Mostra risultati da 1 a 6 di 6

Discussione: Aziende che forniscono attrezzature per bike park

  1. #1

    Predefinito Aziende che forniscono attrezzature per bike park

    Salve a tutti, sono Alex

    sono nuovo e ne approfitto per presentarmi e mandare i miei saluti a tutti!!

    Ed ora la domanda: qualcuno sa indicarmi qualche azienda in Italia oltre a 4guimp che fornisce attrezzature per la costruzione di bike park??

    Restando in attesa di qualche risposta saluto ancora tutti!!

    Alex B.

  2. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner
    Data registrazione
    Da Sempre


  3. #2
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Nessuno, sono gli unici ben organizzati e in grado di tracciare e costruire ad alti livelli.

    Se cerchi però chi tracci, c'è Stefano Migliorini, il boss di Nissan/Kona, che ha fatto le strutture per la gara di roma quest'anno e che ha tracciato bardonecchia e altri park in italia.

    Da quel che so lui si muove per i Kona Bike Park

  4. #3

    Predefinito Grazie!!!

    Mille grazie per la risposta....
    non e' che per caso mi sai anche dire se ci sono delle normative che regolano la costruzione degli artefatti in legno o il tutto e' lasciato alla professionalità dei costruttori??

    Grazie ancora

    AlexB

  5. #4
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Le leggi sono poco chiare, specie sulle strutture in legno...
    in teoria, devono essere costruite "a regola d'arte" ma cosa significhi questo è abbastanza incerto...
    So che per le strutture comunali ci vuole il benestare di un perito civile che certifichi la costruzione solida e priva di pericoli.

    Se invece si traccia su piste private (sia di persone fisiche che di società, ad es. società impianti) la responsabilità civile è del propietario del terreno o, previo atto di concessione d'uso, di chi traccia la pista.

    Poi, che queste norme vengano rispettate, è spesso pura utopia, in giro trovi strutture fatiscenti e pericolose, non protette, ma penso che con gli anni si faranno più controlli e si presterà maggiore attenzione.

    altre norme sui bike park le trovi in questa legge regionale:
    http://arianna.consiglioregionale.pi...IONE&PDL=80535

  6. #5

    Smile Ancora un grazie!!!

    Nuovamente grazie per la tempestività' della risposta....

    Certo che e' assurdo come nemmeno alla federciclismo si trovino tali informazioni, mentre per i circuiti di ciclismo su strada e per le Bmx le norme siano ben precisate fin troppo meticolose....

    Comunque ancora grazie per la disponibilità!!!

    Ciao
    Alex

  7. #6
    fotoskier Skifoso
    Attrezzatura
    Volkl Kuro - K2 Pon2oon - Line OPUS - Line SN 100 - Rossignol GS fis r23 - Rossignol HERO SL fis - Head SSS

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da alexberto Vedi messaggio
    Certo che e' assurdo come nemmeno alla federciclismo si trovino tali informazioni, mentre per i circuiti di ciclismo su strada e per le Bmx le norme siano ben precisate fin troppo meticolose....
    Di una cosa puoi star certo: dell'assenza totale dell'FCI in discipline Gravity...

    Per la BMX è un discorso diverso, le norme ci sono perchè le piste da BMX devono sottostare a specifiche ben precise e sono interamente artificiali, mentre in DH, Freeride ed Enduro ci si adatta al territorio ed è più complesso creare delle norme universali.
    E a livello di legge, è ancora tutto molto confuso, e da una parte è meglio così vista la brutta abitudine dell'italia di creare leggi per proibire invece che per promuovere.

    Non ho ancora capito cosa vuoi fare, comunque, se devi tracciare su terreni di altri, tutelati a suon di autorizzazioni e scritture private, nonchè una supervisione della guardia forestale, se invece l'obiettivo è di creare un piccolo bikepark su un terreno privato tuo o di qualche amico/parente, allora la soluzione migliore è creare un'associazione sportiva, fare un regolare contratto d'affitto tra proprietario ed associazione e riservare l'uso delle strutture ai soli soci che compileranno un modulo di manleva.
    Così puoi costruire qualsiasi struttura tu voglia.




Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •