Pagina 16 di 17 PrimoPrimo ... 67891011121314151617 UltimoUltimo
Mostra risultati da 226 a 240 di 246

Discussione: E' vero che non si va a sciare da soli ?

  1. #226

    Predefinito

    dipende:

    in pista ci puoi andare tranquillo, passerà qualcuno a raccoglierti
    in fuoripista assolutamente no !!!! Se rimani sotto chi ti tira fuori ??? Hai 10 min di autonomia e poi ...."Kaput"!

  2. Skife per Gianpa79:


  3. #1.5 ADS
    ADV SkiBot
    SkiBanner avatar promo
    Data registrazione
    Da Sempre


  4. #227

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    dipende:

    in pista ci puoi andare tranquillo, passerà qualcuno a raccoglierti
    in fuoripista assolutamente no !!!! Se rimani sotto chi ti tira fuori ??? Hai 10 min di autonomia e poi ...."Kaput"!
    In effetti verissimo e da considerare

  5. #228

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    dipende:

    in pista ci puoi andare tranquillo, passerà qualcuno a raccoglierti
    in fuoripista assolutamente no !!!! Se rimani sotto chi ti tira fuori ??? Hai 10 min di autonomia e poi ...."Kaput"!
    È chiaro che si parla esclusivamente di pista , poi x le altre occasioni nessuno lo vieta, sta al singolo valutare il da farsi in merito al rischio che potrebbe correre

  6. #229

    Predefinito

    Mi capita spesso di sciare da solo, soprattutto in giornata, tra la fine di luglio ed i primi di agosto sono stato una decina di giorni a Cervinia, l'ultimo giorno mi sono lussato una spalla, elicottero, rapido pit-stop all'ospedale di Aosta e ritorno nel tardo pomeriggio, mi sono trattenuto un giorno in più e poi sono tornato direttamente a casa in montagna, in Abruzzo, logicamente guidando io.
    E' la seconda volta che mi capita di farmi male e tornare a casa da solo, da queste esperienze ho capito due cose :
    1) auto con cambio automatico.
    2) bisogna sempre farsi male sul lato sinistro del corpo.
    Per quanto riguarda il fuoripista non c'è bisogno di finire sotto una valanga per essere nei guai, basta rompersi una gamba in un luogo isolato e se sei da solo comincia ad essere un problema serio.

  7. Lo skifoso 66luca ha 2 Skife:


  8. #230

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Mi capita spesso di sciare da solo, soprattutto in giornata, tra la fine di luglio ed i primi di agosto sono stato una decina di giorni a Cervinia, l'ultimo giorno mi sono lussato una spalla, elicottero, rapido pit-stop all'ospedale di Aosta e ritorno nel tardo pomeriggio, mi sono trattenuto un giorno in più e poi sono tornato direttamente a casa in montagna, in Abruzzo, logicamente guidando io.
    E' la seconda volta che mi capita di farmi male e tornare a casa da solo, da queste esperienze ho capito due cose :
    1) auto con cambio automatico.
    2) bisogna sempre farsi male sul lato sinistro del corpo.
    Per quanto riguarda il fuoripista non c'è bisogno di finire sotto una valanga per essere nei guai, basta rompersi una gamba in un luogo isolato e se sei da solo comincia ad essere un problema serio.
    2) bisogna sempre farsi male sul lato sinistro del corpo.

    Allora evita di curvare a dx perché in caso di internata e conseguentemente volo sarebbero guai

  9. Skife per Slalom64:


  10. #231

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    Mi capita spesso di sciare da solo, soprattutto in giornata, tra la fine di luglio ed i primi di agosto sono stato una decina di giorni a Cervinia, l'ultimo giorno mi sono lussato una spalla, elicottero, rapido pit-stop all'ospedale di Aosta e ritorno nel tardo pomeriggio, mi sono trattenuto un giorno in più e poi sono tornato direttamente a casa in montagna, in Abruzzo, logicamente guidando io.
    E' la seconda volta che mi capita di farmi male e tornare a casa da solo, da queste esperienze ho capito due cose :
    1) auto con cambio automatico.
    2) bisogna sempre farsi male sul lato sinistro del corpo.
    Per quanto riguarda il fuoripista non c'è bisogno di finire sotto una valanga per essere nei guai, basta rompersi una gamba in un luogo isolato e se sei da solo comincia ad essere un problema serio.
    Concordo, ovvio che mettersi nei guai è un attimo, anche in pista se finisci fuori e non ti vede nessuno sono guai ....

    In fuoripista , e per me rientra anche farsi un bordo in fresca non mi sognerei mai di farlo ...

    A tal proposito vi inviterei a vedere un filmato che mi hanno fatto visionare durante un corso per l'uso dell'Arva per il recupro di persone rimaste coinvolte in una slavina

    Vorrei far notare due cose:

    Il pendio era molto lieve
    L'agitazione che se non controllata vi fa fare cose sbagliate che mettono in pericolo anche te stesso
    bello il filmato dalle due prospettive
    Ascoltatelo con il volume per sentire il lavoro con l'ARVA


    Molto bravo l'amico a non farsi prendere dal panico...

    - - - Updated - - -

    notare come usa l'apparecchio prima sul raggio ampio scendendo con gli sci, poi settato sul micro per trovare l'esatta posizione
    fortunatamente la slavina è di piccole dimensioni

  11. #232

    Predefinito E' vero che non si va a sciare da soli ?

    Io da una vita scio da solo. Ma proprio nel senso solo solo: parto da solo con aereo, transfer aeroporto / località prescelta e ritorno da solo, soggiorno per una settimana da solo, scio l'intera giornata da solo, centro benessere da solo, cena da solo. Infortuni nulla, solo qualche sporadico raffreddore/febbre ma niente di che. Che dire. Aspetto questa settimana all'anno come si desidera una bella donna e non vedo l'ora che inizi....

  12. Skife per roby68:


  13. #233

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da roby68 Vedi messaggio
    Io da una vita scio da solo. Ma proprio nel senso solo solo: parto da solo con aereo, transfer aeroporto / località prescelta e ritorno da solo, soggiorno per una settimana da solo, scio l'intera giornata da solo, centro benessere da solo, cena da solo. Infortuni nulla, solo qualche sporadico raffreddore/febbre ma niente di che. Che dire. Aspetto questa settimana all'anno come si desidera una bella donna e non vedo l'ora che inizi....
    Sei libero di far quel che vuoi, ma non crdo che ti avventuri in fuoripista da solo.
    Se lo facessi saresti un pazzo, e mi dispiacerebbe, non per te, sarebbe selezione naturale, ma per quei poveretti che rischierebbero la vita per venirti a cercare!

    - - - Updated - - -

    Condivido invece farsi le vacanze da solo, aiuta molto a trovare se stessi e conoscere nuove persone !

  14. Skife per Gianpa79:


  15. #234

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Vorrei far notare due cose:

    Il pendio era molto lieve
    L'agitazione che se non controllata vi fa fare cose sbagliate che mettono in pericolo anche te stesso
    bello il filmato dalle due prospettive
    Molto bravo l'amico a non farsi prendere dal panico...
    notare come usa l'apparecchio prima sul raggio ampio scendendo con gli sci, poi settato sul micro per trovare l'esatta posizione
    fortunatamente la slavina è di piccole dimensioni
    Premetto, mia opinione senza polemica: il pendio non SEMBRA lieve. SEMBRA lieve il pendio di accumulo della slavina mentre il pendio di entrata mi sembra ABBASTANZA ripido anche considerando la quantità di neve che parte dagli sci del protagonista mentre cerca di entrare derapando/scalettando nel valloncello tra gli alberi. Anche questo ultimo aspetto da tenere conto: meglio il dosso del fosso. Infine quegli alberi radi sulla carta fanno forse peggio di un pendio totalmente sgombro perchè costituiscono punti di discontinuità del manto (da varie letture mi pare esista anche questo aspetto).

    Parole da tastiera: non so come mi sarei comportato. A PELLE avrei avuto molte remore a ficcarmi in un pendio siffatto. O almeno credo.

    Unica cosa certa, sciare in compagnia, soprattutto fuori, SEMPRE. Non solo per eventi come quello nel video ma tutto il resto degli imprevisti/infortuni molto più probabili. Mi capita di fare pellatine da allenamento dietro casa in solitudine, ma ammetto che se incontro persone sul tragitto mi sento molto più a mio agio (zona molto trafficata, difficile che scio "da solo").

    Poi da solo mi annoio da morire, soprattutto in pista.

  16. Lo skifoso Fonzie ha 3 Skife:


  17. #235

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Concordo, ovvio che mettersi nei guai è un attimo, anche in pista se finisci fuori e non ti vede nessuno sono guai ....

    In fuoripista , e per me rientra anche farsi un bordo in fresca non mi sognerei mai di farlo ...

    A tal proposito vi inviterei a vedere un filmato che mi hanno fatto visionare durante un corso per l'uso dell'Arva per il recupro di persone rimaste coinvolte in una slavina

    Vorrei far notare due cose:

    Il pendio era molto lieve
    L'agitazione che se non controllata vi fa fare cose sbagliate che mettono in pericolo anche te stesso
    bello il filmato dalle due prospettive
    Ascoltatelo con il volume per sentire il lavoro con l'ARVA


    Molto bravo l'amico a non farsi prendere dal panico...

    - - - Updated - - -

    notare come usa l'apparecchio prima sul raggio ampio scendendo con gli sci, poi settato sul micro per trovare l'esatta posizione
    fortunatamente la slavina è di piccole dimensioni
    Mi permetto di dire 2 cose su questo filmato....
    Il pendio non è lieve anzi,ricordiamoci che la GoPro schiaccia molto la pendenza
    La neve è chiaramente ventata si vede bene nel primo pezzo ( quindi insidiosa con gonfie che il nostro amico credo non abbia nemmeno considerato)
    Ultima ....carica il pendio prima con derapate perdiquota e poi con un salto sotto le rocce( base di appoggio della neve)

    A questo punto io direi che non è un semplice bordo pista ma un vero percorso freeride a tutti gli effetti....anche se vicino agli impianti

    PS leggo solo dopo aver scritto il messaggio di fonzie sorry
    Più o meno si dice le stesse cose

  18. Lo skifoso Pizz ha 3 Skife:


  19. #236

  20. #237

    Predefinito E' vero che non si va a sciare da soli ?

    Citazione Originariamente scritto da Gianpa79 Vedi messaggio
    Sei libero di far quel che vuoi, ma non crdo che ti avventuri in fuoripista da solo.
    Se lo facessi saresti un pazzo, e mi dispiacerebbe, non per te, sarebbe selezione naturale, ma per quei poveretti che rischierebbero la vita per venirti a cercare!

    - - - Updated - - -

    Condivido invece farsi le vacanze da solo, aiuta molto a trovare se stessi e conoscere nuove persone !
    Assolutamente niente fuori pista e molto ma molto più prudente che quando sono con amici o in comitiva.....

  21. Skife per roby68:


  22. #238

    Predefinito

    Personalmente detesto andare a sciare con grandi comitive, magari con il Pullman in mega comprensori affollatissimi, ancor meno dividere i giorni di fresca con Weekendpowderwarriors ... ma sciare con un paio di buoni amici con cui si è affiatati mi da più gusto. Poi da qualche anno a questa parte la possibilità di sciare con il mio bambino è decisamente fuori classifica rispetto ad ogni altra opzione :)

    Detto questo qualche bella pellatina primaverile, pomeridiana, anche solo sulle piste ormai chiuse, con discesa al tramonto godendomi una natura mite, accogliente che mi regala le ultime sciate in totale solitudine con la pianura là sotto ancora nella piena frenesia.. Mi mette in pace con me stesso, magari non con il mondo ma me lo fa dimenticare.

  23. Skife per ANDREA GAS 23:


  24. #239
    Dalle Murge ... alle Alpi Skifoso
    Attrezzatura
    Kneissl Black Star SM 183R21 - Salomon BBR 8.9 186 - Fischer RC4 110 Vacuum - Casco Ruroc RG1-DX

    Predefinito

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    E' la seconda volta che mi capita di farmi male e tornare a casa da solo, da queste esperienze ho capito due cose :
    1) auto con cambio automatico.
    2) bisogna sempre farsi male sul lato sinistro del corpo.
    Sono daccordo solo se le due sono ipotesi combinate e non alternative : quando mi son rotto il ginocchio sinistro ero con l'auto di mia moglie (diesel, cambio manuale) e, al ritorno a Roma, dal casello in poi, il dover premere la frizione non fu proprio una passeggiata di salute.

    Citazione Originariamente scritto da 66luca Vedi messaggio
    per quanto riguarda il fuoripista non c'è bisogno di finire sotto una valanga per essere nei guai, basta rompersi una gamba in un luogo isolato e se sei da solo comincia ad essere un problema serio.
    Sacrosanto.
    Ultima modifica di MAXINMARE; 12-09-2019 alle 02:12 PM.

  25. #240

    Predefinito

    Io solitamente faccio una quindicina di uscite, di cui 4-5 in solitaria per sciare davvero tanto e come mi pare , e concentrarmi sulla sciata. Non ci vedo nulla di male, anzi non mi sono mai posto alcun problema ad andare (parlo di pista). Si il viaggio di ritorno non è il massimo ma quando vado da solo sto nel raggio di un ora e mezza. Inoltre trovo sempre gente con cui chiacchierare in seggiovia ,ho notato che è pieno di sciatori solitari.

Pagina 16 di 17 PrimoPrimo ... 67891011121314151617 UltimoUltimo



Segnalibri

Segnalibri

Regole di scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •