Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 46

Discussione: Questi di Patagonia cominciano a starmi sulle balle...

  1. #1

    Predefinito Questi di Patagonia cominciano a starmi sulle balle...

    Devo condividere questa incavolatura che ho da un paio di giorni... niente di serio...
    Ho sempre usato vestiario Patagonia.
    Anche se i colori e il taglio erano osceni e a volte anche la fattura (specie dei capi prodotti in tunisia e marocco rispetto a quelli americani o europei) ho trovato sempre una ottima qualità, ottima capacità di consigliare e manutenzionare da parte dei venditori... per non parlare dell'assistenza post vendita... ti riparano tutto, a prezzi onesti e questi vale oro, dato che i capi durano davvero anni e anni, quindi riparare una tasca usurata o strappata conviene, è una politica che appoggio e che quasi nessun'altra azienda persegue.

    E qui finiscono i complimenti.... quello che mi è sempre piaciuto poco è il loro spirito ambientalista talebano e intransigente, le campagne mediatiche sulla LORO capacità di riciclare e il loro spirito sciovinista e minimalista... lo so a qualcuno proprio piace, ma io non lo sopporto.
    Per indole credo poco a questi comportamenti... sono imprenditori e come tutti gli imprenditori sono animati dall'ottica del guadagno, e quindi il riciclo è fatto in ottica di guadagno-risparmio costi-pubblicità gratis però va bene così...

    Solo che questi simpaticoni usano tematiche che non mi piaciono più... fino a due anni fa, mentre tutte le altre aziende del mondo di un certo livello producevano gusci in gore-tex loro andavano propagandando che le hard shell non servivano proprio a una mazza.... molto meglio le softshell! traspirantissime! e certo.. ricordo ancora il venditore che mi disse che secondo l'dea patagonia, se c'è neve non c'è acqua, ne umidità, e quindi non serve hardshell di sorta... Già! stona un po' il fatto che l'azienda ha un nome, Patagonia, che richiama un luogo sulla terra dove il clima cambia otto volte in un giorno... Boh... ma che prendete per il kulo??? va beh... il mio softshell lavoro bene anche dopo 8 anni, e non lo mollo.

    Vado in giro e il solito negozio mi regala il catalogo invernale... guardo anche sul sito ma... adesso hanno pressochè solo hardshell, lo soft sono sparite, anzi spergiurano che le loro hardshell siano transpiranti come le soft shell... dovete fare pace col vostro cervello! anche io dopo due giorni avevo capito che sotto una nevicata della madonna la mia bella giacca si sarebbe fradiciata dopo un'ora, e dovevo usare un guscio esterno, sempre loro, che mi riparasse...poco male...

    A me sa molto di cambio in corsa... avete scelto un filone e dopo qualche anno dovete tornare indietro, forse perchè non vendete più abbastanza, o perchè avete cambiato solo CDA??? insomma qualcuno sa perchè fino a l'anno scorso la filastrocca sulle soft era la loro bibbia e ora hanno cambiato parrocchia???? vedi allora che sono mooooolto attacati al dollaro!

    Doc

  2. #2

    Predefinito

    secondo me la filastrocca era del tuo venditore non di patagonia....

    io vesto patagonia da tanti anni e ho sempre usato hard shell....il loro top per lo sci, la primo jacket è hard shell elastico...io ne ho avuta una per 5 anni e la uso ancora! se non erro nella loro linea sci da anni non ci sono più di due soft shell contro almeno 6 hard shell....

    per quanto riguarda la loro idea di ambiente, puoi essere d'accordo o no con loro ma sinceramente mi sembra che adesso le loro idee sulla sostenibilità dei prodotti siano usate da tutti....solo che loro lo facevano 20 anni fa.

    se vuoi farti una bella lettura ti consiglio let my people go surfing di chouinard che parla della loro storia...certe cose sono un pò naif però rende bene il loro spirito. e su come al proprietario di fare die soldi interessasse veramente poco....per lui la cosa importante è sempre stato viaggiare, sciare, pescare e fare surf.....lui ha creato patagonia e ne rimane il capo....

    scrivo questo non perchè sono sponsorizzato da loro ma perchè credo realemente in quello che fanno...anche quando avevo altri sponsor, se non dovevo fare foto mi mettevo roba patagonia

    senza nessuna polemica

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito

    ormai colleziono i cataloghi Patagonia da almeno 10 anni e devo dire che ogni anno il repertorio di giacche mi è sempre sembrato ben bilanciato tra softshell e hardshell.
    Ho anche letto il libro di Chouinard e direi che spiega molto bene la filisofia Patagonia, non credo siano tutte fregnacce

  5. #4

    Predefinito

    Anche io sono contento anzi molto contento,costi a parte,ma si sa che moglie piena e botte imbriaga!

  6. #5

    Predefinito

    Come si puo' intuire da i miei vari interventi in altri post, sono un accanito cliente Patagonia.

    Concordo con gotamart sul fatto che l'impegno ambientalistico sia, comunque, una scelta commerciale, penso, pero', che il discorso soft/hard dipenda dal tuo fornitore.

    Io ho sempre acquistato in base alle caratteristche che ricercavo, senza dare troppo retta a quel che è scritto sui vari cataloghi.

    Da un po' di anni a questa parte compro molto su internet, anche perchè nella mia zona non ci sono negozi forniti o hanno pochissima scelta.

  7. #6

  8. #7

    Predefinito

    una cosa che ho notato invece è la progressiva diminuzione della merino a favore del capilene..

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gotamart Vedi messaggio
    secondo me la filastrocca era del tuo venditore non di patagonia....

    io vesto patagonia da tanti anni e ho sempre usato hard shell....il loro top per lo sci, la primo jacket è hard shell elastico...io ne ho avuta una per 5 anni e la uso ancora! se non erro nella loro linea sci da anni non ci sono più di due soft shell contro almeno 6 hard shell....

    per quanto riguarda la loro idea di ambiente, puoi essere d'accordo o no con loro ma sinceramente mi sembra che adesso le loro idee sulla sostenibilità dei prodotti siano usate da tutti....solo che loro lo facevano 20 anni fa.

    se vuoi farti una bella lettura ti consiglio let my people go surfing di chouinard che parla della loro storia...certe cose sono un pò naif però rende bene il loro spirito. e su come al proprietario di fare die soldi interessasse veramente poco....per lui la cosa importante è sempre stato viaggiare, sciare, pescare e fare surf.....lui ha creato patagonia e ne rimane il capo....

    scrivo questo non perchè sono sponsorizzato da loro ma perchè credo realemente in quello che fanno...anche quando avevo altri sponsor, se non dovevo fare foto mi mettevo roba patagonia

    senza nessuna polemica
    nessuna polemica... ovvio! la mia era una considerazione meramente filosofica... sono un accanito cliente patagonia, e ne sono entusiasta.. non ho mai buttato niente della loro roba, ho ancora i capilene più vecchi e vanno bene dopo anni... anzi la mia era più una lamentazione da "hooligan" patagonia... anche io ho letto il libro da te consigliato. In buona parte condivido, altre cose le ho trovate eccessive, quasi estremiste... comunque continuo ad essere loro cliente, ed entusiasta. Sul tema ambientale però mantengo le mie riserve... il vero ambientalismo che vedo nei loro capi e dato dalla qualità. Mi spiego: sono abiti che durano secoli e non perdono efficacia nemmeno se sporchi e sdruciti... in questa ottica inquini meno, spendi meno, hai meno impatto sull'ambiente... Per il resto credo che sia giusto lo spirito surfista-pioneristico,preso nel suo spirito.
    Comunque concordo con tutti voi sulla loro eccezionale qualità.... Martino son contento che ti sponsorizzino.. Credo che sia un implicito riconoscimento avere uno sponsor di questa caratura... no??
    Doc

  11. #9

    Predefinito

    il giorno che riesco a pubblicare una mia foto sul catalogo patagonia offro da bere a tutto il forum!

    tornando in tema anche secondo me per alcune cose sono eccessive....però a diffrenza di molti altri gruppi che si sono improvvisamente convertiti alla eco-sostenibilità, in patagonia se ne parla da anni e hanno anche fatto diverse cose realmente apprezzabili

    comunque parlando di soft shell....sono comode ma io resto fedele ai gusci classici....se vivi in canada e le sui d'inverno vanno bene ma se per caso è umido il guscio ti salva al vita....e come dici tu i capilene durano una vita....e aggiungerei: puzzano sempre di più!

  12. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da gotamart Vedi messaggio
    il giorno che riesco a pubblicare una mia foto sul catalogo patagonia offro da bere a tutto il forum!

    tornando in tema anche secondo me per alcune cose sono eccessive....però a diffrenza di molti altri gruppi che si sono improvvisamente convertiti alla eco-sostenibilità, in patagonia se ne parla da anni e hanno anche fatto diverse cose realmente apprezzabili

    comunque parlando di soft shell....sono comode ma io resto fedele ai gusci classici....se vivi in canada e le sui d'inverno vanno bene ma se per caso è umido il guscio ti salva al vita....e come dici tu i capilene durano una vita....e aggiungerei: puzzano sempre di più!
    nO NO... QUELLO è L'DORE DELLA QUALITA?!

  13. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dotchicco Vedi messaggio
    nO NO... QUELLO è L'DORE DELLA QUALITA?!

    di profumi ed olezzi vari ne abbiamo parlato qui:
    http://www.skiforum.it/forum/showthr...ight=Patagonia


  14. #12

    Predefinito

    Susate la domanda banale, ma oltre alla PATAGONIA esistono altre marche di abbigliamento????

  15. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da amen Vedi messaggio
    una cosa che ho notato invece è la progressiva diminuzione della merino a favore del capilene..
    patagonia produce capi in merino da non molto, mentre il capilene è un suo cavallo di battaglia....

  16. #14

    Predefinito

    non capisco bene la polemica hard vs softshell...
    si tratta di due definizioni nate a scopi commerciali e IMVHO ormai un po' senza senso... soprattutto perchè patagonia lavora prevalentemente con membrane sue come la H2no che sono un po' a cavallo delle definizioni classiche della vecchia categoria hard = lamina un po' rigida, impermeabile e poco ventilata vs soft = lamina morbida, poco impermeabile e molto ventilata.
    Io per esempio da tre estati uso una vecchia ready mix che tecnicamente era stata definita una softshell, ma si presenta esteticamente come una hard, va da dio fino a quando non piove a secchiate e comunque traspira alla grande.... se devo fare un appunto, è proprio che il catalogo alle volte è un po' difficile da intepretare, e usando proprio la ready mix come paradigma se me la fregassero adesso farei fatica a capire con cosa sostituirla... ma il problema non si pone perchè le giacche patagonia non muoiono mai

    passando al loro ambientalismo etc, ha già detto tutto martino, sono stati prime movers e adesso tutti gli corrono dietro. IMVHO Chouinard è stato uno dei più grandi imprenditori-visionari degli ultimi anni, ho per lui una grande ammirazione... e se chiedi di lui ai suoi attuali o ex dipendenti non ce n'è uno che ne parli male, il che IMVHO vuol dire molto.

    detto questo, dovrebbero IMVHO ritoccare qualcosa nei colori. E' pur vero che non vogliono accodarsi all'infinita fila di quelli che copiano norrona (quest'anno poi la cosa è veramente scandalosa), ma insomma c'è sicuramente spazio per fare qualcosa di più bello

  17. Skife per verbier61:


  18. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da dotchicco Vedi messaggio
    E qui finiscono i complimenti.... quello che mi è sempre piaciuto poco è il loro spirito ambientalista talebano e intransigente, le campagne mediatiche sulla LORO capacità di riciclare e il loro spirito sciovinista e minimalista... lo so a qualcuno proprio piace, ma io non lo sopporto.
    Per indole credo poco a questi comportamenti... sono imprenditori e come tutti gli imprenditori sono animati dall'ottica del guadagno, e quindi il riciclo è fatto in ottica di guadagno-risparmio costi-pubblicità gratis però va bene così...
    Esco un po' dal topic (come mi accade spesso) per farti una domanda:
    Pensi che non ci possano essere imprenditori che, oltre al guadagno, pensino anche a fare impresa in modo più morale e per morale intendo guardando anche all'impatto ambientale, al benessere dei propri dipendenti, all'utilità pubblica della loro impresa?
    Certo ci sono molti caimani che se ne fregano altamente del prossimo e della terra che calpestano, ma penso che ci siano anche persone che riescono a fare impresa con coscienza e per passione.
    Ma forse non fanno tanto rumore

  19. Skife per Mr.White:


Pagina 1 di 4 1234 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •