Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
Mostra risultati da 31 a 40 di 40

Discussione: [pdf JS-2 15ott05] Non esistono nevi brutte

  1. #31

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da botto Vedi messaggio
    Sciare con nevi "brutte" è molto utile a livello didattico, così come lo è sciare con meteo inclemente.
    Una cattiva visibilità (ed estremizzando: la nebbia fitta) ti obbligano a moltiplicare la sensibilità. E' un esercizio utilissimo.

    Tutto vero .... però ....
    ma dai cavvvvvooooolo W IL SOLE E LA NEVE BELLA
    Ben detto. Nevi brutte=poco divertimento, nebbia=grandi bestemmie. Me lo ricordo ancora il gennaio dell'anno scorso e il fottuto ghiaccio sotto gli sci. Sono migliorato ? Mah, son felice di esser rimasto in piedi più che altro .

  2. #32

    Predefinito

    Inizi il lunedì mattina alle 7.30 a guardare le webcam e le previsioni meteo per il sabato dopo. In una settimana consumi i tasi w e b c a m della tastiera.
    Arriva il sabato, parti arrivi su e ti trovi nebbia e ghiaccio... e la gioia si impossessa di te, sai che quel giorno le tue abilità motorie "e dialettali" miglioreranno.

    Piuttosto che nebbia: tutto, anche la crosta malefica e quelli dell'est che profumano di salame in cabinovia.


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #33

    Predefinito

    Oh, a me piace sciare con la nebbia (se so dove sono) mi sembra di sciare sulle nuvole! Poi però capita come lo scorso inverno che non vedo il dosso mi trovo in volo, gli sci si piantano di punta e io parto in avanti spetasciandomi di faccia (fortuna che ero in fresca)

  5. Skife per Mr.White:


  6. #34

    Predefinito

    lo sci è lo sport più bello del mondo......................perchè non è mai uguale a se stesso.............

    dato che una variabile importantissima sono le condizioni del tempo..............va da se che anche in una giornata puoi alla fine trovarti in girni diversi......8 condizioni che cambiano) e la cosa più bella è affrontare ogni volta una nuova piccola sfida a qualsiasi livello di sciata.......la noia ammazza lo sci per questo vorrei che ogni comprensorio sia il piùm variabile possibile con piste lisce ed altre ultra gobbose...........

    ad una domanda stupida che quando mi fanno " di che colore è la pista" io rispondo sempre che le piste sono tutte bianche

  7. Skife per maxxxce:


  8. #35

    Predefinito

    Io ho avuto la fortuna di imparare a sciare in un posto dove le piste avevano cambi di pendenze, molte diagonali e soprattutto le blu assomigliavano a nere e il muro della rossa era peggio della nera.
    Le piste erano battute a volte si a volte no ma potevamo sempre sciare a pochi metri dal rullo (la fresa è arrivata dopo) sulla striscia del gatto che a fine giornata portava giù Germano.
    I cambi di direzione e le traiettorie erano imposte da piste perennemente tracciate grazie alle numerose pietre e arbusti che spuntavano quà e là tra ghiaccio e motti.
    Una pista dell'unico skilift 'in quota' aveva sia fresca che gobbe, queste ultime arrivavano dopo grazie alle varie passate in neve fresca, un'altra era bellissima da fare a uovo ed essendo il Solarium sempre esposto al sole ci permetteva di provare l'ebrezza della velocità su pappa anche perchè la lunga stradina finale per evitare di racchettare doveva essere presa il più veloce possibile.
    La nebbia spesso presente ha insegnato la sensibilità, le gobbe e gli scalini del gatto l'indipendenza di gambe, i fuoripista nei boschi l'improvvisazione nello stretto.
    Abbiamo però anche avuto il primo cannone della zona che ci permetteva di sciare nella parte bassa (a volte ci si staccava gli sci per fare a piedi nel fango l'ultimo pezzo...) e le luci per la notturna davanti al bar.
    Chiunque abbia imparato a sciare in questo posto da altre parti si annoiava e proprio per questo siamo tutti diventati ottimi sciatori se non maestri, istruttori o addirittura olimpici.
    Grazie StGrèè

  9. #36

  10. #37
    zetakappa
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stgree Vedi messaggio
    Chiunque abbia imparato a sciare in questo posto da altre parti si annoiava e proprio per questo siamo tutti diventati ottimi sciatori se non maestri, istruttori o addirittura olimpici.
    Grazie StGrèè
    "Io sono stato azzurro di sci"
    "Eh?"
    "Io sono stato nella Nazionale di sci!"
    [...]
    "Veramente sono 10 anni che non scio"
    "Eh? Come?"
    "Dicevo che saranno 20 anni che non scio.."
    "Cosa? Parli forte, non si capisce!"
    "Sto dicendo che saranno 30, 35 anni che non vedo un paio di sci!"

  11. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner


  12. #38

    Post

    Ecco il nostro campione....
    c'è la facciamo questa pista campione.......... è bella ghiacciata!

    giù dall'olimpica....

    ;-)

    Cmq a parte qualche istruttore e qualcuno della Jam che scrive qui abbiamo avuto anche l'olimpico migrato a courmayeur...

  13. #39

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Pizz Vedi messaggio
    NON ESISTONO NEVI BRUTTE??
    ...e quella maledetta crosta che non sai mai se ti tiene o si spacca nel bel mezzo della curva...

    è bella pure quella??
    Non è bella... ma uno sciatore con le pxlle ci scia lo stesso. senza se ne ma.

    Caso verificato di persona, 1 sciatore che non capisci mai come beep è la neve perchè tanto scia nello stesso modo crosta o polvere che sia, esiste.
    E sicuramente non sono io 8-))))

    su quanti ce ne siano al mondo... beh... POCHI.

    Di gente che scia da dio ne ho vista, di gente che scia "fortissimo" pure, di gente che scia su robe assurde... che salti come un grillo.. ma che mangi la crosta più infame come lui... siamo a 1.

  14. #40

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da stgree Vedi messaggio
    Io ho avuto la fortuna di imparare a sciare in un posto ....
    Grazie StGrèè
    ....eh no, non è questione di posto ma di tempi, stai descrivendo le piste di 40 anni fa. Altri tempi. Altre emozioni.

Pagina 3 di 3 PrimoPrimo 123
-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •