Pagina 2 di 12 PrimoPrimo 123456789101112 UltimoUltimo
Mostra risultati da 16 a 30 di 166

Discussione: Prova: TLT5, Radium, Quadrant, Virus, Maestrale, Mobe, Typhoon

  1. #16

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stretti-sci73 Vedi messaggio
    Solo curiosità in salita-discesa che differenza sostanziale c'è con gli scarpa?
    TLT5 e maestrale camminano ugualmente bene, sono quelli con il miglior snodo (virus molto vicini, peraltro), i TLT5 sono leggerissimi ma fan fatica a guidare sci larghi, mentre i maestrale li abbiam provati anche con i 112 e van benone

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #17

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SCICO Vedi messaggio
    Avete provato a mettere la soletta bianca sotto alla soletta del TLT5?
    che io sappia quella - che peraltro alcuni di noi hanno usato - è più un riduttore di volume che un vero e proprio plantare

  4. #18

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SCICO Vedi messaggio
    I quadrant li avete distrutti... e vale anche per i Prime...
    Comunque è certo che la calzata è cortissima, io ho dovuto prendere un numero in più (per questo avrei dato un 'non valutabile' se non avevate i numeri giusti)
    hanno molto volume anteriore, quindi un numero in più per noi sarebbe probabilmente stato una piscina in termini di movimento delle dita
    comunque la mia opinione è che si tratti di uno scarpone che occupa una nicchia legata a un tipo di piede abbastanza particolare.... e alcuni bootfitter che ho sentito mi hanno confermato questa impressione

  5. #19

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gotamart Vedi messaggio
    se posso dire qualcosa sui quadrant: sono veramente rimasto stupito della scarpetta....impresentabile...con un altra scarpetta forse non vanno male ma con quella di serie assolutamente inusabili
    Perchè dici?
    Quella dei Prime non mi sembra male e utile il sistema Boa

  6. #20

    Predefinito

    Ma che "belli" questi tester!

    La foto non messa della superconduzione vista "da dietro" era più inquietante... con teo che ti prendeva a 90....

    Il Maestrale ha una linguetta un pelo morbida, ma in sciata devo dire che non si sente tanto. Personalmente ho notato l'appoggio in spinta del virus un po più consistente, ma io scio "pesante".

    jib (Fabio)

  7. #21

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da verbier61 Vedi messaggio
    hanno molto volume anteriore, quindi un numero in più per noi sarebbe probabilmente stato una piscina in termini di movimento delle dita
    comunque la mia opinione è che si tratti di uno scarpone che occupa una nicchia legata a un tipo di piede abbastanza particolare.... e alcuni bootfitter che ho sentito mi hanno confermato questa impressione
    Quando li ho provati in negozio mi sembravano i più comodi rispetto a Maestrale e TLT5 (avrò il tipo di piede adatto...) e come spazio anteriore i TLT5 ne avevano molto di più con una sensazione di vuoto (anche dei TLT5 mi andrebbe bene il 28 invece che il solito 27,5).

  8. #22

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da SCICO Vedi messaggio
    Perchè dici?
    Quella dei Prime non mi sembra male e utile il sistema Boa
    non ho idea di come sia quella del prime ma quella del quadrant aveva una fessura longitudinale nella parte laterale che proprio non si chiudeva ...poi era superimbottito in punta e per uno scarpone già corto e largo sinceramente non mi è sembrata una gran furbata
    io non ci riuscivo neanche a fare le prove nel piazzale dal male alle dita
    Mi ricordo che quando avevo provato i BD factor mi erano sembrati molto comodi e il sistema boa è utile sicuramente

  9. #23

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gotamart Vedi messaggio
    Mi ricordo che quando avevo provato i BD factor mi erano sembrati molto comodi e il sistema boa è utile sicuramente
    I factor li hai provati anche in azione o solo a secco? Come li vedi rispetto agli altri scarponi del test?

  10. #24

    Predefinito

    solo a secco

    scarpone da discesa e molto poca salita da quel che ho potuto vedere....escursione posteriore piccola e peso non proprio basso...però senza provarli non mi sento di dare un giudizio definitivo. Chi li ha provati sulla neve parla di scarpone con flex veramente cazzuto. Alexzappa li aveva presi ma li ha rivenduti perchè troppo duri passando al virus ma lui era abituato al flexon che è molto morbido

  11. Skife per gotamart:


  12. #25

    Predefinito

    IL quadrant mi è appena arrivato in negozio... La scarpetta è diversa ed è un po meglio, ma confermo la calzata: troppo corta per la larghezza. Ci vuole uno zoccolo e non un piede! Troppo particolare.

    Rispetto ai method/factor non centra niente, questi ultimi hanno una calzata più precisa, stretta e proporzionata.

  13. #26

    Predefinito

    Complimenti!
    finalmente una recensione non ipocrita, non asservita agli inserzionisti e al volemose bene.
    complimenti per avere organizzato una prova così completa nei modelli di riferimento, cosa immagino difficile visto il punto uno (non asserviti agli inserzionisti..)
    Direi che questo maestrale diventerà il referimento ski alp per molto tempo (tipo laser ai suoi tempi), anche per via del prezzo .

    Io personalmente resto dell'idea tlt5 performance, e aggiungerei solo che 300 gr. a scarpa in salita cambiano tantissimo. Mi spiace non abbiate avuto il tlt5 performance in prova perchè credo sia migliore, e sono convinto che vista la scarsa regolazione ganci, il tlt5 richieda maggiore attenzione alla scarpetta (termoformatura, soletta) per performare bene; non ho capito quale scarpetta avevate sul tlt mountain.
    ma mi avete incuriosito bene col maestrale...

    proposta:
    sarebbe interessantissimo un confronto ulteriore maestrale / tlt5 performance su sci larghi sci alp (105?, 110?), sia attacchi marker che dynafit (magari con i nuovi appoggi allargati più potenti), per avere un parere affidabile anche su questo argomanto (cioè un confronto preciso STESSO SCI e STESSO SCARPONE con marker e con dynafit, sia per maestr che tlt).
    Il vostro gruppo mi sembra superaffidabile
    Forza al lavoro!! ah ah

  14. #27

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da roca Vedi messaggio
    proposta:
    sarebbe interessantissimo un confronto ulteriore maestrale / tlt5 performance su sci larghi sci alp (105?, 110?), sia attacchi marker che dynafit (magari con i nuovi appoggi allargati più potenti), per avere un parere affidabile anche su questo argomanto (cioè un confronto preciso STESSO SCI e STESSO SCARPONE con marker e con dynafit, sia per maestr che tlt).
    I tlt5 penso proprio che da logica non siano predisposti per attacchi pesanti da freeride ma solo per veri attacchi da skialp moderno come appunto i dynafit o i vari atk ecc.

  15. #28

    Predefinito

    imho non penso che un attacco faccia così differenza quando si testa uno scarpone...in discesa chiaramente

    se l'attacco non da torsione non penso che il felx dello scarpone, la calzata e la tenuta laterale etc ne siano affetti

  16. #29

    Predefinito

    Bel test, complimenti a tutti.
    Vorrei solo chiedere una cosa, riguardo al limite evidenziato a guidare sci più larghi da parte dei tlt 5, è un problema geometrico secondo voi? Cioè legato solo alla larghezza al centro degli sci, oppure si asume implicitamente che uno sci più largo sia anche più pesante e quindi il problema diventa nel guidare sci pesanti? O il problema è nel portare sci rigidi?
    Secondo voi con un tlt 5 lo si guida bene uno sci rigido e pesante come un mantra (che fa 95 al centro)?

  17. #30

    Predefinito

    secondo me è un limite di come' strutturata la scarpa....ha solo due chiusure e quella bassa se si serra molto spancia...e il materiale con cui è fatto lo scafo è molto tenero per cui si ha la sensazione che il piede segua lo sci e non lo guidi....

    io su uno sci come il mantra non lo userei mai, ma io peso anche molto per cui uno scarpone come quello per me è troppo morbido

Pagina 2 di 12 PrimoPrimo 123456789101112 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •