Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 35

Discussione: La fine di Roccaraso

  1. #1

    Predefinito La fine di Roccaraso

    In Allegato il comunicato stampa dello Ski Pass Altosangro!

    http://img.roccaraso.net/pdf/100712203623.pdf

    Che ne pensate??? io credo che sia il modo giusto per dare il colpo finale ad una società già in difficoltà

  2. #2

    Predefinito

    Penso che, come per quasi ogni bene,
    chi più spende meno spende

    ed i risultati di queta filosofia, anche se estremizzata (vedi kronplatz), si vedono.
    Se voglio no ospitare i mondiali del 2012 non si possono permettere di fare i "pidocchini" proprio nelle prossime stagioni.

  3. Skife per Fabio:


  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Penso che, come per quasi ogni bene,
    chi più spende meno spende

    ed i risultati di queta filosofia, anche se estremizzata (vedi kronplatz), si vedono.
    Se voglio no ospitare i mondiali del 2012 non si possono permettere di fare i "pidocchini" proprio nelle prossime stagioni.
    Roccaraso è un'eterna incompiuta....potenzialità enormi, e ambizioni ( meglio dire velleità ) di rivaleggiare con le località alpine ma senza investire più di tanto e senza un vero marketing strategico.....in bocca al lupo

  6. #4

    Predefinito

    Ma no ... è il classico chiagne e fotte di noi centro meridionali. C'è da una vita un braccio di ferro tra gestori impianti e albergatori-istituzioni (Comune Parco).
    Lo sci rappresenta un volano enorme per quelle località. I gestori stanno forzando la mano per ottenere qualcosa.

    Giusto o sbagliato che sia, l'evoluzione di Roccaraso negli ultimi 10 anni è stata implacabile e ha portato uno slancio pazzesco al turismo .

    COn tutte le critiche che si possono fare (poche promozioni, piste chiuse e giornaliero intero, ecc) non sono d'accordo per niente con FOdoma: nessuna pretesa di rivalità. E' una località sul 42 ° parallelo che garantisce neve per 4 mesi con condizioni anche skifose come quest'anno. Belle piste, impianti più che discreti, fuoripista magnifici. Chiramente sono monopolisti (1.30 da Napoli, 2 roma, 1 da pescara, ecc) e rivaleggiano come prezzi con il NOrd Italia.

    D'accordo sulla mancanza di marketing (basta vedere il sito) ma tutti i centristi dovrebbero fare un monumento ai gestori attuali (che non conosco)

  7. #5

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Ma no ... è il classico chiagne e fotte di noi centro meridionali. C'è da una vita un braccio di ferro tra gestori impianti e albergatori-istituzioni (Comune Parco).
    Lo sci rappresenta un volano enorme per quelle località. I gestori stanno forzando la mano per ottenere qualcosa.

    Giusto o sbagliato che sia, l'evoluzione di Roccaraso negli ultimi 10 anni è stata implacabile e ha portato uno slancio pazzesco al turismo .

    COn tutte le critiche che si possono fare (poche promozioni, piste chiuse e giornaliero intero, ecc) non sono d'accordo per niente con FOdoma: nessuna pretesa di rivalità. E' una località sul 42 ° parallelo che garantisce neve per 4 mesi con condizioni anche skifose come quest'anno. Belle piste, impianti più che discreti, fuoripista magnifici. Chiramente sono monopolisti (1.30 da Napoli, 2 roma, 1 da pescara, ecc) e rivaleggiano come prezzi con il NOrd Italia.

    D'accordo sulla mancanza di marketing (basta vedere il sito) ma tutti i centristi dovrebbero fare un monumento ai gestori attuali (che non conosco)
    Ciao Zobo, secondo me è la strategia che manca, quando parlo di marketing intendo quello. L'aspetto promo-pubblicitario, internet compreso, è solo una conseguenza.

    Cosa vuole fare Roccaraso da grande ? Vuole essere una località low-cost ? Vuole essere una località "up" ? Vuole spremere i clienti fino al midollo modello Liguria, oppure vuole fare il pienone modello Romagna ? Vuole essere percepita come una località dal servizio elevato ( e allora qui ci sarebbe molto da dire ) o vuole essere una località "per quello che ti faccio pagare zitto e non rompere i *******i" ?

    Credo che conosciamo entrambi bene Roccaraso, e quello che non vedo io è questo, cioè una direzione chiara, perseguita nel tempo, coerente con un'idea di business nella testa di qualcuno.
    Le promo, gli sconti, vanno e vengono, ma non è cosi' che crei una crescita sostenibile nel tempo.

    L'esempio di Kronplatz di Fabio è calzante, perchè quello è un esempio di strategia chiarissima, con una serie di azioni coerenti e conseguenti: io sono Kronplatz, voglio essere il top della modernità, il mio consumatore tipo è il mazinga alto-spendente che ricerca tecnologia e comfort, e di conseguenza le mie piste saranno cosi', i miei impianti cosà, etc etc.

    Altre località hanno perseguito e perseguono nel tempo strategie completamente opposte, ma altrettanto chiare e delineate.

    Questo a Roccaraso non lo vedo, tutto qui, poi oh.....lunga, lunghissima vita a Roccaraso s'intende

  8. #6

    Predefinito

    Ma che siamo 20 anni indietro rispetto al Nord Italia è un fatto indiscutibile.

    E anche che manchi una strategia di marketing non ci piove. E questo è il vero passo avanti che deve fare il territorio Altosangro

    Ma per il resto rimanendo al discorso impianti nulla da dire: hanno investito tanto e bene su impianti nuovi e innevamento programmato. Fossi Del Castello adesso investirei su un sistema di skipass ricaricabile, visto che la coda al botteghino è il tallone d'achille.

    Ma se ti immedesimi un attimo nella realtà Abruzzo, Roccaraso ti sembra Dubai. Baite ok, gente che gira anche infrasettimanale, impianti nuovi.

  9. #7

    Predefinito

    ma in realtà il chiagne e fotte ai si riferisce zobo credo che sia esattamente questo.
    questo fare leva sulla politica quando fa comodo. che è classico di una non connessione tra i due elementi. pubblico e privato. mancanza di sinergia tra chi amministra e chi gestisce.

    il tutto si risolverà con il solito e classico inasprimento dei prezzi degli impianti.

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Ma no ... è il classico chiagne e fotte di noi centro meridionali. C'è da una vita un braccio di ferro tra gestori impianti e albergatori-istituzioni (Comune Parco).
    Lo sci rappresenta un volano enorme per quelle località. I gestori stanno forzando la mano per ottenere qualcosa.

    Giusto o sbagliato che sia, l'evoluzione di Roccaraso negli ultimi 10 anni è stata implacabile e ha portato uno slancio pazzesco al turismo .

    COn tutte le critiche che si possono fare (poche promozioni, piste chiuse e giornaliero intero, ecc) non sono d'accordo per niente con FOdoma: nessuna pretesa di rivalità. E' una località sul 42 ° parallelo che garantisce neve per 4 mesi con condizioni anche skifose come quest'anno. Belle piste, impianti più che discreti, fuoripista magnifici. Chiramente sono monopolisti (1.30 da Napoli, 2 roma, 1 da pescara, ecc) e rivaleggiano come prezzi con il NOrd Italia.

    D'accordo sulla mancanza di marketing (basta vedere il sito) ma tutti i centristi dovrebbero fare un monumento ai gestori attuali (che non conosco)
    conosco la figlia...ma non vi dirò mai come si chiama....troppo b...........a

  12. #9

  13. #10

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da moebius Vedi messaggio
    se chiudono le piste in infrasettimanale, sai che pacchia!!!
    Più che le piste, chiudono gli impianti (o almeno è quello che minacciano)...

    Cmq mi sembra molto un tentativo di attirare l'attenzione e ottenere qlcs, un modo per mettersi in posizione "riparata", per la serie "io vi ho avvisati, ora se nessuno interviene questa sarà la (possibile) strada che intraprenderemo".
    Spero ardentemente che non credano neanche loro al 100% a quanto scritto nella missiva.

    Come dice Fodoma, lunga vita a Roccaraso, ma è necessario sapersi migliorare e non sedersi su (presunti) allori...

  14. #11

    Predefinito

    ma sì, sicuramente è tutto un pianto..
    cmq per come è fatto il compensorio di roccaraso, molti impianti sono inessenziali se non c'è fila e si possono cmq percorrere praticamente tutte le piste anche da chiuse e non servite (penso alla zona del prato, prendi la cabinovia e vai lo stesso, come accade a fine stagione)


    Citazione Originariamente scritto da thefabius Vedi messaggio
    Più che le piste, chiudono gli impianti (o almeno è quello che minacciano)...

    Cmq mi sembra molto un tentativo di attirare l'attenzione e ottenere qlcs, un modo per mettersi in posizione "riparata", per la serie "io vi ho avvisati, ora se nessuno interviene questa sarà la (possibile) strada che intraprenderemo".
    Spero ardentemente che non credano neanche loro al 100% a quanto scritto nella missiva.

    Come dice Fodoma, lunga vita a Roccaraso, ma è necessario sapersi migliorare e non sedersi su (presunti) allori...

  15. #12

    Predefinito

    Magari c'entra qualcosa qeusta sentenza?

    Monte Greco, no agli impianti di risalita

    Barrea, il Consiglio di Stato boccia il ricorso della Emmeti: salva l'area di ripopolamento


    http://ilcentro.gelocal.it/laquila/c...salita-2090383

  16. #13

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da zobo Vedi messaggio
    Magari c'entra qualcosa qeusta sentenza?

    Monte Greco, no agli impianti di risalita

    Barrea, il Consiglio di Stato boccia il ricorso della Emmeti: salva l'area di ripopolamento


    http://ilcentro.gelocal.it/laquila/c...salita-2090383
    Evviva evvia, l'area di ripopolamento è salva, finalmente l'orso potrà ripopolare in santa pace.

    Peccato che saranno gli ESSERI UMANI a non poter ripopolare, anzi a dover spopolare definitivamente paesini che già sono semiabbandonati...

  17. #14

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da sk25 Vedi messaggio
    Evviva evvia, l'area di ripopolamento è salva, finalmente l'orso potrà ripopolare in santa pace.
    Peccato che saranno gli ESSERI UMANI a non poter ripopolare, anzi a dover spopolare definitivamente paesini che già sono semiabbandonati...
    non sono d'accordo per niente. c'è un parco nazionale e delle aree uniche in cui vive una specie a serio rischio di estinzione. se ci mettiamo impianti su impianti (c'entra poco, ma secondo me sono anche zone poco interessanti sciisticamente..) per favorire le attività umane di poche persone siamo fuori strada..
    come sopravvivono le valli del Parco nazionale del Gran Paradiso?
    gli abruzzesi sono miopi da questo punto di vista.. il turismo di montagna non e' solo sci con impianti..

  18. Skife per moebius:


  19. #15

    Predefinito

    Sono d'accordo anch'io ...almeno per il momento non penso che ci sia bisogno di nuove zone ... ma potrebbe essere che quella reazione sia dovuta a questo provveidmento

Pagina 1 di 3 123 UltimoUltimo
-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •