Pagina 5 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
Mostra risultati da 61 a 75 di 157

Discussione: I migliori film visti

  1. #61

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da saluti75 Vedi messaggio
    tutto merito della canzone The End dei Doors :)
    Davvero? Io pensavo per le prove degli attori (su tutti i monumentali Brando e Duvall) e per la sceneggiatura scritta a 4 mani dai due geniacci Coppola e Milius.

    Senza dimenticare la fotografia di Vittorio Storaro (ditemi che non ha uno dei migliori usi di colori e luci che abbiate mai visto).

  2. #62

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    Voglio solo dire che ieri sera mi sono rivisto Apocalipse Now, che secondo me è un capolavoro assoluto. Sicuramente lo avrà scritto anche qualcun altro, scusatemi, ma non mi sono letto tutto il thread.
    Versione Redux ? Dirò una bestemmia ma mi piace per metà, dopo un po' si perde. Martin Sheen è pure superlativo secondo me, e ricordiamoci anche di altri attori: Harrison Ford (una particina), il grande Dennis Hopper e un giovanissimo Lawrence Fishburne.

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #63

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da saluti75 Vedi messaggio
    tutto merito della canzone The End dei Doors :)
    A The End il merito di creare un'atmosfera suggestiva, ma il film in sé è un capolavoro fuori discussione. Musica, immagini e testi si fondono in un'opera cinematografica, e Apocalipse Now da questo punto di vista è grande cinema. Un capolavoro assoluto.
    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Versione Redux ? Dirò una bestemmia ma mi piace per metà, dopo un po' si perde. Martin Sheen è pure superlativo secondo me, e ricordiamoci anche di altri attori: Harrison Ford (una particina), il grande Dennis Hopper e un giovanissimo Lawrence Fishburne.
    No, versione originale. Anche io la preferisco.

  5. #64

    Predefinito

    Vedo che in questo 3d c'è poca competenza


    e tutto ciò che seguì

    I primi tre Fantozzi
    Ma un gradino sopra c'era questo (e sfido chiunque a non ricordare la canzone "E benvenuti a 'sti..."


    Nessuno ha citato la trilogia di Batman di Nolan (non ho visto tutti i suoi film ma quelli che ho visto mi sono piaciuti tutti, oltre a questi Inception, Insomnia e Interstellar)

  6. #65

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    A The End il merito di creare un'atmosfera suggestiva
    L'uso dei Doors è un po' troppo da videoclip ante litteram...il momento musicale più evocativo e inquietante del film secondo me è questo:



    Ma tornando al grande cinema....


  7. #66

    Predefinito

    chiaro che su The End stavo ironizzando, tra l'altro i Doors li odiavo in epoca adolescenziale (mezzo dj trance che ero :) ), era una lotta con gli amichetti tutti doors e jim e canne.

    Poi col tempo son cambiato e The End mi è entrata nel corpo e come introduzione di quel film la trovo perfetta (come c'era una volta il west colonna sonora e film)

    Apocalipse now stesso, poco guerresco in età adolescenziale (poche scene di guerra), è finito per essere ai miei occhi un film completo e Top crescendo

    P.S: anche se sul Vietnam il Cacciatore di Cimino (dove il Vietnam fa solo da piccolo contorno), con il grande Rob, resta un qualcosa di sopra le righe. I love you baby la adoro grz a quel film :)....e poi Meryl Streep giovane

  8. #67

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Manfri Vedi messaggio
    Ahhh ti perdono per i tuaoi anni di emerita frequentazione del forum, ma confondere Rutger Hauer con Dolf Lundgren

    In effetti troppi generi e film validi..

    Da appassionato di fantascienza metto alcune cose, escludendo Kubric perchè ogni suo film è in classifica, così come Tarantino.

    Alien
    Blade Runner
    District 9
    The Matrix
    Strange Days
    Ho coŕretto il mio messaggio. Rutger... Lundgren... l'assonanza e la fretta mi han tradito. Grazie.

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da blizzy Vedi messaggio
    A The End il merito di creare un'atmosfera suggestiva, ma il film in sé è un capolavoro fuori discussione. Musica, immagini e testi si fondono in un'opera cinematografica, e Apocalipse Now da questo punto di vista è grande cinema. Un capolavoro assoluto.

    No, versione originale. Anche io la preferisco.
    Concordo. Io avevo visto la versione "redux" nella sala Energia del cinema Arcadia di Melzo solo per gustarmi all'ennesima potenza la celeberrima scena degli elicotteri con la Cavalcata delle Valchirie a manetta. Che potenza!

  9. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  10. #68

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Vedo che in questo 3d c'è poca competenza


    e tutto ciò che seguì

    I primi tre Fantozzi
    Ma un gradino sopra c'era questo (e sfido chiunque a non ricordare la canzone "E benvenuti a 'sti..."


    Nessuno ha citato la trilogia di Batman di Nolan (non ho visto tutti i suoi film ma quelli che ho visto mi sono piaciuti tutti, oltre a questi Inception, Insomnia e Interstellar)
    Ieri c'era Fracchia la belva umana sul 316 di sky.

    Guarda anche "Il signor Robinson" parodia della storia del noto naufrago. Geniale. Qui sotto c'è tutto il film...


  11. #69

    Predefinito

    oltre a tutti i grandissimi registi (dai fratelli Coen a Tarantino, passando per Scorsese, Kubrik, il neorealismo italiano, etc) a me ci sono due registi che qualsiasi cosa facciano piace a prescindere: Nolan e Jarmusch.

    del primo ho adorato e rivisto enne volte Memento che è geniale, di Jarmusch Dead man mi ha fatto quasi piangere..ero lì lì

  12. #70

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da franceski Vedi messaggio
    oltre a tutti i grandissimi registi (dai fratelli Coen a Tarantino, passando per Scorsese, Kubrik, il neorealismo italiano, etc) a me ci sono due registi che qualsiasi cosa facciano piace a prescindere: Nolan e Jarmusch.

    del primo ho adorato e rivisto enne volte Memento che è geniale, di Jarmusch Dead man mi ha fatto quasi piangere..ero lì lì
    Memento mi manca: lo guarderò.
    Piangere... io mi commuovo molto facilmente ed è terribile perché mia moglie no, allora devo sempre contenermi

    @Pat Il signor Robinson carino, come Sogni mostruosamente proibiti (con il mitico Alessandro Haber).
    Introvabile fino a poco fa Dr. Jekyill e gentil signora, la carrellata iniziale con i nomi e qualifiche dei direttori vale tutto il film (che non è un capolavoro eh...)

  13. #71
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Suggerirei a coloro (tipo me) a cui Apocalypse Now ha fatto andar giù di melone (insieme ai Doors, mio gruppo preferito da sempre) di farvi una lettura anche di Cuore di Tenebra di Joseph Conrad, romanzo a cui Apocalypse Now fa riferimento per la trama.

    Ho avuto la fortuna di fare le cose in sequenza corretta, prima il libro, poi il film.

    Ancora sto cercando di quale delle due "attese" dei colonnelli Kurz, quali delle due esplorazioni dell'oscurità lungo i fiumi, mi abbiamo inquietato di più l'anima...


    Concordo poi con apo, la cui consapevolezza musicale è notevole, che la musica più azzeccata del film non è certo The End dei Doors...

  14. #72

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Memento mi manca: lo guarderò.
    Piangere... io mi commuovo molto facilmente ed è terribile perché mia moglie no, allora devo sempre contenermi
    ahahahah, siamo dei teneroni

  15. #73

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gigiogigi Vedi messaggio
    Introvabile fino a poco fa Dr. Jekyill e gentil signora, la carrellata iniziale con i nomi e qualifiche dei direttori vale tutto il film (che non è un capolavoro eh...)
    Mi vergogno a dirlo, l'ho visto al cinema. Mi vergogno perchè capisco quanto son vecchio, eh: il film è un capolavoro !

    La Fenech lì è nel suo periodo di massimo splendore .

    Ogni tanto faccio questa riflessione. Ancora in quegli anni c'erano film di serie A più o meno impegnati e film "di cassetta". Rivisti oggi i B movie di allora si stagliano come capolavori rispetto alla cinematografia attuale: e intendo quella impegnata ! Non parliamo di quella d'evasione, che è roba buona solo per la provincia di Roma.
    Insomma quella volta chi non sfondava nel cinema serio si buttava in quello popolare: ma erano comunque prodotti di qualità. Oggi qualsiasi asino uscito da una scuola di cinema crede di essere Fellini, ed ecco il declino del nostro cinema. Neri Parenti, Luciano Salce, Steno....quelli erano registi !

  16. #74
    Skifosissimo Skifoso
    Attrezzatura
    Spazzauovo DH 250cm r>∞, scarponi Cement 190 very hard, il mio disastrato fisico e una scimmia prepotente

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da apo Vedi messaggio
    Ogni tanto faccio questa riflessione. Ancora in quegli anni c'erano film di serie A più o meno impegnati e film "di cassetta". Rivisti oggi i B movie di allora si stagliano come capolavori rispetto alla cinematografia attuale: e intendo quella impegnata ! Non parliamo di quella d'evasione, che è roba buona solo per la provincia di Roma.
    Insomma quella volta chi non sfondava nel cinema serio si buttava in quello popolare: ma erano comunque prodotti di qualità. Oggi qualsiasi asino uscito da una scuola di cinema crede di essere Fellini, ed ecco il declino del nostro cinema. Neri Parenti, Luciano Salce, Steno....quelli erano registi !

    Perché, esiste ancora?

    Faccio fatica a trovare cinema impegnato, made in italy (ma non solo...) da 20 anni a questa parte... Forse giusto 1-2 titoli, non di più

  17. #75

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da madflyhalf Vedi messaggio
    Perché, esiste ancora?

    Faccio fatica a trovare cinema impegnato, made in italy (ma non solo...) da 20 anni a questa parte... Forse giusto 1-2 titoli, non di più
    Sì scusa, "impegnato" nel senso di "serio", "alto". Ce la siamo un po' cavata coi film su casi di cronaca, che in Italia non mancano. Per il resto, il nulla.

Pagina 5 di 11 PrimoPrimo 1234567891011 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •