Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo
Mostra risultati da 1 a 15 di 22

Discussione: [CTY] A Rio de Janeiro: spiaggia, Pão de Açúcar, Cristo Redentore e Santa Teresa

  1. #1

    Predefinito [CTY] A Rio de Janeiro: spiaggia, Pão de Açúcar, Cristo Redentore e Santa Teresa

    Rio de Janeiro, Brasile




    Sono da poco tornato da un viaggio in Rio de Janeiro e voglio condividere con voi alcune immagini e impressioni. Sono sempre più convinto che la Bellezza risieda nel contrasto. Rio de Janeiro è il contrasto, in tutto. Naturale: l’oceano contrasta con le spiaggie dorate, i grattacieli contrastano con la vegetazione. Urbana: lussuosi grattacieli contrastano con decadenti case in favelas. Umana: il relax dei venditori ambulanti sempre sorridenti contrasta con la frenesia furiosa dei “piloti” dei bus e dei taxi. Sociale: le ricche signore ingioiellate contrastano con i poveri ragazzini che per raggranellare qualche soldo raccolgono le lattine vuote e le schiacciano sotto le ruote dei bus. Rio è il contrasto.

    Rio de Janeiro è stata la capitale del Brasile fino a circa la fine degli anni 70, poi è stata trasferita a Brasilia. Rio ha circa 6-7 milioni di “carioca” (il nome dei suoi abitanti), circa un terzo dei quali vive nelle “favelas”. Sao Paolo è la “capitale economica” del Brasile mentre Rio è la capitale turistica. Quelli di San Paolo vedono i carioca come “*****ni” che per vivere ballano, giocano a calcio in spiaggia e vendono le noci di cocco. I carioca vedono quelli di san paolo come stressati cittadini che pensano solo a far soldi... probabilmente i sanpaolensi sono invidiosi dell’allegria, del relax e della vita sessuale dei carioca.

    Cosa vedere a Rio de Janeiro


    Partiamo con le esperienze più internazionali e commerciali.

    Pan di Zucchero in Funivia
    Da non perdere assolutamente la salita in funivia (la stessa usata da James Bond) al Pan di Zucchero. Due tronchi di tecnologia italiana (Agudio anni 70) ti portano su uno dei due punti più panoramici e famosi della città. Spettacolare è la salita notturna.

    Rio de Janeiro di notte


    Qui si possono anche incontrare le “mini-scimmie” di cui non ricordo il nome. Il panorama sulla spiaggia di Copacabana è “togli-fiato” ed il “Cristo Redentore” sempre si stia tuffando verso di noi.

    Copacabana dal Pan di Zucchero


    Barca Rio


    La funivia è la stessa di Moonraker di James Bond:


    Salita al Cristo Redentore, Corcovado
    Purtroppo il trenino era chiuso, noi ce lo siamo fatto con autobus (guida sempre frenetica!). Da lassù, più di 700 m slm si gode di un ottimo panorama sulal Famosa Rio (zona sud) ma anche sulla zona Nord e Center.

    Rio de Janeiro dal Corcovado


    Spiaggia Copacabana, spiaggia Ipanema, Spiaggia Leblon
    Penso che questa decina di km di sabbia dorata siano le spiagge più famose del mondo. E’ una spiaggia in cui si radunano carioca e turisti. In spiaggia si guarda la gente passare, si gioca a pallone (spettacolare il volley con i piedi), si beve qualcosa (birra o acqua di cocco) o si gioca con le onde.

    Oceano


    Spiaggia Brasile


    A Rio de Janeiro


    Kitesurf


    Brasiliani


    Quad


    Lungomare Copacabana


    Un surfer, pioveva


    Tour in Favelas
    Non ho avuto tempo, dicono sia molto interessante e ne organizzano “più o meno sicuri”. Io ho preferito girare una zona “mix”, Santa Teresa.
    Contrasto Favelas


    Santa Teresa
    Spettacolare! Questa è la vera Rio de Janeiro. Il quartiere si sviluppa sulle colline “dietro” il Pan di Zucchero. Vi è un tradizionale tram elettrico in cui la gente sale e scende al volo... consigliato solo nei giorni in cui ci sono guide turistiche o in orari di bassa affluenza: quel tram è "della popolazione" ed i turisti non sono ben visti... e nemmeno le fotografie. La zona è stupenda, piena di piccoli ristoranti, bambini che giocano, uomini che cantano e lavorano, musicisti ed artisti. Però è ai bordi di alcune favelas, in alcuni punti vi si è dentro, quindi niente orologi, macchine fotografiche e portafogli sporgenti. Il passaggio del tram è uno spettacolo unico, i litigi tra taxisti, bus e gente per strada è continuo, ma dopo due grida un sorriso e si riparte.

    Il tram di Santa Teresa


    Zona Santa Teresa, Rio de Janeiro


    Santa Teresa, Rio de Janeiro


    Un ristorante a Santa Teresa



    Le donne sono davvero così belle?



    No! Quelle belle ti fanno ringraziare l’inventore del perizoma ma nella maggior parte dei casi te lo fanno maledire. La maggior parte delle ragazze è, dal “portaerei” in su, molte sono proprio ciccie. Le belle, nulla da dire, sono su di un altro pianeta... ma sono mosche bianche. Il loro sorriso però è indescrivibile ma in generale tutti i carioca, sia maschi che femmine, hanno un sorriso contagioso e magnetico. Passi ore ad osservare i venditori ambulanti che cantando passano in rassegna tutte le ragazze e per ognuna, non so cosa si dicano, ma sempre ci scappa la risata. Il popolo del sorriso. In ogni caso, tanto per fare un paragone, secondo i miei gusti, Irlanda batte Brasile 10-0. Il mito della donna brasilia per me è, appunto, un mito.

    [h2]Ritmi</h2]
    Città globalmente frenetica ma singolarmente rilassata: una specie di Londra senza metro con strade a quattro corsie piene di bus. Sui marciapiedi persone in bermuda anzichè vestito e cravatta. Ecco cosa mi è sembrata la città di Rio de Janeiro. Guidano come dei pazzi, tutti! La sera che sono arrivato mi sono cagato sotto nei 40 minuti di taxi che ho fatto, ho beccato un taxista indemoniato, sorpassi a destra, a sinistra, fanculi a manetta per tutti e, peggio, da tutti. Gli altri tassisti fortunatamente erano “meno esaltati”.
    Figata i bus, (non ho trovato mappe che spiagassero le destinazioni o altro) sali e fai il biglietto una volta salito a patto che non ti schianti su per un vetro prima di aver passato il tornello del cassiere, che ovviamente sorride!

    Dopolavoro Carioca, correndo Rio


    Brasiliani fronte hotel


    Spiaggia a Rio de Janeiro


    Come si mangia?


    Divinamente, anzi meglio. La carne è qualcosa di indescrivibile, se becchi il filetto giusto lo puoi tagliare davvero con un grissino. Ci sono ristoranti più o meno cari. Uno “alla moda” alla fine della spiaggia Ipanema, è l’Astor, noi ci siamo stati e devo dire che abbiamo cenato molto bene con circa 30 euro a testa (piatto di carne, con contorni e birre). Tipici sono i Boletos (non so se è questo il nomignolo giusto), una via di mezzo tra un bar, un pub ed un ristorante. Entri e puoi prendere qualche “starter” da spunciare e poi un piatto di qualcosa servito solitamente in un piatto comune e poi la gente se lo serve da se. Bella atmosfera e pure i livelli igienici sono buoni! Birre un pochino “liscie”, ottima la bibita chiamata Guaranà. Caipirinha di un altro livello, a Rio vengono fatti aggiungendo il “Caracha” un liquore particolare con un gusto che non so definire, vorre idire simile all’anice ma non lo è.

    pub boletos



    Lingua
    La loro lingua è la lingua più rilassante che io abbia mai sentito, un portoghese “in u” quasi cantato. Accendi la tv, metti su una televendita e dopo un po’ sei pronto per dormire! La lingua è leggermente simile al “chioggiotto”... ai lati positivi del chioggiotto...


    Impressioni?
    Che a Rio de Janeiro ma in generale in tutto il Brasile si viva davvero bene a patto di non essere povero e senza lavoro. I due terzi della popolazione “normale” hanno ritmi molto vivibili, relazioni incredibili e sono straordinariamente amichevoli. Io ero giù per una conferenza ma ho potuto conoscere diversi brasiliani. Quelli da San Paolo erano letteralmente degli inglesi con un sorriso più colorito, i carioca erano fantastici.

    Big Mama va a correre


    Info utili


    La moneta locale è il Reais (R$). Ci sono problemi agli ATM in aeroporto se si ha visa. Zero problemi altrove. Gli scarichi dei wc sono particolarmente piccoli... ecco se vi capita di avere problemi, in inglese lo sciacquone si chiama flush. Il telefono cellulare non ha un roaming sempre funzionante, io con wind il 90% delle volte che provavo a chiamare in Italia non potevo, nemmeno uno squillino, quindi dovevo skypare uno squillo per farmi chiamare. Costo telefonase esuberante, 1,50 euro/minuto. Wind offre un abbonamento da 6euro/mese e paghi 20cent/minuto. Ci sono in estate (loro inverno) 5 ore di fuso orario, in inverno, loro estate, mi sembra siano 3.

    Secondo me un viaggio in Brasile è un’ottima scelta. Per visitare Rio, la vera Rio de Janeiro forse non basterebbero 2 anni, ma per un assaggio turistico ho avuito l’impressione che un minimo di 3 giorni sia sufficiente, meglio se 1 settimana. Per la Rio “festaiola e notturna” è tassativo girare con locals oppure conviene fermarsi nei locali più “internazionali” di Ipanema, Leblon e Copacabana.

    Se qualcuno è interessato, per quanto ne so e mi ricordo, felice di condividere con voi informazioni e commenti.

    Arrivederci a Rio de Janeiro


  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  3. #2

    Predefinito

    Bellissimo report Fabio....... io ora sono a Mexico City......

    Peccato che non hai trovato Gisele Bündchen

  4. #3

    Predefinito

    Ahh...allora la richiesta di info non era casuale!
    Posti meravigliosi, resi ancora più speciali da foto veramente belle, bravo Fabio!
    Appena trovo 10 min. metto qualche commento.

  5. #4
    Magggica!ɐɔıƃƃƃɐɯ Skifoso
    Attrezzatura
    Head Magnum 163- garmont g_2 - per il TLMRK sci Rossignol S3W-HH-garmont Minerva_skialp atomic drifter&dyn&gea
    Blog Entries
    2

    Predefinito

    CASPITIRIGHNA! che bel viaggio di affari...
    bellissimo report...
    bella la destinazione del tram "Paula Mattos" conferma le tue sensazioni sulla guida dei locals
    sapevo che lì le macchine vanno ad "alcool" misà pure gli autisti dei taxì
    Be ntornato oh Divino ho sentito la tua mancanza!

  6. #5

    Predefinito

    bello bello! Gran bel viaggio... e bellissime foto!

    Una curiosità rivolta ai cultori del trash italiano anni '80: la strada che si vede nella foto "Santa Teresa, Rio de Janeiro" (quella in salita con i binari del tram) a me sembra esattamente la stessa dove Lino Banfi alias Oronzo Canà e Andrea Roncato incontrano Gigi alias Giginho!

  7. #6

    Predefinito

    Bel reportage!
    Peccato per il tempo ........ sei andato in pieno autunno.

    Nella quinta foto si vede anche il tetto della nostra ex casa (per un anno e mezzo).
    Ci ho guidato in lungo e in largo, anche nelle ore di punta (100 km al giorno per andare all' impianto petrolchimico che sta oltre l'aeroporto internazionale) ma ti posso garantire che i brasiliani sono dei buoni piloti ...... l' unica cosa da consigliare e' di evitare di girare su una macchina guidata da un collega americano o inglese.


  8. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da FioPos Vedi messaggio
    bello bello! Gran bel viaggio... e bellissime foto!

    Una curiosità rivolta ai cultori del trash italiano anni '80: la strada che si vede nella foto "Santa Teresa, Rio de Janeiro" (quella in salita con i binari del tram) a me sembra esattamente la stessa dove Lino Banfi alias Oronzo Canà e Andrea Roncato incontrano Gigi alias Giginho!
    prima cosa che mi è saltata in testa anche a me !!

    spettacolare viaggio , lo metto nelle cose da fare prima di morire.

  9. #8

  10. #9

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    <h1>Rio de Janeiro, Brasile</h1>


    Il tram di Santa Teresa

    il mitico Bonge!!! (mi sembra si scriva così)
    eccezionale davvero, preso con la morosa (solo noi due) in giornata feriale, tra i carioca....
    un'esperienza fantastica.... sopratutto quando prima di partire il taxista ci avvisava di togliere qualsiasi cosa avesse un valore commerciale dalla vista! poichè frequentemente bande di giovani, proprio per il fatto che si sale e si scende al volo essendo aperto, salgano armati e ripuliscano tutti i presenti...
    ma questo non è un problema, nel senso che chiunque si informa un po' sa che per Rio è meglio girare in maglietta pantaloncini e possibilmente scarpe vecchie, ovviamente senza "pendagli" vari...

    anche per le donne confermo, se ne son viste di belle, ma veramente poche e la maggiorparte in zona leblon, quindi quartire ricco di Rio... anche se per vedere delle vere brasiliane come da sogno di ogni maschietto, bisogna salire al nordest, oppure per delle vere gnocche imperiali, scendere a Florianopolis....

    comunque anche secondo me Rio è un'esperienza fantastica... a patto di cercare una vacanza con un po' di avventura, sebbene si sia in città...

  11. #10

  12. #11

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Violator Vedi messaggio
    il mitico Bonge!!! (mi sembra si scriva così)...
    Bondinho. da Bonde

  13. #12

  14. #13

  15. #14

    Predefinito

    Madonna quanti ricordi che mi hai fatto tornare in mente
    Sono passati circa 15 anni da quando andai a Rio.

    Grazie mille per il bellissimo report e complimenti per le bellissime fotografie!!

  16. #15

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da snowlover Vedi messaggio
    Bondinho. da Bonde
    grazie per la precisazione....
    non ricordavo prorpio bene...

Pagina 1 di 2 12 UltimoUltimo



Tags per questo thread

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •