Mostra risultati da 1 a 5 di 5

Discussione: via ferrata oskar schuster

  1. #1

    Post via ferrata oskar schuster

    Salve a tutti,
    in questi giorni sto programmando gli itinerari da svolgere nelle mia vacanza ad agosto in val di fassa.
    Sto cercando una ferrata da fare nel gruppo del Sassolungo e su molti siti, guide e riviste ho letto che molto bella è la ferrata Oskar Schuster al sassopiatto. Adesso viene il problema: di tutti i siti, guide, riviste, dove ho cercato info sul percorso, non ce ne sono 2 ( !!! ) con la stessa difficoltà. La ferrata viene data difficile sul sito della val gardena, poco difficile su meridiani montagne, moderatamente difficile su vie ferrate.it e addirittura facile ( mi è sembrato di capire) su vie normali.it...
    Io sono di medio livello ( l' anno scorso ho fatto la ferrata SOSAT nel brenta), se c'è qualcuno di voi che ha fatto questa ferrata, potrebbe dirmi com' è il percorso?
    grazie.

  2. #2

    Predefinito

    la Oskar Shuster sulla Guida TABACCO è segnata ROSSA (difficoltà media)

    io l'ho fatta 2 o 3 volte. E' una ferrata che personalmente ho trovato molto bella e non particolarmente difficile (conosco persone che invece l'hanno trovata piuttosto difficile).

    La prima parte (fino all'arrivo sulla forcelletta del canale Nord del Sassopiatto, da cui si ha una vista magnifica sull'Alpe di Siusi) non è assicurata, sono principalmente dei passaggi di 2° (forse anche un 3° scarso) grado ma mai esposti (non si ha la sensazione di vertigine)

    poi inizia il tratto assicurato con continuità, e trattandosi di passaggi del 3° si riesce ad affrontare tutta la ferrata da "Puristi" ossia senza usare mai gli appigli artificiali e facendo affidamento solo sulla roccia (la fune d'acciaio e i chiodi vengono usati solo per assicurarsi); inutile dire che una ferrata in cui si utilizzano esclusivamente appigli naturali regala molta più soddisfazione!

    il giro è abbastanza lungo (anche se la ferrata di per se sarà di poco più di 1 h) quindi da fare solo con tempo stabile




    paesaggisticamente poi è splendida!

  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  4. #3

    Predefinito facile

    Citazione Originariamente scritto da mariodb Vedi messaggio
    l
    sono principalmente dei passaggi di 2° (forse anche un 3° scarso) grado ma mai esposti (non si ha la sensazione di vertigine)
    esatto, per farsi male bisogna impegnarsi veramente.
    è un bel giro, adatto ai principianti in evoluzione o come sgambata panoramica, ferme restando le precauzioni normali: abbigliamento, attrezzatura e previsioni meteo.

  5. #4

    Predefinito

    si io l'ho fatta non è assolutamente difficile presta solo cautela nei tratti non attrezzati e tel prima al gestore del rifugio per sentire la situazione neve

  6. #5

    Predefinito

    tra sosat e shuster + difficile shuster
    tieni presente che se sei abituto ad avere sempre il cavo d'acciaio ( vedesi ferrate gruppo brenta )la shuster c'è ma solo quanto serve, per il resto quoto gl'altri

-

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •