Mostra risultati da 1 a 9 di 9

Discussione: Forcella del Tiarfin 2272m e alcune riflessioni....

  1. #1

    Talking Forcella del Tiarfin 2272m e alcune riflessioni....

    dopo la scorpacciata di Cortina di ieri oggi siamo rimasti in zona, alla ricerca della migliore fresca di stagione.

    Il bollettino è chiaro:
    Nei prossimi giorni il vento diminuirà d’intensità e vi saranno giornate ben soleggiate, con possibili velature alte; tale situazione manterrà pressoché invariato il pericolo di valanghe, che riguarderà la possibilità di provocare valanghe a lastroni nelle zone di accumulo non ancora scaricatesi al di sopra del limite del bosco in tutte le esposizioni ma in particolare in quelle da S a W. Inoltre, nelle ore più calde e nella esposizioni decisamente al sole, sotto le rocce e le pareti potranno verificarsi valanghe spontanee sia a debole coesione che a lastroni. Nella scelta ed effettuazione degli itinerari è richiesta una buona capacità di valutazione locale.
    Grado di pericolo attuale: 3 (marcato).

    si va a nord e si parte presto!

    Stefano azzecca alla grande l'itinerario, saliamo verso l'altipiani di Casera Razzo precisamente sul costone del monte Tiarfin 2413m (di cui non si raggiunge la vetta) e scenderemo dalla forcella verso il fianco nord o dal costone, valutando in loco la situazione.
    E' anni che frequentiamo il posto e non smette mai di stupirci.
    dei 20 cm previsti fra mercoledì e giovedì ne sono scesi 50 sulla strada...

    Dalla strada non si vede l'obiettivo, ma il paesaggio, la quantità di ottima neve e la temperatura -9° ci fanno ben sperare.

    Lasciata la macchina alla casera Razzo 1739m si percorre la pista di fondo (c'era solo la traccia del gatto che andava fino a sauris) per un bel pezzo in direzione Sauris passando proprio di fronte al col Marende aggirandolo e si scorge la meta.



    Si prosegue ancora fino ad entrare nel vallone per risalire il costone del Tiarfin attraverso un bosco rado. Si sale con calma, la giornata è fantastica e ci godiamo il panorama.



    Ad un certo punto il costone spiana e si scorge il lago di Sauris ghiacciato.









    La cresta è piuttosto ventata, saliamo con attenzione, ad un certo punto in leggerissima pendenza la neve fa un rumore sordo, si avverte chiaramente sotto i piedi l'inconsistenza dello strato che abbiamo sotto: 30 cm di fresca spazzolata poi uno strato più duro cedevole sotto il nostro peso e sotto di nuovo neve morbida.
    Superato questo tratto col culo stretto scartiamo subito l'arrivo in forcella e ci fermiamo poco più sotto in un comodo spiazzo per cambiarci.
    Cambio d'assetto e foto di rito, questo giro tocca a me la prima traccia in discesa. Stefano aspetta che io sia in sicurezza prima di seguirmi.

    3 curve tranquille per testare il pendio, dà molta sicurezza, la neve è amica.
    I fiocchi sono speciali, grandi e leggeri, si fa surf non si scia.



    Mi sposto sulla destra del pendio e lancio un urlo di gioia che viene subito capito.
    Ci voltiamo a guardare le firme, manca ancora metà pendio, canalino e qualche salto e siamo in fondo come aerei. Mi butto nella neve che mi accoglie morbida, è stata sicuramente una delle più belle discese di sempre, breve ma intensa.



    Ora dobbiamo ravanare non poco per raggiungere di nuovo la strada, infatti siamo in una piccola conca ma non abbiamo voglia di ripellare...









    Un'altra mezz'ora di camminata e siamo di nuovo alla casera.







    Ottimi gli spetlzli e la pedavena all'aperto dall'ottimo Rifugio Fabbro :beer:


    Riflessioni:

    a domani....



    -Accesso: Carnia: villa santina, ovaro, direzione forcella lavardet.
    -Itinerario di salita: da casera Razzo 1739m percorrere la pista da fondo in direzione casera mediana, una volta aggirato il col marende salire lungo la spalla verso dx in direzione della forcella;
    -Itinerario di discesa: lo stesso della salita o verso il fianco nord;
    -Dislivello salita: 530 ca;
    -Dislivello discesa: 500 ca;
    -Difficoltà salita: MS
    -Difficoltà discesa: MS .
    -Tempo di salita: 2 ore

    Bibliografia: Candolini CAI – Scialpinismo in Carnia
    Cartografia: Tabacco foglio n. 09 – Alpi carniche

  2. Lo skifoso amen ha 4 Skife:


  3. #2

    Predefinito

    Bravo max, veramente bella gita! Giornata stupenda e anche un pò di culo per la consistenza della neve! Mandi

  4. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre

    Il forum degli sciatori

    Benvenuti nello Skiforum
    la community degli sciatori italiani sciatori e montagna


    Benvenuti nella community degli amanti degli sport invernali e della montagna. Nello skiforum si discute di:
     » sport invernali: tutti;
     » montagna estiva: escursionismo, alpinismo, mountain bike;
     » turismo: commenti su località e recensioni di hotel ed alloggi;
     » sociale: trova nuovi amici per le tue sciate.


    iscriviti sportivo R E G I S T R A T I allo skiforum


    Registrandoti avrai accesso a tutte le funzioni dello Skiforum e la navigazione sarà più veloce (non apparirà più questo messaggio di benvenuto). Per comunicazioni, commenti o altro: info@skiforum.it

        Buono skiforuming!


  5. #3
    TerroristaPsicologicoMOD
    Attrezzatura
    Ski: Volkl Katana 191cm- Blizzard Bodacious 186cm/ Boots: Salomon MTN LAB

    Predefinito

    La neve sembra uno spettacolo!

    E davvero foto stupende !!!!

  6. #4

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da MartinoUd Vedi messaggio
    Bravo max, veramente bella gita! Giornata stupenda e anche un pò di culo per la consistenza della neve! Mandi
    EHEH vista la qualità super di Cortina, lì non poteva essere poi tanto diversa, anche vista l'altezza ed esposizione, il culo ce lo siamo cercati

    mandi

  7. #5

    Predefinito

    Grande Max, buona sgambatella anche la domenica.
    Noi non so bene perchè ma abbiamo riposato.... alla prossima!

  8. #6

    Predefinito

    zona spettacolare, giri l'angolo e ti si apre un nuovo mondo
    la zona del Tiarfin l'abbiamo usata un paio di anni fa per un uscita del PWDR dept, andando a fare il primo canale ripido che si vede , ma nn c'era quella qualità di neve di questi giorni

  9. #7

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da seba Vedi messaggio
    zona spettacolare, giri l'angolo e ti si apre un nuovo mondo
    la zona del Tiarfin l'abbiamo usata un paio di anni fa per un uscita del PWDR dept, andando a fare il primo canale ripido che si vede , ma nn c'era quella qualità di neve di questi giorni
    Ah, eravamo andati lì?Bello, però ricordo il lungo pianoro........

  10. #7.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  11. #8

    Predefinito

    Vorrei scoprire la zona anche io Approfittando del fatto che si raggiunge dal Veneto.
    ho letto che una gita “completa” nella zona è il monte Biviera, si vede in qualche foto? Grazie > 1000

  12. #9

    Predefinito

    che bestemmie a scendere dal tiarfin, volo alla prima curva dalla forcella, uno sci resta su infilzato nella neve mentre io finisco un bel pezzo più sotto

    resta il fatto che la zona è spettacolo e si mangia tutto l'anno e sempre bene in casera

    - - - Updated - - -

    Citazione Originariamente scritto da Fabio Vedi messaggio
    Vorrei scoprire la zona anche io Approfittando del fatto che si raggiunge dal Veneto.
    ho letto che una gita “completa” nella zona è il monte Biviera, si vede in qualche foto? Grazie > 1000
    caz non ho più foto invernali del bivera, saranno nel lotto che mi si è cancellato...

    https://www.skiforum.it/forum/showthread.php?t=82451



    qui vedi cima a sinistra bivera e clpasavon a destra, per il bivero passi dietro al clapsavon

    dici uscita completa per lo sbattimento di 3/4 di piano da fare? poi in salita è tutta costante e bellina, per la cima cima togli gli sci

    in quella zona mi ingolosisce forcella brentoni, che poi sta tutta in veneto

  13. Skife per cocojambo:


-

Tags per questo thread

Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •