sci largo 100 e molto leggero un poco di polivalenza la devi sicuramente sacrificare...
    se lo usi solo in powder-days lo stoke è un buono ski, forse un poco caro.
    Il trab non l'ho visto.

    Per restare in tema se vuoi leggi cosi ho scritto qui in merito al BD Drift al post #3 :
    http://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=45538

  9. #8

    Predefinito

    Io ho un paio di Polar Bear (volkl) che ora si chiamano Nanuq.
    http://www.voelkl.com/skis/touring/models/nanuq.html
    Ne sono contento ed il peso in salita è sopportabile.

    Montati con i pure, anche se oggi metterei l'attacchino.




Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •